News CORRUZIONE

MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Arrestato Paolo Arata per corruzione

Chi indaga gli contesta un presunto giro di mazzette alla Regione Sicilia

GIUSEPPE CHINA
Paolo Arata
S
ono scattate le manette per Paolo Arata, ex consulente della Lega per l'energia ed ex deputato di Fi. Gli inquirenti gli contestano i reati di corruzione, autoriciclaggio e intestazione fittizia di beni. Gli uomini della Dia di Trapani hanno arrestato anche suo figlio Francesco. Secondo chi indaga soci occulti dell'imprenditore trapanese dell'eolico Vito Nicastri (già detenuto), ritenuto dai magistrati tra i finanziatori della latitanza del boss Matteo Messina...
GIOVEDÌ 06 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Sbloccacantieri, Cantone: "Contiene aspetti pericolosi"

Il presidente dell'Anac: "Troppe modifiche al dl. Così influisce sui poteri dell'anticorruzione"

L.L.M
Raffaele Cantone
S
bloccacentieri bocciato da Raffaele Cantone. Nella sua relazione davanti al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, il presidente dell'Anac ha criticato le "numerose e sostanziali modifiche" al dl. Tra queste, la previsione di una soglia abbastanza alta (150 mila euro) entro la quale adottare una procedura molto semplificata (richiesta di soli tre preventivi), che aumenterebbe "certamente il rischio di scelte arbitrarie, se non di fatti corruttivi". Mani...
VENERDÌ 24 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Parla Sabella: "Io, un cacciatore di mafiosi"

Il magistrato: "Dopo Capaci partì la riscossa. A Ostia ero pedinato. Tangentopoli non è mai finita"

LUCA LA MANTIA
Alfonso Sabella
"L
a strage di Capaci ebbe un impatto devastante sulla vita tutti i magistrati in Sicilia, compresi quelli che, in quel momento, non si occupavano di mafia, come me. Anche perché arrivò poco dopo l'omicidio di Rosario Livatino. Capimmo di essere tutti in pericolo. Cosa Nostra aveva cambiato la sua politica, aveva deciso di colpire lo Stato, e noi ne facevamo parte". Alfonso Sabella ricorda gli anni più duri di una carriera di trincea. Perché occuparsi di mafia...
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, IN TERRIS

De Ficchy: "I perugini debbono avere più coraggio"

Parla il procuratore del capoluogo umbro che racconta passato e presente della sua attività

GIUSEPPE CHINA
Il procuratore De Ficchy
A
pochi giorni dall'anniversario della strage di Capaci il capo della Procura di Perugia, Luigi De Ficchy, si racconta ad In Terris. Ripercorrendo la sua lunga carriera, traccia un bilancio e riferendosi all'inchiesta sulla sanità umbra che sta conducendo parla di scenario "inquietante".   Procuratore De Ficchy quali reminiscenze ha del 23 maggio 1992? "All'epoca lavoravo alla Procura di Roma. Qualche giorno prima Falcone, che al Ministero...
VENERDÌ 17 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Legnano, Di Maio: "Problemi se inchiesta arriva in alto"

Il vicepremier: "Indagini grazie a nuove leggi. Fascismo? Non sta tornando"

FRANCESCO VOLPI
Luigi Di Maio
"S
e certe inchieste si stanno svolgendo è anche grazie alle nuove leggi che abbiamo votato assieme alla Lega. Dopodiché se alcune inchieste territoriali dovessero arrivare più in alto ci sarebbero dei problemi". Lo ha detto Luigi Di Maio durante un'intervista al Fatto Quotidiano nella quale si è parlato anche del caso Legnano e delle altre inchieste per corruzione che coinvolgono la politica.    Linea dura Ma, secondo il vicepremier...
VENERDÌ 17 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Quello che capita a te, può capitare anche a me

RAFFAELE BONANNI
Aula di tribunale
I
n questi giorni si sono aperte qui e lì inchieste giudiziarie, e sono stati indagati e arrestati amministratori pubblici e politici. Queste notizie riportate e ventilate così insistentemente dai media, mi lasciano l’amaro in bocca per più motivi. In primo luogo emerge, per l’ennesima volta, che la corruzione e l’illecito sono ben lontani dall'essere stati ridimensionati nel nostro Paese. Nonostante tangentopoli, la catarsi invocata 25 anni fa...
VENERDÌ 10 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Caltanissetta, 14 anni ad Antonello Montante

L'ex presidente di Sicindustria era accusato di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e accesso abusivo a sistema informatico

REDAZIONE
Antonello Montante
E'
stato condannato a quattordici anni di carcere Antonello Montante, ex presidente di Sicindustria. Lo ha stabilito il gup di Caltanissetta, Graziella Luparello, dopo due ore di camera di consiglio, chiamata a decidere sul suo presunto ruolo al centro del cosiddetto "Sistema Montante", noto anche come "cerchio magico", definito come una sorta di rete spionistica alla base di un "governo parallelo che per anni ha occupato militarmente le istituzioni regionali" in...
MARTEDÌ 07 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Operazione della dda a Milano: arrestati anche politici

