News CREMLINO

SABATO 25 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Le accuse di Mosca contro Al Nusra

Il ministro della difesa russo: "Preparano attacco chimico per incolpare Assad"

ANGELA ROSSI
il generale Igor Konashenkov
I
l ministero della Difesa russo sostiene che i qaedisti di Al Nusra stiano preparando un attacco con armi chimiche nella provincia siriana di Idlib per poi incolpare il governo di Damasco e fornire così un pretesto a Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia per attaccare obiettivi siriani con raid aerei. Secondo quanto riferito dal generale Igor Konashenkov, portavoce del ministero della difesa russo, il cacciatorpediniere americano "The Sullivans", equipaggiato con 56 missili da...
MERCOLEDÌ 27 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Putin e Trump si incontreranno in un Paese terzo

L'assistente presidenziale russo per gli affari esteri ha detto che maggiori dettagli verranno resi noti il prossimo 28 giugno

ANGELA ROSSI
E'
 stato raggiunto un accordo per il summit tra il presidente americano, Donald Trump, e il suo omologo russo, Vladimir Putin. La conferma della raggiunta intesa arrivata direttamente dal Cremlino. Infatti l'assistente presidenziale russo per gli affari esteri, Yuri Ushakov, citato dalla Tass, ha confermato che il vertice si terrà "in Paese terzo, un posto molto confortevole". L'intesa è stata raggiunta nel corso dell'incontro fra Vladimir Putin e John...
MERCOLEDÌ 30 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Assassinato un giornalista russo

Arkadi Babchenko era un reporter di guerra, fermamente critico nei confronti di Putin: ucciso alle spalle

REDAZIONE
S
i tinge di giallo l'omicidio di Arkadi Babchenko, giornalista e scrittore russo, nonché fermo oppositore della presidenza di Vladimir Putin. Il cronista è stato assassinato a Kiev, vittima di alcuni colpi di pistola alla schiena: "Era nella sua casa nel distretto di Dniprovski - ha spiegato la polizia ucraina a 'France Press' -. Sua moglie era in bagno e ha sentito un colpo molto forte. Quando è uscita, ha visto suo marito ricoperto di sangue"....
SABATO 05 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Proteste anti-Putin, arrestato Navalny

Oltre al blogger oppositore del leader del Cremlino fermate centinaia di persone

SALVATORE CAPORALE
Proteste contro Putin
N
uova ondata di arresti tra gli oppositori di Putin. Le persone fermate sono state almeno 300, tra di esse il leader dell'opposizione Alexei Navalny. Le proteste si sono verificate a Mosca e in altre 90 città della Russia in vista dell'insediamento di Vladimir Putin per il suo quarto mandato al Cremlino, previsto lunedì. Il 41enne blogger è stato fermato dalla polizia in viale Tverskaia, nella capitale russa, durante la manifestazione...
LUNEDÌ 25 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Stop alla candidatura di Navalny

La Commissione elettorale ha deciso: il blogger e oppositore politico non potrà ambire al Cremlino

REDAZIONE
Alexei Navalny
N
on sono bastate le firme raccolte in circa venti città della Russia: la Commissione elettorale, come in gran parte annunciato, ha dato esito negativo alla richiesta di candidatura di Alexei Navalny. L'oppositore e blogger russo, potenziale avversario di Vladimir Putin nella corsa alle presidenziali al via il prossimo marzo, non potrà correre alle votazioni in qualità di candidato: lo hanno deciso, all'unanimità, i 12 componenti della Commissione, che ha...
DOMENICA 24 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Navalny, caccia alla candidatura

Migliaia in piazza per sostenere l'oppositore, ancora ineleggibile: "Candidato o sciopero degli elettori"

REDAZIONE
Alexei Navalny
A
lexei Navalny scende in campo e sfida Putin per la corsa alle presidenziali del prossimo marzo, forte di un ampio sostegno riscontrato in venti città, dove i suoi sostenitori hanno appoggiato la raccolta firme che dovrebbe garantire la sua campagna elettorale. L'oppositore ha dichiarato che alle prossime elezioni si presenterà come candidato di tutta la Russia anche se, su di lui, grava una condanna per appropriazione indebita che lo condanna...
VENERDÌ 01 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Crisi demografica: robusti incentivi del Cremlino

La natalità è tornata a calare dopo il picco 2013-2015

IGNAZIO STATUARIO
matrimonio russo
C
osteranno 7,2miliardi di euro nel prossimo triennio le misure a sostegno delle nascite messe a punto dalla Russia per far fronte alla crisi demografica. Lo ha dichiarato la vice premier Olga Golodets. Circa due miliardi serviranno per un bonus bebè di 150euro al mese al primo figlio per i genitori meno abbienti. Il denaro verrà elargito ogni mese per il primo anno e mezzo del bambino. Per il secondo o terzo figlio, il versamento sarà di 6.500euro fino al 2021,...
MARTEDÌ 01 AGOSTO 2017, IN TERRIS

