News GESÙ CRISTO

SABATO 23 MARZO 2019, IN TERRIS

Il Papa ai giovani: "Non siate passivi, rischiate"

Udienza agli studenti del collegio "Barbarigo" di Padova. "Non restate sul divano"

REDAZIONE
Papa Francesco durante l'udienza
N
ella vita bisogna "rischiare con entusiasmo". Papa Francesco, incontrando in Aula Paolo VI gli studenti del Collegio Barbarigo di Padova, dice no ai "giovani da divano", quelli "seduti che guardano come passa la storia".  No alla passività E' brutto, ha spiegato il Pontefice, "trovare un giovane in pensione e ce ne sono tanti che a 22, 23, 24 anni sono in pensione". La bellezza della vita, ha ricordato, è mettersi in...
VENERDÌ 22 MARZO 2019, IN TERRIS

In chiesa Cristo diventa un orologio a testa in giù

Un'opera dell'artista Manfred Erjautz esposta ad Innsbruck con il sostegno del vescovo

REDAZIONE
Cristo-orologio di Manfred Erjautz
A
nni fa Manfred Erjautz, un artista austriaco, trovò tra la spazzatura un Cristo crocifisso in legno, con gli arti spezzati, senza croce. Pensò allora di recuperarlo, pulirlo con cura e farne oggetto della sua creatività: lo trasformò in un grande orologio da parete dandogli il nome de "Il tuo Gesù personale", mutuando il titolo di una canzone del 1989 dei Depeche Mode. Il Cristo è appeso a testa in giù (anche se...
DOMENICA 17 MARZO 2019, IN TERRIS

La "squadra nella squadra" di Gesù

DON LUCA BRENNA
Trasfigurazione
P
ietro disse a Gesù: "Maestro, è bello per noi essere qui!". Era bellissimo il viso di Gesù quel giorno, bello come mai l'avevano visto prima. Era bello anche il suo vestito, bianco come la neve. Ed era bella la compagnia, Pietro Giacomo e Giovanni, senza gli altri discepoli e senza tutta quella gente... malati, bambini, vecchi, insomma gli altri. Solo loro tre e Gesù, la "squadra nella squadra". Non era un mistero che Gesù avesse...
MERCOLEDÌ 13 MARZO 2019, IN TERRIS

I 6 anni del Papa della Misericordia

Dall'elezione alla missione: cosa ci insegna il Pontificato di Bergoglio

GIUSEPPE BRIENZA
La preghiera del Papa dopo l'elezione
O
ggi ricorrono sei anni da quando i cardinali riuniti in conclave nella Cappella Sistina del Vaticano elessero il cardinale Jorge Mario Bergoglio SJ, Arcivescovo di Buenos Aires (Argentina), a successore di Pietro. È arrivato così, all’età di 77 anni, il 266° Papa della storia della Chiesa, primo Pontefice dal sud del mondo e del continente americano, primo Papa della Compagnia di Gesù. Ha preso il nome di Francesco in riferimento al Poverello d’Assisi che,...
DOMENICA 10 MARZO 2019, IN TERRIS

Il vaccino contro la tentazione

BERNARD SAWICKI
Deserto
N
on bastano le difficoltà normali della nostra quotidianità, gli ostacoli naturali e le sfide che gli altri ci pongono? La vita è, di per se, già tanto pesante e condurne una in modo degno è già tanto: perché dobbiamo affrontare anche delle prove extra? Siamo un giocattolo nelle mani di Dio? La problematicità dei tempi che viviamo ci porta a fare sempre più stesso questi pensieri. E qui, di nuovo, torna l’immagine...
MERCOLEDÌ 06 MARZO 2019, IN TERRIS

I piaceri della carne

MONS. ANTONIO INTERGUGLIELMI
Digiuno
L
a Parola del Vangelo di Matteo del mercoledì delle Ceneri, con cui iniziamo il tempo di Quaresima, ci aiuta a rientrare in noi stessi, a guardare che cosa c’è nel nostro cuore. Troppo spesso siamo “distratti”, preoccupati di curare l’esterno, quello che gli altri pensano di noi, come possiamo dare una “buona impressione”: ma il Signore, ci dice Gesù oggi nel Vangelo, guarda il cuore. La Quaresima è un tempo che ci rivela che...
DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Conversione del cuore e sinodalità

GIOVANNI CHIFARI
Sinodo
"C
hiesa è nome che sta per sinodo”, ha ricordato più volte Papa Francesco riecheggiando San Giovanni Crisostomo; “Quello che il Signore ci chiede, in un certo senso – dice sempre il Papa – è già tutto contenuto nella parola ‘sinodo’”. Ne sono consapevoli i diaconi che hanno visto “ripristinare” il loro servizio ecclesiale, dopo secoli di ibernazione, con il cammino sinodale del Concilio Vaticano II, perché...
SABATO 23 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

La Chiesa chiede perdono

Nella Sala Regia la liturgia penitenziale. Il Papa: "Confidiamo nell'amore di Dio"

FRANCESCO VOLPI
Il Papa durante la liturgia penitenziale
"D
io di misericordia, tu non desideri la morte del peccatore, ma che si converta a te e viva. Confidiamo nel tuo amore e nella tua bontà e, ti chiediamo: donaci il coraggio di dire la verità e la sapienza per riconoscere dove abbiamo peccato e abbiamo bisogno di misericordia; riempici di pentimento sincero e donaci il perdono e la pace". Così il Papa ha introdotto la liturgia penitenziale, tra i momenti conclusivi del summit in Vaticano sulla protezione dei minori...
SABATO 23 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Gesù supereroe: bloccato il fumetto blasfemo

Sarebbe dovuto uscire il 6 marzo, ma una petizione lo ha evitato

REDAZIONE
Fumetto con Gesù
G
esù supereroe. Ci mancava soltanto questo alla saga della blasfemia che da anni prende di mira quello che per i cristiani è il figlio di Dio. Se in passato il Nazareno è stato il protagonista di un videogioco "picchiaduro" intento a scontrarsi con divinità pagane e non, oppure il soggetto di opere d'arte che lo ritraggono come una icona lgbt oppure come un pagliaccio, ancora non s'era visto un fumetto che racconta le gesta di un Cristo che combatte...
NEWS
Dorothea Wierer
COPPA DEL MONDO

Biathlon, trionfo per Dorothea Wierer

L'altoatesina conquista la Coppa generale, è la prima in assoluto per l'Italia. Lisa Vittozzi (2a) completa il...
La Viking Sky in balia delle onde
NORVEGIA

La Viking Sky attracca a Molde

Incubo finito: tutti in salvo i 1300 passeggeri, 460 evacuati con gli elicotteri
Xi Jinping
LA VISITA

Xi a Palermo, un'eredità reciproca

Il presidente cinese vola nel Principato di Monaco dopo una giornata intensa in Sicilia: "Aumenteranno i turisti...
Il piatto finito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Pennette panna e gamberetti: giocare facile a tavola

Bastano pochi ingredienti per realizzare un piatto da consumare da soli o in famiglia
Rafi Eitan
ISRAELE

Addio a Rafi Eitan, catturò Eichmann

La leggenda del Mossad si è spenta a 92 anni. Pose fine alla latitanza dell'ex SS
Italia-Finlandia 2-0. L'esultanza degli Azzurri dopo la rete di Barella
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

La giovane Italia parte forte: Barella-Kean, Finlandia k.o.

Gli Azzurri s'impongono 2-0 alla Dacia Arena. Qualcosa da sistemare ma la strada è giusta. Esordio per Zaniolo