News CONSIGLIO DEI MINISTRI

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio

GIACOMO GALEAZZI
Dissesto idrogeologico
D
a uno studio pubblicato su Nature emerge che il cambiamento climatico ha un effetto diretto anche sulle alluvioni in Italia ed in Europa. Una tendenza alla tropicalizzazione che si traduce in una più elevata frequenza di manifestazioni violente, grandine di maggiore dimensione, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal caldo al maltempo che compromettono le coltivazioni nei campi con danni per alluvioni e siccità che superano i 14 miliardi...
MARTEDÌ 22 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Manovra, la quiete prima della sfida

MARCO FRITTELLA
Palazzo Chigi
I
l governo sembra stia superando lo scoglio costituito dalle divergenze tra i vari partiti sui contenuti della manovra di Bilancio 2020. Almeno questo emerge dalle riunioni che per tutto il pomeriggio e la serata hanno impegnato il presidente del Consiglio che prima ha ricevuto singolarmente i quattro partiti della coalizione e poi li ha riuniti in un vertice collettivo. Alla fine, sono stati trovati dei compromessi per esempio sulle manette agli evasori e le partite Iva che consentiranno al...
LUNEDÌ 30 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Via libera al Def: ecco la Manovra 2020

Flessibilità di 14,4 miliardi, deficit al 2,2%. Conte: "Sterilizzato l'aumento dell'Iva"

DM
Giuseppe Conte e Roberto Gualtieri
V
ia libera alla nota di aggiornamento al Def: l'ok è arrivato in Consiglio dei ministri, che approva le misure previste nella Manovra che, per il 2020, sarà di circa 29 miliardi. Come previsto, fra le voci della nota indicate come portatrici di risorse ci saranno "la riduzione delle spese fiscali e dei sussidi dannosi per l'ambiente e nuove imposte ambientali, che nel complesso aumenterebbero il gettito di circa lo 0,1 per cento del Pil". Ad annunciarlo, al...
GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Consiglio dei ministri approva il "decreto cybersecurity"

Introdotto il "golden power" a garanzia del mercato azionario italiano. Assente il dl del ministro Costa

LORENZO CIPOLLA
Palazzo Chigi, sede della Presidenza del Consiglio
I
l Consiglio dei ministri che si è riunito alle 15:30 di giovedì 19 settembre a Palazzo Chigi ha approvato diversi decreti, tra cui quello sulla cybersicurezza. Sembra complicarsi invece il cammine della bozza del decreto legge "per il contrasto dei cambiamenti climatici e la promozione dell'economia verde" presentato ieri dal ministro dell'Ambiente Sergio Costa. Potrebbe infatti essere trasformato in un disegno di legge. Il via libera Il decreto legge dal...
GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Primo stop del Conte II: forse slitta il decreto clima

Inizia il braccio di ferro con i renziani

LORENZO CIPOLLA
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
L'
abito verde potrebbe nell'armadio di almeno una settimana. Nessuno dei presenti se la sarebbe sentita di indossarlo già da oggi, giovedì 19 settembre, in Consiglio dei ministri. Ognuno aveva il suo motivo da addurre, fossero i dubbi sulle coperture, il mancato coordinamento tra forze in campo o una maggiore cautela verso un'economia più ecologica. Degli ostacoli che ha subito incontrato la bozza del decreto legge del governo voluto dal ministro...
VENERDÌ 13 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Sottosegretari, chiuso il cerchio: sono 42

Intesa alla riunione di Palazzo Chigi: 21 del M5s, 18 del Pd, 2 per LeU e uno per il Maie. Sei viceministri a 5 stelle, 4 ai dem

DM
La sala del Cdm
C
onte li voleva presto i sottosegretari, così come voleva sciogliere al più presto i nodi che ancora restavano a ostacolare la formazione definitiva del nuovo esecutivo. E l'obiettivo di chiudere la contesa entro oggi, già dopo la riunione del Consiglio dei ministri prevista per le 9.30, alla fine è stato raggiunto: il Cdm ha infatti dato il suo ok alla nomina dei 42 nomi pronti per essere messi nella loro casella di competenza e iniziare finalmente il...
MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Cdm, via libera al Sicurezza bis

