News LIBERTÀ RELIGIOSA

MERCOLEDÌ 10 LUGLIO 2019, IN TERRIS

"Basta aiuti a chi non rispetta la libertà religiosa"

Lo chiede al governo una risoluzione presentata da Delmastro (FdI): "Calendarizzazione immediata"

FEDERICO CENCI
Statua di Gesù macchiata di sangue dopo uno degli attentati di Pasqua in Sri Lanka
“S
an Giovanni Paolo II sosteneva che ‘la difesa della libertà religiosa è la cartina di tornasole per verificare il rispetto di tutti gli altri diritti umani in un Paese’: se in una nazione non viene rispettata la libertà religiosa, difficilmente saranno rispettati anche gli altri diritti della persona”. È questo uno dei passaggi della risoluzione presentata in Commissione Esteri della Camera da Andrea Delmastro, di Fratelli d’Italia, per...
MERCOLEDÌ 27 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

L'urlo dei cristiani perseguitati arriva in Parlamento

Nasce l'Intergruppo per aiutarli. Delmastro (FdI): "Porre il problema dei trattati bilaterali con Paesi persecutori"

FEDERICO CENCI
Donne cristiane in Medio Oriente
L’
urlo dei cristiani perseguitati arriva in Parlamento. Un urlo che in tanti, in Occidente, fingono di non sentire, troppo affaccendati ad occuparsi di nuovi diritti individuali per difendere il diritto primario d’ogni comunità religiosa ad esprimere la propria fede. Stamattina nella sala stampa della Camera l’on. Andrea Delmastro Delle Vedove, di Fratelli d’Italia, ha lanciato un’iniziativa che ha l’obiettivo di colmare questo vuoto di coscienza occidentale:...
GIOVEDÌ 10 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Gli imam uniti contro il terrorismo

Più di 500 predicatori musulmani hanno firmato la Dichiarazione di Islamabad

CAROLINA GARCIA
O
ltre 500 imam pachistani hanno firmato la Dichiarazione di Islamabad contro il terrorismo, le violenze compiute in nome della religioni e gli editti - le "fatwa" - emanati dagli ulema radicali. L'evento ha importanza storica per la libertaà religiosa e i diritti delle minoranze. Il documento, infatti, riconosce che il Pakistan è un Paese multietnico e multireligioso.  Cosa contiene il documento Come riporta l'Osservatore Romano, la Dichiarazione...
LUNEDÌ 07 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Ci sarà un ambasciatore per la libertà religiosa?

Se ne discuterà in Parlamento il 15 gennaio. Petizione di CitizenGo

REDAZIONE
Mani giunte in preghiera
L
a piattaforma on-line CitizenGo chiede all'Unione europea di dotarsi di un Ambasciatore Europeo permamente per la Promozione della Libertà Religiosa nel mondo. Lo fa attraverso una petizione on-line. Come si legge sul sito dell'organizzazione, il Parlamento europeo nel 2016 ha riconosciuto ufficialmente il genocidio dei cristiani, degli yazidi e di altre minoranze religiose compiuto dai terroristi islamici dell'Isis in Medio Oriente. All'epoca,...
MARTEDÌ 25 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Il Verbo si è incarnato nei cristiani perseguitati

Non pregare per coloro che soffrono ci impedirebbe di "fare Natale"

CARD. MAURO PIACENZA
Il cardinal Mauro Piacenza
“I
l Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi” (Gv 1,14). Questo brano del Vangelo giovanneo, che si proclama il giorno di Natale segue alla pericope che viene proclamata nella Notte Santa, quella del presepe (Lc 2,14). Nella Notte tutto è avvolto da un calore umano particolare, che tanto commuove. Con il Vangelo del giorno (Gv 1,1-19) l’aspetto intimo e familiare della nascita di Gesù nella stalla di Betlemme sembra cedere il posto alla grandezza...
GIOVEDÌ 13 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Arrestati più di 100 cristiani nell'ultima settimana

Secondo l'organizzazione Open Doors continua il clima di persecuzione ai danni della minoranza religiosa

