News CRISTIANI PERSEGUITATI

LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Sostegno ai cristiani perseguitati: mea culpa del governo

Il ministro degli Esteri Hunt: "Non abbiamo fatto abbastanza per i nostri sensi di colpa dovuti al colonialismo"

REDAZIONE
Cristiani in Pakistan
“T
ra tutte le persone perseguitate per la loro fede nel mondo l’80% sono cristiani. Il nostro retaggio coloniale ed i nostri sensi di colpa relativi al periodo coloniale hanno impedito al paese di fare abbastanza per proteggere i cristiani”. Così Jeremy Hunt, ministro degli Esteri della Gran Bretagna, ammette che Londra non ha agito come avrebbe dovuto per arginare la persecuzione dei cristiani nel mondo. La commissione Come riferisce il Guardian, Hunt nel...
DOMENICA 10 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Fuoco a una statua della Madonna di Lourdes

Il fatto nello Stato di Madhya Pradesh, in India. Comunità cristiana "profondamente ferita"

REDAZIONE
Statua della Madonna bruciata a Ishgar, India
A
ncora un episodio di intolleranza nei confronti dei cristiani in India. Nel villaggio di Ishgar, Stato di Madhya Pradesh, è stata data alle fiamme lo scorso 3 febbraio una statua della Madonna di Lourdes. Come riporta AsiaNews, la denuncia è partita dal gruppo cristiano Global Council of Indian Christians (Gcic). Il suo presidente Sajan K George racconta che la statua di Maria "è stata trovata bruciata nella grotta della parrocchia d St. Joseph, a circa 10...
GIOVEDÌ 07 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Corea del Nord sempre più pericolosa per i cristiani

Nonostante il vertice Trump-Kim Jong-un, il regime ha aumentato la stretta su chi segue il Vangelo

REDAZIONE
Alcune vittime cristiane nel regime nordcoreano
L
e persecuzioni di cristiani in Corea del Nord sono destinate ad aumentare nell'anno in corso. A denunciarlo sono proprio alcuni seguaci di Cristo di nazionalità nordcoreana all'agenzia missionaria "Open Doors". Il trend Come riporta l'organizzazione che aiuta i cristiani perseguitati, nell'ultimo periodo si è registrato un aumento del numero di arresti e di rapimenti di  missionari della Corea del Sud. Risulta anche potenziato il controllo...
VENERDÌ 01 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Giallo su Asia Bibi: Acs smentisce l'avvocato

Il legale aveva detto ad un quotidiano tedesco che la donna si trovava già in Canada. Notizia non confermata dalla Fondazione di diritto pontificio

REDAZIONE
Asia Bibi al processo
A
iuto alla Chiesa che soffre ha smentito la notizia dell'arrivo di Asia Bibi in Canada. Era stato il suo avvocato a rivelarlo ad un giornale tedesco. "Asia Bibi è ancora in Pakistan", ha comunicato la Fondazione che supporta i cristiani nel mondo. Dunque, si afferma nella nota diffusa dall'Ansa, la notizia dell'avvocato "non è purtroppo fondata". Le parole dell'avvocato Era stato il suo avvocato, Saif ul Malook, a dire al giornale...
MERCOLEDÌ 30 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Non solo Asia Bibi, un cristiano su sette perseguitato nel mondo

La donna pachistana è libera. Mantovano (Acs): "Non spegnere i riflettori sul fenomeno"

FEDERICO CENCI
Manifestante con un cartello contro Asia Bibi
U
n raggio di sole sorge ad Est. E squarcia le tenebre in cui è stata avvolta per quasi dieci anni Asia Bibi. La Corte Suprema del Pakistan ha rigettato la richiesta dei fondamentalisti islamici di riapertura del processo che ha scagionato, nell’ottobre scorso, la donna cristiana dall’accusa di blasfemia. Su di lei pendeva una condanna a morte emessa nel 2010, un anno dopo l’arresto. Ora la donna, che vive in una località segreta del Pakistan sotto stretta...
MARTEDÌ 29 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Asia Bibi: respinto il ricorso contro l'assoluzione

La Corte Suprema ha deciso. Ora il calvario della donna cristiana dovrebbe essere davvero finito

REDAZIONE
Manifestanti chiedono l'impiccagione di Asia Bibi
R
espinto il ricorso contro l'assoluzione di Asia Bibi: la Corte Suprema del Pakistan ha deciso. In questo modo termina la lunga battaglia legale sulla donna cristiana che aveva rischiato la condanna capitale perchè accusata di blasfemia. La donna, madre di cinque figli, che dopo la liberazione è nascosta in un luogo sconosciuto, potrebbe subito lasciare il Paese. L'assoluzione Nell'ottobre scorso la Corte Suprema del Pakistan ha...
LUNEDÌ 28 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Lascia l'Islam: l'amico lo uccide e scappa con la moglie

