News CHOC

GIOVEDÌ 07 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Necrologio choc: "Mamma, non ci mancherai"

"Il mondo sarà un posto migliore senza di lei"

MILENA CASTIGLI
Il necrologio pubblicato su un giornale locale
"N
on ci mancherai": è il necrologio "choc" apparso nei giorni scorsi in un giornale locale statunitense. Autori, i figli della defunta Kathleen Dehmlow, morta il 31 maggio a Springfield all'età di 80 anni. Ma nel testo apparso sulla Redwood Falls Gazette (Minnesota) al posto delle solite frasi di rito, oltre alle informazioni tradizionali - data di nascita, matrimonio, nascita dei primi due figli e foto della defunta - i consanguinei hanno deciso di...
LUNEDÌ 11 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Bimbo cacciato da scuola perché disabile, le altre mamme esultano sui social

EDITH DRISCOLL
Bimbo cacciato da scuola perché disabile, le altre mamme esultano sui social
"Che bella notizia per i nostri ragazzi, ora potranno lavorare e stare tranquilli". "E' davvero un sollievo. Grazie a Dio". Sono solo alcune delle frasi choc che alcune mamme si sono scambiate su Whatsapp per esultare dopo aver ottenuto che un bambino disabile fosse cacciato dalla classe nella quale studiavano anche i loro figli. Il bimbo allontanato dalla scuola Il fatto si è verificato in Argentina, nella scuola religiosa di San Antonio de Padua. Secondo quanto riportato da El Pais,...
VENERDÌ 31 MARZO 2017, IN TERRIS

Delitto di Alatri, post vegano choc: "Un cacciatore di meno"

AUTORE OSPITE
Delitto di Alatri, post vegano choc:
"Beh, sembrerò cinica, ma quando muore un cacciatore, ossia uno che non ha il minimo rispetto per la vita, non provo nessuna pietà! Anzi... penso 'uno di meno!'. E non conta niente se c'ha 20 anni e se gli hanno fatto la pelle!!! Lui la pelle l'ha fatta a tanti altri... e la ruota gira!!!". E' solo un esempio degli scioccanti post, che nelle ultime ore stanno comparendo sotto le foto di Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri, morto in ospedale dopo due giorni di agonia a causa del brutale...
MERCOLEDÌ 08 MARZO 2017, IN TERRIS

Arene per far combattere gli hooligans, la proposta choc per i Mondiali 2018

GAETANO PACIELLO
Arene per far combattere gli hooligans, la proposta choc per i Mondiali 2018
In vista del Mondiale di Calcio di Russia 2018, il politico Igor Lebedev, membro della Russian Football Union, ha avuto la geniale idea di di proporre la creazione di alcune arene dove gli hooligans possano scontrarsi liberamente, a mani nude, senza la preoccupazione di essere fermati o arrestati dalla polizia. Una provocazione, probabilmente, che rimarrà tale poichè non è stata presa in considerazione dal governo russo, che proprio in vista del torneo si è impegnato formalmente con la Fifa...
GIOVEDÌ 10 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

Studentesse Erasmus morte a Tarragona, il giudice archivia la causa penale: la protesta delle famiglie

Nell'incidente, avvenuto lo scorso marzo, rimasero uccise 13 studentesse del programma Erasmus, sette erano italiane

AUTORE OSPITE
Studentesse Erasmus morte a Tarragona, il giudice archivia la causa penale: la protesta delle famiglie
Stupefatti e nuovamente sotto choc. Così si sono definiti i familiari delle tredici studentesse del programma Erasmus, decedute lo scorso marzo in seguito allo schianto del bus sul quale viaggiavano, in seguito alla lettura della sentenza emessa dal giudice istruttore di Amposta vicino a Tarragona, che ha deciso di archiviare la causa penale. L'indagine condotta dai Mossos d'Esquadra, la polizia regionale catalana, indicava che un colpo di sonno dell'autista era la causa più probabile...
GIOVEDÌ 11 AGOSTO 2016, IN TERRIS

EVOCA L'ASSASSINIO DI HILLARY, BUFERA SU TRUMP: 1 REPUBBLICANO SU 5 VUOLE IL SUO RITIRO

Inoltre, i sondaggi segnalano il crescente malumore tra gli elettori repubblicani: uno su cinque - secondo l'agenzia Bloomberg - sono adesso favorevoli ad un ritiro del tycoon

MANUELA PETRINI
EVOCA L'ASSASSINIO DI HILLARY, BUFERA SU TRUMP: 1 REPUBBLICANO SU 5 VUOLE IL SUO RITIRO
Chiunque abbia un'arma "potrebbe fermare Hillary Clinton". E' l'ultima scioccante frase che è uscita dalla bocca del tycoon newyorkese che fin dall'inizio della sua campagna elettorale si è fatto conoscere come il "re del politicamente scorretto". Questa volta però anche tra i suoi sostenitori c'è chi è rimasto indignato dalla facilità con cui ha evocato l'assassinio della sua avversaria democratica, quasi incitando chi ha un'arma ad attentare alla vita della Clinton. Questa volta -...
LUNEDÌ 12 OTTOBRE 2015, IN TERRIS

ORRORE IN INDIA: BAMBINA DI 4 ANNI VIOLENTATA E ABBANDONATA IN FIN DI VITA IN STRADA

La piccola è stata lasciata vicino ai binari ferroviari in stato di choc e con una grave emorragia

