News DIOCESI

SABATO 03 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Cattolici e Valdesi a Usseaux

In provincia di Torino la 16° edizione del convegno sulle radici dell’ecumenismo

GIACOMO GALEAZZI
Il borgo di Laux, frazione del Comune di Usseaux (Torino), in Val Chisone
È
dedicata al tema "Resistenza e banditismo nelle lotte religiose delle valli fra tardo Medioevo ed età moderna" la sedicesima edizione del convegno storico “Cattolici & Valdesi”, in programma oggi nel borgo di Laux, frazione del Comune di Usseaux (Torino), in Val Chisone. Un luogo, osserva LaPresse, che ha segnato momenti importanti della storia del Valdismo e dei suoi rapporti con il cattolicesimo. Il tema scelto quest'anno dalla Società di studi...
LUNEDÌ 29 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Aversa, un incontro a difesa dell'ambiente

Organizzata la giornata per discutere sul futuro di un importante sito di smaltimento

GIUSEPPE CHINA
L'interno del duomo di Aversa
I
l 2019 è stato senza dubbio l'anno della tutela ambientale. O meglio della presa di coscienza di tante persone che fino a poco tempo non si curavano della natura che ci circonda. Discorso in parte diverso per gli individui che vivono in aree problematiche, come nella Terra dei fuochi. Qui c'è la necessità di capire le eigenze concrete dei cittadini. E proprio per questo la Diocesi di Aversa ha organizzato un evento - in programma mercoledì 31...
DOMENICA 28 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Diocesi in campo per l’integrazione

L’Ufficio Migrantes si mobilita per l’inserimento lavorativo di chi ha il permesso di soggiorno

GIACOMO GALEAZZI
Mons. Beniamino Pizziol
L'
impegno si sposta dalla prima accoglienza all’integrazione dei migranti. A fronte delle mutate condizioni del fenomeno migratorio e delle nuove disposizioni legislative promulgate a riguardo dal governo italiano, la diocesi di Vicenza, con il suo vescovo monsignor Beniamino Pizziol, propone una riflessione e rilancia il proprio impegno in favore dei migranti presenti sul nostro territorio, riferisce LaPresse. Non è più il tempo della prima accoglienza, si legge in una...
LUNEDÌ 01 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Vicenza e Adria-Rovigo unite per il Mozambico

Grande raccolta fondi a tre mesi dalla tragedia

MARCO GRIECO
Le tracce del passaggio del ciclone Idai nel distretto di Beira
C
irca 674.000 euro: a tanto ammontano i fondi che le diocesi di Vicenza e Adria-Rovigo hanno raccolto per aiutare gli abitanti del Mozambico colpiti dal ciclone Idai. Lo ha comunicato in una nota l'Ufficio missionario di Vicenza, che ha specificato che circa 100.000 euro provengono da donazioni di altre diocesi ed enti che hanno voluto sostenere la popolazione del Mozambico. Il bilancio del ciclone Idai Sono passati oltre tre mesi da quando il ciclone Idai si...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Cefalù, il vescovo contro la “desertificazione” sociale

Nasce la “Fondazione del Laboratorio della Speranza”, un progetto per l’inclusione dei giovani

WILLIAM VALENTINI
il monsignor Giuseppe Marciante
L'
attivismo della diocesi di Cefalù non si ferma con l’apertura delle torri del famoso duomo. Il monsignor Giuseppe Marciante ha annunciato alla presenza dei fedeli, soprattutto i giovani, la costituzione della “Fondazione del Laboratorio della Speranza”, non un semplice progetto,” ma un vero e proprio segno, ormai concreto e tangibile”. La volontà espressa dal vescovo, infatti, è di “realizzare azioni volte alla creazione di prospettive di...
LUNEDÌ 17 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Cefalù: volontari e diocesi al servizio del Duomo

I volontari: “Noi lavoriamo con la bellezza e per la bellezza”

WILLIAM VALENTINI
il Duomo
P
artire dal patrimonio culturale della Sicilia, creando allo stesso tempo posti di lavoro veri evitando l’emigrazione giovanile che negli ultimi anni è tornata a salire, partendo dalle bellezze della Chiesa. Questo il senso del progetto della Fondazione Laboratorio di speranza di Cefalù, che dal 4 aprile anima la vita del borgo. “Noi lavoriamo con la bellezza e per la bellezza. Non si poteva trovare un nome migliore. E poi la bellezza genera altra bellezza”, ha...
LUNEDÌ 03 GIUGNO 2019, IN TERRIS

“Educare è molto più che istruire”

Al via ad Arezzo il “Festival dell’educazione”

GIACOMO GALEAZZI
Bimbi in classe
T
re giornate sul ruolo dell'educazione per prevenire i fenomeni di radicalizzazione religiosa, politica e sociale nelle società multiculturali e per promuovere l'integrazione. Si è aperto ad Arezzo, nel campus universitario del Pionta, il "Festival dell'educazione", organizzato dal Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell'Università di Siena. Educare e istruire sono due concetti non...
GIOVEDÌ 23 MAGGIO 2019, IN TERRIS

8XMille: ecco due progetti della Caritas diocesana

Presentati in questi giorni: un asilo multietnico e accoglienza ai senzatetto

EDITH DRISCOLL
Asilo multietnico - Foto 8XMille
L
a campagna di comunicazione 8xmille della Conferenza Episcopale Italiana ha l’obiettivo di ricordare il valore della partecipazione. Una nuova strategia e un nuovo format illustrano, sempre con concretezza ed efficacia, ciò che rende migliore l’Italia. Raccontano l’orgoglio di far parte del “Paese dei progetti realizzati”, divenuti realtà grazie all’impegno di milioni di volontari, migliaia di sacerdoti e suore. Un Paese da scoprire sul...
GIOVEDÌ 09 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Al via il corso di formazione per il volontariato nelle carceri

Il percorso formativo è stato organizzato dalla Caritas di Latina

ANGELA ROSSI
Volontariato in carcere
S
aranno aperte fino a venerdì 10 maggio le iscrizioni al corso per il volontariato in carcere organizzato dalla Caritas diocesana di Latina. Il percorso di formazione, come spiega la caritas sul suo sito, è rivolto a tutti coloro che sono già impegnati in attività di volontariato m anche a coloro che siano interessati ad entrare in questo mondo.  Gli obiettivi del corso Dopo aver sottolineato come il percorso riabilitativo di un detenuto sia la consegenza...
DOMENICA 28 APRILE 2019, IN TERRIS

Un risciò per il servizio di accompagnamento per anziani

Il "Bavaria One" può ospitare due passeggeri ed è ad aimentazione elettrica-pedali

ANGELA ROSSI
Un tipo di risciò elettrico - immagine di repertorio
L
arcivescovado di Monaco-Frisinga punta sulle due ruote, anzi tre. Infatti, l'ufficio pastorale dell'arcidiocesi ha deciso di mettere a disposizione delle parrocchie un risciò, chiamato il "Bavaria One" da utilizzare nelle attività di assistenza sociale per anziani e malati.  Il progetto La bicicletta risciò a tre ruote è stata acquistata per 7.500 euro ed è ad alimentazione mista elettrica-pedale; può ospitare due passeggeri...
NEWS
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
Simon Gautier
CILENTO

Aperta un'inchiesta sulla morte di Simon Gautier

L'ipotesi è che, dopo aver lanciato l'allarme, il 27enne sia deceduto nell'arco di 45 minuti
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava