News ISTAT

LUNEDÌ 01 APRILE 2019, IN TERRIS

La disoccupazione torna a crescere

A febbraio sale al 10,7%, quella giovanile si attesta al 32,8%. Su base annua però c'è un calo

REDAZIONE
Giovani al lavoro
L
e persone senza occupazione, in Italia, a febbraio sono aumentate di 0,1 punti percentuali, attestandosi al 10,7%. Lo rileva l'Istat, diffondendo i dati provvisori, secondo cui le persone in cerca di occupazione sono aumentate dell'1,2% (+34mila), risultando pari a 2milioni e 771mila. Su base annua, tuttavia, il numero dei disoccupati è in calo (-1,4%, -39 mila). Confrontando il dato con il minimo pre-crisi (5,8%, dell'aprile 2007), emerge come il tasso disoccupazione...
VENERDÌ 08 MARZO 2019, IN TERRIS

Sorpresa: l'industria italiana è tornata a crescere

Dopo quattro mesi di cali, si registra un aumento della produzione. Fa da traino il settore energia

REDAZIONE
Ciminiere di industrie
C
rescita dell'1,7% della produzione a gennaio 2019. Si tratta della "prima variazione congiunturale positiva dopo quattro mesi di cali continui". Su base annua "si attenua la caduta" con una flessione dello 0,8% nei dati corretti per gli effetti di calendario. Il miglioramento, sia tendenziale sia congiunturale, è trainato dal settore energia (in espansione del 6,4% sul mese e dell'11,7% sull'anno, anche per "effetto delle temperature...
MERCOLEDÌ 06 MARZO 2019, IN TERRIS

L'Istat conferma le difficoltà dell'Italia

Nuova lieve diminuzione del Pil e industria in affanno. Ma ci sono più contratti a tempo indeterminato

REDAZIONE
Uomo al mercato
P
rosegue la fase di difficoltà per l'economia italiana. L'Istat, nella consueta nota mensile sull'andamento della nostra economia, fa notare: "L'indicatore anticipatore ha registrato una ulteriore diminuzione, confermando le difficoltà dell'attuale fase ciclica dell'economia italiana". Aumentano i contratti a tempo indeterminato Nel quarto trimestre 2018, il Pil italiano ha segnato una lieve diminuzione, la seconda consecutiva,...
MARTEDÌ 05 MARZO 2019, IN TERRIS

Confermata la recessione tecnica

Pil giù per il secondo trimestre consecutivo. In un anno variazione nulla

DANIELE VICE
Produzione
L'
Istat ha rivisto il Prodotto interno lordo del quarto trimestre 2018. In particolare, segnala l'istituto di statistica, il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è diminuito dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e ha segnato una variazione nulla nei confronti del quarto trimestre del 2017. La variazione congiunturale del Pil diffusa il 31 gennaio 2019 era risultata negativa dello 0,2%, mentre quella tendenziale era pari a +0,1%....
SABATO 02 MARZO 2019, IN TERRIS

Semplice come l’acqua

RAFFAELE BONANNI
Sede Istat
L'
Istat rivede le previsioni di crescita fissate dal governo a quasi la metà in meno, la base di questa mancata crescita, viene addebitata ai bassi consumi interni, il calo delle esportazioni, la enorme crescita del debito pubblico. Questa situazione negativa, se non corretta, porterà guai ulteriori alle famiglie. Come si nota, le tre negatività, sono legate tra loro da una scarsa attenzione ai cardini della buona economia. In qualsiasi normale famiglia, si abbasserebbe...
MARTEDÌ 19 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Fatturato e ordini ancora in calo

L'Istat: a dicembre flessione del comparto. Coinvolti tutti i principali settori

REDAZIONE
Un fabbrica
M
arcato calo del fatturato e degli ordinativi dell'industria a dicembre. Lo rileva l'Istat. Il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali del 7,3% (ai minimi da novembre 2009), mentre l'indice grezzo degli ordinativi segna un calo tendenziale del 5,3%. Sempre a dicembre si stima che il fatturato dell'industria diminuisca in termini congiunturali del 3,5%. Nel quarto trimestre l'indice complessivo ha registrato un calo dell'1,6% rispetto al trimestre...
VENERDÌ 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

