News ECUADOR

DOMENICA 26 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Forte sisma di magnitudo 8.0

La scossa avvertita anche in Venezuela ed Ecuador

EDITH DRISCOLL
Gente in strada dopo il sisma
U
n terremoto di magnitudo 8.0 ha colpito questa mattina una nel nord del Perù. Lo riporta il Servizio geologico degli Stati Uniti. La scossa  L'epicentro del sisma era posizionato a 115 chilometri di profondità, ma la scossa è stata avvertita distintamente nella capitale Lima, a Caracas (Venezuela) e Quito (Ecuador). "Il forte terremoto è stato sentito in diverse zone del Paese" ha twittato il presidente peruviano Martín Vizcarra....
GIOVEDÌ 02 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Assange: no all'estradizione negli Usa

Il fondatore di Wikileaks ha ribadito la sua opposizione. Si mobilitano i sostenitori

EDITH DRISCOLL
Julian Assange
J
ulian Assange è tornato a esprimere la sua contrarietà alla richiesta di estradizione avanzata dagli Stati Uniti per presunta "complicità in pirateria informatica". Contrario "Io non intendo accettare l'estradizione per attività di giornalismo grazie alla quale sono stati risolti molti premi e sono state protette molte persone", ha detto il 47enne fondatore di Wikileaks alla Westminster Magistrates Court di Londra in una breve...
VENERDÌ 05 APRILE 2019, IN TERRIS

Giallo Assange: espluso o no?

Wikileaks: "Ecuador lo vuole fuori dall'ambasciata". Ma arriva una mezza smentita

LUANA POLLINI
Julian Assange
L
a notizia è rimbalzata alle prime ore del mattino: l'ambasciata dell'Ecuador a Londra si appresta a espellere il fondatore di Wikileaks, Julian Assange e ha già raggiunto un accordo con il governo britannico per il suo arresto.  L'accusa Wikileaks, in particolare, ha accusato via Twitter nella notte l'attuale presidente ecuadoriano, Lenin Moreno, di voler espellere Assange nel giro "di giorni se non di ore" con l'alibi di presunte...
MERCOLEDÌ 04 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Ordine di arresto per l'ex presidente Correa

Il politico non si è presentato in Tribunale per collaborare sul caso del rapimento di un ex legislatore

REDAZIONE
Rafael Correa
G
uai in vista per l'ex presidente dell'Ecuador, Rafael Correa, verso il quale è stato richiesto e approvato un ordine di arresto per non essersi presentato in tribunale nell'ambito di un'inchiesta su un rapimento. La richiesta è stata formulata dal Procuratore generale all'Interpol (alla quale è stata effettuata domanda di estradizione per l'ex numero uno del Paese che, da circa un anno, risiede in Belgio) e accettata dalla Corte di Giustizia...
GIOVEDÌ 14 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Condannato il vicepresidente dell'Ecuador

Sei anni a Jorge Glas, già sospeso dalle funzioni: avrebbe intascato 14 milioni di dollari in tangenti

MATTIA DAMIANI
Jorge Glas
E'
stato condannato a sei anni di reclusione Jorge Glas, vicepresidente dell'Ecuador e già sospeso dalle sue funzioni nell'agosto scorso. Per il politico 48enne, coinvolto nel caso Odebrecht, sembrerebbe essere stato decisivo un file audio nel quale il suo nome veniva menzionato da un dirigente dell'azienda brasiliana, finita al centro di uno dei più gravi scandali di corruzione dell'America latina. Nell'estratto, al nome di Glas sarebbe stato...
MARTEDÌ 14 NOVEMBRE 2017, IN TERRIS

La Conferenza episcopale: "Più equità nella distribuzione della ricchezza"

Auspicato un clima di dialogo sociale. I vescovi difendono il diritto dei genitori all'educazione

SALVATORE CAPORALE
La cattedrale di Quito
L'
assemblea plenaria della Conferenza episcopale dell'Ecuador si è riunita nei giorni scorsi nella città di El Puyo. I vescovi ecuadoregni hanno affrontato nel corso del loro lavoro tre grandi temi: la recente visita "ad limina apostolorum", la realtà socio-politica ed economica del Paese e la famiglia. L'incontro con il Papa Nel comunicato finale della segreteria generale si afferma che i vescovi, dopo la visita a Papa Francesco, hanno visto "la...
VENERDÌ 03 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

