News DENATALITÀ

MERCOLED√Ć 15 MAGGIO 2019, IN TERRIS

L'assegno familiare non basta: ecco di cosa c'è bisogno

EMMA CICCARELLI
Monete tra le mani
L
a denatalità in Italia ha raggiunto negli ultimi anni livelli preoccupanti. Ogni anno il saldo tra i morti e i nuovi nati è sempre più negativo di quasi 200 mila unità: è come se scomparisse una città della grandezza di Reggio Emilia. Le donne arrivano sempre più tardi al primo figlio, e i giovani rinunciano sempre di più ai loro sogni familiari sia per la precarietà del lavoro che per la mancanza di sostegni e welfare. Eppure...
DOMENICA 14 APRILE 2019, IN TERRIS

Pochi figli: ai minimi la popolazione in età lavorativa

Pubblicati i dati del Ministero dell'Interno: solo il 60% ha tra i 15 e i 64 anni

REDAZIONE
Bambino giapponese
P
er avere idea degli effetti che l'attuale inverno demografico italiano potrebbe provocare, bisogno rivolgere lo sguardo a quanto sta accadendo oggi in Giappone, un Paese in cui una profonda crisi demografica è iniziata da diversi decenni, almeno dal 1980. I dati Ebbene, il Paese nipponico nel 2018 ha conosciuto il record negativo di popolazione in età lavorativa, mentre aumenta in particolar modo il numero dei residenti stranieri. I dati del ministero degli Affari...
VENERD√Ć 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Culle vuote: la recessione che fa davvero paura

Sempre meno figli e sempre più italiani che abbandonano il Paese. E intanto cresce il numero di immigrati

REDAZIONE
Culle vuote
L
o stillicidio continua. Ecco la recessione che fa davvero pausa. Ogni qual volta l'Istat pubblica i dati sul saldo nascite e morti in Italia, la riflessione è sempre desolante: più si va avanti, più le nostre culle si svuotano. L'ultima fotografia demografica è stata scattata nelle scorse ore: non solo diminuiscono i nuovi nati ed aumenta la popolazione over65, ma cresce anche il numero di italiani, soprattutto giovani, che abbandonano il Paese per cercare...
MERCOLED√Ć 25 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Perché "Humanae Vitae" è così attuale

Cinquanta anni fa veniva pubblicata l'enciclica di Paolo VI

ANDREA ACALI
Paolo VI
C
inquant’anni fa il beato Paolo VI, prossimo santo, pubblicava l’ultima enciclica del suo pontificato, la più travagliata e discussa, “Humanae Vitae”. Un documento attaccato da più parti, anche dall’interno della Chiesa, oggetto di critiche feroci e, nella prassi generale, ignorato o disatteso nelle sue conseguenze pratiche. Eppure, la condanna della contraccezione (quella ormonale, ma non solo) si è rivelata profetica. La lettera di Paolo VI si...
SABATO 12 MAGGIO 2018, IN TERRIS

"Credenti destinati ad aumentare perché fanno più figli"

Uno studio dimostra che gli atei rischiano di estinguersi: "Hanno tassi di natalità troppo bassi"

REDAZIONE
Famiglia in preghiera
I
n futuro ci saranno più persone credenti nel mondo. Almeno questo è il pronostico di un gruppo di ricercatori dell'Università di Jena, in Germania. Secondo loro le società dominate da non credenti sono destinate all'estinzione perché fanno meno figli, al contrario di quelle più religiose. La ricerca, condotta su 82 Paesi, evidenzia che in quelli dove la gente partecipa a funzioni religiose almeno una volta alla settimana le famiglie hanno...
GIOVED√Ć 01 MARZO 2018, IN TERRIS

Pillon: “In Senato per portare le istanze del Family Day”

L'avvocato tra le figure di spicco dell'adunata al Circo Massimo si candida con la Lega