Un uomo è stato ucciso dopo essersi convertito al Cristianesimo. Oggi la vedova vive con il sospetto omicida

NICO SPUNTONI
Un cristiano ugandese
L'
Uganda è uno dei Paesi africani dove si sta assistendo ad un risveglio del fondamentalismo religioso. Pochi anni fa i ricercatori di Porte Aperte l'hanno posizionata al 47esimo posto nella triste classifica sulle persecuzioni subite dai cristiani nel mondo.  Una conversione non accettata Proprio dall'Uganda arriva l'ennesima storia di un cristiano che perde la vita per la sua fede. Una vicenda dai contorni resi ancora più amari dal sospetto che sua moglie ed...
DOMENICA 20 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Card. Koch: "Ecumenismo è il contrario di sincretismo"

Intervista al Presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani

NICO SPUNTONI
Card. Kurt Koch
I
l Cardinale Kurt Koch ha respirato un clima ecumenico sin dall'infanzia nella sua terra d'origine, quella Svizzera caratterizzata dall'incontro-confronto quotidiano tra cattolici e protestanti. Apprezzandolo per l'attività in tal senso svolta negli anni in cui fu Vescovo della diocesi di Basilea, nel 2010 Benedetto XVI lo ha nominato alla guida del Pontificio Consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani. Francesco gli ha confermato la sua fiducia...
MERCOLEDÌ 16 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Vietata la targa con il nome di Gesù: "è offensivo"

Funzionari svedesi hanno impedito a un uomo di inserirlo al momento dell'immatricolazione

REDAZIONE
Cattedrale di Staccolma
T
empi duri per i cristiani in Svezia. Funzionari svedesi avrebbero respinto la richiesta di un uomo di inlcudere le parole "Cristo" o "Gesù" sulla targa della sua automobile, sostenendo che ciò avrebbe potuto "arrecare offesa" a coloro che non aderiscono al cristianesimo. Nel Paese è possibile personalizzare la targa della propria auto. Come riferisce il quotidiano scandinavo The Local, un uomo di nome Cesar Kisangani Makombe avrebbe...
MARTEDÌ 15 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Insegnanti cristiani in fuga dai terroristi islamici

I militanti di Al-Shabaab hanno ripreso ad assaltare le scuole nella parte settentrionale del Paese

NICO SPUNTONI
Uomini di al-Shabab
L
a ferocia dei militanti di Al-Shabaab è tornata d'attualità oggi con la notizia dell'assalto in un hotel di Nairobi che ha provocato morti e feriti. Ma questi terroristi islamici stanno terrorizzando da tempo i cristiani che vivono in Kenya. Negli ultimi anni il gruppo originario della Somalia ha aumentato il numero delle operazioni nel nord del Paese confinante costringendo molti cristiani alla fuga e creando un grave vulnus anche nel sistema educativo: molti di...
NEWS
Ciro Rinaldi
NAPOLI

Arrestato il boss latitante Ciro Rinaldi

Era ricercato dal 2 novembre 2018; su di lui due ordinanze di custodia cautelare in carcere
Carabinieri
PADOVANO

Si uccide dopo un litigio con la moglie

L'uomo si è sparato dopo che la donna era scappata di casa per la paura
Violenza sulle donne
GENOVA

Sequestrata e violentata a San Valentino: 4 arresti

Picchiata da un italiano e tre marocchini, è stata salvata dal vicino
Prostituzione su strada
REGOLAMENTAZIONE DELLA PROSTITUZIONE

Il "no" del leader del Family Day

Gandolfini: "Si istruiscano azioni più decise di prevenzione e condanna"
Bruno Ganz
CINEMA

Addio a Bruno Ganz, l'Hitler de "La caduta"

L'attore svizzero fu anche l'angelo Damiel ne "Il cielo sopra Berlino". Una carriera straordinaria vissuta...
I manifestanti assaltano la sede del Governo
ALBANIA

I manifestanti assaltano la sede del Governo a Tirana

Hanno cercato di sfondare l'entrata principale, ma sono stati respinti dalla Guardia Repubblicana
Proteste contro la posticipazione del voto
ELEZIONI PRESIDENZIALI

Voto posticipato, tensione in Nigeria

La commissione elettorale ha rimandato le urne per "deficit di materiale". Malumore fra i cittadini
Chiara Venuti e la Clio distrutta
VIGNATE (MI)

Lascia la ragazza morta in auto, scappa e manda il padre

E' stato arrestato il pirata della strada: ha precedenti per droga
Theodore McCarrick
SCANDALO ABUSI

Theodore McCarrick ridotto allo stato laicale

L'ex cardinale e arcivescovo di New York "spretato" con sentenza inappellabile
Le immagini del pestaggio
FIRENZE

Pestaggio di gruppo: arrestato un 16enne

Tentato omicidio l'accusa contestata per il raid punitivo contro un 32enne