News FARC

MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

La Colombia verso la pace: ok del Senato al nuovo accordo con le Farc

FRANCESCO VOLPI
La Colombia verso la pace: ok del Senato al nuovo accordo con le Farc
Bogotà ha approvato l'accordo di pace con le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (Farc), frutto di 4 anni di negoziati all'Avana. Il Senato ha esaminato la nuova versione dell'intesa concordata dopo il No nel referendum del mese scorso all'accordo voluto per chiudere un conflitto armato che ha fatto oltre 260 mila morti nel corso di cinque decenni. La svolta Il presidente colombiano Juan Manuel Santos ha parlato di proposte più forti e che recepiscono i cambiamenti chiesti dai...
MERCOLEDÌ 23 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

Colombia: domani la firma di un nuovo accordo tra governo e Farc

Questa volta non ci sarà un referendum, ma l'intesa verrà ratificata dal Congresso

MANUELA PETRINI
Colombia: domani la firma di un nuovo accordo tra governo e Farc
"Il mio dovere verso tutti i colombiani è proteggere la vita, fermare il conflitto e preservare la pace. Per questo giovedì firmeremo la pace". Con questo post, affidato alla piattaforma dei cinguettii Twitter, il presidente colombiano Juan Manuel Santos ha annunciato la firma di un nuovo accordo di pace tra il Governo e le Farc, le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia. Questa nuova intesa è frutto dei negoziati e colloqui che sono stati rilanciati dopo il referendum di ratifica che...
DOMENICA 06 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

La mediazione dei vescovi per il processo di pace in Colombia

Documento dopo l'incontro con i mediatori del governo, le Farc e gli ex presidenti sostenitori del no all'accordo

AUTORE OSPITE
La mediazione dei vescovi per il processo di pace in Colombia
Proseguono i tentativi di salvare il processo di pace in Colombia dopo l'inaspettata bocciatura dell'accordo tra governo e Farc con il referendum. Lo stesso governo ha chiesto un ruolo di mediazione all'episcopato colombiano, attraverso incontri sia con i negoziatori governativi che con esponenti della guerriglia. Dopo questi incontri, e dopo analoghe riunioni svolte con gli ex presidenti della Repubblica Uribe e Pastrana, leader del fronte del no, c'è stata a Bogotá, una conferenza stampa...
GIOVEDÌ 20 OTTOBRE 2016, IN TERRIS

Tra polemiche e divisione la strada per la pace in Colombia è in salita

Il governo recepisce i motivi degli oppositori all'accordo con le Farc prima di tornare a trattare a L'Avana ma il tempo stringe

ANDREA ACALI
Tra polemiche e divisione la strada per la pace in Colombia è in salita
E adesso? Che succederà in Colombia dopo il referendum che il 2 ottobre scorso ha bocciato, sia pur di misura (il 50,23% di circa 13 milioni di votanti, meno del 40% degli aventi diritto), l'accordo di pace sottoscritto tra il governo e le Farc? Impossibile fare previsioni, soprattutto dopo una sconfitta elettorale che quasi nessuno pronosticava, almeno al di fuori dello Stato sudamericano. E' certo è che il Nobel conferito al presidente Santos rappresenta un sostegno al processo di pace. Ma...
VENERDÌ 14 OTTOBRE 2016, IN TERRIS

Colombia, Santos: "Tregua con le Farc estesa fino a fine anno"

In vista del prossimo tavolo di trattative che si svolgerà in Ecuador, il 27 ottobre, il premio Nobel ha invitato a partecipare anche i guerriglieri dell'Esercito di Liberazione Nazionale

AUTORE OSPITE
Colombia, Santos:
Il presidente della Colombia Juan Manuel Santos ha annunciato la proroga del cessate il fuoco con i guerriglieri delle Farc - le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia - fino alla fine dell'anno. Lo scopo è quello di concedere più tempo al team dei negoziatori per raggiungere un accordo di pace che "soddisfi tutte le parti politiche". Il premio Nobel è infatti coinvolto in un accordo a tre con le Farc e l'opposizione per cercare di far finire una guerra che è andata avanti per più di...
MARTEDÌ 11 OTTOBRE 2016, IN TERRIS

Santos dona i proventi del Nobel alle vittime della guerra con le Farc

EDITH DRISCOLL
Santos dona i proventi del Nobel alle vittime della guerra con le Farc
Il presidente della Colombia, Juan Manuel Santos, ha annunciato che donerà i soldi del premio Nobel per la Pace assegnatogli venerdì scorso, alle vittime dei guerriglieri delle Farc. Il conflitto tra il governo di Bogotà e Le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia ha insanguinato il Paese negli ultimi 52 anni. La lodevole iniziativa è stata annunciata dallo stesso capo di Stato nel corso di una visita a Bojaya, località dove nel 2002 i guerriglieri bombardarono una chiesa provocando 79...
MARTEDÌ 04 OTTOBRE 2016, IN TERRIS

