News IMMIGRAZIONE

VENERDÌ 19 APRILE 2019, IN TERRIS

Mattarella: "Sovranismo? Non minaccerà l'Ue"

Il Capo dello Stato a "Revue de Politique Internationale": "Sull'immigrazione servono soluzioni europee"

REDAZIONE
Sergio Mattarella
U
n'intervista a tutto tondo quella concessa dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, fresco di firma del decreto legge sblocca cantieri, alla Revue de Politique Internationale. Dalla questione sovranismo al dramma dei migranti ma, soprattutto, un'importante difesa dell'Unione europea e dei suoi valori, importante in tempi di Brexit ma anche di Def: "Vi è un gran numero di Paesi che si trovano in situazioni senza precedenti. Ma non credo che questi cambiamenti...
MARTEDÌ 16 APRILE 2019, IN TERRIS

Un grande gruppo sovranista dopo le Europee?

Confronto tra il sottosegretario ungherese Kovacs e l'italiano Siri (Lega), i senatori Aimi (Forza Italia) e Urso (Fratelli d'Italia)

FEDERICO CENCI
Il premier Orban tra le bandiere ungheresi
L’
Europa come una bottiglia piena per due terzi. L’Africa come una cisterna straripante d’acqua. Inutile stare a disquisire sull’opportunità di chiudere il tappo della bottiglia oppure lasciarlo aperto, il punto è che, per una banale legge fisica, non potrà mai contenere tutta l’acqua che fuoriesce dalla cisterna. Si è servito di una suggestiva metafora Armando Siri, sottosegretario ai Trasporti, per spiegare la politica del governo...
SABATO 06 APRILE 2019, IN TERRIS

Papa: "Migranti delinquenti? Ce ne sono anche tra noi..."

Francesco invita ad apprezzare l'immigrazione: "Ringraziamo Dio per la società multietnica"

SIMONE PELLEGRINI
Papa Francesco con un immigrato
P
apa Francesco ha ricevuto stamattina in udienza ai docenti e agli studenti dell'Istituto San Carlo di Milano: occasione, per lui, di catechizzare sulla bontà dell'immigrazione e sulla negatività della vendita di armi. "Se ho un cuore razzista devo convertirmi" "Non avere paura dei migranti. I migranti siamo noi, Gesù è stato migrante", ha affermato il Santo Padre, provando a replicare a chi sostiene che gli immigrati siano...
SABATO 06 APRILE 2019, IN TERRIS

Alan Kurdi verso Malta. Salvini: "In Italia non si passa"

La ong attacca il ministro dell'Interno: "Umilia le persone e sfrutta tutto per avere massimo vantaggio"

GIACOMO DE SENA
Nave Alan Kurdi
N
uovo braccio di ferro vinto da parte del ministro dell'Interno, Matteo Salvini, con una nave ong carica di migranti e intenzionata ad attraccare sulle coste italiane. La Alan Kurdi, imbarcazione della ong tedesca Sea Eye cui le autorità italiane non hanno concesso di approdare a Lampedusa, è diretta verso Malta, dove chiederà un porto sicuro. La ong attacca Salvini Lo fa sapere la stessa ong ribadendo che i bambini e le loro madri ieri non hanno accettato di...
MARTEDÌ 02 APRILE 2019, IN TERRIS

"Così aiutiamo le popolazioni a non emigrare"

Intervista al ministro polacco agli Aiuti umanitari Beata Kempa, che ricorda l'insegnamento di Giovanni Paolo II

FEDERICO CENCI
Beata Kempa, ministro polacco agli Aiuti umanitari
E
siste un solo metodo per arginare i massicci flussi migratori in Europa e contrastare lo smantellamento di comunità autoctone in Medio Oriente e in Africa: avviare un ampio e duraturo processo di sostegno in quei luoghi. C’è chi lo ha definito un nuovo “piano Marshall”, come Beata Kempa, ministro polacco per gli Aiuti umanitari, che ieri ed oggi è stata a Roma per inaugurare una mostra sulle azioni umanitarie intraprese negli anni 2017 e 2018 con il...
VENERDÌ 29 MARZO 2019, IN TERRIS

I tre motivi del viaggio del Papa in Marocco

Musulmani, migranti, minoranza cattolica: le tre "m" che caratterizzeranno la visita del Pontefice

