News COMUNISMO

DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Perché il comunismo è imploso

Dal cinema alla politica, dalla storiografia vaticana al giornalismo, il dibattito sulla caduta del Muro

GIACOMO GALEAZZI
Muro di Berlino
"T
roppe persone furono vittima della dittatura della Sed, il partito comunista della Ddr, e non le dimenticheremo mai”, ha detto alla Cappella della riconciliazione la cancelliera Angela Merkel in occasione della commemorazione per i 30 anni della caduta del Muro di Berlino: “Ricordo le persone che furono uccise su questo Muro perché cercavano la libertà e i 75 mila esseri umani che furono incarcerati per fuga dalla Repubblica”. Reazioni italiane ed...
MARTEDÌ 01 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Tra Mao e Papa Francesco: ritratto della Cina 70 anni dopo

I festeggiamenti a Pechino e la narrazione di un Paese fra la Nuova Via della Seta e l'Accordo provvisorio con la Santa Sede

MARCO GRIECO
Bandiere cinesi
C
adde anche di martedì il 1 ottobre 1949, quando Mao Zedong promise a una nazione in stallo dopo il conflitto mondiale, di porsi come timoniere della sua rinascita. Settant'anni fa, non esisteva la Repubblica Popolare Cinese quale potenza in estrema ascesa, ma uno stato semifeudale, immenso e reduce dagli scontri civili. Oggi Pechino è blindatissima, mentre si appresta la liturgia di una narrazione di una potenza mondiale....
GIOVEDÌ 12 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

La Francia 'demolisce' la sua storia comunista

Inziati i lavori per l'abbattimento delle abitazioni della "cintura rossa" di Parigi

MARCO GRIECO
Una fase della demolizione di Cité Gagarine, iniziata lo scorso 31 agosto - Foto © Le Parisien
L
a Francia demolisce il suo passato comunista. Non si tratta di una metafora, perché in questi giorni, nel periferico borgo parigino di Ivry-sur-Seine, l'amministrazione locale ha mandato delle ruspe per abbattere Cité Gagarine, un progetto abitativo che un tempo era il simbolo del Partito comunista francese. Tradizione comunista L'imponente complesso, fatto di mattoni rossi e a forma di T, ha dato ospitalità a quasi 400 famiglie. L'intera...
LUNEDÌ 01 LUGLIO 2019, IN TERRIS

La cultura dei ponti

GIACOMO GALEAZZI
Muro di Berlino
L
a Chiesa non ha mai nostalgia. In duemila anni la comunità ecclesiale ha sempre saputo rinnovarsi. E, come amava ripetere il cardinale Carlo Maria Martini, il “cristianesimo è giovane”. La cultura cattolica non ama particolarmente gli anniversari, preferisce giustamente volgere lo sguardo al futuro. Ma la fine della guerra fredda è stata davvero un cambiamento d’epoca nel quale l’azione della Santa Sede è stata realmente determinante....
SABATO 16 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Gilet gialli: perché non bisogna sottovalutarli

RENATO FEDERICI
Gilet giallo a Parigi
L
e espressioni “sistemi giuridici”, “ordinamenti giuridici” e “diritto oggettivo” possono essere considerate come sinonimi. E così è anche per l’uso del termine “diritto” senza alcuna specificazione. L’ordinamento giuridico è il cuore e il cemento di ogni società umana. Senza organizzazione giuridica lo Stato non è lo Stato, la società non è la società, il partito politico non...
DOMENICA 10 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Micich: "Io, figlio di esuli, racconto la tragedia delle foibe"

Nel Giorno del Ricordo la testimonianza del direttore dell’Archivio del Museo Storico di Fiume

FEDERICO CENCI
Marino Micich
“I
 miei genitori sono profughi da Zara, in Dalmazia. Sono venuti in Italia nel 1957, molto tardi. Non riuscivano a vivere sotto il regime comunista jugoslavo, che tuttavia da anni gli rifiutava l’opzione di andare via”. Quella che dà ad In Terris Marino Micich, direttore dell’Archivio del Museo Storico di Fiume, è una testimonianza tra tante, di figli di esuli del confine orientale italiano. Viaggi rocamboleschi, rischiosi, da parte di italiani che erano stati...
SABATO 09 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Foibe, Mattarella: "No al riduzionismo"

Il capo dello Stato ricorda la tragedia degli italiani del confine orientale: "Non fu ritorsione per i crimini del fascismo"

REDAZIONE
Mattarella parla alla celebrazione del Giorno del Ricordo
"C
elebrare questa giornata significa rivivere una grande tragedia italiana, vissuta allo snodo tra la fine della seconda guerra mondiale e l'inizio della guerra fredda". Così Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, nel corso del suo intervento alla celebrazione del Giorno del Ricordo avvenuta al Quirinale. Mattarella: "Propaganda comunista contro gli esuli" Il capo dello Stato ha ricordato il destino crudele che ha accomunato molti popoli dell'Est...
MERCOLEDÌ 16 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Jan Palach: il ricordo del suo sacrificio

Cinquant'anni fa il giovane studente si diede fuoco a Praga per protestare contro l'occupazione comunista

