News GRAN BRETAGNA

MARTEDÌ 20 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Telefonata tra Trump e Johnson su Brexit e libero scambio

Il premier britannico incontrerà nei prossimi giorni Merkel e Macron

MILENA CASTIGLI
Boris Johnson e Donald Trump
I
l primo ministro britannico Boris Johnson e il presidente americano Donald Trump hanno discusso della Brexit e dell'accordo di libero scambio Usa-Regno Unito durante una telefonata ieri sera in vista di un vertice del G7 in Francia questa fine settimana. Un portavoce dell'ufficio di Johnson - riportano i media internazionali - ha dichiarato che i due leader "hanno discusso delle questioni economiche e delle relazioni commerciali e il primo ministro ha aggiornato il presidente...
VENERDÌ 05 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Londra blocca petroliera, Iran: "Liberazione immediata"

Teheran: "Atto di pirateria. Era in acque internazionali"

MILENA CASTIGLI
La petroliera iraniana bloccata a Gibilterra
T
ensione diplomatioca tra Iran e Gran Bretagna. La Repubblica islamica ha infatti chiesto a Londra la "liberazione immediata" della sua petroliera, la Grace 1, bloccata da ieri nello stretto di Gibilterra perché sospettata dalle autorità locali di trasportare greggio verso la raffineria di Banyas in Siria, in violazione delle sanzioni Ue. Lo riferisce il ministero degli Esteri iraniano, che spiega di aver trasmesso il messaggio all'ambasciatore britannico a...
GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Brexit. "No deal? Uno tsunami economico e politico" 

Il monito del ministro delle Finanze diretto a Johnson, favorito a succedere alla May alla guida del governo

FC
Donne inglesi manifestano a favore del no deal
N
el giorno in cui i membri parlamentari del Partito conservatore eleggono i due destinati a giocarsi il ballottaggio decisivo per diventare successore di Theresa May come leader Tory e premier britannico, volano stracci all'interno del partito. In netto vantaggio sugli altri candidati è Boris Johnson, l'ex sindaco di Londra e già ministro degli Esteri britannico dovrà vedersela poi al ballottaggio (i cui risultati saranno annunciati a fine luglio) con tre...
DOMENICA 28 APRILE 2019, IN TERRIS

Addio alle strette di mano sui luoghi di lavoro: ecco perché

L'onda del #MeToo si estende ed arriva fino ad ambiti forse inimmaginabili

REDAZIONE
D
are una pacca sulla spalla a una collega può essere considerata molestia? E ancora: stringerle la mano? Per evitare confusione su quale tocco sia accettabile, Kate Palmer, consigliere associato di consulenza per le risorse umane di un'azienda, ha sostenuto in un'intervista a Metro.co.uk che i datori di lavoro possono vietare ogni forma di contatto fisico per evitare confusione su quale tipo di tocco sia appropriato. Il sondaggio: "No ai contatti...
MERCOLEDÌ 10 APRILE 2019, IN TERRIS

Cambiare sesso ai bambini: allarme in Gran Bretagna e Svezia

È boom. Oltremanica 5 medici fanno scoppiare il caso

FEDERICO CENCI
Infanzia
I
l bubbone è scoppiato. Come rivela un'inchiesta del Times, hanno rassegnato le dimissioni cinque medici del Gids (Gender Identity Development Service), servizio dell'unica clinica (con sede a Londra e succursale a Leeds) che offre per conto del Servizio sanitario nazionale britannico il trattamento per cambiare sesso a bambini che soffrono di disforia di genere, ossia che non si riconoscono nella loro identità sessuale biologica. I camici bianchi riluttanti...
SABATO 06 APRILE 2019, IN TERRIS

Sui passaporti è già Brexit

Il governo ha iniziato a distribuire il documento senza la scritta "European Union"

SIMONE PELLEGRINI
Vecchio e nuovo passaporto britannico
D
i documenti, effigi, icone, bandiere, francobolli realizzati con troppo foga, e poi frettolosamente ritirati, ne è piena la storia. Chissà se i passaporti che in Gran Bretagna il governo ha già iniziato a distribuire ai cittadini saranno l'ennesimo caso della serie. Sta di fatto che da qualche giorno Oltremanica i passaporti che vengono distribuiti a chi ne faccia richiesta non hanno più, sulla copertina, la scritta "European Union". E...
VENERDÌ 05 APRILE 2019, IN TERRIS

Brexit verso il rinvio, ma a quando?

