News KENYA

VENERDÌ 06 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Il maltempo mette in ginocchio il Burundi: già 28 morti

Nove Paesi dell'Africa orientale stanno subendo gli effetti delle piogge con frane e alluvioni

MILENA CASTIGLI
Alluvioni e fiumi in piena in Burundi
S
ono almeno 28 i morti in Burundi per le frane causate dalle forti piogge, e il bilancio delle vittime potrebbe salire, riferiscono le autorità locali. Il Burundi è un piccolo Paese senza sbocco sul mare nella Great Rift Valley dove convergono lar egione dei Grandi Laghi africani e l'Africa orientale. Indipendente dal Belgio dal 1962, conta meno di 11 milioni di abitabti ed è una delle Nazioni più povere al mondo. Frane e...
LUNEDÌ 25 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Follia in Kenya: elefante massacrato a colpi di machete

L'aggressione risale al giugno scorso ma è stata resa nota pochi giorni fa. L'animale era caduto in una trappola

DM
L'uccisione dell'elefante
A
volte, quando si parla di natura selvaggia, sarebbe il caso di ponderare meglio il peso di tale parola. Perché, a volte, il comportamento dell'uomo può essere altrettanto repentino e violento, peraltro senza la giustificazione di farlo per istinto, come per gli animali. Quanto accaduto nel villaggio di Imeni, in Kenya, rappresenta senz'altro uno di quei momenti in cui la follia dell'uomo oltrepassa i confini del raziocinio per lasciar posto alla crudeltà...
LUNEDÌ 18 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Silvia Romano, gli sviluppi a un anno dal rapimento

Prime voci sulla giovane volontaria italiana che, secondo la Procura, sarebbe in mano a un gruppo di jihadisti somali

DM
Silvia Romano
E'
stata rapita un anno fa Silvia Costanza Romano, 24enne volontaria italiana sequestrata il 20 novembre 2018 da un gruppo armato penetrato nel villaggio di Chakama, in Kenya, dove stava svolgendo la sua seconda missione. Da allora, di lei non si hanno praticamente più notizie, al di là delle poche e frammentarie informazioni che, inizialmente, avevano peraltro fatto pensare a un sequestro di breve durata. Di Silvia, invece, non si è più saputo nulla di certo e solo...
SABATO 21 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

In Kenya vive la prima zebra dal manto scuro a pallini bianchi

Prima volta che si fotografa un esemplare del genere. La sua caratteristica deriverebbe da un eccesso di melanina

LORENZO CIPOLLA
Tira, la zebra col manto a puntini - Foto Quotidiano.net
A
iuto, qualcuno ha invertito i colori delle zebre! Calma, non è niente di tutto questo. È solo la Natura che fa il suo corso, a volte in maniera a prima vista incomprensibile. Un esempio? Il primo esemplare di zebra "al rovescio". Nerobianca, invece che bianconera. Il suo nome è Tira,ed è speciale. Perchè è la prima volta che viene avvistata e fotografata una delle sue specie con l'intero manto scuro puntellato da macchioline bianche sul corpo. A...
SABATO 13 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Silvia Romano, i nuovi passi dell'indagine

La cooperante è stata sequestrata a novembre. Due rapitori, arrestati: "A Natale era viva, poi è stata ceduta a un'altra banda"

DM
Silvia Romano
D
i lei non si hanno più notizie da mesi. Dopo un iniziale sollevamento dell'opinione pubblica per capirne le sorti e chiederne a gran voce la liberazione, è sceso il silenzio attorno alla vicenda di Silvia Romano, la volontaria italiana rapita in Kenya il 20 novembre scorso. Ora, al termine di un vertice avvenuto a Roma tra le autorità giudiziarie italiane e kenyote, emerge qualche nuovo elemento che, però, non sembra avvicinare di molto alla soluzione del...
SABATO 25 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Stop dell'Alta corte alle nozze gay

Respinto il ricorso per l'abolizione delle controverse leggi contro gli omosessuali

L.L.M
La sede dell'alta corte del Kenya
L'
Alta Corte del Kenya ha bocciato il ricorso per l'abolizione delle leggi, di epoca coloniale, contro gli omosessuali, spiegando che un eventuale accoglimento avrebbe potuto aprire la strada ai matrimoni fra persone dello stesso sesso, non ammessi dalla locale Costituzione.  La decisione "Riteniamo che la sezione del Codice penale su cui è stato presentato ricorso non sia incostituzionale", ha annunciato il giudice Roselyne Aburili, "per questo respingiamo il...
MERCOLEDÌ 06 MARZO 2019, IN TERRIS

Sciopero all'aeroporto: scontri con la polizia

Dipendenti sul piede di guerra. Usati lacrimogeni: turisti intossicati

EDITH DRISCOLL
L'intervento della polizia
G
iornata di tafferugli all'aeroporto internazionale di Nairobi, in Kenya, dove il personale ha scioperato ed è stato fronteggiato dalla polizia. Intossicati Centinaia di viaggiatori sono rimasti bloccati nello scalo e alcuni sono stati intossicati dai gas lacrimogeni usati dalle forze dell'ordine per disperdere i manifestanti. Dopo che i primi voli, dalla mezzanotte in poi, hanno iniziato a rimanere a terra, ai passeggeri è stato consigliato di non recarsi al Jomo Kenyatta International...
MARTEDÌ 05 MARZO 2019, IN TERRIS