COLOMBIA, NOMINATO TEAM PER SALVARE L'ACCORDO DI PACE CON LE FARC

Santos ha nominato un team per il dialogo nazionale a capo del quale ci sarà il negoziatore capo del governo, Humberto de la Calle

MANUELA PETRINI
COLOMBIA, NOMINATO TEAM PER SALVARE L'ACCORDO DI PACE CON LE FARC
Nonostante l'esito negativo dell'ultimo referendum, nel quale i colombiani hanno espresso il loro dissenso all'accordo di pace con le Farc, il presidente Juan Manuel Santos sembra deciso a non farsi scappare dalle mani l'importante traguardo raggiunto: la pace con le forze armate rivoluzionarie. Proprio per questo il capo di Stato ha deciso di rilanciare dei colloqui con l'opposizione dell'ex presidente Alvaro Uribe - che ha lanciato e guidato e la campagna referendaria del "no" - con lo...
LUNEDÌ 03 OTTOBRE 2016, IN TERRIS

COLOMBIA, ACCORDO GOVERNO-FARC: IL REFERENDUM DICE "NO" ALLA PACE

Contro tutti i pronostici, il 51,3% ha votato per il 'no' contro il 49,7 dei 'sì'

MILENA CASTIGLI
COLOMBIA, ACCORDO GOVERNO-FARC: IL REFERENDUM DICE
Contro tutti i pronostici, in Colombia il referendum sull'accordo di pace con le Farc è stato bocciato. Il 51,3% ha votato per il 'no' contro il 49,7 dei 'sì'. Con uno stretto margine di 60.000 voti e un’affluenza relativamente bassa, i colombiani hanno votato No alla ratifica degli accordi di pace firmati una settimana fa tra il presidente Juan Manuel Santos e le Le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia, un'organizzazione guerrigliera comunista di ispirazione marxista-leninista e...
LUNEDÌ 26 SETTEMBRE 2016, IN TERRIS

COLOMBIA, IL GIORNO DELLA SVOLTA

LUCA LA MANTIA
COLOMBIA, IL GIORNO DELLA SVOLTA
Cinquantadue anni di guerra civile, 4 di trattative, poi la pace. Nel variegato quadro dell'America Latina non è solo quello di Cuba l'unico disgelo. Anche la Colombia diventa sede di uno storico accordo: il governo di Bogotà e le Fuerzas Armadas Revolucionarias de Colombia firmeranno l'intesa che chiuderà mezzo secolo di sangue. Da tre mesi, nelle zone maggiormente funestate dal conflitto, le armi sono state messe a tacere. Il cessate il fuoco è scattato il 22 giugno 2016, grazie alla...
MERCOLEDÌ 27 APRILE 2016, IN TERRIS

COLOMBIA, SANTOS SOSTITUISCE 6 MINISTRI PER FORMARE UN "GOVERNO DI PACE"

Tre donne, e un afrocolombiano, esponenti del Polo Democratico (sinistra), del Partito Verde, di Cambiamento Radicale (liberale) e del Partito della U faranno parte del nuovo esecutivo

AUTORE OSPITE
COLOMBIA, SANTOS SOSTITUISCE 6 MINISTRI PER FORMARE UN
Il presidente colombiano, Juan Manuel Santos, ha annunciato l'intenzione di voler sostituire 6 dei suoi ministri, in un rimpasto presentato come la creazione di un "gabinetto della pace", che verrà integrato da quasi tutte le forze politiche nazionali e che dovrà affrontare la situazione politica dopo l'atteso, ma non ancora concluso, accordo di pace con la guerriglia delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (Farc). Nel nuovo gabinetto ci saranno tre donne, e un afrocolombiano,...
NEWS
Una ragazza nigeriana costretta a prostituirsi
INCUBO TRATTA

Scoperto giro di prostituzione a Teramo

Le ragazze nigeriane erano costrette a prostituirsi per estinguere il debito di viaggio
Il magistrato Francesco Saverio Borrelli
LUTTO NELLA GIUSTIZIA

Morto Francesco Saverio Borrelli, magistrato di Mani Pulite

Il giudice è stato il volto di importanti inchieste italiane. Bobo Craxi: "Guidò un colpo di Stato"
Una sommità dell'Etna in eruzione
SICILIA

Etna in eruzione, riapre lo scalo di Catania

Dopo la colata della notte, attesi ritardi e disagi
Un agente dell'Arma dei Carabinieri pattuglia piazza San Pietro
ALLERTA ATTENTATO

Roma, rientrato l'allarme terrorismo

Continua l'indagine sul siriano sospettato di preparare un attacco nella Capitale
L'interno della parrocchia di San Giuseppe
CONCERTISTICA

La stagione musicale della parrocchia di Santa Marinella

Interessanti e numerosi gli appuntamenti organizzati nei fine settimana estivi

Oasi d'amore

Ieri sera sono andato a trovare mia zia di 98 anni in una casa-albergo nel mio paese di origine; l’ho...