News GIORNALISTA

LUNEDÌ 23 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Chi è il giornalista santo menzionato dal Papa

Si chiama Manuel Lozano Garrido ed è stato beatificato nel 2010

MARCO GRIECO
Manuel Lozano Garrido (detto Lolo), il giornalista beatificato nel 2010
È
il primo giornalista il cui articolo è entrato nell'Ufficio delle Letture. Manuel Lozano Garrido, che Papa Francesco ha menzionato nell'udienza con la stampa cattolica quale modello di retta e saggia informazione, è anche il primo giornalista laico ad essere stato beatificato. Lolo, questo il suo soprannome, ha sempre dato voce agli ultimi perché si è vestito da ultimo. "Sacramento del dolore" come lo ha ribattezzato...
GIOVEDÌ 25 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Cristiane Murray vicedirettrice della Sala Stampa vaticana

Nominata dal Papa, ha collaborato al prossimo Sinodo sull'Amazzonia

MARCO GRIECO
Cristiane Murray e Papa Francesco
N
omina tutta femminile per la Sala Stampa vaticana. Papa Francesco ha, infatti, scelto Cristiane Murray quale vice-direttrice della Sala Stampa della Santa Sede: "Ho accolto questa nomina con emozione [...]. Garantisco il mio impegno e il mio entusiasmo al Direttore, Matteo Bruni, e a tutto il gruppo della Sala Stampa, al servizio della Santa Sede" ha dichiarato Murray al portale online Vatican News. Murray affiancherà il direttore della Sala Stampa...
SABATO 08 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Gulnov in ospedale, si sospetta il pestaggio dopo l'arresto

Il reporter anticorruzione è finito in manette ieri. Il ministerso dell'Interno russo respinge le accuse

MILENA CASTIGLI
Il giornalista Ivan Golunov
L'
editorialista del giornale online indipendente russo "Meduza", Ivan Golunov - arrestato ieri a Mosca per detenzione di stupefacenti - è stato ricoverato d’urgenza in uno degli ospedali della capitale russa per un trauma cranico dopo un presunto - ma non confermato - pestaggio della polizia. Una notizia che, se confermata, potrebbe aprire delle spaccature tra la Russia di Putin e Usa-Ue, dove la libertà di stampa è un diritto costituzionale. Il legale:...
VENERDÌ 10 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Intimidazione al giornalista Scariolo: bruciata l'auto

Assostampa: "Giornalisti baluardo di legalità e democrazia"

MILENA CASTIGLI
L'auto bruciata
U
n grave atto intimidatorio è avvenuto ieri, dopo la mezzanotte, ad un giornalista di Siracusa. È stata data alle fiamme l’auto di Gaetano Scariolo, cronista di nera e giudiziaria, collaboratore del Giornale di Sicilia e dell’agenzia di stampa Agi. Il professionista, 47 anni, ha seguito anche numerosi processi di mafia. La sua macchina, una Ford Fiesta, era parcheggiata vicino alla sua abitazione quando uno o più sconosciuti hanno appiccato il rogo cospargendone di liquido...
DOMENICA 23 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Il famoso giornalista inventava le notizie

Il celebre reporte Claas Relotius è stato licenziato da Der Spiegel dopo aver ammesso la truffa

MILENA CASTIGLI
Il reporter Claas Relotius del settimanale tedesco Der Spiegel
E
ra uno stimatissimo giornalista, peccato che si inventasse le notizie. Il caso ha del clamoroso e ha fatto in breve tempo il giro del mondo: il trentatreenne Claas Relotius, uno dei reporter più celebri e premiati di Der Spiegel - il principale settimanale tedesco - ha inventato molti dei propri scoop, falsificando testimonianze e creando dal nulla fonti e protagonisti estranei alla vicenda. È lo stesso giornale tedesco a rivelare la truffa, definita "il punto...
MERCOLEDÌ 14 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Attentato sventato a casa di un giornalista Rai

Benzina sul pianerottolo di Federico Ruffo, disegnata una croce. Solidarietà della Raggi

REDAZIONE
Federico Ruffo
S
olo l'abbaiare del cane avrebbe messo in fuga le persone che la notte scorsa si sono introdotte sul pianerottolo di casa del giornalista Rai Federico Ruffo, ad Ostia. Come riporta Leggo, intorno alle 4.30 ignoti hanno disegnato una croce con della vernice rossa sulla parete dell'abitazione e cosparso di benzina il pianerottolo della villetta in cui vive il cronista 39enne. Quest'ultimo si è detto molto sorpreso: "Passo pochissimo tempo in quella casa, non ho idea di come...
LUNEDÌ 24 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

È contro l'aborto, costretta a vivere sotto scorta

La giornalista americana McCallister ha ricevuto minacce di stupro e strangolamento

REDAZIONE
Denise McAllister
D
ichiarare pubblicamente la propria contrarietà all'aborto è un atto di coraggio. La dimostrazione plastica giunge dagli Stati Uniti, dove Denise McAllister, giornalista di Fox News, è stata costretta a vivere sotto scorta e in un luogo non rivelato dopo aver ricevuto diverse minacce di morte a seguito di un suo tweet contro l'interruzione di gravidanza. La vicenda è stata riportata dal sito dell'Unione cristiani cattolici razionali...
MERCOLEDÌ 08 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Il razzismo antibianco della giornalista progressista