Perché rischiamo una guerra commerciale col Kenya

Uno dei simboli del made in Italy al centro di una disputa con Nairobi

LUCA LA MANTIA
P
asta: simbolo dell'Italia nel mondo. Più della "cugina esterofila" pizza, che, per sua natura, si presta a una produzione e realizzazione dislocata. Potete trovare focacce buone - sia pur condite con ingredienti discutibili - ad ogni latitudine. Non è così per maccheroni, spaghetti, penne e co. Dovete acquistarli nel Bel Paese se volete abbiano il sapore e la consistenza giusta. Il caso Proprio la pasta, però, sta diventando il motivo...
GIOVEDÌ 17 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Attacco a Nairobi: sale il numero dei morti

Il bilancio è di 21 vittime. Fra queste un americano sopravvissuto all'11 settembre

EDITH DRISCOLL
L'attacco a Nairobi
E'
 salito a 21 morti il bilancio dell'attacco all'hotel Dusit D2 di Nairobi, andato in scena martedì scorso. Nell'edificio sono stati trovati altri sei cadaveri mentre un agente di polizia è morto in ospedale in seguito alle ferite riportate. Destino beffardo Tra le vittime vi sono 16 kenyiani, un britannico, tre africani e un americano. Quest'ultimo, Jason Splinder, era sopravvissuto agli attacchi dell'11 settembre 2001. Aveva creato e guidava una...
MERCOLEDÌ 16 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Attacco a Nairobi: sale il bilancio delle vittime

Kenyatta: "I morti sono almeno 14". Concluse le operazioni di sicurezza

FRANCESCO VOLPI
Nairobi durante l'attacco
E'
 di 14 morti il bilancio provvisorio dell'attacco di Al Shabaab al compound dell'hotel DusitD2 di Nairobi. A fornire le prime cifre ufficiali, all'esito di una giornata di sangue, è stato il presidente keniano, Uhuru Keniatta. Il capo di Stato ha riferito che le operazioni delle forze di sicurezza si sono svolte per tutta la notte e che sino all'alba ci sono stati scontri a fuoco.  L'attacco L'assalto è iniziato alle tre del pomeriggio nella...
NEWS
Loredana Guida, la donna morta ad Agrigento di malaria
IL CASO

Italia, insegnante muore di malaria

Secondo i familiari, l'ospedale ha sottostimato i sintomi. Ritornava da un viaggio in Africa
STORIE ITALIANE

Storie italiane, don Buonaiuto: "La malvagità dell'uomo va curata"

Nella puntata dedicata alla violenza sulle donne, Maria Antonietta Rositani ha ringraziato il sacerdote per la sua vicinanza
RUSSIA

Trovato il cadavere di un neonato in una lavatrice

Non è chiaro se il piccolo fosse nato morto. I casi di infanticidio in Italia
Un mercato di armi a Chantilly, Stati Uniti - Foto © Jim Lo Scalzo per European Pressphoto Agency
REPORT

Armi: Usa, Cina e Russia i produttori mondiali

Nel rapporto Sipri, Pechino passa dal quinto al secondo posto. Fra i Paesi esportatori, anche l'Italia
Il luogo del ritrovamento. Nel riquadro il giovane Marco
COLD CASE

Il giallo sulla morte Marco Cestaro, spunta la pista dei satanisti

La mamma del ragazzo non crede al suicidio e si oppone alla richiesta di archivio. Il 19 marzo l’udienza decisiva
Un ufficiale indossa la mascherina mentre è di turno nella Città Proibita, a Pechino - Foto © Nicolas Asfouri per AFP
CINA

Coronavirus, il contagio non si ferma

Un centinaio i morti, un caso sospetto anche in Italia
Agente penitenziario
SASSARI

La sorella di un detenuto: "Mio fratello pestato da poliziotti"

Il provveditore regionale delle carceri Veneziano farà oggi un sopralluogo nell'istituto di pena di Bancali
POLITICA

Dopo il voto regionale, i partiti guardano alle prossime sfide

Il ministro Bonafede in Parlamento per affrontare il tema della riforma della giustizia. Intanto, fissata al 29 marzo la data del...
Donald Trump e Benyamin Netanyahu
USA

Oggi Trump svela il "piano di Pace" per il Medio Oriente

"Può essere l'occasione del secolo", ha detto "e piacerà anche al leader...
Microcredito
CATANIA

Microcredito: un aiuto per le famiglie catanesi in difficoltà

Tra il 2009 e il 2019 la Caritas diocesana ha erogato quasi 800mila euro
Preghiera del rosario
PRO VITA & FAMIGLIA

Genova: un rosario in piazza contro la blasfemia

Organizzato per pregare contro la cristianofobia e difendere l'identità religiosa
Ambulanza
L'ALLERTA

Coronavirus, primo caso in Germania

Si tratta di un cittadino bavarese, dato in buone condizioni ma in isolamento. Intanto sale a 106 il numero delle vittime
Kobe Bryant
IL LUTTO

La grande conversione di Kobe Bryant

Il fuoriclasse del basket era un campione anche fuori dal campo, impegnato in decine di iniziaive benefiche
OLTRE I LIMITI

Io, intrappolata nel corpo di una bambola

La storia di chi, fin dalla più tenera età, ha dovuto scontrarsi con i pregiudizi degli altri
Sfruttamento

Vecchi e nuovi Olocausti

Si è appena conclusa la celebrazione della Giornata della Memoria istituita per non dimenticare le...
Urna delle Regionali emiliane

Regionali, equilibri e squilibri del dopo voto

Al voto in due sole regioni – benché importanti e simboliche come l’Emilia-Romagna - era stato...