News CINA

MERCOLEDÌ 24 LUGLIO 2019, IN TERRIS

La Cina potrebbe inviare soldati a Hong Kong

Per mantenere l'ordine pubblico su richiesta dell'amministrazione di Carrie Lam

MILENA CASTIGLI
Esercito cinese
L
a Cina ha avvertito che potrebbe spiegare soldati nella Regione amministrativa speciale di Hong Kong per mantenere l'ordine pubblico su richiesta dell'amministrazione guidata da Carrie Lam. Pechino, inoltre, "segue con attenzione gli sviluppi a Hong Kong" e definisce "intollerabile l'attacco violento dei radicali contro l'Ufficio di Collegamento, il 21 luglio scorso". L'avvertimento arriva dal ministero della Difesa cinese, durante la presentazione del...
LUNEDÌ 22 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Il futuro è asiatico

L’ultimo libro di Parag Khanna spiega come la geopolitica mondiale cammina lungo la Via della Seta

GIACOMO GALEAZZI
L
a nuova Via della Seta coinvolge 65 Paesi e punta anche all'Africa e al Pacifico. “Il secolo asiatico?”, ultimo libro di Parag Khanna (Fazi editore), affronta con precisione e in modo documentato la questione centrale negli equilibri mondiali della presenza dell'Asia e della sua capacità di influenza. Napoleone, parlando della Cina sembra abbia detto: "Lasciatela dormire, perché al suo risveglio il mondo tremerà". Ma l'autore, riferisce...
LUNEDÌ 15 LUGLIO 2019, IN TERRIS

In Mongolia arriva la metropolitana

La regione autonoma nel nord della Cina produce il 40% della lana cashmere a livello mondiale

GIACOMO GALEAZZI
Tecnici mongoli a lavoro in un cantiere
L
a Regione Autonoma della Mongolia Interna, nel nord della Cina, avrà la sua prima linea della metropolitana. Le operazioni di collaudo cominceranno sulla linea 1, nel capoluogo regionale Hohhot, alla fine di dicembre. Le autorità della regione hanno pianificato due linee, la linea 1 e la linea 2, con un investimento di 37,4 miliardi di yuan (5,4 miliardi di dollari), riferisce l’Ansa. Con una lunghezza complessiva di 49,02 km, le due linee avranno 43 stazioni. Il cambio tra...
LUNEDÌ 15 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Huawei investe in Italia: "Tre miliardi in tre anni"

Il colosso cinese pronto al piano europeo. Miao (Ceo Italia): "Previsti oltre 1000 posti di lavoro diretto"

DM
"T
re miliardi di dollari (o giù di lì) in tre anni, pari a 2,75 miliardi di euro, con oltre 1000 posti di lavoro diretti e altri 2000 di indotto: numeri da capogiro quelli messi sul piatto da Huawei che, attraverso il Ceo della sezione Italia, Thomas Miao, ha fatto sapere che il colosso cinese è pronto a investire in modo deciso nel nostro Paese, ripartendo le spese rispettivamente in "1,9 miliardi di dollari in acquisto di forniture, 1,2 miliardi in marketing e...
SABATO 06 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Marco Polo con la 24 ore

Nuovi manager per la Cina si formano all’Università Cattolica

CHIARA FRATTALI
La sede del Meeting of the new Champions 2019
L
a Cina, negli ultimi anni ha vissuto un boom economico senza precedenti che ha permesso al Paese non solo di aumentare il benessere economico di milioni di cittadini cinesi ma di divenire un imprescindibile interlocutore economico mondiale. La forte crescita degli scambi culturali e commerciali con la Cina richiede quindi professionisti in grado di contribuire alle decisioni e strategie commerciali di multinazionali, società di consulenza economica e politica e agenzie di ricerche di...
MERCOLEDÌ 03 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Cina: "A Hong Kong atti illegali contro l'ordine sociale"

Il parlamento resterà chiuso per due settimane a causa dei danni causati dagli occupanti

