News COLOMBIA

MARTEDÌ 06 AGOSTO 2019, IN TERRIS

La rivoluzione del Vangelo nella Grande Colombia

Per il bicentenario dell'Indipendenza Paese, i vescovi colombiani hanno presentato il loro messaggio alla nazione

MARCO GRIECO
Papa Francesco e la Vergine di Chiquinquirá
S
ono passati duecento anni da quel 7 agosto in cui il Congresso di Angostura fondò la Repubblica della Grande Colombia con Simón Bolívar presidente e Francisco de Paula Santander suo vice. A distanza di duecento secoli da quell'evento nato dalle ceneri della Battaglia di Boyacà, la Conferenza episcopale colombiana ha presentato alle emittenti locali il Messaggio dei vescovi al popolo colombiano in occasione del Bicentenario...
LUNEDÌ 24 GIUGNO 2019, IN TERRIS

I vescovi su povertà, pesticidi e migrazioni

Contro la decisione del governo di riprendere la fumigazione delle colture di coca con glifosato

MILENA CASTIGLI
Piantagione di coca in Colombia
P
overtà, erbicidi e emigrati venezuelani. Sono questi i tre temi chiave denunciati dai vescovi di frontiera di Colombia ed Ecuador in un comunicato congiunto. Nel messaggio, ripreso da Fides, i prelati lamentano la povertà generalizzata delle popolazioni loro affidate, respingono la decisione annunciata dal governo della Colombia di riprendere la fumigazione con pesticidi delle colture per uso illecito (come la coca), auspicano una pronta soluzione della crisi sociale del...
MARTEDÌ 07 MAGGIO 2019, IN TERRIS

In 500mila marciano contro l'aborto

Massiccia adesione in tutto il Paese alla 13esima Marcia Nazionale per la Vita

GIACOMO DE SENA
Marcia Nazionale per la Vita 2019 in Colombia
L
a Colombia scende in strada per dire "sì alla vita". Sabato scorso, 4 maggio, ci sono state manifestazioni molto partecipate in tutto il Paese sudamericano in occasione della 13esima edizione della Marcia Nazionale per la Vita. Fonti vicine agli organizzatori parlano di oltre 500mila persone che hanno sfilato in 61 città. Sabato prossimo un'altra Marcia In particolare, quest'anno i partecipanti hanno espresso il proprio rifiuto a quanto stabilito...
DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Maduro rompe le relazioni con la Colombia

Il presidente: "Ambasciatori via in 24 ore". Incendiati due camion di aiuti

REDAZIONE
Nicolas Maduro
I
l presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha annunciato la rottura "ogni tipo di relazione politica e diplomatica" con il governo colombiano e ha dato 24 ore di tempo ai diplomatici colombiani perché lascino il Paese. L'annuncio Dinanzi a una folla oceanica, uscita nelle strade di Caracas, "per difendere la sovranità e la pace", il presidente ha detto di aver "deciso di rompere tutti i rapporti politici e diplomatici con il governo...
VENERDÌ 18 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Autobomba a Bogotà: 21 morti

Sale il bilancio delle vittime dell'attacco contro la scuola di polizia. La condanna del Papa: "azione disumana"

REDAZIONE
Bogotà dopo l'attacco
E'
 di almeno 21 morti e 68 feriti il bilancio di attacco con autobomba alla scuola di polizia di Bogotà, capitale della Colombia.  Condanna A fornire il bilancio aggiornato dell'"attacco terroristico" sono state le forze dell'ordine, precisando che tra le vittime è compreso l'attentatore che ieri ha fatto saltare in aria un'auto imbottita di 80 chili di esplosivo. "Tutti i colombiani respingono il terrorismo e siamo uniti nel...
MARTEDÌ 01 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Un'oasi di pace nella guerriglia colombiana

Marco Ghisoni, operatore dell'Operazione Colomba: "Proteggiamo le persone e il territorio dando spazio alla creatività"