REDAZIONE
Cristiani in Iran
N
on è facile essere cristiani in Iran. Questa minoranza religiosa, seppur in costante e sorprendente crescita negli ultimi anni, continua a subire episodi di discriminazione e di vera e propria persecuzione. Lo dimostra il fatto che soltanto nell'ultima settimana sono stati oltre cento i cristiani arrestati nel territorio della Repubblica islamica.  Gli arresti L'Open Doors, organizzazione internazionale di beneficenza che supporta la causa delle chiese perseguitate in...
MARTEDÌ 13 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Appello alla Raggi: "Si mobiliti per Asia Bibi"

Presidio organizzato da CitizenGo: chiesto di esporre l'immagine della cristiana pachistana e di dedicarle una via

FEDERICO CENCI
Manifestazione per Asia Bibi in Campidoglio
U
n segno della croce sotto la statua di Marco Aurelio. È con un gesto eloquente, apparentemente libero, che i partecipanti al presidio di solidarietà nei confronti di Asia Bibi si sono congedati dalla piazza del Campidoglio. Alle loro spalle, il Palazzo Senatorio, sede dell’amministrazione di Roma. È proprio a chi è all’interno di quell’edificio che CitizenGo, la piattaforma che ha organizzato l’iniziativa, si rivolge per chiedere un atto di...
GIOVEDÌ 11 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Rifiutò di mettere la spirale alle pazienti: assolta

La cattolica Katarzyna Jachimowicz, medico di origine polacca, aveva agito in nome dell'obiezione di coscienza

REDAZIONE
Katarzyna Jachimowicz
A
nche la Norvegia, uno dei Paesi più laici in Europa, riconosce libertà religiosa ed obiezione di coscienza. Almeno è ciò che lascia supporre la sentenza con cui oggi la Corte Suprema ha assolto Katarzyna Jachimowicz, medico di origine polacca, di fede cattolica, che ha sempre rifiutato di mettere le spirali alle pazienti in nome dell'obiezione di coscienza. "Questa sentenza può portare a un cambiamento e consentire al medico di rifiutarsi di...
GIOVEDÌ 11 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Cina: continua la persecuzione dei cristiani

Episodi si registrano nelle località di Wenzhou, Henan, Hubei, nonostante l'accordo con il Vaticano

REDAZIONE
Cattolici cinesi
D
opo lo storico accordo del 22 settembre tra Cina e Vaticano sul riconoscimento dei vescovi cinesi, Papa Francesco aveva auspicato che d'ora in poi "si possa avviare un nuovo percorso". Croci distrutte Pare, tuttavia, che non sia stato mosso ancora nessun passo sul viale della pace da parte delle autorità cinesi, che continuano a perseguitare i cristiani. Ne dà notizia AsiaNews, la quale racconta che stamattina a Lingkun, nel distretto di Yongqiang,...
GIOVEDÌ 11 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Un esercito di bambini oranti per la pace nel mondo

Un milione di piccoli reciterà il Rosario il 18 ottobre: l'iniziativa di Aiuto alla Chiesa che Soffre dura da 13 anni

REDAZIONE
Bambini pregano il Rosario nella parrocchia St. John the Evanglelist Warrenton, Virginia
U
n milione di bambini che recitano assieme il Rosario per l’unità e la pace. Come ormai avviene da tredici anni, il 18 ottobre Aiuto alla Chiesa che Soffre invita i bambini di tutto il mondo alla preghiera. Si tratta di una proposta che negli anni scorsi ha raccolto numerosissime adesioni. "Hanno partecipato bambini di circa 80 Paesi e tutti i continenti – spiega padre Martin Barta, assistente ecclesiastico internazionale di Acs - Lo scorso anno anche dall'Argentina,...
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Sacedote esorcista
MEETING RIMINI

Esorcisti: “Esistenza reale del diavolo è verità di fede”

"La Chiesa mette in guardia da coloro che lo ritengono solo un simbolo"
Donald Trump

La Groenlandia, gli europei e gli americani

Donald Trump non si recherà più in visita di Stato nel regno di Danimarca. Infatti il Tycoon presidente,...