Sono 43 le custodie cautelari eseguite. In manette gli azzurri Tatarella e Altisonante

FRANCESCO VOLPI
Guardia di Finanza
Q
uarantatré ordinanze di custodia cautelare, di cui 12 in carcere, sono state eseguite dai carabinieri di Monza e dalla Guardia di finanza di Varese tra Lombardia e Piemonte nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Dda milanese su due presunti gruppi criminali operativi tra Milano e Varese costituiti da esponenti politici, amministratori pubblici e imprenditori. L'indagine Le accuse, a vario titolo, sono di associazione per delinquere aggravata...
GIOVEDÌ 18 APRILE 2019, IN TERRIS

Siri indagato. Il M5s: "Dimissioni opportune"

L'accusa per il sottosegretario ai Trasporti è corruzione. Salvini: "Piena fiducia in lui"

REDAZIONE
Armando Siri
S
cossone nel governo. Il sottosegretario ai Trasporti, Armando Siri, della Lega, è indagato per corruzione dalla Procura di Roma nell'ambito di un'inchiesta nata a Palermo. L'accusa è di aver ricevuto denaro per modificare una norma da inserire nel Def 2018 che avrebbe favorito l'erogazione di contributi per le imprese che operano nelle energie rinnovabili. La norma, tuttavia, non è mai stata approvata. Sempre secondo l'accusa, il tramite per il...
MARTEDÌ 02 APRILE 2019, IN TERRIS

Economia globale, l'allarme di Lagarde

Il direttore del Fmi: "Momento delicato, evitare passi falsi"

EDITH DRISCOLL
Christine Lagarde
C
hristine Lagarde lancia l'allarme sull'economia mondiale che vive "un momento delicato". Ciò significa - ha spiegato alla Us Chamber of Commerce - che "non solo dobbiamo evitare passi di politica falsi, ma che dobbiamo assicurarci di fare i passi giusti". La situazione Il direttore del Fondo monetario internazionale, in particolare, ha invitato a ridurre al minimo gli errori sugli scambi commerciali e chiesto una riforma della tassazione per le...
NEWS
L'Hindu Raj
PAKISTAN

Alpinisti italiani travolti da una valanga

L'ambasciata: "Non ci sono vittime fra i nostri connazionali". Morto un pachistano
La centrale di Arak
L€ATOMICA

Nucleare: l’accordo tra Usa e Iran non esiste più

Entro dieci giorni Teheran potrebbe produrre 300Kg di uranio
Franco Zeffirelli
CINEMA

Zeffirelli, Firenze rende omaggio al suo maestro

La camera ardente del regista allestita a Palazzo Vecchio
Salvini arriva a Washington
WASHINGTON

Salvini all'Ue: "Non accettiamo più briciole"

Da Oltreoceano il vicepremier manda un messaggio alle istituzioni europee: "Flat tax sì, fatevene una ragione"
Francesco Belsito
LA SENTENZA

Processo Siram: assolto Belsito

Il pm aveva chiesto 4 anni per l'ex tesoriere della Lega Nord
Luca Poniz
NOMINE

Csm, Poniz: "Politica si assuma responsabilità"

Il neo presidente dell'Anm: "Da tempo criticavo la magistratura associata"
BERGAMO

Travolto al posto di controllo, morto un carabiniere

Investimento nella notte, il conducente forse era ubriaco
INCIDENTI STRADALI

Roma, donna investita da autobus è grave

Sulla ricostruzione della dinamica sta lavorando la Polizia Locale
Paramilitare
AMERICA LATINA

Nicaragua: i paramilitari attaccano due chiese

Lanciate bombe “stordenti” e colpiti i fedeli all'uscita delle celebrazioni eucaristiche
Il blackout
L'EVENTO

Maxi-blackout, al via le indagini in Argentina e Uruguay

Servizio ripristinato dopo oltre 15 ore. L'inchiesta accerterà le cause del guasto
LOTTA AGLI STUPEFACENTI

Palermo: sbarca con 21 chili di droga, arrestato

Misura cautelare effettuata nei confronti di un incensurato
Bomba carta (immagine di repertorio)
RIONE SAN GAETANO

Bomba carta e "stesa" a Napoli: scene da guerriglia

L'ordigno artigianale è esploso davanti l'ingresso di una palazzina di via Teano
La petroliera in fiamme nel golfo di Oman
MARE DI OMAN

Attacco alle petroliere: gli Usa valutano l'invio di truppe

Ma il Giappone chiede agli Usa "Prove concrete" contro l'Iran "oltre le speculazioni"
Joshua Wong
ASIA

Hong Kong: è libero il leader degli ombrelli

Scontata la pena di due mesi per le manifestazioni del 2014
Mario Conoci
ELEZIONI COMUNALI IN SARDEGNA

Mario Conoci è il nuovo sindaco di Alghero

Centrodestra in testa anche a Cagliari, il Centrosinistra a Sassari
Lavoro

Zero, qualcosina

In questi ultimi giorni si è data enfasi sulla crescita dell'occupazione in modo tale che i media potessero...