News CRISTIANI SIRIANI

MARTEDÌ 26 MARZO 2019, IN TERRIS

"Isis sconfitto? Il fondamentalismo è solo dormiente"

Padre Halemba, responsabile internazionale Acs in Medio Oriente: "Per il popolo il peggio non è passato"

FEDERICO CENCI
Edificio distrutto in Siria
L’
ultima roccaforte dell’Isis è caduta. Sabato scorso i media di tutto il mondo annunciavano con grande enfasi che la bandiera nera dello Stato islamico ha smesso di sventolare anche su Baghuz, dove gli jihadisti si erano asserragliati. Per due mesi questo villaggio della Siria orientale era stato teatro di un’offensiva delle milizie curde, nel corso della quale è rimasto ucciso il volontario italiano Lorenzo Orsetti. Ma ora che i territori in possesso dello Stato...
MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Meloni: "Hezbollah difende i cristiani in Siria"

Dopo che Salvini ha definito il movimento libanese "terrorista", la leader di FdI invita ad evitare "semplificazioni"

REDAZIONE
Miliziani di Hezbollah
A
 seguito delle dichiarazioni di Matteo Salvini da Israele, secondo le quali Hezbollah sarebbe un movimento terrorista, sui social in tanti hanno diffuso immagini di miliziani del "Partito di Dio" libanese che brandiscono icone cristiane, come a voler testimoniare il contributo che costoro hanno offerto alla causa della minoranza cristiana in Siria, dove Hezbollah è impegnato a combattere insieme alle truppe governative siriane e ai pasdaran iraniani. L'uscita del...
MARTEDÌ 04 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Card. Zenari: "Vi racconto la strage degli innocenti"

Il nunzio in Siria parla a margine della presentazione dell'iniziativa di Aiuto alla Chiesa che Soffre. E su Assad dice...

FEDERICO CENCI
Bambini siriani
U
n grido d’aiuto continua a levarsi dalla Siria. È soprattutto quello dei bambini. Mutilati, abusati, uccisi, privati dei loro genitori, traumatizzati, i più piccoli sono le prime vittime di un conflitto che dura da sette anni. È per dare una speranza a costoro che numerosi ambasciatori presso la Santa Sede ieri, nella sede dell’Ambasciata di Polonia in Vaticano, hanno acceso una “candela per la pace”, iniziativa promossa dalla Fondazione Pontificia Aiuto alla...
VENERDÌ 03 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Gb: sì ai rifugiati siriani, ma solo se musulmani

Accolta solo una minima percentuale di cristiani. Chiesa Anglicana denuncia: "Comunità cristiana abbandonata"

SIMONE PELLEGRINI
Manifestazione a Londra a favore dell'accoglienza
S
ulla bandiera inglese campeggia la croce di San Giorgio, eppure Oltremanica sembra essere tramontata ogni traccia di accoglienza nei confronti dei cristiani in difficoltà. Secondo l'accusa dell'organizzazione benefica Barnabas Fund e della Chiesa Anglicana, il governo inglese accoglie quasi esclusivamente rifugiati siriani di religione musulmana, lasciando accedere in Regno Unito solo una piccola percentuale di cristiani. La denuncia, di cui rende conto Tempi,...
VENERDÌ 20 APRILE 2018, IN TERRIS

Siria, l'appello al Papa di suor Yola

La religiosa afferma: "Santità, ascolti solo le voci di chi conosce davvero la realtà siriana"

FEDERICO CENCI
Manifestazione a Damasco
N
el cielo della Siria, illuminato qualche notte fa dai bombardamenti occidentali, si levano le voci di quanti hanno vissuto sulla propria pelle sette anni di guerra. Sono le voci dei religiosi, ad esempio. Come quella di suor Yola Girges, superiora della Comunità di Damasco delle Suore Francescane Missionarie del Cuore Immacolato di Maria. Sono voci che raccontano una verità per molti aspetti diversa da quella di cui in tanti sono persuasi in Occidente. Una voce...
LUNEDÌ 13 OTTOBRE 2014, IN TERRIS

Rilasciati i cinque cristiani siriani rapiti con padre Jallouf

Erano stati sequestrati nella notte tra il 5 e il 6 ottobre da una brigata di jihadisti

GIULIA CAPOZZI
Rilasciati i cinque cristiani siriani rapiti con padre Jallouf
Nella notte tra il 5 e il 6 ottobre cinque cristiani siriani della Valle dell’Oronte erano stati sequestrati da una brigata di jihadisti insieme a padre Hanna Jallouf, il parroco di Knayeh. Gli uomini sono stati rilasciati nella mattinata di ieri. Lo riferiscono fonti locali all’agenzia Fides, che riporta anche il sollievo espresso dalle comunità cristiane della Valle. I cinque erano coinvolti nelle attività dei conventi francescani dei villaggi di Knayeh e Yacoubieh. Padre Hanna e una...
NEWS
Un boccale dell'ex filanda
SAN FRANCESCO

Friar: l'ex filanda francescana che offre birra e serenità

Il "locale" di Monza gestito dai frati che permette a tanti giovani di conoscersi
Inter-Roma 1-1. Un contrasto fra Nainggolan e Dzeko
SERIE A

ElSha, poi Perisic: Inter-Roma è pari

Nella giornata dell'ottavo scudetto consecutivo bianconero, la lotta Champions si accanisce: 1-1 a San Siro
Uova di Pasqua

Una Santa Pasqua, In Terris festeggia grazie a te

Per continuare la nostra missione chiediamo un piccolo gesto di solidarietà e amicizia
Giuseppe Conte
CASI SIRI E ARATA

Pd, mozione di sfiducia al governo Conte

L'annuncio del capogruppo dem al Senato, Marcucci: "Chiarimenti sulla reale salute della coalizione"
Il passaggio del ciclone Idai in Mozambico
MOZAMBICO

Unicef: istruzione a rischio per 300mila bambini

Il ciclone Idai si è abbattuto nell'Africa centro-orientale in marzo provocando oltre 400 morti
Gilet gialli a Parigi
LA PROTESTA

Gilet gialli in piazza, scontri a Parigi

Tornano a sfilare i dimostranti, tensioni fra Polizia e black-bloc a Place de la Republique: 126 fermi