News INQUINAMENTO

MARTEDÌ 14 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Smog: A Torino possibile allerta “viola”, mai raggiunta finora

Boeri: "Urbanizzazione e industrializzazione all’origine dei cambiamenti climatici"

MILENA CASTIGLI
La cappa di smog su Torino
"L'
inizio dell’urbanizzazione e dell’industrializzazione è stato all’origine del cambiamento climatico. L’esplosione urbana e il cambiamento climatico sono andati di pari passo. Ma la crescita delle popolazioni delle metropoli è legata alla crescita delle disuguaglianze. E fenomeni di migrazioni sono legati al cambiamento climatico. Nel 2050 sono previsti 250 milioni di profughi dovuti alla desertificazione”. Così l’architetto Stefano Boeri, intervenuto ieri nella basilica di San...
VENERDÌ 03 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Terra dei Fuochi, i vescovi: "Non possiamo tacere di fronte a questo dramma"

Da tempo le Chiese campane si confrontano sul tema della salvaguardia del creato

MILENA CASTIGLI
Rogo tossico nella Terra dei Fuochi
"D
a anni le nostre terre soffrono: la cura della ‘casa comune’ è diventata un’urgenza dell’ora presente”, perché “l’inquinamento produce malattie e morti". E' quanto si legge nella lettera inviata dai vescovi delle sei diocesi della cosiddetta "Terra dei Fuochi". Nello specifico, la missiva, formata da mons. Antonio Di Donna (Acerra), mons. Angelo Spinillo (Aversa), mons. Salvatore Visco (Capua), mons. Giovanni...
DOMENICA 22 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Ambiente, la preghiera del Papa per i territori inquinati

Il Santo Padre riceve una delegazione di cittadini dalle terre maggiormente vittime di inquinamento

DM
Il Papa all'Angelus
E'
alla delegazione dei cittadini italiani "che vivono in territori gravemente inquinati e che aspirano ad una migliore qualità dell’ambiente e a una giusta tutela della salute" che Papa Francesco rivolge il suo saluto al termine della riflessione nell'Angelus domenicale incentrato, nella quarta e ultima domenica di Avvento, sull'esperienza di San Giuseppe. "Una figura apparentemente di secondo piano - ha detto il Santo Padre -, ma nel cui atteggiamento è...
DOMENICA 15 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Il ghiacciaio della Marmolada sparirà in 25 anni, forse prima

Anche se la temperatura restasse così com'è oggi, il suo destino appare comunque segnato

MILENA CASTIGLI
Il ritiro del ghiacciaio della Marmolada negli anni
I
cambiamenti climatici, con l'innalzamento delle temperature medie, si fanno sentire anche in alta montagna, tra i ghiacci perenni. Che però di "perenne" non hanno più nulla. I ricercatori del Cnr-Ismar e delle Università di Trieste, Genova e Aberystwith (Galles) e di ARPA Veneto hanno infatti scoperto che, tra 25-30 anni, il ghiacciaio della Marmolada, sulle Dolomiti, potrebbe scomparire del tutto. Intanto, in un decennio, dal 2004 al 2015, ha già...
GIOVEDÌ 05 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Banconote da 100 euro gettate nei Navigli, ma...

Brutto risveglio per alcuni milanesi: oltre alla beffa, pure il danno

MILENA CASTIGLI
Le banconote sui Navigli
T
ruffa? Trovata pubbliciatria? Scherzo di cattivo gusto? Non è dato saperlo. Ma una cosa è certa, in mattinata i milanesi hanno avuto un risveglio particolarmente "amaro". Ignoti hanno infatti gettato centinaia di banconote da 100 euro nelle acque dei Navigli, il sistema di canali irrigui e navigabili milanesi. La beffa Attorno alle 7.30 di martedì mattina una lunga scia di contanti è apparsa sul corso d'acqua del Naviglio Grande in Ripa...
GIOVEDÌ 21 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Plastic tax: una tassa che uccide

La nuova tassa sulla plastica fa discutere, ma chi sarà a pagarne il vero costo finale?

