News LEGA

GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Lega-M5s: prove di divorzio

Lo scontro fra i due partiti di maggioranza sembra arrivato a un punto di non ritorno

ENRICO PAOLI
Di Maio e Salvini
A
h, se i numeri (quelli che non possono essere diffusi per le legge) potessero parlare. Chissà quante cose direbbero. E quante strane (solo in apparenza) affermazioni si capirebbero al volo. Invece niente. I numeri tacciono, in attesa del responso del segreto dell’urna, e le bocche si storcono. In smorfie e sorrisi. Come dentro ad uno strano film questo finale di campagna elettorale si sta impegnando a costruire i presupposti per il sequel. Fuor di metafora quel che sino a ieri...
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Bocciata la ricetta pro-famiglia di Fontana

L'aumento del Bonus Bebè non passa al vaglio dell'ammissibilità. Lega pronta al ricorso

GIACOMO DE SENA
Lorenzo Fontana
N
on ci sono coperture. E così l'atteso aumento del Bonus bebè, inserito in un emendamento al Dl Crescita la scorsa settimana, è stato bocciato. La proposta del ministro della Famiglia, Lorenzo Fontana, non ha passato il vaglio dell'ammissibilità nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera. Resta invece l'altro emendamento, sempre presentato dalla Lega, che chiede di introdurre una detrazione fiscale ad hoc per l'acquisto di latte e pannolini. I...
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Sicurezza bis, perplessità del Colle

Conte segnala l'altolà provvisorio del Quirinale anche al dl Famiglia. Salvini insiste: "Criticità? Attendo di sapere quali"

MATTIA DAMIANI
Palazzo Chigi
S
i chiude con un nulla di fatto, perlomeno sul dl Sicurezza bis, il concitato Consiglio dei ministri andato avanti fino a mezz'ora dopo la mezzanotte. L'esame sul decreto supportato dal ministro dell'Interno, Matteo Salvini, è stato rinviato per sopraggiunte "criticità sollevate dal Colle". Tutto rimandato a tempi migliori quindi, con Salvini che, dapprima contrariato, finisce per prendere atto delle perplessità palesate dal Quirinale, mettendo un punto...
LUNEDÌ 20 MAGGIO 2019, IN TERRIS

L’ascensione europea di “don” Matteo

GIACOMO GALEAZZI
Don Matteo e Salvini
C’
eravamo abituati al simpatico don Matteo della fiction, quello che da anni entra nelle nostre case col volto rassicurante di Terence Hill, sacerdote televisivo dal prodigioso intuito che risolve misteri e  problemi del paese. Ora invece, tutti i media si sono focalizzati su un altro “don” Matteo, questa volta senza tonaca. E non si tratta di un attore ma del leader politico del momento che sale sul palco dei comizi di nuovo con il rosario in mano, invoca i santi, cita i papi e...
DOMENICA 19 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Civiltà Cattolica contro Salvini: “Non nomini Dio invano”

Polemiche dopo il comizio del vicepremier in cui ha baciato un rosario e invocato la protezione dei Santi

EDITH DRISCOLL
Matteo Salvini e padre Antonio Spadaro
“R
osari e crocifissi sono usati come segni dal valore politico, ma in maniera inversa rispetto al passato: se prima si dava a Dio quel che invece sarebbe stato bene restasse nelle mani di Cesare, adesso è Cesare a impugnare e brandire quello che è di Dio”. Lo scrive sul suo profilo Facebook, padre Antonio Spadaro, direttore della Civiltà Cattolica. Destinatario del suo messaggio è Matteo Salvini, che dal palco sotto il Duomo di Milano, dove ieri è andata...
DOMENICA 19 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Migranti scendono dalla Sea Watch. Ira di Salvini

Il ministro dell'Interno assiste allo sbarco in diretta tv. Nave sequestrata

SIMONE PELLEGRINI
Salvini a La7
S
uccede tutto in diretta tv. Matteo Salvini, vicepremier e ministro dell'Interno, assiste nel corso di "Non è l'Arena", trasmissione di La7 condotta da Massimo Giletti a cui è ospite in collegamento, allo sbarco dei 47 migranti a bordo della Sea Watch ferma da due giorni al largo di Lampedusa. Salvini: "Chi li ha autorizzati a sbarcare?" Sbarco che giunge nonostante per tutto il giorno il capo del Viminale abbia ribadito il suo no dopo il sequestro...
VENERDÌ 17 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Legnano, Di Maio: "Problemi se inchiesta arriva in alto"

