News CIUDADANOS

DOMENICA 10 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Madrid, la destra insorge contro Sanchez

In piazza 40 mila spagnoli, critici sull'apertura al dialogo con gli indipendentisti catalani. Settimana decisiva per il governo

REDAZIONE
Manifestanti in piazza a Madrid
N
on direttamente in Catalogna ma, per vie traverse, la nuova ondata di manifestazioni in Spagna poggia sulla discussione sempreverde sull'indipendenza della regione e i suoi risvolti su Madrid. Un tema preso a cuore dai movimenti di destra che, in giornata, hanno rimepito le piazze della capitale spagnola per manifestare contro l'atteggiamento del governo Sanchez sul tema, arrivando a inneggiare alle elezioni anticipate e paelsando la loro opposizione nei confronti dei partiti...
MERCOLEDÌ 12 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

"Legalizzare l'utero in affitto": è polemica

Per Ciudadanos rendere legale la maternità surrogata è "un passo avanti come l'aborto e il matrimonio gay".

REDAZIONE
Protesta delle Femen contro Ciudadanos
N
on tutte le forze democratiche dei Paesi occidentali sembrano essere d'accordo sulla condanna dell'utero in affitto. Lo dimostra il fatto che in Spagna c'è chi propone di legalizzare questa pratica. Si tratta di Ciudadanos, partito creato nel 2005 a Barcellona da un gruppo di quindici intellettuali, professori universitari e professionisti di diversi settori, poi estesosi a tutta la Spagna. Il presidente del partito, Alberto Rivera Diaz, ritiene che rendere legale...
MARTEDÌ 25 OTTOBRE 2016, IN TERRIS

Spagna: Re Felipe avvia le consultazioni. Oggi la designazione di Rajoy

Nella giornata di domenica il consiglio consiglio federale dei socialisti ha preso con 139 voti a favore e 96 contrari la sofferta decisione di dare l’ok al premier uscente

REDAZIONE
Spagna: Re Felipe avvia le consultazioni. Oggi la designazione di Rajoy
Il re di Spagna Felipe VI ha avviato ieri le consultazioni con i leader politici in vista della designazione, con ogni probabilità oggi, del leader del Pp e premier uscente Mariano Rajoy quale nuovo capo del governo incaricato da sottoporre all'investitura del Congresso. L'avvio degli incontri con i dirigenti dei partiti avviene all'indomani della decisione del Psoe di astenersi al secondo turno sulla fiducia a Rajoy, consentendo così la sua elezione a nuovo premier e la chiusura della crisi...
MARTEDÌ 14 GIUGNO 2016, IN TERRIS

ELEZIONI IN SPAGNA: NEL PRIMO DIBATTITO TV TUTTI CONTRO RAJOY

Come era stato previsto da diversi analisti, contro il leader popolare si sono rivolti gli attacchi più duri e le critiche del Psoe Pedro Sanchez, di Pablo Iglesias di Podemos e di Albert Rivera di Ciudadanos

AUTORE OSPITE
ELEZIONI IN SPAGNA: NEL PRIMO DIBATTITO TV TUTTI CONTRO RAJOY
E' entrata nel vivo la compagna elettorale spagnola in vista delle elezioni del prossimo 26 giugno. Nella serata di ieri i quattro candidati che aspirano a ricoprire la carica di Premier si sono confrontati in un dibattito televisivo in vista delle politiche anticipate. Per la prima volta dalla fine del bipolarismo, l'attuale premier Mariano Rajoy ha partecipato al dibattito andato in onda fino a tarda notte a reti unificate. Tutti contro tutti, ma soprattutto contro Rajoy. Come era stato...
GIOVEDÌ 09 GIUGNO 2016, IN TERRIS

SPAGNA, TUTTO PRONTO PER LA CAMPAGNA ELETTORALE PER LE POLITICHE DEL 26 GIUGNO

Il Pp rimane il favorito per il primo posto, con fra il 28 e il 30% delle intenzioni di voto, davanti a Podemos, ora alleato con Izquierda Unida, sul 25%, che centrerebbe lo storico "sorpasso" sul Psoe, fermo attorno al 20-22%, e a Ciudadanos al 14-1

