News GIUSEPPE CONTE

SABATO 22 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Attivista portoghese a processo in Italia

Il 25enne, sospettato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, rischierebbe 20 anni. Confronto fra Conte e Costa a Bruxelles

DM
La nave Iuventa, dove Miguel Duarte era imbarcato
P
otrebbe trasformarsi in un caso la situazione di Miguel Duarte, un volontario portoghese di 25 anni arrestato perché sospettato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Il giovane, imbarcato sulla nave Iuventa, appartenente alla ong Jugend Rettet, è sotto processo dal 2018 e, stando a quanto riportato dai media portoghesi, rischierebbe una pena fino a 20 anni di reclusione. Una vicenda che, a margine del Consiglio europeo a Bruxelles, è stata affrontata dal...
VENERDÌ 21 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Conte: "Infrazione? Confido in una soluzione"

Il premier auspica il "fair play" dell'Europa. "L'Italia non ha nulla di cui farsi scusare"

L.L.M
Giuseppe Conte
P
arte in salita la partita in Europa sui conti italiani. Per Giuseppe Conte la priorità è quella "di evitare la procedura" di infrazine. "Confido in una soluzione" ha detto il premier dopo un lungo colloquio con Macron, Merkel ed il lussemburghese Bettel. Conte ha spiegato di attendersi "fair play" dalla Commissione Ue uscente verso l'Italia e sostiene che la richiesta di una manovra correttiva sarebbe "ingiusta e...
VENERDÌ 21 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Nomine, nulla di fatto: si va al 30 giugno

I leader Ue non raggiungono l'accordo e rimandano a fine mese. Intanto Conte: "Certificheremo deficit al 2,1%"

DM
Consiglio europeo
N
ulla di fatto per le nomine ai ruoli chiave dell'Unione europea. Dopo il rinnovamento portato dalle elezioni, il Consiglio era chiamato a una svolta sul posizionamento dei posti di vertice, partita rinviata in data 30 giugno, quando avrà luogo un vertice straordinario. Confermata la bocciatura dell'uomo forte della Germania, Manfred Weber, la cui candidatura era stata avversata in modo piuttosto netto da Emmanuel Macron che, in questa partita, si è ritrovato alleato del...
GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019, IN TERRIS

La lettera di Conte a Bruxelles: "Dialogo aperto"

Il premier scrive all'Ue a qualche ora dal Consiglio europeo: "Serve equilibrare stabilità e crescita"

DM
Giuseppe Conte
T
empo di missive fra l'Italia e l'Europa, con lo stallo portato dallo spettro dell'infrazione che spinge il premier Giuseppe Conte a scrivere a Bruxelles per fare qualche appunto alla politica comunitaria nei confronti dell'Italia. Destinatari, Jean-Claude Juncker e Donald Tusk: "Ritengo che sia nostro dovere - ha scritto il presidente del Consiglio - aprire, adesso, senza ulteriore indugio, una fase costituente di governo delle nostre società e delle nostre economie,...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Procedura infrazione: cosa ha detto Conte

Il premier alla Camera: "Determinati a evitare iter Ue ma covinti della nostra politica economica"

L.L.M
Giuseppe Conte
"Q
uanto alla procedura d'infrazione ho avuto modo di affermare anche pubblicamente che siamo tutti determinati a evitarla ma anche che siamo ben convinti della nostra politica economica. Intendiamo mantenere un dialogo costruttivo con l'Ue e questa determinazione la sto rappresentando con chiarezza anche ai vertici europei e ai miei omologhi". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nell'informativa alla Camera sul Consiglio europeo. Eurosummit Sempre...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Il governo prepara la riforma della giustizia

Oggi vertice a Palazzo Chigi. Conte: "Recidere contaminazione fra politica e magistratura"

L.L.M
Alfonso Bonafede
M
ancano poche ore al vertice di Palazzo Chigi propedeutico alla riforma della giustizia, sull'onda del caso nomine che ha travolto il Consiglio superiore della magistratura.  Politica e magistratura Per il premier Giuseppe Conte è necessario "recuperare la fiducia dei cittadini nelle istituzioni" e la soluzione è una riforma "del meccanismo di elezione dei componenti del Csm, in modo da recidere la possibilità di contaminazione fra politica...
GIOVEDÌ 13 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Di Maio: "Non ci sarà alcun rimpasto"

Il vicepremier al Corsera: "Con Conte ottimo rapporto. Flat tax? Non si fa aumentando l'Iva"

