News DOCUMENTI

VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, IN TERRIS

"A chi affoga non chiedo i documenti"

Il racconto di come lavora la Commissione per il Riconoscimento delle Protezioni internazionale

ITALO D'ANGELO
S
ui migranti vorrei dire anche io la mia verità, e credo di potermelo permettere perché per 2 anni e mezzo, dopo la pensione da questore, sono stato componente della Commissione Roma 2 per il Riconoscimento delle Protezioni Internazionali ed ho ascoltato, quasi ogni giorno per sei ore, centinaia di migranti. La prima riflessione è che queste migrazioni rappresentano un grosso business per le organizzazioni criminali. In tanti scappano dai...
VENERDÌ 09 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

"Dimostro meno anni, voglio cambiare i miei documenti"

Un olandese di 69 anni ritiene di dimostrarne 49: "Lo Stato me lo riconosca, come fa ai transessuali"

REDAZIONE
Emil Ratelband
S
ostiene di dimostrare vent'anni di meno. L'olandese Emil Ratelband ha 69 anni ma ne dimostra 49. Per questo, con dati medici alla mano che dimostrerebbero che il suo corpo è più giovane di vent'anni rispetto all'età anagrafica, pretende che lo Stato gli conceda di cambiare la data di nascita sui documenti. E' nato l'11 marzo 1949, ma vorrebbe che venisse scritto 11 marzo 1969. Le ragioni di Ratelband si basano sul diritto dei transessuali a...
VENERDÌ 20 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

L'unicef: "Ogni settimana 12 mila bimbi fuggono dal Myanmar"

I Rohingya fuggono spesso senza documenti e anche i bimbi che nascono in Bangladesh rimangono senza alcuna identità

REDAZIONE
Sono circa 340 mila i bambini della minoranza mussulmana Rohingya, fuggiti dal Myanmar in Bangladesh e costretti a vivere in condizioni disperate, in campi per rifugiati dove manca cibo, acqua ed ogni forma di assistenza sanitaria. La denuncia dell’Unicef E’ quanto ha denunciato l’Unicef – il fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia – che ha sottolineato come siano 12.000 a settimana i piccoli Rohingya che fuggono...
GIOVEDÌ 07 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Maschio, femmina o gender X: Malta introduce il 'terzo sesso' sui documenti

La norma è stata introdotta in settimana e riguarda carta d'identità, passaporto e permessi vari. A luglio l'approvazione del matrimonio omosessuale

FEDERICO CENCI
Maschio, femmina o gender X: Malta introduce il 'terzo sesso' sui documenti
Da questa settimana a Malta l'identità sessuale è ufficialmente diventato un fattore soggettivo, almeno da un punto di vista burocratico. Da mercoledì scorso, infatti, i cittadini maltesi avranno la possibilità di marcare con una X la casella relativa al sesso di appartenenza sui documenti ufficiali (carta d'identità, passaporto e permessi vari). Si tratta di un'alternativa alla M di maschio e alla F di femmina. "Licenza di essere sé stessi" La novità è stata annunciata da Helena...
LUNEDÌ 24 LUGLIO 2017, IN TERRIS

Guidava con la patente di un altro, scoperto dopo 40 anni

GAETANO PACIELLO
Guidava con la patente di un altro, scoperto dopo 40 anni
Un veneto di 63 anni non è mai riuscito a conseguire la patente di guida. Tuttavia, per ben 40 anni, tutti i giorni, si sedeva al volante e iniziava a guidare. Nessuno si è mai accorto che all'uomo mancava il "foglio rosa", forze dell'ordine comprese. Come? Con uno stratagemma: quando veniva fermato, il tizio mostrava, molto semplicemente, la patente di un suo parente, oppure dando le generalità dell'uomo fingendo di aver dimenticato il documento a casa. Il guidatore, infatti, giocava sul...
SABATO 06 MAGGIO 2017, IN TERRIS

Francia, Macron denuncia un attacco hacker: "Vogliono destabilizzare il voto"

EDITH DRISCOLL
Francia, Macron denuncia un attacco hacker:
In chiusura di campagna elettorale per le presidenziali francesi Emmanuel Macron (candidato di En Marche) ha denunciato un attacco hacker "massiccio e coordinato". "Non si tratta in effetti di una semplice operazione di pirateria informatica - prosegue il comunicato del partito di Macron - ma di un tentativo di destabilizzare le elezioni presidenziali francesi". Mail rubate Caselle di posta elettronica di vari responsabili dell'aspirante presidente sarebbero state piratate a partire da...
MERCOLEDÌ 08 MARZO 2017, IN TERRIS

Wikileaks, Fbi e Cia aprono un'indagine: iniziata la caccia alla talpa

Nelle ultime ore la Cia è finita nell'occhio del ciclone in seguito alla pubblicazione di migliaia di documenti in cui viene dimostrato che ci spia attraverso telefoni e tv