MILENA CASTIGLI
Un gruppo di assistiti per le strade colombiane
I
l 1° gennaio si celebra la 52ª Giornata Mondiale della Pace. Il tema scelto per l'edizione 2019,  “La buona politica è al servizio della pace”, punta i riflettori sui Paesi piagati da decenni di conflitti interni spesso sottaciuti, quando non espressamente negati, da quelle istituzioni che dovrebbero invece cercare di risolverli. In Colombia, il sesto Paese più esteso dell'America Latina e il secondo...
VENERDÌ 23 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Liberate 40 schiave del sesso

Giovani venezuelane rapite, private dei documenti e costrette a vendersi da un'organizzazione criminale

REDAZIONE
Stemma della Polizia colombiana
D
onne migranti, tenute prigioniere e sottoposte alle peggiori privazioni, prima di essere utilizzate nel mercato del sesso come vere e proprie schiave. Uno scenario atroce che, però, è quanto accadeva a più di 40 donne venezuelane, emigrate in Colombia e qui rapite per essere impiegate come merce nel perverso giro di criminalità, nel quale le ragazze erano costrette a prostituirsi rientrando in quello che, a tutti gli effetti, era un traffico di esseri umani....
SABATO 22 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Trump e Duque, incontro a New York

La lotta al narcotraffico il tema principale in agenda. Mercoledì il discorso del presidente colombiano all'Onu

REDAZIONE
Donald Trump e Ivan Duque
C
on l'occasione del suo esordio al Palazzo di vetro per l'Assemblea generale delle Nazioni Unite, il neo-eletto presidente colombiano, Ivan Duque, incontrerà quello degli Stati Uniti, Donald Trump, martedì prossimo proprio a New York. Un faccia a faccia privato, il primo fra i due, utile a trattare temi delicati in una sorta di anticipazione di quello che sarà il discorso del presidente della Colombia mercoledì alla sede dell'Onu. Il suo intervento, come...
GIOVEDÌ 13 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Accordo col governo, l'Eln rilascerà sei ostaggi

Strategia del dialogo del presidente Duque ma il comandante dei ribelli dice: "Decisione unilaterale"

REDAZIONE
Il presidente Duque annuncia il rilascio
P
rove di dialogo fra l'Esercito di liberazione nazionale (Eln) e il governo colombiano: come riferito da Radio Rcn di Bogotà, infatti, sei ostaggi rapiti il 2 agosto scorso durante l'attraversamento del fiume Arquia, nello stato di Chocò, saranno rilasciati. Si tratta di due civili, tre agenti di polizia e un soldato. Un'operazione concessa grazie al lavoro di mediazione da parte di una commissione umanitaria integrata dalla Chiesa cattolica e dal Comitato...
MERCOLEDÌ 22 AGOSTO 2018, IN TERRIS

La terra trema, panico a Caracas

Il sisma, di 7.7 gradi di magnitudo, non avrebbe provocato vittime né danni gravi. La scossa avvertita anche in Colombia

REDAZIONE
L'area del terremoto: la scossa è stata avvertita anche in Colombia e Guyana
V
iolenta scossa di terremoto in Venezuela, con i sismografi che hanno registrato i 7.7 gradi della Scala Richter come punto massimo d'intensità. Il sisma è stato avverito distintamente anche nel nord della Colombia e, secondo quanto riferito finora dai media locali, molti edifici sarebbero stati evacuati, la maggior parte dei quali a Caracas ma anche in altre città al confine tra i due Paesi. L'epicentro è stato localizzato a circa 20 km a nord-ovest di...
NEWS
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
Rifiuti
MUNICIPIO XI

Rifiuti: prima multa per violazione dell'ordinanza Raggi

Un uomo ha gettato l'immondizia contenuta in sacco nero e non trasparente
L'incendio e i soccorsi
SPAGNA

Incendio nell'isola di Gran Canaria: 4000 evacuati

E' il secondo rogo in pochi giorni, Torres: "Danno ambientale"

Perché non si parla di Lula?

Non si sentono più notizie sul Brasile, nonostante l’attuale Presidente Jair Bolsonaro della destra...