AUTORE OSPITE
SPAGNA, TUTTO PRONTO PER LA CAMPAGNA ELETTORALE PER LE POLITICHE DEL 26 GIUGNO
Inizierà a mezzanotte inizia in Spagna, con i comizi dei principali candidati premier, la campagna ufficiale per le elezioni politiche anticipate del 26 giugno, convocate a causa del fallimento di ogni tentativo di formare un nuovo governo dopo le legislative del 20 dicembre, che avevano eletto un parlamento frammentato ponendo fine al bipartitismo Pp-Psoe. Quattro candidati, il premier uscente Mariano Rajoy, leader del Pp, il socialista Pedro Sanchez, Pablo Iglesias di Podemos e Albert...
MARTEDÌ 19 APRILE 2016, IN TERRIS

SPAGNA, ELEZIONI SEMPRE PIU' VICINE: PODEMOS RIFIUTA L'ACCORDO CON SANCHEZ E RIVERA

La palla passa di nuovo a re Felipe VI, che ha avviato una serie di consultazioni con i partiti politici, prima di chiudere verosimilmente la legislatura

AUTORE OSPITE
SPAGNA, ELEZIONI SEMPRE PIU' VICINE: PODEMOS RIFIUTA L'ACCORDO CON SANCHEZ E RIVERA
Sono sempre più vicine le elezioni anticipate in Spagna dopo il no di Podemos all'accordo con i socialisti e Ciudadanos. La base del partito post-indignados ha infatti respinto a larghissima maggioranza l'ipotesi di un accordo con i partiti guidati da Pedro Sanchez e Albert Rivera, ma ha riproposto l'idea di un governo del cambiamento con una coalizione "alla Valenciana". Secondo quanto scrive El Pais online il ritorno alle urne a giugno appare a questo punto difficilissimo da evitare....
NEWS
VOLO

Adr, 50 milioni di viaggiatori

Aeroporti di Roma chiude il 2019 con un record di passeggeri transitati dagli aeroporti di Fiumicino e Ciampino
PROCESSO

Quattro anni a Misseri per essersi autoaccusato del delitto di Avetrana

Condannato per depistaggio anche Ivano Russo. Le responsabilità per l'omicidio di Sarah Scazzi sono ricadute sulla...
Vini Doc
LOMBARDIA

Falso vino Doc nell’Oltrepo’ Pavese, cinque arresti

Spacciati per Doc e Igt vini di qualità inferiore addizionati con anidride carbonica
L'intervento dei Vigili del Fuoco
LUCCA

Incendio in casa, morta una 14enne

Gravemente ustionato il padre; la madre si schianta in auto per cercare di salvarla
Luigi Di Maio
POLITICA

Di Maio verso le dimissioni?

Il ministro degli esteri starebbe pensando di lasciare la guida del Movimento 5 Stelle
Suini
PADOVA

Peste suina: maxi sequestro di carne cinese avariata

Incenerite 10 tonnellate di carni introdotte nell'Ue in violazione delle norme di sicurezza
LEGALIZZAZIONE

Emendamento sulla cannabis light, bufera in Parlamento

Scontro tra maggioranza e opposizione sulla proposta di modifica dell'articolo 34 che regolamenta la coltivazione e la...
LA SETTIMA ARTE

Un secolo da re della commedia all'italiana

È già boom di prenotazioni, oltre 10 mila da tutta Italia, per la mostra "Il Centenario- Alberto Sordi...
ECONOMIA GREEN

Bio e sostenibile, boom in Italia dell'agricoltura verde

Tre italiani su quattro chiedono alle aziende attenzione all’ambiente. 60 mila aziende certificate con il bollino verde
Il filosofo Emanuele Severino
BRESCIA

Addio a Emanuele Severino

Il filosofo è morto il 17 gennaio ma la notizia è stata diffusa oggi per suo volere
TV

Don Aldo Buonaiuto:"Mai più indifferenza per i bambini sfruttati"

A Storie Italiane l'inchiesta sulla prostituzione minorile a Napoli e le insidie della conservazione dei cordoni ombelicali....
Donald Trump
STATI UNITI

Impeachment Trump: al via il processo al Senato

Inizia il procedimento contro il presidente. il tycoon: "Sfacciata vendetta politica"
Sagra paesana
TORINO

Sgominata banda dell'ammoniaca: 5 arresti

Rubavano nelle abitazioni usando uno spray per neutralizzare gli animali di guardia
QUESTIONI REALI

Harry e Meghan: solo gossip o c'è di più?

A Interris.it l'analisi dello storico delle istituzioni sul caso "Meghexit"