L'industria cola a picco

Nuovo calo della produzione. Mai così male dal 2012

REDAZIONE
Industria
N
uovo calo della produzione industriale, che segna la quarta contrazione consecutiva. A dicembre, secondo le stime dell'Istat, l'indice destagionalizzato è diminuito dello 0,8% rispetto a novembre. In termini tendenziali la dimuzione è stata del 5,5%. Si tratta del calo più accentuato dal dicembre del 2012. Nella media del 2018, tuttavia, la produzione è cresciuta dello 0,8% rispetto all'anno precedente. Il rapporto "A dicembre - commenta...
VENERDÌ 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Culle vuote: la recessione che fa davvero paura

Sempre meno figli e sempre più italiani che abbandonano il Paese. E intanto cresce il numero di immigrati

REDAZIONE
Culle vuote
L
o stillicidio continua. Ecco la recessione che fa davvero pausa. Ogni qual volta l'Istat pubblica i dati sul saldo nascite e morti in Italia, la riflessione è sempre desolante: più si va avanti, più le nostre culle si svuotano. L'ultima fotografia demografica è stata scattata nelle scorse ore: non solo diminuiscono i nuovi nati ed aumenta la popolazione over65, ma cresce anche il numero di italiani, soprattutto giovani, che abbandonano il Paese per cercare...
GIOVEDÌ 31 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Pil, l'Istat conferma il -0,2%: è recessione tecnica

L'Istituto di statistica ribadisce il monito del premier e registra un'utleriore contrazione. Conte: "Era nell'aria"

REDAZIONE
Sede Istat
L'
analisi di Bankitalia lo aveva predetto, la stima del Fondo monetario internazionale lo aveva ribadito, le parole di Conte lo avevano definitivamente anticipato: l'Italia è in recessione tecnica. Il sigillo finale lo ha messo l'Istat, nel suo dossier relativo ai dati del quarto trimestre del 2018, nel quale si è registrata una contrazione dello 0,2%, in aumento dello 0,1% rispetto al 2017. Un risultato così negativo non si registrava da 5 anni, ovvero nel 2013,...
MERCOLEDÌ 30 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Pil, Conte: "Possibile un'ulteriore contrazione"

Il premier prima dei dati Istat: "Possibile nel quarto trimestre ma cresceremo". Tria: "Non drammatizzare"

REDAZIONE
Giuseppe Conte
D
opo Bankitalia e Fmi arriva anche l'Ufficio parlamentare di bilancio a parlare di un forte rischio al ribasso sulle previsioni di crescita. Una previsione che ha portato lo stesso premier Giuseppe Conte a dichiarare, nel corso del suo intervento ad Assolombarda, a Milano, di attendersi "un'ulteriore contrazione del Pil nel quarto trimestre: abbiamo dati congiunturali che non sono favorevoli. Non dobbiamo girare la testa, il dato positivo è che non dipende da noi:...
NEWS
La casa dei Turpin a Perris, California
LA SENTENZA

Casa degli orrori in California: 25 anni ai coniugi

I due avevano vissuto per anni a Perris segregando in casa i loro figli, incatenati e denutriti
Sergio Mattarella
ELEZIONI EUROPEE

Mattarella: "Sovranismo? Non minaccerà l'Ue"

Il Capo dello Stato a "Revue de Politique Internationale": "Sull'immigrazione servono soluzioni europee"
Corydalis densiflora subsp. apennina
MARCHE - UMBRIA

Scoperta una nuova pianta sugli Appennini

L'Italia è il terzo Paese più ricco di diversità vegetale dell'area mediterranea
Sfruttamento della prostituzione
TORINO

Sfruttamento della prostituzione: 11 arresti

I fermati sono 8 donne e 3 uomini tutti di nazionalità nigeriana
Armando Siri
CAOS GOVERNO

Siri si difende: "Usato come carne da macello"

Il sottosegretario: "Tangente? Ma siamo matti? Mai preso un soldo"
La chiesa dell'Abbazia di Praglia
PADOVA

L'acqua e i benedettini, tra storia e discernimento

Nell'Abbazia di Praglia, i cicli di seminari di "Armonie composte - Gestione, cura e costruzione del suolo"