News DIVIETO

MERCOLEDÌ 20 MARZO 2019, IN TERRIS

Le Hawaii vogliono bandire la plastica nei ristoranti

Tra gli autori dei provvedimenti il senatore democratico Mike Gabbard

ANGELA ROSSI
L
e Hawaii vogliono mettere al bando la plastica nei ristoranti e nei bar. Se ciò dovesse andare in porto, sarebbero il primo stato americano a mettere in atto un progetto simile. Indfati, secondo due proposte di legge, si sta valutando di dichiarare fuori legge sia i i contenitori d'asporto in polistorilo sia di proibire l'uso di posate, cannucce e persino le bottiglie in plastica. Tra gli autori dei provvedimenti il senatore democratico Mike Gabbard, padre della candidata...
LUNEDÌ 27 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Li avvisa che non si può giocare a palla, bagnino pestato

Un branco si è accanito contro l'uomo che voleva far rispettare le regole della spiaggia

REDAZIONE
Bagnino di spalle
Q
uello del bagnino è un mestiero da molti invidiato. Si sta in spiaggia, al sole, tra tante bellezze in costume da bagno e si mostra un fisico spesso scolpito. È tuttavia un lavoro molto impegnativo, che richiede grande professionalità, attenzione e capacità di leggere le situazioni che vengono a creare in spiaggia, sul bagnasciuga e in mare. Talvolta, purtroppo, si ha a che fare con persone incoscienti, indisciplinate, ma anche violente. Ne sa qualcosa un bagnino...
LUNEDÌ 25 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

La Cina contro il Natale: "È l'oppio dello spirito"

Disposizioni del Partito comunista ad "astenersi dal celebrare ciecamente feste straniere"

REDAZIONE
Natale in Cina
P
iù che sinonimo di gioia, per i cristiani in alcune aree del pianeta il Natale sarà motivo di preoccupazione. In Cina, ad esempio, dove il braccio disciplinare del Partito comunista cinese vieta a membri e funzionari del governo di celebrare il Natale, definendo la pratica “oppio spirituale” per gli iscritti. Come riferisce AsiaNews, una nota emessa dalla Commissione per l’Ispezione disciplinare della città di Hengyang, nella provincia centrale...
LUNEDÌ 01 GIUGNO 2015, IN TERRIS

STOP AL FUMO A PECHINO, MULTE E "GOGNA MEDIATICA" PER I TRASGRESSORI

Chi viene sorpreso a trasgredire le nuove norme per tre volte sarà inserito per un mese in un sito governativo online e visibile a tutti

AUTORE OSPITE
STOP AL FUMO A PECHINO, MULTE E
Basta fumare in pubblico. E' la nuova legge contro il fumo che Pechino ha messo in campo a partire a da oggi. Nente più spazio per i tabagisti negli edifici pubblici, nelle metropolitane, nei bar o nelle scuole. E' anche stato deciso un aumento delle sanzioni per chi dovesse accendersi una sigaretta vicino agli ospedali o nel raggio di 100 metri dalle scuole, oltre che una serie di punizioni originali. Per chi viola le nuove regole è prevista una multa di circa 30 euro, mentre per i...
MARTEDÌ 05 MAGGIO 2015, IN TERRIS

TORMENTONE UBER: PER IL BRASILE E' LEGALE, IL BELGIO LO VIETA

Un autista della società americana si è visto confiscare l'auto dalla magistratura belga

AUTORE OSPITE
TORMENTONE UBER: PER IL BRASILE E' LEGALE, IL BELGIO LO VIETA
Continua il tormentone Uber, l'app che permette di noleggiare un'auto con conducente a costi molto inferiori dei normali taxi cittadini. Una delle ultime notizie arriva dal Brasile, dove un giudice ha revocato la decisione di un magistrato di grado inferiore che aveva sospeso Uber in tutto il Paese. La Corte di San Paolo aveva preso la decisione lo scorso 28 aprile, ma un altro giudice ha stabilito oggi che il tribunale di San Paolo ha agito al di fuori del proprio ambito di competenze e quindi...
GIOVEDÌ 25 DICEMBRE 2014, IN TERRIS

L'America annuncia la fine del divieto di donazione sangue per gay e bisex

Una norma che escludeva a vita le persone omosessuali e bisessuali dalla donazione di sangue è stato rivisto: lo stop ora durerà solo un anno dall'ultimo rapporto sessuale