SIMONE PELLEGRINI
Papa Francesco al fianco del Grande Imam ad Abu Dhabi
N
ella fitta agenda di viaggi di Papa Francesco per il 2019 c’è spazio anche, in questo ultimo fine settimana di marzo, per il Marocco. La scelta di visitare un altro Paese a maggioranza islamica, dopo gli Emirati Arabi ad inizio febbraio, dà la cifra dell’impegno di questo pontificato a percorrere la strada del dialogo interreligioso con il mondo musulmano. Prima di lui, soltanto un altro Papa era stato in Marocco, Giovanni Paolo II, nell’agosto 1985. Il Papa...
MERCOLEDÌ 20 MARZO 2019, IN TERRIS

Mare Jonio, giornata di interrogatori

Parla l'armatore della nave: "Libia insicura, non potevamo lasciare i migranti lì"

REDAZIONE
Migranti e volontari a bordo della Mare Jonio
D
opo la lunga e nervosa giornata di ieri, conslusasi con lo sbarco a Lampedusa della nave Mare Jonio con i suoi 50 migranti a bordo e con il sequestro della stessa da parte della Guardia di Finanza, oggi si procede con gli interrogatori. L'inchiesta La procura di Agrigento ha aperto un'inchiesta per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. In serata era volato a Lampedusa il procuratore aggiunto Salvatore Vella. Sentiti dalla Guardia di Finanza fino a notte il...
MARTEDÌ 19 MARZO 2019, IN TERRIS

Mare Jonio, sbarcano i 49 migranti

Il primo a toccare terra è stato un minorenne. L'imbarcazione è stata sequestrata dalla Finanza che convoca il comandante

REDAZIONE
Alcuni momenti dello sbarco
L
a Guardia di Finanza sta procedendo al sequestro della nave Mare Jonio, e per questo motivo la sta scortando nel porto di Lampedusa. Nelle prossime ore potrebbero scattare gli interrogatori dell'equipaggio. Lo si apprende da fonti del Viminale. Nel frattempo è iniziato lo sbarco dei 49 migranti a bordo: il primo a toccare terra è stato un minorenne. Tutte le persone a bordo della Mare Jonio sono sbarcate dalla nave. Stando a quanto riferito, nelle prossime ore l'equipaggio...
VENERDÌ 01 MARZO 2019, IN TERRIS

Sbarchi in calo del 95%

Il dato rispetto ai primi due mesi del 2018. Salvini: "Dalle parole ai fatti"

REDAZIONE
Gommone con migranti
"S
barchi nei primi due mesi del 2019: 262. Nello stesso periodo di un anno fa erano stati 5.247. Quindi la riduzione degli arrivi dei clandestini supera il 95%. E quest'anno i rimpatri superano di quattro volte gli arrivi: 1.099 stranieri sono tornati nel Paese d'origine (1.013 forzati e 86 volontari assistiti). Dalle parole ai fatti!". A sottolinearlo è il ministro dell'Interno, Matteo Salvini.  La conferma dei Servizi di sicurezza La nota del ministro...
GIOVEDÌ 28 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

"Ecco come l'Isis vuole attaccare in Occidente"

La Relazione 2018 dei servizi torna sul pericolo di infiltrazioni terroristiche tra i migranti clandestini

REDAZIONE
Miliziani dell'Isis maneggiano un drone
T
ra i temi affrontati nella Relazione 2018 dei Servizi di informazione e sicurezza, ci sono anche immigrazione clandestina, mafie, terrorismo islamico e opposti estremismi. Malavita e accoglienza dei migranti Sul fronte dell'immigrazione clandestina - si legge - "sono emersi puntiformi tentativi di ingerenza nel sistema di accoglienza da parte di soggetti vicini ad organizzazioni criminali autoctone, anche in relazione alla possibilità di...
NEWS
Teste di cuoio
LOURDES

L'ex militare si arrende alla polizia

L'unica ferita è l'ex compagna dell'uomo: raggiunta da un colpo di arma da fuoco
L'Ilva di Taranto
ILVA

Si dimettono i commissari straordinari

Lettera recapitata al Mise. Di Maio: "Grazie per il lavoro svolto, inizia fase due"
Luigi Di Maio
25 APRILE

Di Maio attacca: "Chi lo nega era anche a Verona"

Il vicepremier critico: "Coloro che negano la festa della Liberazione passeggiavano con gli antiabortisti"
Simbolo Eurostat
COMUNITÀ EUROPEA

Eurostat: debito in crescita nel 2018

Il deficit è invece sceso al 2,1%, dal 2,4% del 2017
Armando Siri
IL CASO

Siri, Salvini: "Giudici facciano in fretta"

Il vicepremier: "Si è colpevoli solo con condanna". Morra: "Intollerabile presenza nel governo"
Coltello
ROMA

Gli vede il crocifisso al collo, tenta di sgozzarlo

Il fatto alla vigilia di Pasqua vicino la stazione Termini. Marocchino l'aggressore