News ISLAM

DOMENICA 22 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Caos in India, Modi difende il Citizenship bill

Almeno 20 morti nelle manifestazioni, il premier: "Questa legge aiuterà i perseguitati"

DM
Proteste in India
P
rova a far luce nel caos Narendra Modi: il premier indiano si trova al centro della bufera, costretto ad alzare le barriere del governo sulla controversa legge sulla cittadinanza che sta provocando disordini in tutto il Paese. Almeno 20 persone sono rimaste uccise nelle furiose manifestazioni degli ultimi giorni, causate dall'approvazione del Citizenship bill dell'11 dicembre, con la quale si decretava la più agevole regolamentazione per l'accesso alla cittadinanza degli...
LUNEDÌ 02 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Il fondamentalismo infiamma ancora il Sahel

Strage in una chiesa cristiana in Burkina Faso. L'allarme dei vescovi: "C'è una persecuzione in atto"

DM
Militari del Burkina Faso
N
on ha fatto troppo rumore, eppure i numeri sono drammatici: 14 persone sono state uccise nell'attacco alla chiesa protestante di Foutouri, in Burkina Faso, appena al di sotto di quella fascia centro-nord africana corrispondente al Sahel, vittima di un violento e troppo spesso inosservato rigurgito jihadista. Un'irruzione a colpi di mitra quella che ha spezzato la mattina di preghiera nella chiesa burkinabé, da parte di un gruppo di uomini armati di cui, al momento, non...
VENERDÌ 04 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Papa Francesco artigiano di pace e di riconciliazione

Lo ha detto il card. Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali

MILENA CASTIGLI
Il convegno a Gerusalemme
"P
assaggi storici” come l’incontro di Papa Francesco col Patriarca Kirill di Mosca a Cuba, l’accordo con la Cina continentale, il Documento sulla fraternità umana di Abu Dhabi “non possono essere compresi con la logica del ‘tutto e subito’, ma secondo il criterio evangelico del seme, che nel nascondimento germoglia e cresce, anche se per portare frutto prima deve marcire nella terra per poter alimentare la pianta”. Lo ha detto ripreso da Sir il...
MERCOLEDÌ 18 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Aggredisce militare e grida "Allah Akbar": "Volevo essere ucciso"

Espulso dalla Germania, non risulterebbero legami con il terrorismo. L'uomo, irregolare in Italia, è yemenita

LORENZO CIPOLLA
La stazione Centrale di Milano
V
oleva solo farla finita. La jihad, la guerra santa contro gli infedeli, e il terrorismo non c'entrerebbero nulla con il gesto compiuto ieri da Mahamad Fathe. L'uomo, 23 anni, proveniente dallo Yemen e irregolare nel nostro paese senza fissa dimora, la mattina di martedì 17 settembre ha aggredito in militare a Milano e quando stato fermato dagli agenti avrebbe anche gridato "Allah Akbar". Di fronte agli inquirenti avrebbe poi ammesso che il suo intento era quello di...
SABATO 14 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Gli Stati Uniti confermano che il figlio di Osama bin Laden è morto

La notizia, non smentita, era uscita a luglio. Su Hamzen bin Laden c'era una taglia da un milione di dollari

LORENZO CIPOLLA
Hamza e Osama bin Laden
A
desso è ufficiale: il figlio di Osama bin Laden è morto. Ucciso durante un'operazione antiterrorismo al confine tra il Pakistan e l'Afghanistan. La notizia della sua scomparsa era apparsa sui media di tutto il mondo a fine luglio, adesso dalla Casa Bianca arriva la conferma, con un comunicato, che il presunto erede di Osama ai vertici dell'organizzazione terroristica fondamentalista Al Quaeda non c'è più. A marzo le autorità...
LUNEDÌ 22 LUGLIO 2019, IN TERRIS

A capo coperto verso la vittoria

Sempre più sportive musulmane gareggiano con l’hijab

GIACOMO GALEAZZI
Noor Ahmed
L'
hijab è un simbolo religioso, ma ora anche, dal golf al wrestling, un prezioso accessorio sportivo per le donne musulmane. Il velo islamico è composto tecnicamente di due parti: la cuffia che tiene raccolti e fermi i capelli e il velo che viene appoggiato su di essa e può essere legato sotto il mento, avvolto intorno al collo o lasciato ricadere liberamente sul corpo, secondo la definizione della Treccani. All’hijab ha dedicato un approfondito dossier l’Agi, da...
SABATO 20 LUGLIO 2019, IN TERRIS

A scuola di Islam moderato

In Marocco nasce la scuola per predicatori di pace. Nelle 700 moschee italiane manca un orientamento unitario

GIACOMO GALEAZZI
Una foto nella scuola per imam nel quartiere di Rabat
U
na scuola per imam del mondo è la ricetta del Marocco contro la radicalizzazione. Nel cuore del quartiere universitario di Rabat centinaia di aspiranti imam (marocchini ma anche di Mali, Gabon, Gambia, Senegal, Costa d'Avorio, Nigeria, Ciad e altri Paesi tra cui la Francia) studiano dal 2015 tra le ceramiche e le fontane dell'Istituto di formazione per imam. È uno dei tasselli fondamentali della ricetta del Marocco per prevenire la radicalizzazione, per immunizzare l'islam...
MARTEDÌ 09 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Fede e geopolitica, nuova tappa del dialogo