FEDERICO CENCI
Simone Pillon
“L
a Lega nasce nel dodicesimo secolo come risposta delle comunità locali all'invasione dell'impero germanico. Oggi siamo allo stesso punto: solo le nostre comunità familiari e locali sapranno fermare le ideologie relativiste che mirano a distruggere la famiglia e il tessuto sociale”. Le suggestioni storiche e simboliche riecheggiano nelle parole di Simone Pillon. Avvocato, figura di spicco del Family Day, è candidato al Senato con la Lega nel collegio Lombardia...
VENERD√Ć 19 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Per non morire di vecchiaia

GIOVANNI PAOLO RAMONDA
Piedi di un bambino
D
ire “Sì alla Vita” significa essere a favore della famiglia, della comunità, del popolo. √ą il segno più eloquente di amore e di speranza. Purtroppo i numeri delle nascite e dei matrimoni dimostrano che in Italia si sta esprimendo un segno opposto, di pessimismo. Il calo demografico è impressionante. L'Italia sta morendo di vecchiaia ed è nostro compito fare subito quanto in nostro potere per ridare speranza ai...
GIOVED√Ć 18 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Un "Patto per la Natalità", per evitare il suicidio demografico

Presentato stamattina in Senato, verrà sottoposto al prossimo Governo

FEDERICO CENCI
Ponte Vittorio Emanuele II, Roma
I
 dati Istat sulla natalità in Italia sono impietosi. √ą ormai incessante il calo demografico del Paese. Nel 2016 le nascite sono state 473.438, nel 2017 questo record negativo dall’Unità d’Italia è destinato ad essere peggiorato di qualche migliaia di unità. Ma a cosa servono le statistiche, se poi non si traducono in azioni concrete? Un "Patto per la Natalità" √ą la domanda che muove Gigi De Palo, presidente del Forum delle...
VENERD√Ć 01 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Crisi demografica: robusti incentivi del Cremlino

La natalità è tornata a calare dopo il picco 2013-2015

IGNAZIO STATUARIO
matrimonio russo
C
osteranno 7,2miliardi di euro nel prossimo triennio le misure a sostegno delle nascite messe a punto dalla Russia per far fronte alla crisi demografica. Lo ha dichiarato la vice premier Olga Golodets. Circa due miliardi serviranno per un bonus bebè di 150euro al mese al primo figlio per i genitori meno abbienti. Il denaro verrà elargito ogni mese per il primo anno e mezzo del bambino. Per il secondo o terzo figlio, il versamento sarà di 6.500euro fino al 2021,...
VENERD√Ć 01 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Allarme denatalità: come evitare il suicidio demografico

FEDERICO CENCI
Famiglia Ungherese
D
a qualche anno a questa parte, la pubblicazione dei dati Istat sulla natalità in Italia è occasione di dibattito e riflessione sul terrificante crollo delle nascite. Occasione tanto fugace quanto inutile: al prossimo studio rispolvereremo l'ormai oliato repertorio per l'autocommiserazione collettiva dell'epoca di internet, che è breve, estesa e indolore. E andrà avanti così ad ogni pubblicazione, finché gli effetti di questo tragico fenomeno...
NEWS
Carcere di Acarigua, nella zona occidentale di Caraca
VENEZUELA

Amnesty: "Accertare cause di morte dei 30 detenuti"

"Esempio della violenza costante e dell’abbandono cui è sottomessa la popolazione carceraria"
Murale a Riace
EUROPEE

La Lega vince a Riace e Lampedusa

Salvini trionfa anche nei due luoghi del Meridione simbolo dell'accoglienza e degli sbarchi
Edoardo Rixi
EUROPEE

Rixi: "A M5s non è convenuto aggredirci"

Il viceministro leghista: "Rapporto di fiducia incrinato ma governo vada avanti"
Porto di Napoli
CAMPANIA

Appalti falsati al porto di Napoli: arresti

Sette ordinanze di custodia cautelare: 2 funzionari dell’Autorità portuale e 5 imprenditori
L'epicentro del sisma
CALABRIA

Terremoto magnitudo 3.8 tra Reggio e Vibo

La scossa è stata seguita 2 minuti dopo da una replica di magnitudo 2.3
Beppe Grillo al voto per le Europee
EUROPEE

Beppe Grillo: "Oggi Radio Maria e canti gregoriani"

Questo il tweet del comico dopo la disfatta 5Stelle