News LANCIANO

VENERDÌ 28 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Giustizia e giustizialismo

RAFFAELE BONANNI
La rabbia dei cittadini contro i banditi arrestati
E'
stato catturato anche l’ultimo rumeno che ha partecipato alla rapina ai danni dei coniugi Martelli a Lanciano. La signora, che ha subito il taglio del proprio orecchio dalla banda che è solita entrare nelle case altrui, con atti di grande ferocia per intimidire i malcapitati, ha perdonato i banditi ma ha chiesto la severità dello Stato. Intanto i cittadini si sono radunati sotto la questura per linciare l’ultimo malvivente catturato. A tale proposito gli...
GIOVEDÌ 27 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Preso a Caserta il capo della banda

L'uomo è stato individuato e fermato nei pressi dello stadio di Casal Di Principe

REDAZIONE
E'
 stato arrestato dalla Polizia il quarto presunto membro della banda che ha aggredito nella loro villa a Lanciano, in provincia di Chieti, i coniugi Martelli. Le manette ai polsi dell'uomo, un romeno, le hanno messe gli agenti della Sco e della squadra mobile di Caserta. Dopo il fermo di tre romeni - due fratelli e un cugino - le ricerche si erano concentrate su un quarto malvivente, il presunto capo della banda, l'uomo che avrebbe materialmente mutilatol'orecchio della...
MERCOLEDÌ 26 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Rapina in villa: arrestati tre romeni

Sfuggito il presunto capo della gang, probabilmente un pugliese

MILENA CASTIGLI
Carlo Martelli e sua moglie Niva Bazzan
S
ono arrivate a una svolta le indagini in merito alla violenta rapina in villa avvenuta a Lanciano (in provincia di Chieti). I carabinieri hanno arrestato tre rumeni che stavano per partire con l'auto, una Golf blu, usata per l'assalto alla villa di Carlo Martelli e sua moglie Niva Bazzan, mutilata all’orecchio destro. I tre avevano addosso circa 3.400 euro. Gli arrestati sarebbero due fratelli e un cugino. Uno dei rumeni, intorno alle 10, è stato portato al...
DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Coniugi rapinati in casa, tagliato un lobo alla donna

Violenta aggressione nella villa di un medico, legato da 4 banditi assieme a sua moglie e derubato delle carte di credito

REDAZIONE
Lanciano, la villa dove è avvenuta la rapina
S
ono stati aggrediti all'interno della loro villa, sita in località Carminiello di Lanciano, in provincia di Chieti, e sottoposti a sevizie ripugnanti, gratuite e crudeli. Una dissaventura terribile quella accaduta la notte scorsa a Carlo Martelli, 69 anni, ex chirurgo cariovascolare e fondatore ell'Associazione famiglie di persone con disabilità (Anffas), e a sua moglie Niva Bazzan, assaliti da alcuni rapinatori, picchiati e, nel caso della donna, addirittura...
DOMENICA 18 GIUGNO 2017, IN TERRIS

Il sangue che esce dall'Ostia

IGNAZIO STATUARIO
Il sangue che esce dall'Ostia
Il mistero della fede cattolica è racchiuso in un rigagnolo rosso. È quello che nel corso della storia, ad ogni latitudine, numerosi laici e religiosi hanno visto fuoriuscire da Ostie consacrate. È il sangue di Cristo, versato per la nostra salvezza, che talvolta si manifesta prodigiosamente in modo visibile. Il Corpus Domini Lungo è l’elenco dei Miracoli Eucaristici riconosciuti dalla Chiesa. Iniziarono a verificarsi con una certa frequenza dopo l’11 agosto 1264, giorno in...
MARTEDÌ 21 MARZO 2017, IN TERRIS

Risolto il caso del bambino autistico: iscritto alla scuola media

Il sindaco di Lanciano dopo una riunione con i presidi: "E' stato tutto frutto di un malinteso"

REDAZIONE
Risolto il caso del bambino autistico: iscritto alla scuola media
E’ proprio il caso di dire che tutto è bene quel che finisce bene. Si è risolta infatti positivamente la vicenda del ragazzino autistico di Lanciano (Chieti) che sarebbe stato rifiutato dalle scuole medie della città per l'iscrizione alla prima classe del prossimo anno scolastico. La soluzione è stata trovata dopo la riunione convocata questa mattina dal sindaco della città abruzzese, Mario Pupillo. Il ragazzo è stato iscritto alla scuola media D'Annunzio. All’incontro in Comune hanno...
LUNEDÌ 20 MARZO 2017, IN TERRIS

Ragazzo autistico rifiutato da tre scuole a Lanciano

La madre si è rivolta al sindaco, avviati gli accertamenti del Miur

REDAZIONE
Ragazzo autistico rifiutato da tre scuole a Lanciano
Un bambino autistico si sarebbe visto rifiutare l’iscrizione alla scuola media per il prossimo anno da ben tre istituti di Lanciano, in provincia di Chieti. La madre ha così denunciato la situazione al sindaco della città abruzzese, Mario Pupillo. Secondo la mamma del ragazzo, tre delle quattro scuole medie lancianesi avrebbero rifiutato l'iscrizione del figlio, la più piccola perché non era in grado di prenderlo in carico, mentre le due più grandi si sarebbero giustificate con il fatto...
NEWS
ECOBONUS

Tornano gli incentivi per le auto ecologiche

Fino al 20 novembre è possibile acquistare una nuova auto con lo sconto fino a 4.000 euro
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
Simon Gautier
CILENTO

Aperta un'inchiesta sulla morte di Simon Gautier

L'ipotesi è che, dopo aver lanciato l'allarme, il 27enne sia deceduto nell'arco di 45 minuti
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
La balenottera spiaggiata a Cala de Figo
SPAGNA

La gru tenta di sollevare il corpo della balena ma spezza la coda

L'incidente a Navia, nelle Asturie: il cetaceo era rimasto spiaggiato in una cala vicina e oggetto di selfie prima della...
Rifiuti
MUNICIPIO XI

Rifiuti: prima multa per violazione dell'ordinanza Raggi

Un uomo ha gettato l'immondizia contenuta in sacco nero e non trasparente
L'incendio e i soccorsi
SPAGNA

Incendio nell'isola di Gran Canaria: 4000 evacuati

E' il secondo rogo in pochi giorni, Torres: "Danno ambientale"