Sarah Jeong, firma del New York Times, ha scritto una serie di tweet carichi d'odio. Ma il suo giornale la giustifica

SIMONE PELLEGRINI
Sarah Jeong
P
roprio nei giorni in cui in Italia monta la polemica per una presunta ondata di razzismo, negli Stati Uniti si macchia di una serie di uscite violente e di odio antietnico una giornalista recentemente assunta dal New York Times, Sarah Jeong. L'obiettivo del suo livore, tuttavia, non sono i neri, come è facile supporre per riflesso condizionato. La Jeong su Twitter ha preso di mira i bianchi, che secondo lei "sono geneticamente predisposti a bruciarsi più rapidamente al...
MARTEDÌ 10 APRILE 2018, IN TERRIS

Quelle armi inviate ai "ribelli" siriani

Secondo l'inchiesta di una giornalista bulgara, il traffico coinvolgerebbe vari Paesi

REDAZIONE
Dilyana Gaytandzhieva in Siria
T
recentocinquanta per tre anni, a partire dal 2015. Tanti sarebbero i voli diplomatici attraverso i quali le armi sarebbero state fornite da alcune diplomazie ai “ribelli” in guerra contro l’Esercito nazionale siriano. A scoprire il traffico, circa un anno fa, Dilyana Gaytandzhieva, giornalista bulgara del giornale Trud. “Ero con un cameraman, avevamo i nostri informatori e quando i jihadisti si sono ritirati dalle loro posizioni ad Aleppo Est, quello stesso giorno siamo...
MERCOLEDÌ 23 AGOSTO 2017, IN TERRIS

Danimarca, si infittisce il giallo della giornalista svedese scomparsa: ritrovato in mare il corpo mutilato

Intanto, ieri, il tribunale di Copenaghen ha convalidato l'arresto di Madsen per omicidio colposo

MANUELA PETRINI
Danimarca, si infittisce il giallo della giornalista svedese scomparsa: ritrovato in mare il corpo mutilato
Si infittisce sempre di più l'alone di mistero Kim Wall, la giornalista svedese scomparsa nei giorni scorsi mentre si trovava a bordo di un sommergibile artigianale, il "Nautilus UC3" creato dall'inventore danese, Peter Madsen. Il ritrovamento del corpo Nelle prime ore della giornata di oggi, la polizia danese ha ritrovato solo il tronco della freelance a bordo del relitto del sottomarino. Il ritrovamento è avvenuto a Koge Bay, a sud di Copenaghen. Secondo quanto riferito dalle forze...
NEWS
Gaetano Micciché
SERIE A

Caos in Lega, Micciché si dimette

Il presidente, eletto nel marzo 2018, ha rassegnato le sue dimissioni: "Su di me indiscrezioni inaccettabili"
Palazzo Madama, sede del Senato
IL PUNTO

I nodi della politica

Presentati gli emendamenti alla Manovra, parte la discussione in Senato in vista dell’approvazione della legge di bilancio
Cesare Battisti
TERRORISMO

Cesare Battisti sconterà l’ergastolo

La decisione della Corte di Cassazione sul ricorso proposto dalla difesa dell’ex terrorista dei Pac
TARANTO

Ex Ilva, l’inchiesta continua

Perquisizioni della Guardia di Finanza a Taranto e Milano, mentre si cerca una soluzione politica. Mattarella incontra sindacati
Banco Alimentare
CONTRO LO SPRECO

“I fondi Ue sono fondamentali per aiutare i poveri”

Appello del Banco Alimentare: il numero degli indigenti è raddoppiato in Italia dall'inizio della crisi
Una sala bingo
REGGIO CALABRIA

Sequestrati beni alle cosche, c'è anche una sala bingo

I locali riconducibili a 4 imprenditori contigui alle principali 'ndrine reggine
Ingessatura
PALERMO

Falsi incidenti e "spaccaossa" per truffare le assicurazioni

Nove fermi e sequestro di beni al mandamento mafioso di Brancaccio
Minatori cinesi
SHANXI | CINA

Esplosione nella miniera di carbone: 15 morti

La fuga di gas all'interno di una galleria ha provocato anche 9 feriti, solo 11 i superstiti
Vigili del fuoco
LA MANIFESTAZIONE

I vigili del fuoco scendono in piazza

Il sindacato Conapo: chiediamo solo pari trattamento ma continuano a trattarci come un Corpo di serie B
Camera dei Deputati

Un Centro autonomo e alternativo

Dopo la fulminea irruzione di Matteo Renzi nella desertica area centrista, ecco che molti altri spingono da ogni parte...
Mike Pompeo
MEDIO ORIENTE

Gli Usa ci ripensano: "Legali le colonie israeliane"

Washington non ritiene più in violazione del diritto internazionale gli insediamenti in Cisgiordania
ArcelorMittal
EX ILVA

ArcelorMittal, passo indietro: l'altoforno resta acceso

L'azienda annuncia la sospensione dello spegnimento. E Conte si prepara a tornare al tavolo delle trattative