News GENERAZIONE FAMIGLIA

GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Questionario sull'omofobia: altolà di Bussetti

Il ministro dell'Istruzione: "Abbiamo chiesto di rivederne la formulazione"

REDAZIONE
Marco Bussetti
A
lla fine il questionario sull'omofobia non verrà sottoposto agli alunni delle scuole medie dell'Umbria. Il ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti, parlando al Corriere dell'Umbria ha spiegato: “Abbiamo parlato con l’Ufficio scolastico regionale e i questionari sono fermi. Li abbiamo bloccati. Abbiamo chiesto di rivederne la formulazione e di cambiare le modalità di realizzazione del progetto”. Bussetti rivela anche che più la...
MARTEDÌ 04 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Manifesti contro l'utero in affitto: nessuna offesa

Generazione Famiglia e ProVita: "Bella lezione alla dittatura del politicamente corretto"

REDAZIONE
Addetto toglie un manifesto contro l'utero in affitto
"H
a vinto la verità, i nostri manifesti 'Due uomini non fanno una madre #stoputeroinaffitto' non offendono nessuno; è la maternità surrogata piuttosto ad essere 'contraria all’ordine pubblico' come ha ben ribadito da poco il Procuratore Generale della Cassazione e a rappresentare una 'violenza contro le donne' come ha stabilito il Parlamento”: è la dichiarazione soddisfatta del presidente di Pro Vita Antonio...
LUNEDÌ 03 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

In Europa risorge la famiglia?

I leader del Congresso Mondiale delle Famiglie svelano i preparativi per il prossimo appuntamento dal 29 al 31 marzo

FEDERICO CENCI
Congresso Mondiale delle Famiglie 2018 a Verona
I
l Congresso Mondiale delle Famiglie arriva in Italia. Dal 29 al 31 marzo prossimi si ritroveranno a Verona esponenti politici, attivisti, singoli cittadini di ogni latitudine uniti dalla consapevolezza che sostenere l’istituto familiare è essenziale per la salute e la crescita della società. Non è un caso che l’evento si terrà nella città scaligera, che ha dato i natali al ministro italiano della Famiglia, Lorenzo Fontana, e che oggi è...
GIOVEDÌ 08 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Prosegue la campagna contro l'utero in affitto

ProVita e Generazione Famiglia rilanciano dopo la sentenza del procuratore generale della Cassazione

REDAZIONE
Manifesto contro utero in affitto
"N
è la Raggi nè altri sindaci ci fermeranno. Dopo che il Pg della Cassazione si è espresso sulla pratica dell’utero in affitto, ritenendola 'contraria all’ordine pubblico', siamo a maggiore ragione tornati con i manifesti 'due papà non fanno una madre' affissi su vele che stanno inondando la città di Roma". Con queste parole il presidente di ProVita Toni Brandi e il presidente di Generazione Famiglia...
MARTEDÌ 06 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Pro-life italiani: "Soddisfatti per condanna del Pg"

Le associazioni commentano l'appello del Procuratore della Cassazione alle Sezioni Unite ad annullare la sentenza della Corte d’Appello di Trento

REDAZIONE
Un neonato
I
l procuratore generale della Cassazione ha chiesto l’annullamento della sentenza della Corte d’Appello di Trento che aveva imposto al Comune la trascrizione come figlio di due padri di un bambino nato in Canada da maternità surrogata. Il commento dei pro-life Questo pronunciamento è stato commentato da alcune delle associazioni che si presentano come portavoci del mondo pro-life italiano. In un comunicato congiunto l'Associazione...
MARTEDÌ 30 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Nuova campagna contro l'utero in affitto

Camion vele promossi da ProVita e Generazione Famiglia: "Sarà ancora possibile dire mamma e papà"

REDAZIONE
Camion vela contro l'utero in affitto
"N
on è possibile tacere davanti al potere ingiusto. Qui è in gioco la libertà d’espressione, la libertà di tutti. Noi non accettiamo le ingiustizie, cara Virginia Raggi, e la nostra risposta all’assurda censura subita è che per Roma stanno girando nuove vele con questa dicitura: 'Sarà ancora possibile dire mamma e papà?'". Questo hanno dichiarato il presidente di Pro Vita, Toni Brandi, e il presidente...
VENERDÌ 19 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Nuova immagine choc e un'interrogazione in Campidoglio

