News DENATALITÀ

LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Dal bonus bebè al bonus motorino

DON ALDO BUONAIUTO
Bimbo in moto
V
errebbe da dire: nulla di nuovo sotto il sole. Nonostante le promesse dell’attuale inquilino di Palazzo Chigi, nella Legge di bilancio la famiglia continuerà ad essere la “cenerentola” della spesa pubblica. Si era promesso un bonus bebè, ci ritroviamo un bonus motorino. Insomma meglio rottamare lo scooter che fare figli. Un messaggio a dir poco diseducativo per la società europea che riempie meno le culle e affolla di più le strade. Don Oreste...
GIOVEDÌ 04 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Aibi: “Angoscianti i dati sul crollo nascite"

Griffini: "Occorre favorire le adozioni internazionali”

MILENA CASTIGLI
Culle vuote
"I
dati sulla denatalità in Italia sono più che preoccupanti. Direi angoscianti. Stiamo scomparendo. Bisogna, in questo contesto, fare tutto quanto è possibile per favorire le adozioni internazionali. L’obiettivo di 5mila minori adottati dall’estero non è un traguardo impossibile”. A parlare è Marco Griffini, presidente dei Aibi (Amici dei bambini), commentando i dati diffusi dall’Istat sul crollo delle nascite nel nostro Paese. Secondo...
VENERDÌ 21 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Al via il progetto “Gec” a sostegno della genitorialità

Forum delle Associazioni Familiari: "La denatalità è la questione più urgente della Puglia"

MILENA CASTIGLI
Culle vuote
P
renderà il via a breve il progetto di sostegno alla genitorialità “Gec” (“Generare figli”, “Educare persone”, “Costruire futuro”) con cui il Forum delle associazioni familiari di Puglia ha vinto un bando regionale in ambito sociale. Il progetto Gec “Il progetto Gec - commenta Lodovica Carli, presidente del Forum su Sir - ha tra gli obiettivi non solo il sostegno alla genitorialità, ma anche la...
GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Nascite: Italia in recessione demogarifca

Secondo l'Istat la situazione è paragonabile a quella di un secolo fa

GIUSEPPE CHINA
C
i sono stati sempre stati pochi dubbi sul fatto che l'Italia non sia un Paese di e per giovani. L'ennesima conferma proviene dal rapporto annuale dell'Istat. Che con con i suoi dati certifica che la recessione demografica iniziata nel 2015 si è trasformata in "un vero e proprio calo numerico di cui si ha memoria nella storia d'Italia solo risalendo al lontano biennio 1917-1918, un'epoca segnata dalla Grande Guerra e dai successivi drammatici effetti...
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019, IN TERRIS

L'assegno familiare non basta: ecco di cosa c'è bisogno

EMMA CICCARELLI
Monete tra le mani
L
a denatalità in Italia ha raggiunto negli ultimi anni livelli preoccupanti. Ogni anno il saldo tra i morti e i nuovi nati è sempre più negativo di quasi 200 mila unità: è come se scomparisse una città della grandezza di Reggio Emilia. Le donne arrivano sempre più tardi al primo figlio, e i giovani rinunciano sempre di più ai loro sogni familiari sia per la precarietà del lavoro che per la mancanza di sostegni e welfare. Eppure...
DOMENICA 14 APRILE 2019, IN TERRIS

Pochi figli: ai minimi la popolazione in età lavorativa

Pubblicati i dati del Ministero dell'Interno: solo il 60% ha tra i 15 e i 64 anni

REDAZIONE
Bambino giapponese
P
er avere idea degli effetti che l'attuale inverno demografico italiano potrebbe provocare, bisogno rivolgere lo sguardo a quanto sta accadendo oggi in Giappone, un Paese in cui una profonda crisi demografica è iniziata da diversi decenni, almeno dal 1980. I dati Ebbene, il Paese nipponico nel 2018 ha conosciuto il record negativo di popolazione in età lavorativa, mentre aumenta in particolar modo il numero dei residenti stranieri. I dati del ministero degli Affari...
VENERDÌ 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Culle vuote: la recessione che fa davvero paura

Sempre meno figli e sempre più italiani che abbandonano il Paese. E intanto cresce il numero di immigrati