MANUEL BARTOLINI
Cumuli di bottiglie di plastica
T
ra le novità contenute nella bozza della manovra economica, ne troviamo una in particolare che ha generato diverse discordie. Stiamo parlando della Plastic tax, ovvero la tassa sulla plastica. Ma che cos'è esattamente e soprattutto chi andrà a colpire maggiormente fra aziende del settore e comuni cittadini? Un' imposta che entrerebbe in vigore già da prossimo 2020, colpendo maggiormente i prodotti monouso che arriveranno ad essere tassati un euro al...
MERCOLEDÌ 20 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Caso Ilva: perché è un rischio europeo

Tutte le variabili del caos degli stabilimenti pugliesi. Di Taranto: "Lo scudo penale, un alibi per Mittal"

MANUEL BARTOLINI
Gli impianti ex Ilva di Taranto
U
na storia quella dell'acciaieria Ilva di Taranto che va avanti dal 2012, anno in cui la procura di Taranto richiese la chiusura del polo siderurgico con conseguente arresto dei suoi dirigenti, a causa delle intollerabili violazioni ambientali che costarono la vita di centinaia di persone. L'Ilva, nata a Taranto nel 1961, attualmente rappresenta la più grande acciaieria d'Europa che, se da un lato ha offerto centinaia di posti di lavoro per gli abitanti del...
LUNEDÌ 18 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

L’ambiente

RAFFAELE BONANNI
Ambiente
I
n un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi dell’ambiente: l’equilibrio delicatissimo tra l’obiettivo di ottenere salubrità e disponibilità per le attività economiche utili alle occasioni di lavoro per le persone. Ma questo importante equilibrio, per raggiungerlo, è necessario che sia sostenuto da una consapevolezza matura che si esprima con approfondimenti e progettazioni, a...
MERCOLEDÌ 13 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

E’ emergenza plastica nel Mediterraneo

40 mila tonnellate di rifiuti non biodegradabili provengono dall’Italia

GIACOMO GALEAZZI
L'
obiettivo è la riduzione della spazzatura marina utilizzando i principi della Gestione integrata delle zone costiere (Iczm) in 5 aree pilota (in Italia saranno due, una in Maremma e una in Puglia), pianificando l'uso e il monitoraggio delle risorse e utilizzando un approccio partecipativo che coinvolga le parti interessate e le comunità locali. L'ambizione è di testare un modello potenzialmente replicabile a tutto il Mediterraneo. Riserva naturale "È...
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Legambiente: “Rifiuti e pregiudizi inquinano”

700 mila volontari a “Puliamo il mondo”: effetto Greta sull’eco-mobilitazione arrivata alla 27° edizione

GIACOMO GALEAZZI
La sacca dell'iniziativa
U
n weekend all’insegna di “Puliamo il mondo”, l'iniziativa di Legambiente per ripulire col volontariato zone degradate del paese. Puliamo il Mondo è l'appuntamento italiano di Clean Up The World, il più grande evento internazionale di volontariato ambientale, nato a Sydney nel 1989, che coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi” In Italia anche quest'anno si sono svolte decine di iniziative in tutto il paese....
NEWS
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Cyberbullismo
PIEMONTE

Cyberbullismo: al via una ricerca pilota in 48 scuole

Si tratta della prima ricerca sul campo per studiare il fenomeno delle molestie tra minori in rete
Tasse

Pagare tasse sulle tasse

Le tasse italiane, tra i vari paesi del mondo, hanno delle peculiarità proprie che nessuno può vantare:...
Le Sardine a Bologna
VERSO LE REGIONALI

Sardine a Bologna: "Siamo 40 mila"

Raduno a una settimana dalle elezioni in Emilia-Romagna. Santori: "Risvegliato il senso civico"
I leader presenti al summit di Berlino
IL SUMMIT

Libia, tutti d'accordo a Berlino: sì alla soluzione politica

Approvata la risoluzione finale della Conferenza: ok all'embargo sulle armi e al monitoraggio
Il Papa all'Angelus
ANGELUS

Libia, l'appello del Papa: "Dopo Berlino cessi la violenza"

Il Santo Padre auspica "un cammino verso la cessazione delle violenze e una soluzione negoziata" verso la pace
Pietro Anastasi
IL CASO

Anastasi, il figlio rivela: "Aveva la Sla"

Il campione bianconero è deceduto a 71 anni: "Era stata diagnosticata tre anni fa. Ha scelto la sedazione...
Proteste a Beirut
IL CAOS

Libano, il carovita solleva la piazza

Almeno 400 feriti nel sabato di protesta, il premier incaricato Hassan Diab nel mirino