EDITH DRISCOLL
L'America annuncia la fine del divieto di donazione sangue per gay e bisex
La Food and Drug Administration statunitense ha annunciato che proporrà la fine del divieto di donare sangue imposto agli uomini che hanno avuto rapporti sessuali omosessuali. L'iterdizione, che finora veniva imposta a vita, verrà sostituita da un periodo di sospensione di un anno dopo il verificarsi del rapporto omosessuale. Nel 1983, la Fda, l'ente governativo che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici negli Stati Uniti, aveva deciso di precludere la...
GIOVEDÌ 04 DICEMBRE 2014, IN TERRIS

Brasile, stop al fumo nei luoghi pubblici: da oggi scatta il divieto

Una norma voluta dal Presidente Dilma Rousseff: le uniche deroghe al divieto sono gli stadi di calcio e le tabaccherie

CHIARA MENICHELLI
Brasile, stop al fumo nei luoghi pubblici: da oggi scatta il divieto
Entra oggi in vigore in Brasile il divieto di fumo in tutti i locali pubblici o aperti al pubblico, come bar, ristoranti, uffici, taxi e luoghi di culto: la nuova legge, approvata dalla presidente Dilma Rousseff nel dicembre del 2011, proibisce anche qualsiasi tipo di pubblicità di sigarette. Il Brasile si adegua così a una norma in vigore in moltissimi Stati al mondo: uniche deroghe al divieto, si legge nel testo della legge, sono gli stadi di calcio e le tabaccherie. In America Latina,...
MARTEDÌ 11 NOVEMBRE 2014, IN TERRIS

Ardea, sarà rimosso il cartello della discordia

Il sindaco assicura: "Troveremo una soluzione alternativa, ma tutelando sia i piccoli studenti sia il giusto riposo dei residenti"

ANGELO PERFETTI
Ardea, sarà rimosso il cartello della discordia
“Troveremo una soluzione che permetta l’eliminazione di questo cartello che tante polemiche ha creato. Ma rispettando sia le esigenze dei bambini che sono giustamente intoccabili, sia quelle dei residenti ad avere la possibilità di riposare”. Il giorno dopo la bufera mediatica che si è abbattuta - successivamente all’articolo di InTerris.it - sul piccolo comune di Ardea, alle porte di Roma, il sindaco Luca Di Fiori scende in campo per rimettere le cose a posto. “Voglio sottolineare...
LUNEDÌ 10 NOVEMBRE 2014, IN TERRIS

Ardea, vietato ai bambini giocare

ANGELO PERFETTI
Ardea, vietato ai bambini giocare
E' accaduto tutto in 24 ore. Ogni mattina i bambini della scuola elementare Manzù, nel piccolo comune di Ardea ai confini della provincia romana, erano abituati a rincorrersi e divertirsi nella “loro” piazzetta; improvvisamente un giorno spunta dal nulla un cartello con il “divieto di praticare giochi di qualsiasi genere”. Un segnale ufficiale, messo dai vigili urbani su ordine dell'Amministrazione. Con tanto di stemma. La rivolta delle mamme non si è fatta attendere: prima le...
NEWS
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Tasse

Pagare tasse sulle tasse

Le tasse italiane, tra i vari paesi del mondo, hanno delle peculiarità proprie che nessuno può vantare:...
Le Sardine a Bologna
VERSO LE REGIONALI

Sardine a Bologna: "Siamo 40 mila"

Raduno a una settimana dalle elezioni in Emilia-Romagna. Santori: "Risvegliato il senso civico"
Pietro Anastasi
IL CASO

Anastasi, il figlio rivela: "Aveva la Sla"

Il campione bianconero è deceduto a 71 anni: "Era stata diagnosticata tre anni fa. Ha scelto la sedazione...
Proteste a Beirut
IL CAOS

Libano, il carovita solleva la piazza

Almeno 400 feriti nel sabato di protesta, il premier incaricato Hassan Diab nel mirino

"Fare i fessi" per il Vangelo

Nel Vangelo di questa domenica abbiamo Giovanni che indica l'Agnello di Dio che prende sopra di sé i peccati...
Il luogo del rogo di rifiuti
LADISPOLI

Imprenditore denunciato per combustione illecita di rifiuti

Trovata una grande quantità di materiale plastico e polistirolo in una grossa buca
La Skoda coinvolta nell'incidente
MILANO-VENEZIA

In bici sull'A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Non è stato ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bicicletta in autostrada