REDAZIONE
Culle vuote
L
o stillicidio continua. Ecco la recessione che fa davvero pausa. Ogni qual volta l'Istat pubblica i dati sul saldo nascite e morti in Italia, la riflessione è sempre desolante: più si va avanti, più le nostre culle si svuotano. L'ultima fotografia demografica è stata scattata nelle scorse ore: non solo diminuiscono i nuovi nati ed aumenta la popolazione over65, ma cresce anche il numero di italiani, soprattutto giovani, che abbandonano il Paese per cercare...
MERCOLEDÌ 25 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Perché "Humanae Vitae" è così attuale

Cinquanta anni fa veniva pubblicata l'enciclica di Paolo VI

ANDREA ACALI
Paolo VI
C
inquant’anni fa il beato Paolo VI, prossimo santo, pubblicava l’ultima enciclica del suo pontificato, la più travagliata e discussa, “Humanae Vitae”. Un documento attaccato da più parti, anche dall’interno della Chiesa, oggetto di critiche feroci e, nella prassi generale, ignorato o disatteso nelle sue conseguenze pratiche. Eppure, la condanna della contraccezione (quella ormonale, ma non solo) si è rivelata profetica. La lettera di Paolo VI si...
SABATO 12 MAGGIO 2018, IN TERRIS

"Credenti destinati ad aumentare perché fanno più figli"

Uno studio dimostra che gli atei rischiano di estinguersi: "Hanno tassi di natalità troppo bassi"

REDAZIONE
Famiglia in preghiera
I
n futuro ci saranno più persone credenti nel mondo. Almeno questo è il pronostico di un gruppo di ricercatori dell'Università di Jena, in Germania. Secondo loro le società dominate da non credenti sono destinate all'estinzione perché fanno meno figli, al contrario di quelle più religiose. La ricerca, condotta su 82 Paesi, evidenzia che in quelli dove la gente partecipa a funzioni religiose almeno una volta alla settimana le famiglie hanno...
NEWS
FILMOTECA VATICANA

La settima arte all’ombra del Cupolone

Settanta anni di cinema sulla Cattedra di Pietro. Il racconto inedito della fede in celluloide
Il Servo di Dio, Giulio Salvadori, verso la beatificazione
MAESTRO DI SPIRITUALITÀ

130 anni fa il letterato Giulio Salvadori tornò alla fede

Uomo del dialogo e cultore dell'incontro, ebbe come allievi alla Cattolica il cardinale Colombo e Fanfani
Alberto Sordi - Nando Moriconi in una scena del film
FALSI MITI

L'esterofilia nel calendario

Boom di nomi esotici e feste che non hanno radici nella cultura italiana
Ex Ilva al capolinea?
TARANTO

Ex Ilva: cancellato lo "scudo penale"

Mons. Santoro: "No al licenziamento di 5mila persone, la politica intervenga"
Marco Simoncelli
MOTOCICLISMO

Marco Simoncelli: a 8 anni dalla morte il mito continua

Il ricordo del Sic, scomparso il 23 ottobre 2011, resta indelebile grazie a papà Paolo
La vittima, Angela Stefani e l'ex compagno, Vincenzo Caradonna
SALEMI | TRAPANI

Morte di Angela Stefani: arrestato l'ex compagno

L'uomo è accusato di omicidio volontario e distruzione e occultamento di cadavere
Fabbrica tessile
ACLI - UNIONCAMERE

Potenziato l'Osservatorio dei mestieri

Ha l’obiettivo di analizzare l’andamento dei "mestieri popolari" valutandone le prospettive...
La sede bolognese della Bio-on
OPREZIONE

Tsunami Bio-on: arrestato manager e sequestrati 150 milioni

A rischio centinaia di posti lavoro negli stabilimenti di Bologna, Bentivoglio, Minerbio e Castel San Pietro
Il Villaggio della Gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII a Forlì
CESENA

Ecco il Villaggio della Gioia sognato da don Benzi

"Se offri a una persona la possibilità di vivere diversamente, può essere che cambi"
Pos

Contante? Si coglie nel segno

La polemica sulle misure per limitare l’uso del contante è difficile da capire. Premesso che nel...
Mondo di mezzo
MONDO DI MEZZO

La Cassazione ha deciso: non fu Mafia Capitale

Con la sentenza dei giudici della Corte Suprema decade l'aggravante del 416 bis
L'ambulanza ha terminato la sua corsa contro un muro
PAURA IN NORVEGIA

Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sulla folla

Cinque feriti, tra i quali due gemellini di sette mesi. Fermati un uomo e una donna: sospetti sugli ambienti di estrema destra