News ISTRUZIONE

LUNEDÌ 16 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

L'antidoto contro l'istruzione di regime

SUOR ANNA MONIA ALFIERI
Scuola
"T
utela dei beni comuni: scuola pubblica, acqua pubblica, revisione delle concessioni autostradali”. A fronte di questo decimo punto proposto dal Movimento 5 stelle per la trattativa di Governo, si avverte la necessità di un chiarimento di termini. Innanzitutto, “pubblico” non equivale a “statale”. Non è pubblico ciò che è statale, ma ciò che nasce per il popolo: “Publicum est pro populo”. Nel corso degli anni,...
VENERDÌ 13 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

L'insegnamento ai tempi del precariato

L'invasione dei supplenti: 170 in cattedra per il 2019/2020. Ma senza stabilizzazione manca la continuità didattica

LORENZO CIPOLLA
Insegnante al lavoro
U
na malattia affligge la scuola italiana. È in circolo da anni e indebolisce sempre più il corpo che abita. Non si vede una cura in tempi brevi, ma servirebbe una vera terapia d'urto per debellarla. Gli addetti ai lavori, i sindacati, l'hanno ribattezzata "supplentite". La scuola italiana è malata di lavoro precario e le sue condizioni continuano ad aggravarsi. L'ex ministro dell'Istruzione del secondo governo Prodi, Giuseppe Fioroni, raggiunto...
LUNEDÌ 02 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

In Medio Oriente 9,3 milioni di adolescenti non sono scolarizzati

Ecco chi sono i più esclusi e perché

MANUELA PETRINI
Le condizioni di una scuola in Yemen
E'
 emergenza scuola in Medio Oriente e Africa del Nord, dove per milioni di bambini e ragazzi non inizierà il nuovo anno scolastico. E' quanto ha affermato l'Unicef che sottolinea come in queste zone sono 9,3 milioni i giovani fra i 15 e i 17 anni non scolarizzati. Si tratta di un adolescente su tre.  Gli esclusi i più poveri e le bambine L'Unicef, nella sua nota spiega chese "la situazione non fosse quella che è", in Siria, Yemen e Iraq,...
SABATO 24 AGOSTO 2019, IN TERRIS

In classe per diventare buoni cittadini

Il 5 settembre l’educazione civica torna ad essere materia obbligatoria. Cosa cambia per la scuola

GIACOMO GALEAZZI
Aula scolastica
C'
è differenza tra istruire e formare. Un buon educatore, amava ripetere don Lorenzo Milani, non può limitarsi a fornire nozioni ai suoi studenti, ma deve aiutarli a comprendere la società e la vita pubblica nella quale da adulti dovranno interagire in comunità. L'educazione civica torna ad essere materia obbligatoria nelle scuole. La Gazzetta Ufficiale ha pubblicato la legge, che entrerà in vigore il 5 settembre. Il ruolo dei comuni Nell'ambito...
SABATO 24 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Unicef: 2 mln di bimbi costretti a lasciare la scuola

I troppi conflitti armati e le violenze del gruppi terroristici incidono sulla vita quotidiana

MILENA CASTIGLI
Bambini africani costretti a studiare in casa
"P
iù di 1,9 milioni di bambini sono stati costretti a lasciare la scuola in Africa occidentale e centrale a causa dell’aumento degli attacchi e delle minacce di violenza contro l’istruzione in tutta la regione”. Lo rivela il nuovo rapporto dell’Unicef dal titolo “Istruzione a rischio in Africa occidentale e centrale” (Education Under Threat in West and Central Africa) e riportato dal Sir. Il rapporto Al giugno 2019, 9.272 scuole sono state...
MARTEDÌ 20 AGOSTO 2019, IN TERRIS

A rischio il ritorno dell'educazione civica a scuola

La legge non è ancora in Gazzetta ufficiale. La soluzione in extremis, pubblicarla e farla valere dalla riapertura effettiva delle scuole

LORENZO CIPOLLA
L'
educazione civica rischia di non poter tornare a scuola quest’anno. Doveva essere il suo grande ritorno, più probabilmente invece è tutto rinviato al prossimo anno scolastico. Con il concorso di colpa delle vacanze dei parlamentari e dell’apertura della crisi balneare di governo, la legge approvata lo scorso primo agosto in Senato con 193 voti a favore non è stata pubblicata nella Gazzetta ufficiale, compito che spetta al ministro della Giustizia. Una legge...
VENERDÌ 02 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Torna l'Educazione civica: i pro e i contro secondo il segretario Cisl Scuola

Reintrodotto lo studio di Costituzione, ambiente ed Europa. Maddalena Gissi: "Bene ma rischia una scarsa centralità"

LORENZO CIPOLLA
Maddalena Gissi (Foto - scuolaedocenti.it)
"B
en venga questo ritorno spinto da un movimento partito dal basso”. Il segretario generale Cisl Scuola, Maddalena Gissi, saluta così l’approvazione della legge che reintroduce l’insegnamento di educazione civica dal prossimo primo settembre e le novità come i temi ambientali e digitali. Ma espone anche i suoi dubbi sulla scarsa centralità della materia – il cui valore supera le quattro pareti scolastiche – e sulle poche risorse stanziate. E...
GIOVEDÌ 11 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Tante decisioni per complicare cose semplici

