News CORRUZIONE

MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Cantone lascia l'Anac

L'annuncio del Presidente in una lettera: "L'Autorità ha ricevuto riconoscimenti internazionali, ma è poco riconosciuta come meriterebbe"

MARCO GRIECO
Il presidente dimissionario dell'Anac, Raffaele Cantone
D
opo cinque anni a capo dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, oggi Raffaele Cantone si dimette dalla presidenza. Lo ha annunciato lui stesso in una lettera pubblicata sul sito dell'Autorità, definendo quest'esperienza professionale "una parentesi, per quanto prestigiosa ed entusiasmante". Alla base della scelta - com'egli stesso sottolinea nella nota - v'è la decisione di "rientrare nei ruoli organici...
MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Foggia: operazione "Madrepatria", un sindaco ai domiciliari

La pubblica accusa ipotizza gravi reati, tra questi la corruzione

GIUSEPPE CHINA
M
axi-operazione del comando provinciale della Guardia di Finanza di Foggia che in queste ore sta portando a termine le indagini di "Madrepatria". Sono 15 gli accusati dalla locale Procura che contesta agli indagati, a vario titolo, di gravi reati contro la Pubblica amministrazione, la "par condicio imprenditoriale", la fede pubblica e il patrimonio.  Gli indagati Tra le tre persone arrestate, anche un sidnaco: Antonio Potenza di Apricena, il primo cittadino...
LUNEDÌ 15 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Sudafrica, Jacob Zuma respinge le accuse di corruzione

L'ex presidente per la prima volta davanti ai guidici: "Io vittima di un complotto"

DM
Jacob Zuma
"U
na cospirazione" la definisce Jacob Zuma, ex presidente del Sudafrica, al centro di un'indagine per una presunta rete di corruzione che si sarebbe sviluppata durante il suo mandato e che, a suo giudizio, è basata su un'accusa messa in piedi con il preciso scopo di rimuoverlo dalla scena politica. Applaudito dai suoi sostenitori al momento del suo ingresso in aula, per la prima volta da quando l'inchiesta è stata avviata, l'ex leader sudafricano non...
VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, IN TERRIS

I vescovi contro la "malvagia corruzione endemica"

Indetto un anno di preghiera e adorazione nel Paese in perenne emergenza umanitaria

MILENA CASTIGLI
Haiti
I
vescovi di Haiti hanno indetto un'anno di preghiera e di adorazione eucaristica per combattere povertà e corruzione, endemiche nella repubblica situata sull'isola di Hispaniola, nel Mar dei Caraibi. L'isola, colpita nell'estate 2004 dall'uragano Jeanne, nel gennaio 2010 dal secondo terremoto più distruttivo della storia dell'uomo e nell'ottobre 2016 dall'Uragano Matthew, vive in uno...
LUNEDÌ 01 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Caso Arata: Vito Nicastri collabora con i pm

Eseguite dalla Dia di Trapani altre due misure cautelari

GIUSEPPE CHINA
Uomini della Dia
A
ncora novità nell'inchiesta che sta travolgendo il mondo delle energie rinnovabili. L'imprenditore dell'eolico Vito Nicastri, ha iniziato a collaborare con i pm di Palermo nell'ambito dell'inchiesta su un giro di mazzette che coinvolge anche il consulente della Lega Paolo Arata. Sono state proprio le dichiarazioni di Nicastri a portare oggi all'arresto di Giacomo Causarano, ex funzionario della Regione Siciliana, il cui nome era già...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Sarkozy a processo per corruzione

L'ex presidente francese accusato nell'ambito dell'Affaire Bettencourt

DM
Nicolas Sarkozy
N
on era ancora mai accaduto, nella storia della Quinta Repubblica francese, che un ex presidente andasse a processo per un caso di corruzione: accadrà a Nicolas Sarkozy, capo dell'Eliseo dal 2007 al 2012 e accusato nell'ambito delle indagini sulla sospetta corruzione di un alto magistrato della Corte di Cassazione francese, Gilbert Azibert. Sarkozy, attraverso i suoi legali, aveva inoltrato diversi ricorsi, tutti respinti dai magistrati della Corte Suprema per i quali...
MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Arrestato Paolo Arata per corruzione

Chi indaga gli contesta un presunto giro di mazzette alla Regione Sicilia

GIUSEPPE CHINA
Paolo Arata
S
ono scattate le manette per Paolo Arata, ex consulente della Lega per l'energia ed ex deputato di Fi. Gli inquirenti gli contestano i reati di corruzione, autoriciclaggio e intestazione fittizia di beni. Gli uomini della Dia di Trapani hanno arrestato anche suo figlio Francesco. Secondo chi indaga soci occulti dell'imprenditore trapanese dell'eolico Vito Nicastri (già detenuto), ritenuto dai magistrati tra i finanziatori della latitanza del boss Matteo Messina...
GIOVEDÌ 06 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Sbloccacantieri, Cantone: "Contiene aspetti pericolosi"

Il presidente dell'Anac: "Troppe modifiche al dl. Così influisce sui poteri dell'anticorruzione"

L.L.M
Raffaele Cantone
S
bloccacentieri bocciato da Raffaele Cantone. Nella sua relazione davanti al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, il presidente dell'Anac ha criticato le "numerose e sostanziali modifiche" al dl. Tra queste, la previsione di una soglia abbastanza alta (150 mila euro) entro la quale adottare una procedura molto semplificata (richiesta di soli tre preventivi), che aumenterebbe "certamente il rischio di scelte arbitrarie, se non di fatti corruttivi". Mani...
VENERDÌ 24 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Parla Sabella: "Io, un cacciatore di mafiosi"

Il magistrato: "Dopo Capaci partì la riscossa. A Ostia ero pedinato. Tangentopoli non è mai finita"

LUCA LA MANTIA
Alfonso Sabella
"L
a strage di Capaci ebbe un impatto devastante sulla vita tutti i magistrati in Sicilia, compresi quelli che, in quel momento, non si occupavano di mafia, come me. Anche perché arrivò poco dopo l'omicidio di Rosario Livatino. Capimmo di essere tutti in pericolo. Cosa Nostra aveva cambiato la sua politica, aveva deciso di colpire lo Stato, e noi ne facevamo parte". Alfonso Sabella ricorda gli anni più duri di una carriera di trincea. Perché occuparsi di mafia...
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, IN TERRIS

De Ficchy: "I perugini debbono avere più coraggio"

Parla il procuratore del capoluogo umbro che racconta passato e presente della sua attività

GIUSEPPE CHINA
Il procuratore De Ficchy
A
pochi giorni dall'anniversario della strage di Capaci il capo della Procura di Perugia, Luigi De Ficchy, si racconta ad In Terris. Ripercorrendo la sua lunga carriera, traccia un bilancio e riferendosi all'inchiesta sulla sanità umbra che sta conducendo parla di scenario "inquietante".   Procuratore De Ficchy quali reminiscenze ha del 23 maggio 1992? "All'epoca lavoravo alla Procura di Roma. Qualche giorno prima Falcone, che al Ministero...
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
SPAZIO

Nella Via Lattea fino a 10 milioni di "gemelli" della Terra

Lo ha calcolato l’università della Pennysilvania con i dati del telescopio Kepler. La prossima missione spaziale...
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Sacedote esorcista
MEETING RIMINI

Esorcisti: “Esistenza reale del diavolo è verità di fede”

"La Chiesa mette in guardia da coloro che lo ritengono solo un simbolo"