News COMUNITÀ PAPA GIOVANNI XXIII

LUNEDÌ 04 MARZO 2019, IN TERRIS

Satanismo, tratta e non solo... don Buonaiuto a ruota libera

Il direttore di In Terris e sacerdote dell'Associzione Papa Giovanni XXIII intervistato ad "AdnKronos Live"

MANUELA PETRINI
don Aldo Buonaiuto - ©AdnKronos
S
atanismo, sette, prostituzione e migranti. Ma anche l'intervista che gli è stata fatta da Morgan Freeman che sarà trasmessa domani negli Stati Uniti. Sono questi gli argomenti che don Aldo Buoaniuto, direttore di In Terris, sacerdote della Comunità Papa Giovanni XXIII e preste esorcista, ha affrontato durante l'intervista rilasciata ad "AdnKronos Live", al Palazzo dell'Informazione.  Necessarie norme per contrastare il satanismo Nel corso...
SABATO 16 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Albo per le prostitute, don Buonaiuto: "E' vergognoso proteggere i clienti"

L'appello del sacerdote dell'Associazione Papa Giovanni XXIII contro il progetto di legge al convegno "Giustizia minorile"

REDAZIONE
Immagine di repertorio
"E'
 vergognoso che ci siano dei consiglieri regionali e parlamentari che vogliano aprire un albo delle prostitute. Addirittura proponendo alle donne di cui conosciamo la loro condizione di sfruttamento e quindi vendere il loro corpo, emettano fattura e paghino le tasse. In questo modo, invece di schierarci dalla parte delle vittime si vogliono proteggere i 'clienti', preoccupandosi di loro, mentre sono i primi responsabili di questo turpe mercato considerando che è...
MARTEDÌ 12 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Don Buonaiuto: "Le vittime vanno liberate, non spostate"

Il sacerdote della Giovanni XXIII ospite a "Storie Italiane" su Raiuno

REDAZIONE
Don Aldo Buonaiuto
N
ella trasmissione "Storie italiane" condotta da Eleonora Daniele è stata raccontata la storia di un uomo che a Corcolle, quartiere di Roma, si presenta come "prescelto di Dio" ed ha creato una comunità di suoi fedelissimi convinti delle sue capacità taumaturgiche.  Le parole di don Aldo In studio era presente una donna che sostiene di essere guarita da un presunto santone. Tra gli ospiti di Eleonora Daniele...
GIOVEDÌ 07 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

"Liberi di integrarsi", arrivano corsi formativi per migranti

L'iniziativa aiuterà i richiedenti asilo ad acquisire le basi di una professione con la collaborazione della Cefal

REDAZIONE
Una lavoratrice straniera
D
al 2017 la Conferenza Episcopale Italiana ha lanciato la campagna “Liberi di partire, liberi di restare” a sostegno dei migranti nei Paesi da cui partono, in cui transitano e in cui arrivano. Il progetto a Faenza-Modigliana Un progetto finanziato con i fondi dell'8xmille e che mira anche a sensibilizzare gli italiani sulla situazione vissuta da chi viene accolto nel nostro Paese. Nell'ambito di quest'iniziativa, anche la diocesi di...
MERCOLEDÌ 16 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Addio a Ottoboni, il fondatore delle carceri senza guardie

Fondò in le Apac, sperimentazione anche in Italia. Ramonda (Apg23): "Maestro di redenzione"

REDAZIONE
Mario Ottoboni
"A
Mario Ottoboni va il nostro grazie, per il suo impegno nelle carceri brasiliane e per l’ideazione di un metodo - quello delle carceri Apac - che è riconosciuto dall’Onu come migliore strumento rieducativo dei detenuti a livello mondiale. Siamo certi che dal cielo continuerà a lavorare a favore del popolo dei quasi 10 milioni di detenuti di tutto il mondo, perché possano vivere in luoghi di recupero sociale ed umano, piuttosto che di punizione...
MERCOLEDÌ 26 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Testimoni come Santo Stefano

GIOVANNI PAOLO RAMONDA
Un momento di una Festa del Riconoscimento degli scorsi anni
A
nche quest’anno ci apprestiamo a celebrare la Festa del Riconoscimento, durante la quale, come ormai da ventitré anni, circa un centinaio di giovani saluta la fine del percorso terapeutico che li ha tirati fuori dalla schiavitù della droga o di altre dipendenze. Credo sia significativo sottolineare che questa ricorrenza sia stata desiderata e istituita nel 1995 da don Oreste Benzi proprio il 26 dicembre, giorno in cui si celebra la memoria di Santo Stefano, primo martire...
MERCOLEDÌ 26 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

"Io, ex ludopatico, vi racconto la mia storia"

Oggi nella Parrocchia della Resurrezione a Rimini, l'Apg23 festeggia insieme a coloro che sono usciti dal tunnel delle dipendenze

MANUELA PETRINI
Immagine di repertorio
"A
lla fine non mi importava più neanche di vincere, volevo ricreare quell'eccitazione che provavo mentre preparavo una scommessa, la frenesia di scegliere il cavallo o la partita su cui puntare. Una scarica di adrenalina che mi faceva sentire vivo". Erano queste sensazioni, con la falsa speranza di guadagnare anche qualche soldo extra, che hanno fatto cadere Leonardo nella trappola del gioco d'azzardo. La sua storia, che ha raccontato a In Terris, è a lieto fine,...
NEWS
BERGAMO

Due fratelli muoiono durante un bagno nel lago d’Iseo

Non sapevano nuotare, per i carabinieri potrebbe averli inghiottiti una buca sott’acqua. Cinque morti in due giorni
TOSCANA

Ecco gli eredi di giullari e menestrelli

Un festival dedicato ai poeti ambulanti e al repertorio dei cantastorie
MIGRANTI

Open Arms, la polizia nella sede della Guardia Costiera

Ieri l'appello del presidente dell'Europarlamento, David Sassoli, affinché l'Italia consenta lo sbarco

Due punti fondamentali

Siamo finiti in un grande confusione, ed è difficile comprendere quali esiti finali avrà la crisi di...
Peter Fonda in Easy Rider
CINEMA

E' morto Peter Fonda, la star di Easy Rider

L'attore, figlio del grande Henry, aveva 79 anni. Con il film capolavoro del 1969 segnò un'intera generazione

Positivo all’alcoltest chiama il padre, ma è ubriaco anche lui

L’uomo per evitare il sequestro dell’auto si è fatto venire a prendere dai genitori, ma al padre hanno...