MILENA CASTIGLI
Danni a Hong Kong
"G
ravi atti illegali che calpestano lo stato di diritto e minacciano l'ordine sociale". Sono queste le parole di condanna della Cina relativamente all'occupazione e alle devastazioni avvenute nel parlamento di Hong Kong delle scorse notti ad opera dei manifestanti. Pechino, prosegue il comunicato, "sostiene con forza" il governo e la polizia dell'ex colonia sulla soluzione "dell'incidente secondo le leggi" vigenti in...
LUNEDÌ 01 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Hong Kong, sgomberato il Parlamento

Locali assediati da 1500 persone: la polizia ne riprende il controllo dopo tre ore

MARCO GRIECO
I manifestanti all'interno del Parlamento di Hong Kong
È
tornata alla normalità la situazione a Hong Kong, al termine di una giornata di altissima tensione, nelle quali centinaia di manifestanti hanno fatto irruzione all'interno del Parlamento, prendendone possesso per tre lunghe ore. Fino in Europa sono rimbalzate immagini di un vero e proprio assedio al Palazzo del Consiglio legislativo della Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (Legco). La sensazione è che l'assalto al palazzo di vetro non sia stata casuale,...
SABATO 29 GIUGNO 2019, IN TERRIS

La Chiesa dice no alle pressioni di Pechino sui vescovi

Il documento pubblicato in Vaticano mette in luce alcune difficoltà

MARCO GRIECO
Sono circa 70 milioni i Cattolici in Cina. Un momento di una processione.
E
ra stato salutato con i migliori auspici, eppure l'accordo provvisorio raggiunto tra il Vaticano e la Cina lo scorso settembre comincia a rivelare le prime crepe. Perlomeno, è quanto rivela la Nota della Santa Sede sugli Orientamenti pastorali per i Vescovi e i sacerdoti della Repubblica Popolare Cinese, pubblicata ieri 28 giugno allo scopo di "favorire il bene della comunità diocesana e la sua crescita nello spirito di unità, come anche...
VENERDÌ 28 GIUGNO 2019, IN TERRIS

El Shaarawy e Cina: c'è chi dice no

Il Faraone rifiuta un'offerta monstre per restare in Europa: una scelta che non ha molti precedenti

DM
Stephan El Shaarawy
Q
uando sembrava fatta è arrivato il gran rifiuto. Non ce l'ha fatta ad andare in Cina Stephan El Shaarawy, non ancora. Troppo presto a 27 anni, troppo diverso il campionato, troppo tutto. Troppi anche i soldi che gli avrebbero dato ma su quello si può sindacare fino a un certo punto perché, nel business del calcio, i compensi li decide chi detiene i patrimoni. E i cinesi investono parecchio, cercando di elevare il sistema calcistico locale grazie alla presenza di...
MERCOLEDÌ 26 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Gli Stati uniti contro la Via della Seta

Il progetto, sostenuto dal Giappone, sarà alternativo a quello cinese

MARCO GRIECO
Navi container in un porto giapponese
S
e Pechino non ha fatto mistero della sua Belt and Road Initiative, la nuova "Via della Seta", arrivando a scontrarsi anche con lo scetticismo di alcuni Paesi europei, non s'è fatta attendere la risposta delle nazioni indo-europee. Così, a due giorni dal vertice dell Associazione delle nazioni del Sud-est asiatico (Asean) a Bangkok, le Nazioni dell'enclave indo-asiatica hanno definito una via alternativa a quella della temuta concorrente. Il progetto,...
NEWS
ECOBONUS

Tornano gli incentivi per le auto ecologiche

Fino al 20 novembre è possibile acquistare una nuova auto con lo sconto fino a 4.000 euro
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
Simon Gautier
CILENTO

Aperta un'inchiesta sulla morte di Simon Gautier

L'ipotesi è che, dopo aver lanciato l'allarme, il 27enne sia deceduto nell'arco di 45 minuti
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...