L.L.M
Luigi Di Maio
"D
opo due settimane di dialogo ritrovato con la Lega, voglio mettere la parola fine a questo argomento: non ci sarà nessun rimpasto". Lo ha chiarito il vicepremier Luigi Di Maio durante un'intervista al Corriere della Sera in cui ha messo paletti alla flat tax e ha detto a un ritorno del Movimento alle origini. Governo Nel governo "il nostro obiettivo è abbassare le tasse. Stiamo programmando una serie di tavoli per approfondire bene il tema. Non...
MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Così Conte vuole spiccare il volo

Il premier vuole punta a essere protagonista nelle partite europee e nel probabile rimpasto

LUCA LA MANTIA
Giuseppe Conte
S
e sia vera pace o piuttosto una tregua armata sarà solo il tempo a dirlo. Sta di fatto che il vertice di Palazzo Chigi ha quanto meno avuto il pregio di porre un'argine alle polemiche e agli scontri che - complice anche la campagna elettorale per le Europee - hanno seriamente rischiato di far naufragare il governo Lega-M5s. Ribellione Un quadro incerto lascia spazio a voci di corridoio e ricostruzioni con cui deve confrontarsi soprattutto Giuseppe Conte. Negli ultimi...
MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Cdm, via libera al Sicurezza bis

Approvato il dl, soddisfatto Salvini: "E' un passo avanti". Ramy e Adam, gli eroi di San Donato, diventeranno italiani

DM
Giuseppe Conte e Matteo Salvini
D
ue questioni cardine all'ordine del giorno nel Consiglio dei minsitri: da un lato decidere se andare avanti o meno col decreto Sicurezza bis, dall'altro decidere se Ramy Shehata e Adam El Hamami, gli studenti-eroi di San Donato Milanese, sarebbero o meno diventati cittadini italiani. Al termine della riunione, entrambi i punti hanno conosciuto esiti positivi: il dl fortemente voluto dal ministro dell'Interno Matteo Salvini è stato infatti approvato dal Cdm, così...
MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Salvini-Di Maio: "Andiamo avanti se..."

Dopo il vertice di Palazzo Chigi i due vicepremier indicano le priorità dell'esecutivo

L.L.M
Luigi Di Maio e Matteo Salvini
I
l governo prova a ripartire dopo il vertice di Palazzo Chigi che ha appianato alcune delle divergenze su cui si era innestato lo scontro fra Lega e Movimento 5 Stelle.  Si va avanti "Il vertice è andato bene perché ci siamo dati degli obiettivi che sono quelli della riduzione delle tasse e di far approvare la legge sul salario minimo e di ottenere dei buoni risultati per gli italiani" ha spiegato a Rtl Luigi Di Maio. Alla domanda se si tratti solo di...
NEWS

Due modi di vedere

Non si placa la polemica tra il ministro Salvini ed il Ministro Toninelli. I due governanti hanno visioni totalmente...
Baby gang
MONZA E BRIANZA

Sgominata baby gang: rapinavano i compagni di scuola

Contesti familiari problematici, sui social si ritraevano con pistole e passamontagna
INDAGINE

Foggia: operazione "Madrepatria", un sindaco ai domiciliari

La pubblica accusa ipotizza gravi reati, tra questi la corruzione
Stress da caldo nelle piante
TROPICALIZZAZIONE

Coldiretti: "Troppo caldo, a rischio ortaggi e frutta"

"Oltre 14 miliardi di euro di costi in perdite e danni in un decennio"
Sostanze stupefacenti
SICILIA

Maxi operazione antidroga a Enna

Azzerata l'attività di spaccio in Piazza Armerina con decine di arresti
Giovani universitari - foto di repertorio
ROMA

A scuola di politica nella diocesi del Papa

Da giovedì a sabato la “Summer School” del Vicariato di Roma. La “lectio magistralis” sarà...
Una tartaruga caretta caretta
BIODIVERSITÀ A RISCHIO

Una specie su quattro a rischio estinzione

Si allunga la lista rossa delle biodiversità minacciate. I pericoli per la flora e la fauna in Italia
TUTELA MINORI

Ostia: foto a bimbi in costume, arrestati

Nei confronti dei due indagati sono stati disposti ulteriori accertamenti
Bashar Hafez al-Assad
SIRIA

La lettera del Papa ad Assad

La missiva consegnata stamattina dal card. Peter Turkson
Maria Antonietta Rositani e l'ex marito
BARI

Si aggravano le condizioni di Maria Antonietta Rositani

La donna, bruciata dall'ex marito mesi fa, è stata operata d'urgenza all'intestino