Il vicepremier: "Indagini grazie a nuove leggi. Fascismo? Non sta tornando"

FRANCESCO VOLPI
Luigi Di Maio
"S
e certe inchieste si stanno svolgendo è anche grazie alle nuove leggi che abbiamo votato assieme alla Lega. Dopodiché se alcune inchieste territoriali dovessero arrivare più in alto ci sarebbero dei problemi". Lo ha detto Luigi Di Maio durante un'intervista al Fatto Quotidiano nella quale si è parlato anche del caso Legnano e delle altre inchieste per corruzione che coinvolgono la politica.    Linea dura Ma, secondo il vicepremier...
GIOVEDÌ 16 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Commisariato il Comune di Legnano, arrestato il sindaco

E' stata azzerata, dall'inchiesta "Piazza pulita", la sala comunale della città lombarda

GIUSEPPE CHINA
Gianbattista Fratus
N
on c'è pace per la politica in Lombardia. Dopo le inchieste che stanno travolgendo la regione, oggi è stata decapitata la giunta comunale di Legnano: il sindaco Gianbattista Fratus (Lega) e l'assesore alle opere pubbliche, Chiara Lazzarini, sono finiti agli arresti domiciliari e in carcere l'assessore al bilancio, Maurizio Cozzi. Stiamo parlando dell'operazione "Piazza pulita", coordinata dalla Procura di Busto Arsizio. Per chi indaga:...
GIOVEDÌ 16 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Di Maio replica a Salvini: "Non s'inventi insulti"

Il vicepremier M5s: "Per me esecutivo va avanti 4 anni ma basta estremismi"

FRANCESCO VOLPI
Luigi Di Maio
"P
er quanto mi riguarda questo governo andrà avanti per altri 4 anni. Salvini non si inventi gli insulti, noi semplicemente abbiamo tenuto il punto su un caso di corruzione come il caso Siri. Sarebbe una follia fermare questo governo per fatti di corruzione". Lo ha detto il vicepremier e leader del M5s, Luigi Di Maio, in un'intervista al Corriere della Sera in cui si rivolge alla Lega: "Andiamo avanti ma basta con l'estremismo di destra e comportamenti da...
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Sofo (Lega): "Così si rilancia il Sud Italia in Europa"

Lavoro, infrastrutture, identità: ecco i pilastri del Meridione per il giovane ideologo sovranista

FEDERICO CENCI
Vincenzo Sofo
E
ra consuetudine nel corso del XVII secolo che giovani dell’aristocrazia europea scendessero nell’Italia continentale per arricchire la propria cultura attingendo al patrimonio storico, culturale, monumentale ed umano del nostro Paese. In particolare l’arcaico Meridione offriva suggestioni difficilmente riscontrabili altrove. Oggi su quel solco sta passando Vincenzo Sofo, classe 86, milanese di nascita ma calabrese d’origine, come ha sempre voluto rivendicare. Sta girando...
NEWS
Bandiera della Germania

Conoscete i confini della Germania?

Invitati alla trasmissione radiofonica "Un giorno da pecora", ben quattro alti leader di maggioranza...
Il regista sudcoreano durante la premiazione
CINEMA

Cannes, Bong Joon Ho trionfa sulla Croisette

Vince il sudcoreano con il suo "Parasite". Fra gli attori, premiati Antonio Banderas e Emily Beecham
L'arrivo dei soccorsi
CADICE

Italiani arrestati in Spagna per rissa

Sono quattro studenti Erasmus; il giovane pestato dal branco è grave
L'epicentro del terremoto
EMILIA ROMAGNA

Terremoto 3.4 vicino Parma

E' la seconda scossa di oggi; la prima stamattina nel Tirreno meridionale
Il ministro del Lavoro Luigi di Maio
FALLIMENTO

Mercatone Uno: la reazione "calda" dei politici

Di Maio: "Lunedì tavolo al ministero", poi Salvini, Fratoianni, Zingaretti, Furlan e Mise
Papa Francesco con un bimbo
UDIENZA

Il Papa: "Vita umana inviolabile, l'aborto non è mai la risposta"

Il Santo Padre ai partecipanti di "Yest to Life": "E' un problema umano. No alla diagnosi prenatale per...