REDAZIONE
Jan Palach
È
 passato mezzo secolo, il mondo è cambiato, ma il ricordo resta integro. Cinquant'anni fa sulle strade di Praga il giovane studente cecoslovacco Jan Palach si diede fuoco: un gesto grave, dimostrativo, per esprimere la rabbia e la frustrazione del suo popolo nei confronti dell'occupazione sovietica della Cecoslovacchia. Trovò la morte per le ustioni tre giorni più tardi: il 19 gennaio 1969. Erano gli anni della contestazione, mentre nel lato occidentale...
MARTEDÌ 19 GIUGNO 2018, IN TERRIS

La difficile logica del perdono

Il Papa invita a pensare a uno che ci ha fatto del male e a pregare per lui

SALVATORE CAPORALE
Papa Francesco
"D
obbiamo perdonare i nemici", "lo diciamo tutti i giorni nel Padre Nostro; chiediamo perdono come noi perdoniamo: è una condizione" necessaria anche se tutt'altro che facile. Com pure "pregare per gli altri", per "quelli che ci danno difficoltà," "che ci mettono alla prova: anche questo è difficile, ma lo facciamo. O almeno, tante volte siamo riusciti a farlo. Ma pregare per quelli che vogliono distruggermi, i nemici,...
MERCOLEDÌ 25 APRILE 2018, IN TERRIS

Perché il 25 Aprile continua a dividere

Lo storico Luciano Garibaldi: "Troppi interessi ostacolano la memoria condivisa"

ANDREA ACALI
I festeggiamenti per la Liberazione
I
l 25 aprile 1945 finiva la Seconda Guerra Mondiale con la Liberazione dell'Italia dal nazifascismo. Si chiudeva così una pagina buia della nostra storia ma se ne apriva una non meno drammatica fatta anche di rappresaglie e vendette. In Terris ne ha parlato con il giornalista e saggista Luciano Garibaldi, autore di una quarantina di libri di storia in gran parte dedicati proprio a Hitler, Mussolini e alle vicende belliche di quel periodo. Proprio in questi giorni, viene pubblicata...
NEWS
Roma-Lazio 1-1. Dzeko sovrasta Strakosha e porta in vantaggio i giallorossi - Foto © Twitter
SERIE A

Roma, derby amaro: con la Lazio è solo 1-1

I giallorossi dominano e vanno avanti con Dzeko ma un errore di Pau Lopez regala il pari ad Acerbi
Poliziotti
ROMA

Poliziotto si suicida in casa: è il settimo da inizio anno

Libero Sindacato di Polizia (Lisipo): "Sempre più vittime. Necessario un pool di psicologi"
Mandela Forum
GIORNO DELLA MEMORIA

Al Mandela Forum per non dimenticare la Shoah

L'eredità ideale e spirituale dei sopravvissuti all'Olocausto per 7 mila studenti degli istituti toscani
Azienda di moda
CATEGORIE

Uno, nessuno, centomila talenti

Da nord a sud le iniziative di promozione dei settori e delle competenze made in Italy. Il ruolo della Camera di Commercio di...
Un frame del video
RAGAZZINE VIOLENTE

Casoria: Baby Gang al femminile picchia amichetta

Il video dell'aggressione di gruppo ha sollevato un caso ed è diventato virale
Capodanno cinese a Roma in una passata edizione
VIRUS CINA

Oms: "In Vietnam primo caso di contagio non importato"

Salito a 56 il bilancio delle vittime. Annullati festeggiamenti del Capodanno a Milano e Roma
Affluenza alle urne
REGIONALI

Affluenza in crescita alle urne

Rispetto all'ultima tornata, le elezioni richiamano al voto il doppio delle persone in Emilia-Romagna. Forte aumento anche in...
Il materiale sequestrato
TORINO

Clan favoriva l'immigrazione di islamici radicali

Il gruppo aveva come leader un tunisino 40enne, rimpatriato
Papa Francesco e Padre Gonzalo Aemilius
NOMINA IN VATICANO

Un prete di strada accanto a Francesco

Padre Gonzalo Aemilius, del clero di Montevideo, è il nuovo segretario personale del Papa
Papa Francesco all'Angelus
ANGELUS

"Fidiamoci della parola di Cristo che cambia il mondo e i cuori"

Nei saluti, il Papa ha ricordato l'anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau
Film Festival
CINEMA

Festival "Italia in the World": lunedì la presentazione

Promossa da Italiani nel mondo, la IV edizione è dedicata all'Australia
La scheda elettorale per le Regionali con i candidati dell'Emilia Romagna
GIUNTA E ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Regionali in Emilia-Romagna e Calabria: 5 mln al voto

Scontro tra Bonaccini (Pd) e Borgonzoni (Lega) e, al Sud, tra Santelli (centro destra) e Callipo (Pd)
Il luogo del delitto
OMICIDIO AL NUOVO SALARIO

Roma, 43enne ucciso con colpi di pistola alla testa

Era in permesso premio. Gli investigatori ipotizzano una faida tra clan
ANIMALI

Sorpresa nelle acque del Salento

Sulla spiaggia di Frigole, in provincia di Lecce, la prova definitiva della presenza di un animale particolare
PALERMO

Giorgia, il lato bello della lotta

Presidente di Mete Onlus, si batte da sempre per i diritti dei più deboli. Il cancro? L'obiettivo è la Vita

Aprirci all'infinito come il mare

Abitare vicino al mare. È una prospettiva bella: il contatto con l’infinità manifestata nella...