News CRIMINALITÀ ORGANIZZATA

VENERD√Ć 05 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Mafie nel Lazio: il quadro, fra Roma e dintorni

Nel IV Rapporto regionale è allarme periferie: "Laboratori di nuovi modelli criminali"

DM
Polizia
C
entotre famiglie, fra quelle che sul territorio vi operano soltanto e quelle che di questo sono autoctone, nate e cresciute su di esso: tante sono le realtà criminali indicata dal IV Rapporto "Mafie nel Lazio", presentato dal presidente della Regione, Nicola Zingaretti, al WeGil di Trastevere e alla presenza, fra gli altri, del prefetto romano Gerarda Pantalone. Un quadro, quello sulla "mafia laziale", che traccia a linee chiare la diffusione della criminalità...
MARTED√Ć 25 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Andria, omicidio nella villa comunale

Il delitto si è consumato di fronte a decine di persone

GIUSEPPE CHINA
U
n agguato in piena regola e di fronte a decine di persone, tra loro anche bambini. √ą quanto successo nella villa comunale Andria (Bat). Inutile il trasferimento al vicino ospedale, Vito Griner, 37 anni, è morto qualche minuto dopo, Nicola Lovreglio, di 39, invece è rimasto gravemente ferito, non sarebbe in pericolo di vita. Il fatto Secondo le prime ipotesi investigative si srebbe di fronte ad un delitto che porta i tratti inconfodibili della criminalità organizzata,...
MARTED√Ć 04 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Mafia, 31 arresti nei confronti del clan Fragalà

Colpo alla cosca catanese, emesse 33 misure cautelari

GIUSEPPE CHINA
M
axi operazione della Dda della Procura di Roma. Per 31 (33 in totale le misure cautelari) persone sono scattate le manette, la maggior parte di questi farebbero parte del clan mafioso Fragalà. Cosca di origine catanese, trapiantata da anni sul litorale laziale, in particolare tra Ardea, Pomezia e Torvajanica. Il clan aveva determinato un pesante clima di intimidazione ai danni di commercianti e imprenditori locali, costretti a subire estorsioni attraverso attentanti...
MARTED√Ć 24 LUGLIO 2018, IN TERRIS

L'intreccio segreto tra mafie e immigrazione

I risvolti affaristici dietro al fenomeno delle migrazioni, il lato più oscuro di un dramma internazionale

NICO SPUNTONI
Operazione contro lo sfruttamento
"T
u c'hai idea di quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno". La frase choc pronunciata in un'intercettazione nell'ambito dell'inchiesta di Mafia Capitale ha fatto emergere per la prima volta all'attenzione dell'opinione pubblica i risvolti affaristici che possono nascondersi dietro al fenomeno migratorio.  Non sono soltanto le organizzazioni criminali nazionali ad aver tratto...
MARTED√Ć 10 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Come combattiamo l'ecomafia

Dal Rapporto Ecomafia 2018 dati allarmanti: Antonio Pergolizzi di Legambiente, curatore del dossier, spiega gli antidoti al crimine ambientale

MANUELA PETRINI
Una discarica di rifiuti
A
quanto ammonta il fatturato dell'ecomafia in Italia? Si tratta di un business che raggiunge quota 14 miliardi di euro nel 2017, il 9,4% in più rispetto al 2016. Sono i dati che emergono dal Rapporto Ecomafia 2018 diffuso da Legambiente. Lo scorso anno sono state emesse 538 ordinanze di custodia cautelare per reati ambientali, il 139,5% in più rispetto al 2016. Un risultato importante, dovuto all'applicazione della legge 68/2015 che tre anni fa ha introdotto nel...
SABATO 20 GENNAIO 2018, IN TERRIS

"In mezzo al dolore Dio ci offre la sua mano"

Testo completo dell'omelia pronunciata sulla spianata costiera di Huanchaco, a Trujillo

REDAZIONE
Papa Francesco celebra la Santa Messa a Trujillo Photo © Twitter
D
i seguito riportiamo il testo integrale dell'omelia pronunciata da Papa Francesco in occasione della Santa Messa celebrata sulla spianata costiera di Huanchaco, a Trujillo, durante il suo Viaggio Apostolico in Perù. Queste terre hanno sapore di Vangelo. Tutto l’ambiente che ci circonda e questo immenso mare sullo sfondo ci aiutano a comprendere meglio l’esperienza che gli apostoli hanno vissuto con Gesù e che oggi anche noi siamo chiamati a vivere. Mi fa...
GIOVED√Ć 10 AGOSTO 2017, IN TERRIS