RAFFAELE BONANNI
G
iuseppe Bono, amministratore di Fincantieri, azienda italiana di costruzioni navali tra le più importanti del mondo, in un convegno della Cisl dichiara che la sua impresa nei prossimi 2-3 anni avrebbe bisogno di 5-6 mila persone da assumere, ma in Italia non si trovano le professionalità che occorrerebbero. In effetti la Fincantieri ha importanti commesse per costruire grandi navi e programmando le assunzioni nel mercato del lavoro non si trovano le figure occorrenti. Bono,...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Studenti più bravi o scuole più facili?

Un viaggio tra le cifre dell’Istat e le riflessioni dei dirigenti scolastici

WILLIAM VALENTINI
Una classe impegnata nel lavoro quotidiano
M
ezzo milione di studenti sostiene la prima prova dell’esame di Maturità. Ma c’è una buona notizia per i maturandi: la scuola italiana boccia di meno. Secondo il Ministero dell’Istruzione, infatti, nell’anno scolastico appena concluso gli studenti dei licei e degli istituti tecnici hanno fatto registrare un dato positivo, in linea con la diminuzione degli anni scorsi: solo il 7,1% degli alunni dovrà ripetere la classe. Una lieve flessione...
GIOVEDÌ 30 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Triplicato il numero dei "cervelli in fuga"

La rilevazione Osce spiega anche quali sono le maggiori mete e perché

GIACOMO GALEAZZI
Cervello in fuga
N
egli ultimi dieci anni è triplicata la fuga dei cervelli dall’Italia. I giovani arrivano sul mercato del lavoro sempre più istruiti: uno su quattro ha in tasca un titolo superiore a quello richiesto. Ma poi, con una laurea o un dottorato, si finisce per emigrare, tanto che gli espatri sono triplicati tra il 2008 e il 2018. Australia, Svezia, Svizzera, Nuova Zelanda e Canada sono i Paesi più attraenti per i lavoratori immigrati altamente qualificati. L'Italia,...
NEWS
Spaccio
NUOVE MISURE ANTI-TRAFFICANTI

Giro di vite del Viminale contro la droga

Il Ministero dell’Interno chiede ai prefetti più vigilanza sulle piazze di spaccio
Liechtenstein-Italia 0-5. Bernardeschi festeggiato dai compagni dopo la rete del vantaggio - Foto © Twitter
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia, pokerissimo al Liechtenstein e filotto da record

Mancini come Pozzo: nove successi di fila. A Vaduz è 5-0: doppietta di Belotti, a segno Bernardeschi, ElSha e Romagnoli
Alcuni dei gesti più emblematici nella storia recente dello sport. In basso, lo stadio di Pyongyang vuoto
CASI STORICI

Sport e politica, un binomio complicato

Dal saluto militare turco alle proteste olimpiche, fino al match fantasma tra le Coree: gesti clamorosi che, nel bene o nel male,...
Intelligenza artificiale
TECNOLOGIA

Boom dell’Intelligenza artificiale

In Italia è previsto un aumento di 13% del Pil entro il 2030. Una rivoluzione economica che però ha bisogno di...
Palazzo Chigi
ECONOMIA

Manovra, Conte rassicura su Quota 100

Riunione in corso a Palazzo Chigi, il premier: "La misura resta". E Italia Viva annuncia: "Non faremo...
ECONOMIA

Imprese: salgono Emilia e Veneto, scende il Piemonte

I dati del secondo trimestre 2019 sulla produzione industriale fotografano un nord a due velocità
Abbraccio
BOLOGNA

Un ritiro spirituale per la guarigione della sindrome post-aborto

Patologia che può colpire le madri che hanno fatto ricorso all'Ivg
Una foto della Filmoteca Vaticana durante la presentazione di un documentario - ©Vatican Media
VATICANO

Da Leone XIII a Francesco, il cinema dei Papi

All’Ambasciata italiana presso la Santa Sede si celebrano i 60 anni dall’inaugurazione della Filmoteca vaticana
Il rogo nel centro di Samos
SAMOS | GRECIA

Incendio nel centro accoglienza: 5mila evacuati

Un minore non accompagnato sarebbe stato accoltellato a morte
La distruzione causata dal tifone Hagibis in Giappone
GIAPPONE

Tifone Hagibis, 70 morti: "Numero destinato a crescere"

Gli argini di 47 fiumi hanno ceduto in 66 diverse località, centinaia le frane che bloccano i soccorsi
Bimbo sovreppeso
UNICEF

In Italia i bimbi in sovrappeso sono il 36,8%

Samengo: "Malnutrizione significa anche mangiare in modo errato o malsano"
Volante della Polizia di New York
USA

Utilizzavano cani per combattere: arrestati

La Polizia di New York ha smantellato una bisca clandestina: gli animali denutriti, maltrattati e rinchiusi in condizioni...