News IRES

VENERDÌ 11 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Una buona battaglia

RAFFAELE BONANNI
Sede dell'Agenzia delle entrate
I
l documento finanziario governativo, tra mille polemiche, prevede Il raddoppio della tassa ires ai danni del terzo settore. Molta preoccupazione è stata espressa da tutti gli ambienti del volontariato ma, finalmente, il Presidente del Consiglio Conte ha fatto sapere che il Governo farà un passo indietro, con la tassa che ritornerà alla intensità precedente. Questa è una bella cosa: dimostra che si può protestare civilmente, come si...
VENERDÌ 28 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

I due moventi contro il volontariato

RAFFAELE BONANNI
Il ministro Di Maio con il premier Conte
S
i spera che il raddoppio dell’Ires sul Volontariato si ritiri. Almeno così ha affermato l’arci-ministro Di Maio dopo un incontro avuto con i monaci francescani di Assisi. Comunque, il fatto stesso che fosse stato deliberatamente inserito nel documento finanziario senza remore, segnala 2 moventi: la voglia matta di colpire ogni cosa riguarda la iniziativa autonoma collettiva per il bene, l'esigenza comunque di fare cassa.
GIOVEDÌ 27 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Dietrofront del governo: "A gennaio si cambia"

Il premier Conte ed i ministri Di Maio e Salvini annunciano di voler rivedere la norma sul no-profit contenuta nella manovra

REDAZIONE
Di Maio, Conte e Salvini
L
a manovra 2019 è arrivata oggi alla Commissione Bilancio della Camera in terza lettura. Il testo sarà in aula domani. Nel frattempo, fa discutere la norma che prevede il raddoppio dell'Ires per gli enti no profit. Molte associazioni di volontariato la contestano, lamentandosi di essere poste allo stesso livello di tassazione di una qualsiasi società ai fini di lucro.  Il dietrofront Sul tema sono arrivate in giornata anche le dichiarazioni del presidente...
VENERDÌ 21 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Alta tensione tra Governo e Chiesa italiana

Dall'aggravio dell'Ires contenuto nella Manovra ai tagli all'editoria: ecco i fronti aperti

MACARIO TINTI
Matteo Salvini e Marco Tarquinio
A
 spegnere le insinuazioni non è bastato l'incontro in Vaticano tra il premier Giuseppe Conte e Papa Francesco (il primo dopo sette mesi di Governo giallo-verde). Il rapporto tra l'Esecutivo e la Chiesa italiana sta forse conoscendo in questi giorni pre-natalizi il punto più basso. Non più solo il tema dell'immigrazione, ad allontanare Palazzo Chigi da Circonvallazione Aurelia, sede della Conferenza episcopale italiana (Cei), ci sono anche il...
LUNEDÌ 28 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

Ok della Camera alla manovra, Renzi: "Le tasse continuano a scendere"

Testo approvato con 290 sì. Dopo il referendum il passaggio in Senato ma il premier rassicura: "I capisaldi non cambiano"

AUTORE OSPITE
Ok della Camera alla manovra, Renzi:
La manovra passa il vaglio della Camera. Il testo è stato approvato con 290 sì. I contrari sono stati 118. Dopo Montecitorio la legge di stabilità dovrà essere votata dal Senato, ma solo dopo il referendum del 4 dicembre. Matteo Renzi ha difeso questa scelta e chiarito che, in caso di vittoria del No, il testo non sarà toccato. "L'attività parlamentare va avanti e il Senato ha tutto il tempo per chiudere in tempi ragionevoli la legge di bilancio - ha detto -. Il fatto di aver approvato...
GIOVEDÌ 24 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

Dl Fisco: il governo incassa la fiducia del Senato, tutte le novità

Scompare Equitalia, allargata la Voluntary. Le misure introdotte dal provvedimento voluto dal governo

AUTORE OSPITE
Dl Fisco: il governo incassa la fiducia del Senato, tutte le novità
Il governo incassa la fiducia del Senato sul dl Fisco, grazie a 162 voti favorevoli. Rottamazione delle cartelle, maglie della voluntary più elastiche, stop al tax-day, rinnovo automatico della cedolare secca: sono alcune delle misure principali del testo. Vediamole nel dettaglio. Addio equitalia Si scioglierà dal primo luglio 2017. Al suo posto nascerà l'Agenzia delle entrate e della riscossione. Equitalia Giustizia resta in vita. Il passaggio dei dipendenti alla nuova Agenzia di...
MARTEDÌ 08 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

Legge di Bilancio, l'Istat: oltre 1 miliardo alla famiglie da 14esima e no tax area

Il presidente Giorgio Alleva alla Camera: "Il quadro congiunturale del terzo trimestre è caratterizzato da segnali espansivi"

REDAZIONE
Legge di Bilancio, l'Istat: oltre 1 miliardo alla famiglie da 14esima e no tax area
"Il quadro congiunturale del terzo trimestre dell'anno è caratterizzato dal prevalere di segnali di espansione, dopo le difficoltà registrate nei tre mesi precedenti". Lo ha detto il presidente Istat Giorgio Alleva, in audizione sulla manovra, aggiungendo che "la ripresa" dell'industriale appare consistente e tale da sostenere una crescita economica nel terzo trimestre", "in linea" con l'area euro. Ma "per l'ultima parte del 2016" l'indice anticipatore "non segnala prospettive di ulteriore...
MARTEDÌ 13 SETTEMBRE 2016, IN TERRIS

PIL, PADOAN ANNUNCIA NUOVE PREVISIONI AL RIBASSO

Il ministro: "L'economia non cresce quanto vorremmo". Nel 2017 dalla voluntary disclosure 2 arriveranno meno di 4 miliardi

DANIELE VICE
PIL, PADOAN ANNUNCIA NUOVE PREVISIONI AL RIBASSO
"L'economia italiana sta crescendo non così velocemente come vorremmo. Le previsioni di crescita saranno riviste al ribasso anche nei dati che il Governo rilascerà ad ottobre". Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, intervenendo all'Euromoney Conference. Il settore delle banche "si sta muovendo nella giusta direzione e la mia idea è che i numeri sugli Npl in Italia sono esagerati". Padoan sottolinea come gli Npl siano "concentrati in un certo numero di banche". Padoan...
NEWS
Film La mia seconda volta
CINEMA

“La mia seconda volta”: un film... stupefacente

Una pellicola per sensibilizzare i giovani contro l’uso delle droghe: parla Federica Picchi, della casa di distribuzione
Imane Fadil
GIALLO IMANE FADIL

La Procura: "Cadmio e animonio nel sangue"

Il pm Francesco Greco: "Valori di cromo e molibdeno molto superiori alla norma". Ascolato il direttore...
MOZAMBICO

Ciclone Idai: le vittime potrebbero essere più di mille

Alluvioni anche nel sud del Malawi e in alcune zone dello Zimbabwe
Brenton Tarrant in aula
ATTACCO IN NUOVA ZELANDA

Tarrant e il rischio di un processo-comizio

Il killer si difenderà da solo. Il giudizio diventerà strumento di propaganda?
Lorenzo Orsetti
SIRIA

Annuncio di Daesh: "Ucciso un crociato italiano"

Si tratterebbe del fiorentino Lorenzo Orsetti, volontario fra le forze curde. Pubblicata una foto e un documento
Mohammed bin Salman
ARABIA SAUDITA

Bin Salman creò un team contro i dissidenti?

Il Nyt: "Squadra formata un anno prima dell'omicidio di Jamal Khashoggi"