IL RISCATTO DEI BAMBINI SOLDATO

MANUELA PETRINI
IL RISCATTO DEI BAMBINI SOLDATO
"Quando ero piccola ho avuto un sacco di problemi con il mio patrigno. Spesso arrivava ubriaco a casa, mi picchiava e mi lasciava lividi. Mi ha picchiato anche con dei bastoni caldi, appena tolti dal fuoco. Ha anche cercato di abusare di me, ma io mi sono rifiutata e ho raccontato tutto alla mia mamma. Ma lei non mi ha creduto. Non sentivo il suo amore e per questo ho deciso di unirmi alla guerriglia". Così, a soli tredici anni, e con un tentato suicido alle spalle, Catalina decide di lasciare...
MARTEDÌ 19 APRILE 2016, IN TERRIS

SISMA IN ECUADOR, IL BILANCIO PROVVISORIO SALE A 413 MORTI

Nelle ultime ore tre persone sono state estratte vive da sotto le macerie

AUTORE OSPITE
SISMA IN ECUADOR, IL BILANCIO PROVVISORIO SALE A 413 MORTI
A 48 ore di distanza dal violentissimo terremoto che ha colpito l'Ecuador, continua a salire inesorabilmente il numero delle vittime, facendo salire il bilancio - ancora provvisorio ad almeno 413 morti. Alcune immagini aeree mostrano la distruzione che ha colpito al cuore il Paese. Case distrutte, case crollate, cumuli e cumuli di macerie. Nel frattempo continua senza sosta il lavoro dei soccorritori, impegnati nel tentativo di trovare tra le macerie eventuali sopravvissuti; una persona è...
LUNEDÌ 18 APRILE 2016, IN TERRIS

TERREMOTO IN ECUADOR: ALMENO 350 MORTI, TRA LE VITTIME ANCHE 5 SUORE

la Commissione Europea ha deciso di stanziare un milione di euro per i primi aiuti umanitari alle vittime del sisma

AUTORE OSPITE
TERREMOTO IN ECUADOR: ALMENO 350 MORTI, TRA LE VITTIME ANCHE 5 SUORE
E' salito ad almeno 350 morti il bilancio provvisorio del terremoto in Ecuador, secondo quanto comunicato dal ministero della sicurezza del Paese. Tra le vittime anche cinque suore Serve della Casa della Madre e una laica che viveva con loro, che sono state trovate sotto le macerie dell'edificio che ospitava la loro comunità La notizia è stata diffusa dall'agenzia cattolica internazionale Acistampa. Si tratta di suor Clare Crockett, irlandese di 33 anni, e delle novizie Jazmina, Mayra, Maria...
LUNEDÌ 18 APRILE 2016, IN TERRIS

TERREMOTO IN ECUADOR, SI AGGRAVA IL BILANCIO: SONO 233 LE VITTIME

Le fonti locali hanno comunicato che i feriti sono circa 500 e molti edifici hanno subito danni strutturali

AUTORE OSPITE
TERREMOTO IN ECUADOR, SI AGGRAVA IL BILANCIO: SONO 233 LE VITTIME
Si è aggravato il bilancio delle vittime causate dal violentissimo terremoto che di magnitudo 7,8 che ha colpito la zona cosiera dell'Ecuador centrale,  circa a 170 chilometri dalla capitale Quito, facendo così salire a 233 il numero dei morti.  Sono salite a 233 le vittime del violento terremoto di magnitudo 7,8 che ha colpito la zona costiera centrale dell'Ecuador, a circa 170 chilometri dalla capitale Quito. Lo ha annunciato il presidente Rafael Correa. Il servizio geologico degli...
NEWS
Il Papa all'Angelus
ANGELUS

Il Papa prega per l'Amazzonia: "E' vitale per il nostro Pianeta"

Il Pontefice lancia un appello affinché "con l'impegno di tutti" siano domati gli incendi che devastano la...
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Alcuni dei migranti tratti in salvo
AGRIGENTO

Porto Empedocle: 20 migranti salvati in mare

Tragedia sfiorata: tra le persone tratte in salvo, anche una donna incinta
Cristiano Ronaldo
CAMPIONATO DI CALCIO

Riparte la Seria A con Parma-Juventus

Da quest'anno regole più severe sui falli di mano e cartellini per gli allenatori
Protesta dei navigator in Campania
REDDITO DI CITTADINANZA

Sciopero della fame dei navigator

In Campania braccio di ferro tra i vincitori del concorso e il governatore
Aula scolastica
ISTRUZIONE

In classe per diventare buoni cittadini

Il 5 settembre l’educazione civica torna ad essere materia obbligatoria. Cosa cambia per la scuola
Scontri a Hong Kong
ASIA

Guerriglia urbana a Hong Kong: 1 ferito

Nuovo lancio di molotov e cariche della polizia sui manifestanti
Religioni per la pace
ECUMENISMO

Sostenere la campagna per l’abolizione delle armi nucleari

La dichiarazione finale della X Assemblea mondiale delle religioni per la pace di Lindau