News CORRUZIONE

LUNEDÌ 11 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Elezioni presidenziali: Iohannis vince il primo turno

L'europeista è in testa col 36,6 per cento dei voti. Il ballottaggio si terrà il 24 novembre

MILENA CASTIGLI
Il Presidente rumeno Klaus Iohannis
N
essuna sorpresa alle elezioni presidenziali in Romania: al primo turno il capo dello Stato uscente, il centrista liberal ed europeista Klaus Iohannis, esce vincitore, e tutti i sondaggi lo danno vincente al ballottaggio che si terrà il 24 novembre. Alla fine delle operazioni di scrutinio Iohannis è in testa col 36,6 per cento dei voti. La sua avversaria socialdemocratica Viorica Dancila è solo al 23,8 per cento, terzo è il liberale Dan Barna con il...
LUNEDÌ 11 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

L’esperienza di Lula, un avvertimento per i democratici

RAFFAELE BONANNI
Luiz Inacio Lula da Silva
L'
esperienza amara di Luiz Inacio Lula da Silva, ex presidente della Repubblica brasiliana, credo che debba essere ben analizzata da ogni persona che ama la democrazia e vuole preservarla da tentativi di soffocamento. La sua storia, insegna come si possa piegare la realtà al volere di poteri interni ed esterni oscuri, a dispetto della volontà dei cittadini, attraverso sistemi subdoli e opachi con la complicità di persone infedeli che svolgono funzioni delicate nei gangli...
VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Provano a corrompere gli steward: daspo a due ultrà del Celtic

I due avrebbero messo dei soldi in tasca ai controllori per entrare senza documento. Emessi altri 5 provvedimenti

DM
Tifosi del Celtic
N
on è finito bene il match di Europa League per la Lazio di Simone Inzaghi, beffata da una clamorosa rete allo scadere del Celtic Glasgow, che torna in Scozia con la qualificazione ai sedicesimi in tasca e tante buone impressioni dal match dell'Olimpico. Lo stesso non si può dire dei suoi tifosi che, in quel di Roma, hanno dato prova di fin troppe intemperanze, arrivando persino a esibirsi in una posa che, in pieno settore ospiti, ha ricordato da vicino quanto accadde a...
MARTEDÌ 29 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Uomini incappucciati sparano sui manifestanti: 18 morti

Le vittime totali da quando sono iniziati i disordini sono almeno 250

MILENA CASTIGLI
Una barricata in strada
S
angue per le strade in Iraq dove da giorni si stanno svolgendo forti proteste antigovernative. Alcuni uomini con il volto coperto avrebbero sparato sui manifestanti nella città santa di Karbala, a sud di Baghdad, uccidendo 18 persone. Lo ha reso noto un funzionario iracheno, citando testimoni. Secondo la ricostruzione di un testimone oculare, citato dall'Associated Press, alcune decine di manifestanti erano in una specie di accampamento organizzato in una piazza...
SABATO 26 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Proteste in Iraq: sale a 42 il numero dei morti

Il presidente Salih avrebbe ricevuto una telefonata dal cardinale Pietro Parolin

MILENA CASTIGLI
Manifestante iracheno
E'
salito a 42 il numero dei morti nelle proteste popolari per il carovita e la corruzione in Iraq. Lo ha detto un alto funzionario governativo, aggiornando a 12 il numero delle vittime dell'incendio appiccato ieri dai manifestanti al quartier generale di una potente fazione armata nella città di Diwaniya, nel sud del Paese. Il rogo negli uffici dell'organizzazione Badr è stato l'incidente con più vittime dall'inizio delle proteste antigovernative,...
VENERDÌ 25 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

"Droga e mancanza di lavoro fanno crescere la criminalità"

Il commento di Achille Serra, già prefetto di Roma, sull’uccisione di Luca Sacchi

MILENA CASTIGLI
L'ex prefetto di Roma, Achille Serra
"R
ispetto alle altre città italiane, negli ultimi anni, a Roma, è aumentata la criminalità di strada. Questo non è dovuto all’assenza di forze di polizia, che invece compiono il loro dovere in maniera encomiabile. Perché bisogna prendere atto che chi va in pensione non viene sostituito”. Lo dice Achille Serra, già prefetto di Roma, commentando l’uccisione di Luca Sacchi, il ragazzo di 25 anni che ha cercato di difendere la sua fidanzata...
VENERDÌ 18 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Arrestati funzionari Anas e imprenditori siciliani

Portati alla luce "rodati meccanismi corruttivi" all'interno dell'Anas di Catania

MILENA CASTIGLI
Buca stradale
B
uche stradali che valevano...oro. Almeno quelle presenti sulle strade che collegano Messina e Siracusa. E' quanto scoperto dalla Procura di Catania e dalla Guardia di finanza di Catania che hanno scoperchiato un giro di mazzette attorno ai cantieri strafdali truffa: i lavori di manutenzione straordinaria venivano pagati con cifre a tanti zeri, ma non venivano mai eseguiti fino in fondo. Il blitz All'alba di oggi è scattato il blitz del Comando provinciale della Guardia...
GIOVEDÌ 26 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Caso nomine: Raffaele Marra condannato per abuso d'ufficio