Strage del Gargano, Minniti: "La risposta dello Stato sarà durissima"

Il ministro dell'Interno in conferenza a Foggia: "Rinforzi in arrivo e ogni due mesi una riunione per fare il punto della situazione"

DANIELE VICE
Strage del Gargano, Minniti:
La strage di San Marco in Lamis non pu√≤ lasciare indifferente lo Stato italiano che, nel rispondere a quanto accaduto sul Gargano, opter√† per una linea ferrea. Questo quanto spiegato¬†dal ministro dell'Interno, Marco Minniti, recatosi a Foggia per partecipare al Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica: "La risposta dello Stato sar√† durissima - ha detto il guardasigilli -. √ą una questione che riguarda il Paese il contrasto a crimine in questa provincia per i cittadini e i...
GIOVED√Ć 10 AGOSTO 2017, IN TERRIS

Strage di San Marco in Lamis, Roberti: "Non è una mafia 'di serie B'"

Il procuratore nazionale antimafia ha invitato a "6 su Radio 1": "La criminalità foggiana troppo a lungo considerata meno pericolosa"

REDAZIONE
Strage di San Marco in Lamis, Roberti:
"Quella del foggiano non è una mafia di serie B". Lo ha affermato il procuratore nazionale Antimafia, Franco Roberti, intervenuto in merito alla strage di San Marco in Lamis (avvenuta ieri) alla trasmissione radiofonica "6 su Radio 1", durante la quale ha invitato a non incorrere nell'errore di considerare quella pugliese come una forma minore di criminalità organizzata. Questo perché, in quest'area del tacco d'Italia, le faide vanno avanti da 30 anni e, nell'80% dei casi, sono rimaste...
MERCOLED√Ć 08 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

'Ndrangheta in Lombardia: l'ex assessore Zambetti condannato a 13 anni

Era accusato di aver comprato voti dalla mala calabrese. I giudici hanno applicato una pena pi√Ļ severa di quella chiesta dalla Procura

REDAZIONE
'Ndrangheta in Lombardia: l'ex assessore Zambetti condannato a 13 anni
L'ex assessore regionale lombardo Domenico Zambetti è stato condannato a 13 anni dal Tribunale di Milano con l'accusa di aver comprato quattromila voti alla 'ndrangheta per le elezioni del 2010. I giudici hanno inflitto pene fino a 16 anni e mezzo di carcere. Assolto Alfredo Celeste, ex sindaco di Sedriano, il primo Comune del milanese sciolto per mafia. Inflitti 12 anni ad Ambrogio Crespi, fratello di Luigi, l'ex sondaggista di Berlusconi, e 16 anni e mezzo a Eugenio Costantino, referente...
VENERD√Ć 03 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Sciascia, don Sturzo e la mafia

GASPARE STURZO
Sciascia, don Sturzo e la mafia
Si chiederà il lettore quale sia il filo rosso di questo articolo. Per comprenderlo occorre aver visto il film "L'ora legale", aver letto l'articolo di Sciascia "I professionisti dell'antimafia" e il testo teatrale di don Sturzo "La mafia". Chi ha visto il film dei noti comici siciliani Ficarra e Picone, oltre che diverse risate, probabilmente avrà colto l'immoralità della comunità di Pietragrande mal preparata a vivere il cambiamento etico verso il bene comune imposto in forza di ordinanze...
NEWS
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
SPAZIO

Nella Via Lattea fino a 10 milioni di "gemelli" della Terra

Lo ha calcolato l’università della Pennysilvania con i dati del telescopio Kepler. La prossima missione spaziale...
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
La corona del Rosario

Avere con sé il Rosario non è mai peccato

Un simbolo che esula da ogni connotazione che non abbia a che fare con la fede e la preghiera
TREVISO

Morta dopo aver scelto una chemio non invasiva per partorie

La notizia del tumore al seno durante la gravidanza. Le cure meno forti le consentono di diventare madre, ma muore tre mesi dopo
TASSE

Fino al 25 ottobre è possibile integrare il proprio “730”

Nel caso si sia dimenticata una deduzione o una detrazione, si ricorre al modello integrativo. Per i rimborsi o le compensazioni...