Approvato il dl, soddisfatto Salvini: "E' un passo avanti". Ramy e Adam, gli eroi di San Donato, diventeranno italiani

DM
Giuseppe Conte e Matteo Salvini
D
ue questioni cardine all'ordine del giorno nel Consiglio dei minsitri: da un lato decidere se andare avanti o meno col decreto Sicurezza bis, dall'altro decidere se Ramy Shehata e Adam El Hamami, gli studenti-eroi di San Donato Milanese, sarebbero o meno diventati cittadini italiani. Al termine della riunione, entrambi i punti hanno conosciuto esiti positivi: il dl fortemente voluto dal ministro dell'Interno Matteo Salvini è stato infatti approvato dal Cdm, così...
MARTEDÌ 11 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Bus dirottato, i pm: "Sy voleva fare una strage"

Con le indagini si rafforza l'ipotesi di Linate come possibile obiettivo dell'autista. E in Cdm si discute di Ramy e Adam

DM
Il bus incendiato a San Donato
S
i rafforza ulteriormente la pista che attribuirebbe a Ousseynou Sy, l'autista del bus da lui sequestrato e incendiato a San Donato, il 20 marzo scorso, l'intento di voler fare una strage sulla pista dell'aeroporto milanese di Linate. Secondo quanto appurato nel corso delle indagini condotte dai carabinieri di Milano e coordinate dai pm Alberto Nobili e Luca Poniz, l'autista aveva girato anche una sorta di video proclama, nel quale inneggiava al panafricanesimo e al...
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Sicurezza bis, perplessità del Colle

Conte segnala l'altolà provvisorio del Quirinale anche al dl Famiglia. Salvini insiste: "Criticità? Attendo di sapere quali"

MATTIA DAMIANI
Palazzo Chigi
S
i chiude con un nulla di fatto, perlomeno sul dl Sicurezza bis, il concitato Consiglio dei ministri andato avanti fino a mezz'ora dopo la mezzanotte. L'esame sul decreto supportato dal ministro dell'Interno, Matteo Salvini, è stato rinviato per sopraggiunte "criticità sollevate dal Colle". Tutto rimandato a tempi migliori quindi, con Salvini che, dapprima contrariato, finisce per prendere atto delle perplessità palesate dal Quirinale, mettendo un punto...
LUNEDÌ 20 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Guardia di Finanza, Giuseppe Zafarana nuovo comandante generale

L'attuale comandante interregionale dell'Italia centrale entrerà in carica il prossimo 25 maggio

REDAZIONE
Giuseppe Zafarana
C
onfermata, in Consiglio dei ministri, la nomina del generale di corpo d'armata Giuseppe Zafarana, al quale viene così conferito il ruolo di nuovo comandante generale della Guardia di Finanza. Nessuna sorpresa, dunque, per quanto riguarda il conferimento della posizione al 55enne piacentino, che si insedierà il 25 maggio prossimo in corrispondenza della scadenza del mandato di Giorgio Toschi, la cui nomina risale al 2016, per opera dell'allora governo presieduto da...
NEWS
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Area archeologica del Tempio di Apollo Aleo, a Crotone
CROTONE

Maxi retata contro i "tombaroli": 23 arresti e 80 indagati

Recuperati numerosi reperti archeologici per un valore di diversi milioni di euro
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige
Gilet gialli a Parigi
FRANCIA

Guerriglia urbana e arresti: tornano i gilet gialli

Sabato di fuoco a Parigi e in altre città a un anno dall'inizio della protesta. E sono sempre più presenti...
Papa Francesco durante la Messa a San Pietro - Foto © Vatican Media
SANTA MESSA

Il Papa: "I poveri, il tesoro che non parla la lingua dell'io"

Il Santo Padre nell'omelia della Giornata mondiale dei poveri: "In guardia dalla tentazione della fretta"

La luce di Carlotta

Mi ha colpito molto la descrizione della chiamata di Levi, della chiamata di Zaccheo, fatta da padre Marko...