A quattro mesi dalla dichiarazione sulla fratellanza, lslam e Cristianesimo si confrontano

WILLIAM VALENTINI
Il presidente della Coreis, Yhaya Pallavicini
C
ontinuare il percorso inaugurato lo scorso 4 febbraio con la dichiarazione di Abu Dhabi firmata da Papa Francesco e dal Grande Imam di al-Azhar, Ahmad al-Tayyeb, che ricopre la più alta carica del mondo musulmano sunnita. Questo lo scopo dell'evento organizzato a Roma l’8 di luglio dalla Comunità religiosa islamica nella sala dei gruppi parlamentari, a due passi da palazzo Chigi. Un incontro che ha visto la presenza di nomi importanti del mondo confessionale e politico e...
MARTEDÌ 25 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Non indossa il velo islamico, 15enne arrestata

Succede in un parco pubblico a Rasht. Interviene il presidente Rohani: "Troppi controlli stancano le persone"

SIMONE PELLEGRINI
Ragazza iraniana con l'hijab tra i manichini
E
ssere arrestate perché non si indossa il velo islamico: può accadere nei Paesi confessionali come l'Iran. E sarebbe successo nelle scorse ore in un parco pubblico della città di Rasht. L'episodio sarebbe stato immortalato da un video diventato virale, dove si vede un poliziotto in borghese che arresta in modo brusco una 15enne che giocava con degli amici senza essersi coperta bene il capo con l'hijab, la tipologia di velo islamico più diffusa nel...
VENERDÌ 14 GIUGNO 2019, IN TERRIS

La strategia del dialogo tra i Papi e l’Islam

Da Benedetto a Francesco: la via del confronto che argina le differenze

LUCIO BRUNELLI
L'incontro tra Papa Francesco e il Grande Imam di al Azhar
L'
ultima sul papa e l’islam, diffusa nei social, è che Francesco a Santa Marta si sarebbe inginocchiato davanti ai leader musulmani del Sud Sudan, ovviamente interpretato come un segno di sottomissione alla religione del Corano. Ovviamente nessuno dei leader in questione, nel ‘ritiro’ tenutosi lo scorso aprile in Vaticano, era musulmano: il presidente è cattolico e il suo vice presbiteriano. Entrambi cristiani, almeno all’anagrafe, ma impegnati in una guerra...
NEWS
ARTE

Ritratto di signora di Klimt è autentico

La conferma dell'autenticità del quadro arriva dai periti a poche settimane dal ritrovamento nello stesso luogo dove...
Deborah Dugan
MUSICA

Caos Grammy: silurata la prima presidente donna

A pochi mesi dalla sua nomina, Deborah Dugan è stata rimossa dal suo incarico e c'è chi parla di un vero e...
Il Politeama di Catanzaro
CALABRIA

Catanzaro, Arlia e Mogol inaugurano la stagione sinfonica

Il celebre direttore d'orchestra e il grande autore aprono l'annata del Politeama, con un incontro fra musica classica e...
Tribunale di Milano
IL CASO

Condannato per l'omicidio del suocero: “Abusava di mia figlia”

A quasi un anno dal fatto, arriva la sentenza di condanna: 20 anni a chi ha sparato, 18 al complice
Il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov
MOSCA

Lavrov: "Non è l'Italia ad aver fatto errori nella crisi libica"

Il ministro degli Esteri russo incontrerà di Maio a Berlino il prossimo 19 gennaio
Il luogo dell'incidente
REGGIO EMILIA

Operaio cade in una cisterna e muore

L'incidente è accaduto ieri notte presso la Cantina sociale di Massenzatico
Il taser
ARMI

Il taser entra nelle dotazioni delle forze dell'ordine

Oggi l'ok dal Consiglio dei ministri. Sarà utilizzato da polizia, carabinieri e guardia di finanza
L'epicentro del sisma
CALABRIA

Albi trema: terremoto 4.0 vicino Catanzaro

Due scosse nella notte anche in Sicilia, tra Enna e Messina
La firma dell'accordo commerciale Usa-Cina

Il costo dell'irrilevanza

Dopo fulmini e tuoni durati mesi e mesi, ecco che arriva l’intesa commerciale tra Cina ed Usa. Lo hanno siglato...
Il premier Conte e il presidente algerino Tebboune
NORD AFRICA

Conte ad Algeri, sforzi congiunti per la stabilità libica

Il premier fa visita a Tebboune: "E' il momento del dialogo e del confronto"
Un momento della manifestazione

Si può credere in una Foggia diversa

Dobbiamo diventare portavoce attivi dei bisogni del territorio. Ce lo impongono il momento e le emergenze di una...
Parma-Roma 0-2. Florenzi e Pellegrini festeggiano dopo una rete - Foto © Twitter
CALCIO

Coppa Italia, ecco il quadro dei quarti

Col successo della Roma a Parma (0-2) si completa il tabellone: ai giallorossi tocca la Juventus