News INDUSTRIA

VENERDÌ 08 MARZO 2019, IN TERRIS

Sorpresa: l'industria italiana è tornata a crescere

Dopo quattro mesi di cali, si registra un aumento della produzione. Fa da traino il settore energia

REDAZIONE
Ciminiere di industrie
C
rescita dell'1,7% della produzione a gennaio 2019. Si tratta della "prima variazione congiunturale positiva dopo quattro mesi di cali continui". Su base annua "si attenua la caduta" con una flessione dello 0,8% nei dati corretti per gli effetti di calendario. Il miglioramento, sia tendenziale sia congiunturale, è trainato dal settore energia (in espansione del 6,4% sul mese e dell'11,7% sull'anno, anche per "effetto delle temperature...
MERCOLEDÌ 06 MARZO 2019, IN TERRIS

L'Istat conferma le difficoltà dell'Italia

Nuova lieve diminuzione del Pil e industria in affanno. Ma ci sono più contratti a tempo indeterminato

REDAZIONE
Uomo al mercato
P
rosegue la fase di difficoltà per l'economia italiana. L'Istat, nella consueta nota mensile sull'andamento della nostra economia, fa notare: "L'indicatore anticipatore ha registrato una ulteriore diminuzione, confermando le difficoltà dell'attuale fase ciclica dell'economia italiana". Aumentano i contratti a tempo indeterminato Nel quarto trimestre 2018, il Pil italiano ha segnato una lieve diminuzione, la seconda consecutiva,...
MARTEDÌ 19 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Fatturato e ordini ancora in calo

L'Istat: a dicembre flessione del comparto. Coinvolti tutti i principali settori

REDAZIONE
Un fabbrica
M
arcato calo del fatturato e degli ordinativi dell'industria a dicembre. Lo rileva l'Istat. Il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali del 7,3% (ai minimi da novembre 2009), mentre l'indice grezzo degli ordinativi segna un calo tendenziale del 5,3%. Sempre a dicembre si stima che il fatturato dell'industria diminuisca in termini congiunturali del 3,5%. Nel quarto trimestre l'indice complessivo ha registrato un calo dell'1,6% rispetto al trimestre...
VENERDÌ 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

L'industria cola a picco

Nuovo calo della produzione. Mai così male dal 2012

REDAZIONE
Industria
N
uovo calo della produzione industriale, che segna la quarta contrazione consecutiva. A dicembre, secondo le stime dell'Istat, l'indice destagionalizzato è diminuito dello 0,8% rispetto a novembre. In termini tendenziali la dimuzione è stata del 5,5%. Si tratta del calo più accentuato dal dicembre del 2012. Nella media del 2018, tuttavia, la produzione è cresciuta dello 0,8% rispetto all'anno precedente. Il rapporto "A dicembre - commenta...
MERCOLEDÌ 16 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Industria in lieve ripresa

A novembre il fatturato ha segnato uno 0,1% rispetto a ottobre

REDAZIONE
Industria
A
 novembre 2018 il fatturato dell'industria è aumentato dello 0,1% rispetto al mese precedente, dopo la flessione dello 0,5% registrata a ottobre. Lo riporta l'Istat. Nella media degli ultimi tre mesi, l’indice complessivo ha mantenuto lo stesso livello dei tre mesi precedenti. Il rapporto Gli ordinativi registrano una lieve diminuzione congiunturale (-0,2%); nella media degli ultimi tre mesi, sui tre mesi precedenti, si registra un calo più consistente...
SABATO 12 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Un governo del popolo

RAFFAELE BONANNI
Produzione industriale
F
rena la produzione industriale italiana ma anche quella tedesca, francese ed inglese. Il dato italiano si ripete da tempo, e ora anche degli altri Paesi europei. Questi dati sono molto influenzati da decrescita mondiale, crisi finanziaria, guerre commerciali. In tale situazione l’Europa rischia la recessione: un ulteriore colpo dopo anni di difficoltà, alla capacità degli europei di competere nei mercati internazionali. Questa circostanza, come altre subite,...
VENERDÌ 11 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Crolla l'industria italiana

Il settore travolto dalla crisi europea. In affanno il comparto auto. Recessione possibile

REDAZIONE
Industria
C
rolla la produzione industriale in Italia, sull'onda di una crisi che interessa il comparto in tutta Europa, avvicinando lo spettro della recessione.  I dati Il dato a novembre 2018 è calato dell'1,6% rispetto ad ottobre e del 2,6% rispetto a novembre 2017. Lo comunica l'Istat in base alle stime sulla produzione di novembre, aggiungendo che, nella media del trimestre settembre-novembre 2018, il livello della produzione registra una flessione dello 0,1%...
MARTEDÌ 04 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Lo scontro

RAFFAELE BONANNI
Il convegno torinese
I
eri a Torino si sono riuniti tutti i vertici di tutte le associazioni imprenditoriali italiane, nessuno escluso. L’occasione è stata realizzata per sconsigliare il governo a fermare i lavori della Torino-Lione e per richiamare l’attenzione dell’esecutivo alla responsabilità verso il debito pubblico e per sostenere scelte di sviluppo e non di assistenzialismo. Da qualche tempo gli imprenditori, Confindustria in testa, diventano sempre più scettici e...
GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Quando l'industria va, tutto va

RAFFAELE BONANNI
Uno stabilimento industriale
D
i questi tempi bisogna porsi una domanda: qualcuno si sta occupando della nostra industria? Autorevoli governanti affermano che con i propositi di accorciare i tempi del pensionamento, di elargire il reddito a chi non l’ha, di assunzioni nella Pubblica Amministrazione ed altre provvidenze di redistribuzione, si potranno garantire spinte per l’economia, facendo leva sui consumi. Queste misure, come dovrebbe sapere il ministro Tria, possono avere certamente...
GIOVEDÌ 13 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Ancora più giù nel fosso

RAFFAELE BONANNI
Industria
G
li ultimi dati Istat segnalano che la produzione industriale, ultimamente, è calata di più di un punto percentuale. Significa che le commesse sono state inferiori da parte dei committenti italiani ed esteri, nei confronti dei prodotti italiani. Allora credo che questo sia il tema più importante che in questo momento affligge l’Italia. Spero che nella graduatoria delle priorità, al primo punto si possa vedere il come ottenere produzioni che per qualità e...
NEWS
Film La mia seconda volta
CINEMA

“La mia seconda volta”: un film... stupefacente

Una pellicola per sensibilizzare i giovani contro l’uso delle droghe: parla Federica Picchi, della casa di distribuzione
Imane Fadil
GIALLO IMANE FADIL

La Procura: "Cadmio e animonio nel sangue"

Il pm Francesco Greco: "Valori di cromo e molibdeno molto superiori alla norma". Ascolato il direttore...
MOZAMBICO

Ciclone Idai: le vittime potrebbero essere più di mille

Alluvioni anche nel sud del Malawi e in alcune zone dello Zimbabwe
Brenton Tarrant in aula
ATTACCO IN NUOVA ZELANDA

Tarrant e il rischio di un processo-comizio

Il killer si difenderà da solo. Il giudizio diventerà strumento di propaganda?
Lorenzo Orsetti
SIRIA

Annuncio di Daesh: "Ucciso un crociato italiano"

Si tratterebbe del fiorentino Lorenzo Orsetti, volontario fra le forze curde. Pubblicata una foto e un documento
Mohammed bin Salman
ARABIA SAUDITA

Bin Salman creò un team contro i dissidenti?

Il Nyt: "Squadra formata un anno prima dell'omicidio di Jamal Khashoggi"