AUTORE OSPITE
Wikileaks, Fbi e Cia aprono un'indagine: iniziata la caccia alla talpa
E' iniziata la caccia alla "talpa" negli Stati Uniti, dove le autorità hanno aperto un'indagine penale sulla pubblicazione dei documenti della Cia da parte di Wikileaks. L'Fbi e la stessa Cia, infatti, collaboreranno sulla questione, come specificato dalla Cnn, per capire come l'organizzazione di Julian Assange abbia ottenuto i file e soprattutto, per accertare se i dipendenti dell'agenzia di intelligence o dei contractor siano implicati nella vicenda. Inoltre, le due agenzie, hanno un altro...
MARTEDÌ 21 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Vatileaks 3 in arrivo: denunciate nuove fughe di documenti

DANIELE VICE
Vatileaks 3 in arrivo: denunciate nuove fughe di documenti
Nuove fughe di documenti in Vaticano. Il rischio di un nuovo capitolo di Vatileaks, riportato dall'Ansa, arriva dalla relazione presentata lo scorso sabato dal promotore di giustizia vaticano, Gian Piero Milano, in occasione dell'inaugurazione dell'Anno giudiziario 2017 del Tribunale del Papa. La relazione A pagina 37, elencando le attività svolte nel 2016 dall'organo inquirente d'Oltretevere, il Pg riferisce di aver ricevuto dall'Autorità vaticana per l'intelligence finanziaria...
GIOVEDÌ 15 DICEMBRE 2016, IN TERRIS

Nomine Raggi, fiamme gialle in Campidoglio. La Sindaca: "Vicenda ridicola"

FABIO BERETTA
Nomine Raggi, fiamme gialle in Campidoglio. La Sindaca:
Nuovi guai in Campidoglio per la giunta Raggi. Nella giornata di ieri, la Guardia di Finanza ha effettuato delle perquisizioni per acquisire tutti documenti sulle assunzioni e le nomine effettuate dal primo cittadino pentastellato nei primi cinque mesi di governo. Come riporta il sito del quotidiano La Repubblica, in particolare sarebbero state acquisite le carte relative alla nomina di Salvatore Romeo, capo della segreteria politica del sindaco, di Raffaele Marra, ora al dipartimento del...
SABATO 03 SETTEMBRE 2016, IN TERRIS

LIBIA, LE MILIZIE POSTANO I DOCUMENTI DELL'ISIS: "ECCO LA LORO LEGGE"

Le carte riguardano le disposizioni adottate dai fondamentalisti per matrimoni e divorzi

EDITH DRISCOLL
LIBIA, LE MILIZIE POSTANO I DOCUMENTI DELL'ISIS:
L'Isis senza segreti. Dopo la liberazione (non ancora conclusa) della città di Sirte - roccaforte libica del Califfato - le forze libiche hanno rinvenuto e resi pubblici nuovi documenti sulla vita quotidiana sotto il dominio dell'Isis. Le milizie dell'operazione al Bunyan al Marsous hanno postato sulla loro pagina Facebook una serie di documenti ritrovati nei palazzi riconquistati e sottratti ai jihadisti. Le carte riguardano principalmente le "leggi" interne e le disposizioni adottate dai...
NEWS
Il duomo di Genova
SOLIDARIETÀ

Genova, per sostenere il Museo Diocesano basta un clic

Ai mecenati giungono costanti informazioni sullo stato delle opere
Un traghetto in un porto laziale
SCIOPERO

Settimana di caos per il trasporto pubblico

Tra il 24 e il 26 luglio, treni, aerei e navi rimarranno fermi
La manifestazione No Tav
ALTA VELOCITÀ

Scontri in Val Susa, 20 denunciati

Scattano i primi provvedimenti dopo la notte di violenze
Conte in una visita al Parlamento Europeo
LA LETTERA

Salvini e Conte: è scontro sull'autonomia

Il governo è in bilico, Zaia: “Se non si fa il governo non ha senso”
Una ragazza nigeriana costretta a prostituirsi
INCUBO TRATTA

Sgominata rete di prostituzione nel teramano

Le ragazze, alcune giovanissime, erano soggiogate attraverso riti voodoo e metodi coercitivi
Il duomo di Reggio Calabria
CULTURA

L'ultima iniziativa del Museo Diocesano di Reggio Calabria

Un percorso eccezionale, reso unico da un divulgatore speciale

Un grande programma di governo!

Idati parlano chiaro ed i conti non tornano. L’economia sommersa non dichiarata dagli italiani equivale a 119...
Acquario di Genova
GENOVA

Work experience per ipovedenti all'Acquario

Progetto promosso dall’Istituto David Chiossone e finanziato dalla Regione Liguria
Luca Parmitano, che sarà per 200 giorni sulla Stazione Spaziale Internazionale
ESPLORAZIONE NELLO SPAZIO

Soyuz è partito, Parmitano alla volta dello spazio

Avvenuto il lancio del razzo che porterà il cosmonauta italiano sulla Stazione Spaziale Internazionale
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
COMMEMORAZIONE ALLUNAGGIO

Mattarella: "Sbarco sulla luna traguardo epocale dell’umanità"

"Tutto ciò aiuti i popoli a sentirsi più vicini, a superare egoismi, odii e conflitti"