ProVita e Generazione Famiglia rilanciano la campagna. Politi (Lega): "La Raggi non favorisca le trascrizioni anagrafiche"

REDAZIONE
Manifesto contro utero in affitto
"R
aggi e Maiorino si mettano l’anima in pace. Nonostante i comunicati stampa e la memoria di giunta, che parla di 'campagna pubblicitaria discriminatoria e lesiva dei diritti e delle libertà individuali', la nostra iniziativa continua, e su La Verità oggi pubblichiamo un’altra immagine choc, con la scritta 'due donne non fanno un padre'", dichiarano il presidente Pro Vita Antonio Brandi e quello di Generazione Famiglia Jacopo Coghe, associazioni...
LUNEDÌ 15 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Manifesti choc contro l'utero in affitto

Ritratto un bimbo piangente su un carrello spinto da due uomini. Appendino: "Continuerò le trascrizioni"

REDAZIONE
Manifesti contro l'utero in affitto
I
nizia oggi con un’immagine choc la campagna nazionale di Pro Vita e Generazione Famiglia (associazioni promotrici del Family Day) "per il diritto dei bambini a una mamma e un papà". Nei manifesti, affissi a Roma, Milano e Torino e accompagnati da camion vela, appaiono due giovani ragazzi raffigurati mentre spingono un carrello con dentro un bambino disperato, comprato dalla coppia, individuati come “genitore 1” e “genitore...
MARTEDÌ 09 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Unioni civili: no al cognome unico

La Corte costituzionale si è pronunciata sulla vicenda di una coppia omosessuale

REDAZIONE
Corte Costituzionale
L
a Corte costituzionale frena sull'equiparazione delle unioni civili al matrimonio. Una coppia di uomini aveva scelto un cognome comune, a margine della celebrazione era stato annotato sugli atti di nascita e i documenti, ma poi cancellato d'ufficio. La legge Cirinnà del maggio 2016 sulle unioni civili, infatti, prevedeva soltanto la possibilità di prendere il doppio cognome, non di adottarne uno per la coppia, come avviene invece nel caso del matrimonio. La...
MERCOLEDÌ 28 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Finisce il viaggio del Bus della Libertà, ma prosegue la battaglia

Dopo aver girato per l'Italia, il mezzo ha sostato ieri a Roma sotto la Corte di Cassazione

FEDERICO CENCI
Bus della Libertà a Torino
È
stata una settimana intensa quella che si è conclusa oggi a Roma per il Bus della Libertà. Il grosso mezzo arancione arrecante la scritta “Non confondete l’identità sessuale dei bambini - Stop Gender nelle scuole” ha attraversato lo Stivale da Sud a Nord, incontrando contestazioni e boicottaggi ma anche un diffuso sostegno. L’iniziativa di CitizenGo e Generazione Famiglia è stata condita da polemiche fin dalla sua prima tappa, a Reggio...
NEWS
Milano dall'alto
L'INDAGINE

Qualità della vita: Milano campione d'Italia

Prima volta della provincia meneghina nella posizione più alta. Bolzano e Aosta sul podio. Roma 21esima
SONDRIO

Auto contromano in statale: 6 morti

Le condizioni delle auto hanno impedito di stabilire con certezza quale si sia immessa contromano allo svincolo
Corazzieri sfilano davanti al Quirinale

Peccato

Ecco che arrivano in piazza le guardie presidenziali a cavallo ed è gran festa a Lisbona. L’emozione...
Roma-Genoa 3-2. I giallorossi festeggiano Kluivert dopo la sua rete - Foto © Facebook

La Roma respira, Genoa k.o. all'Olimpico

Grifone avanti due volte ma Cristante la risolve in favore dei giallorossi. Nel pomeriggio vincono Napoli e Fiorentina
Strasburgo. Candele, fiori e messaggi dedicati alle vittime
ATTACCO A STRASBURGO

Le vittime salgono a cinque

E' morto Barto Pedro Orent-Niedzielski, 35 anni. Era con Antonio Megalizzi al momento dell'attentato
Le polpette al bollito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Polpette al bollito: l'avanzo fa un figurone

Un piatto buono per evitare sprechi. Il lesso di manzo torna protagonista