A un anno e quattro mesi di reclusione. Per l'accusa svolse un "ruolo fondamentale" nella nomina del fratello

LORENZO CIPOLLA
L'ex capo del personale del Campidoglio Renato Marra
S
econda condanna per Raffaele Marra, dopo quella per corruzione del 13 dicembre dello scorso anno. L'ex braccio destro del sindaco di Roma Virginia Raggi, riportano le agenzie, alla lettura della sentenza che gli infligge un anno e quattro mesi reclusione, non avrebbe dato alcun segno di reazione. Era stato rinviato a giudizio lo scorso 9 gennaio per abuso d'ufficio nella nomina a capo del Dipartimento Turismo dell'amministrazione capitolina di suo fratello Renato, all'epoca...
VENERDÌ 13 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

E’ la mancata prevenzione la zavorra della sanità pubblica

La diagnosi tardiva delle malattie moltiplica gli sprechi nel servizio sanitario nazionale

GIACOMO GALEAZZI
Uno striscione contro i tagli alla Sanità pubblica
L
a mancata prevenzione è "causa di crescita di costi futuri legata al peggioramento delle condizioni di salute della popolazione". Questa situazione "si acuisce nelle Regioni coinvolte dai piani di rientro in cui la percentuale di popolazione aderente agli screening è bassa", denunciano gli operatori del settore. Non tenere conto dei sintomi del diabete espone il malato ad un peggioramento delle sue condizioni ma, paradossalmente, serve prima una diagnosi di...
DOMENICA 01 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Si stringe il cerchio intorno ad al Bashir

L'ex presidente del Sudan è accusato di corruzione e riciclaggio

MARCO GRIECO
Il presidente Omar al Bashir durante l'udienza del 31 agosto 2019 a Khartoum
S'
infittisce il caso degli accordi legali con fondi esteri che ha coinvolto l'ex-presidente del Sudan, Omar al Bashir. A riferirlo è l'emittente panaraba Al Arabiya, che ha riferito le dichiarazioni del giudice Al Sadiq Abdelrahman relative al rinvenimento di fondi stranieri nella casa dell'ex leader. Ora al Bashir rischia dieci anni di carcere, anche se i suoi legali continuano a sostenere che la somma faceva parte di una...
NEWS
UDIENZA PONTIFICIA

In preghiera per l'ecumenismo

Papa Francesco recita il Padre Nostro con i giovani sacerdoti e monaci delle Chiese ortodosse orientali
GIGANTI DELLA RETE

Web tax contro l'impunità fiscale

All’editoria mancano 3 miliardi. Da un convegno in Senato l'appello per portare la tassazione dei colossi di Internet...
GIORDANIA

Tragico incidente a Petra, muore turista italiano

La vittima, Alessandro Ghisoni, è stato ucciso dalla caduta accidentale di massi
Un migrante bengalese che vende selfie stick - Foto © Diego Cuopolo per IRIN
PALERMO

Violenza su bengalesi, arrestata banda di giovani

Aggressione con mazze da baseball. Ipotesi di raid punitivo a scopo razziale
SICUREZZA

Bonus seggiolini: via a contributo statale, ma il sito va in tilt

Il contributo statale dovrà essere speso entro un mese
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, 38enne ricoverato grave a Lodi. Contagiati altri due

A fini cautelativi è stato chiuso il Pronto Soccorso di Codogno. L'assessore Gallera: "Lieve miglioramento, ma in...
Plurilinguismo

La lingua madre e la sfida del plurilinguismo

Nella Giornata internazionale a tema, il punto sui percorsi di integrazione linguistica nella scuola. Bax: "La scuola...

Uno stipendio per la maternità

Sono molte le donne straniere che in seguito ad abusi e violenze rimangono incinte e, purtroppo molto spesso scelgono...

Quello che la politica non dice sulle banche

E'la globalizzazione, bellezza! Intesa San Paolo ha lanciato un'Opa definita amichevole – in...
BELPAESE

Istat: Italiani più soddisfatti al Nord

Aumenta la soddisfazione generale degli Italiani. Più contenti i giovanissimi
La nave Diamond Princess attraccata al porto di Yokohama - Foto © Kim Kyung-Hoon per Reuters
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, il rientro degli italiani slitta a domani

Negativi i primi test effettuati sulla nave. Migliorano le condizioni dei coniugi allo Spallanzani
GRAN BRETAGNA

Londra, muezzin accoltellato in una moschea: fermato l'aggressore

L'aggressione all'interno della moschea di Regent's Park
CATANIA

Caso Gregoretti: chiesta udienza preliminare per Salvini

L'atto è stato depositato dalla Procura di Catania alla presidenza del Gip
SFRUTTAMENTO LAVORATIVO

Approvato il primo piano nazionale contro il caporalato

Dieci le azioni prioritarie del piano, tra cui anche assistenza, protezione e reinserimento socio-lavorativo delle vittime
In primo piano, la cosiddetta
ITALIA

Scampia, inizia la demolizione della Vela: "Non siamo solo Gomorra"

Il plauso del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris: "Una nuova periferia è possibile"
UDIENZA PONTIFICIA

"Etica ecologica contro l'egolatria"

Papa Francesco traccia le prospettive dell'educazione cattolica nel terzo millennio globalizzato