Tusk ne propone uno "flessibile" di un anno, la May vuole chiudere per il 30 giugno

SIMONE PELLEGRINI
Donald Tusk
L
a Brexit si avvia verso il rinvio. Resta però da capire a quando. Da un lato il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ne propone uno "flessibile" di dodici mesi, come riferisce una fonte alla Bbc. Il suo piano permetterebbe al Regno Unito di lasciare l'Ue prima, se il Parlamento britannico ratificherà un accordo, ma la proposta dovrà essere accettata dai leader europei al vertice straordinario della prossima settimana, spiega la Bbc....
MARTEDÌ 26 MARZO 2019, IN TERRIS

Oltre mille adulti si battezzeranno a Pasqua

Un vero e proprio boom di catecumeni in Inghilterra e Galles

REDAZIONE
Battesimo di un adulto
A
Pasqua in Gran Bretagna ci saranno oltre mille nuovi cattolici. Ne dà notizia il sito dell'Unione cristiani cattolici razionali (Uccr): in Inghilterra e Galles, in particolare, si è verificato un vero boom di richieste di battesimi adulti dopo il percorso di catecumenato, il corso di iniziazione cristiana che la Chiesa prevede per chi vuole diventare cattolico. Il boom I tanti catecumeni hanno partecipato al ritiro spirituale di Quaresima con grande trasporto. Si...
VENERDÌ 22 MARZO 2019, IN TERRIS

Restituite all'Etiopia le ciocche di capelli dell'imperatore

Erano esposte nel British National Army Museum dal 1868

REDAZIONE
Cerimonia di riconsegna della ciocca di capelli di Tewodros II
U
na cerimonia ha accompagnato al British National Army Museum la restituzione al governo dell'Etiopia delle ciocche di capelli dell'imperatore Tewodros II. Erano state catturate oltre 150 anni fa durante l'invasione dello Stato africano da parte delle truppe di Sua Maestà. La cerimonia si è svolta a Londra, nella sede del museo, presente un gruppo di etiopi che ha cantato e ballato mentre la ciocca veniva consegnata al ministro della Cultura e del Turismo Hirut...
MARTEDÌ 19 MARZO 2019, IN TERRIS

Gran Bretagna: disoccupazione ai minimi

Il 76,1% dei britannici ha un'occupazione: tasso record dal 1971. Ma il nodo dell'uscita dall'Ue non si scioglie

REDAZIONE
Cantieri a Londra
M
entre in Parlamento resta congelato il voto sulla Brexit, sul fronte dell'occupazione giungono buone notizie dalla Gran Bretagna. Il tasso di occupazione del 76,1% è il più alto da quando sono iniziate le registrazioni nel 1971. La disoccupazione invece è scesa al di sotto del 4%, per la prima volta dal 1975. Le persone senza un lavoro sono 112mila in meno rispetto a un anno fa, con un tasso di disoccupazione che si attesta precisamente al 3,9%, ben al di...
NEWS
FILMOTECA VATICANA

La settima arte all’ombra del Cupolone

Settanta anni di cinema sulla Cattedra di Pietro. Il racconto inedito della fede in celluloide
Il Servo di Dio, Giulio Salvadori, verso la beatificazione
MAESTRO DI SPIRITUALITÀ

130 anni fa il letterato Giulio Salvadori tornò alla fede

Uomo del dialogo e cultore dell'incontro, ebbe come allievi alla Cattolica il cardinale Colombo e Fanfani
Alberto Sordi - Nando Moriconi in una scena del film
FALSI MITI

L'esterofilia nel calendario

Boom di nomi esotici e feste che non hanno radici nella cultura italiana
Ex Ilva al capolinea?
TARANTO

Ex Ilva: cancellato lo "scudo penale"

Mons. Santoro: "No al licenziamento di 5mila persone, la politica intervenga"
Marco Simoncelli
MOTOCICLISMO

Marco Simoncelli: a 8 anni dalla morte il mito continua

Il ricordo del Sic, scomparso il 23 ottobre 2011, resta indelebile grazie a papà Paolo
La vittima, Angela Stefani e l'ex compagno, Vincenzo Caradonna
SALEMI | TRAPANI

Morte di Angela Stefani: arrestato l'ex compagno

L'uomo è accusato di omicidio volontario e distruzione e occultamento di cadavere
Fabbrica tessile
ACLI - UNIONCAMERE

Potenziato l'Osservatorio dei mestieri

Ha l’obiettivo di analizzare l’andamento dei "mestieri popolari" valutandone le prospettive...
La sede bolognese della Bio-on
OPREZIONE

Tsunami Bio-on: arrestato manager e sequestrati 150 milioni

A rischio centinaia di posti lavoro negli stabilimenti di Bologna, Bentivoglio, Minerbio e Castel San Pietro
Il Villaggio della Gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII a Forlì
CESENA

Ecco il Villaggio della Gioia sognato da don Benzi

"Se offri a una persona la possibilità di vivere diversamente, può essere che cambi"
Pos

Contante? Si coglie nel segno

La polemica sulle misure per limitare l’uso del contante è difficile da capire. Premesso che nel...
Mondo di mezzo
MONDO DI MEZZO

La Cassazione ha deciso: non fu Mafia Capitale

Con la sentenza dei giudici della Corte Suprema decade l'aggravante del 416 bis
L'ambulanza ha terminato la sua corsa contro un muro
PAURA IN NORVEGIA

Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sulla folla

Cinque feriti, tra i quali due gemellini di sette mesi. Fermati un uomo e una donna: sospetti sugli ambienti di estrema destra