Nuove sanzioni alla Russia, Pence: "Trump firmerà il provvedimento"

Casa Bianca con le mani legate dopo l'ok del Congresso. Putin espellerà 755 diplomatici Usa: "Mossa causata dalle politiche di Washington"

REDAZIONE
Nuove sanzioni alla Russia, Pence:
"Tra pochissimo il presidente Donald Trump firmerà il progetto di legge per rafforzare le sanzioni Usa contro la Russia". Lo ha annunciato il vice presidente americano Mike Pence ai giornalisti a Tbilisi. La notizia è stata riportata per prima dall'agenzia russa Interfax, che in un primo momento aveva parlato di un via libero già avvenuto, salvo poi correggersi. Il Congresso americano ha approvato l'inasprimento delle sanzioni economiche e finanziarie nei confronti di Mosca, dell'Iran e...
LUNEDÌ 31 LUGLIO 2017, IN TERRIS

Tensioni Usa-Russia: Putin caccia 755 diplomatici americani

Il Cremlino annuncia la prima ritorsione contro le sanzioni approvate dal Congresso americano

DANIELE VICE
Tensioni Usa-Russia: Putin caccia 755 diplomatici americani
Settecentocinquantacinque diplomatici americani sono stati cacciati dalla Russia come ritorsione alle sanzioni contro Mosca approvate dal Congresso Usa. L'annuncio di Vladimir Putin conferma il pugno duro del Cremlino e arriva nonostante il provvedimento di Washington non sia ancora entrato in vigore. Il testo del progetto di legge è infatti sul tavolo del presidente Donald Trump che, pur essendosi impegnato a firmarlo, ancora non lo ha fatto. "Ha detto chiaramente che lo farà" precisa il...
VENERDÌ 28 LUGLIO 2017, IN TERRIS

Mosca risponde alla sanzioni Usa: "Washington deve ridurre la presenza dei suoi diplomatici in Russia"

Riabkov, inoltre, ha precisato di riservarsi la possibilità di ulteriori misure di risposta in "base al principio della reciprocità"

EDITH DRISCOLL
Mosca risponde alla sanzioni Usa:
Nuovo braccio di ferro tra Stati Uniti e Russia. Infatti, dopo l'approvazione - solo due giorni fa - da parte della Camera statunitense di nuove sanzioni contro il Paese di Vladimir Putin, arrivano le prime "risposte" da parte di Mosca. Troppi diplomatici Usa in Russia Il ministro degli esteri russo, Serghiei Riabkov, infatti, ha riferito oggi di alcune misure che verranno applicate nei confronti degli Usa. Come prima cosa, il governo russo ha chiesto a Washington di ridurre il numero dei...
NEWS
Roma-Genoa 3-3. Kouamé realizza il gol del pari definitivo
SERIE A

La Roma fa e disfa: pari pirotecnico col Genoa

I giallorossi avanti tre volte ma sempre rimontati: serve un centrale. Lazio e Atalanta, esordio vincente. Stecca il Milan
L'ultraleggero coinvolto nello scontro aereo
SPAGNA

Palma di Maiorca, sette morti in un incidente aereo: anche un italiano

Scontro fra un elicottero, probabilmente pilotato dall’italiano, e un piccolo ultraleggero. Nessun sopravvissuto
Controesodo
BRESCIA

Undici feriti in un incidente sulla A4 nel giorno del controesodo

Chiuse due corsie su tre. Intanto i casellanti scioperano dalle 18 di oggi fino alle due di lunedì mattina
Alex Rins esulta in sella alla Suzuki
MOTO GP

Rins si prende Silverstone, spavento per Dovizioso

Lo spagnolo beffa Marquez all'ultima curva. Brutto incidente al via per il forlivese: tanta paura ma nessuna conseguenza
Carabinieri
MONDRAGONE

Pirata della strada investe una bambina: ricoverata in condizioni gravissime

L’uomo, che aveva assunto cocaina, è ai domiciliari accusato di omicidio stradale
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Il folle gioco adolescenziale chiamato Planking
GIOCHI PERICOLOSI

Sdraiati sull'asfalto si fanno selfie mentre passa l'auto

Una nuova pericolosa sfida tra giovani che si è diffusa tra i social: il “Planking”

Non esiste salvezza a buon mercato

Quanto è forte il Vangelo di Luca della porta stretta, in cui Gesù ci parla della nostra Salvezza. Ci...