AUTORE OSPITE
ORRORE IN INDIA: BAMBINA DI 4 ANNI VIOLENTATA E ABBANDONATA IN FIN DI VITA IN STRADA
Orrore in India, dove una bambina di 4 anni è stata rapita, violentata e abbandonata in fin di vita nelle vicinanze di alcuni binari ferroviari. Secondo una prima ricostruzione della polizia la piccola, originaria di una famiglia poverissima, giovedì pomeriggio stava giocando vicino alla sua casa quando un uomo non identificato l'ha portata via. Dopo aver abusato di lei, l'ha lasciata in stato di choc, con una grave emorragia e in fin di vita. Così l'hanno trovata alcuni passanti che l'hanno...
VENERDÌ 02 OTTOBRE 2015, IN TERRIS

INDIA CHOC: BIMBO DI 4 ANNI DECAPITATO PER OMAGGIARE LA DEA KALI'

La vittima è stata rapita mentre rientrava da scuola. La folla inferocita tenta di bruciare vivo il killer

LUCA LA MANTIA
INDIA CHOC: BIMBO DI 4 ANNI DECAPITATO PER OMAGGIARE LA DEA KALI'
Il fanatismo religioso fa un'altra vittima in India, dove un bambino di appena di 4 anni è stato decapitato per omaggiare Kalì, controversa divinità indù. Il fatto è avvenuto nel villaggio di Pokuru, situato nel distretto Prakasam dell'Andhra Pradesh. Il killer sarebbe P. Tirumala Rao, un 35enne catturato dagli abitanti poco dopo il ritrovamento del corpo senza testa del piccolo. Violenza chiama violenza in una spirale di sangue. L'uomo è stato, infatti, linciato e legato a un albero...
LUNEDÌ 27 LUGLIO 2015, IN TERRIS

CHOC IN NEPAL, UCCIDE UNA DONNA E NE MANGIA GLI ORGANI

Trentottenne arrestato nel distretto di Dang. L'uomo, accusato di cannibalismo, in passato aveva esumato alcuni cadaveri per nutrirsi

FRANCESCO VOLPI
CHOC IN NEPAL, UCCIDE UNA DONNA E NE MANGIA GLI ORGANI
Storia raccapricciante in Nepal dove un 38enne è stato arrestato nel distretto di Dang con l'accusa di cannibalismo. Secondo le autorità locali l'uomo, Ramesh BK, avrebbe ucciso una donna di 56 anni e poi ne avrebbe mangiato cuore, fegato e intestino che non sono stati trovati nel suo corpo. "Lo abbiamo arrestato da una zona boschiva nei pressi di Satbariya, dove si era nascosto dopo aver ucciso la donna", ha detto alla Dpa un poliziotto, spiegando che l'uomo era già conosciuto dalla...
MARTEDÌ 10 MARZO 2015, IN TERRIS

LA DONNA E' FATTA PER LAVARE. MAGLIETTE CHOC IN INDONESIA

Dopo questa iniziativa l'azienda produttrice è stata duramente criticata, ora sembra che le voglia ritirare dal mercato

DON MARCO MONDELCI
LA DONNA E' FATTA PER LAVARE. MAGLIETTE CHOC IN INDONESIA
Polemiche per le nuove magliette di una squadra di calcio indonesiana, la Pusamania Borneo, in cui ci sarebbero espliciti contenuti sessisti. "Istruzioni per il lavaggio: dai la maglietta alla tua donna. E' il suo lavoro!", questo il messaggio inserito sulle etichette delle maglie messe in commercio dall'azienda Salvo Sports secondo il britannico Daily Mail. Naturalmente dopo questa iniziativa la stessa azienda produttrice è stata duramente criticata, soprattutto dai tantissimi sostenitori...
NEWS
Il monumento dedicato a Cristina Biagi
IL CASO

Femmincidio Biagi, l'Inps rinuncia al rimborso

La richiesta era stata avanzata alle figlie minorenni della donna uccisa dall'ex marito, che ferì un'altra...
Anthony Joshua
DIRIYYA

Boxe, ritmo e strategia: così Joshua è tornato re

L'inglese di nuovo campione dei pesi massimi: quello contro Ruiz è il match perfetto

Correte incontro al Signore con Maria Immacolata

L'Avvento è il tempo dell'attesa. “L’andare incontro al Signore”, cui ci invita la...
MILANO

Scontro bus-camion rifiuti: morta la donna in coma

Indaga la polizia locale, forse il mancato rispetto della precendeza all'origine dello schianto
La ragazza pakistana rapita - ©Asia News
ASIA

Pakistan, 14enne cristiana rapita. I genitori: "Il Papa ci aiuti"

La ragazza è stata costretta a convertirsi all'Islam e a sposare uno dei suoi rapitori
MONITO PAPALE

Francesco: "Con i populismi tornano le ideologie del '39"

Il Pontefice esorta i Paesi a "non chiudersi" e a "dialogare con la realtà". Il modello dei...
L'udienza di Papa Francesco alle Ong - ©Vatican News
UDIENZA PAPALE

Il Papa alle Ong: "L'eccesso di mezzi può anestetizzare la creatività"

Il Pontefice ha ricevuto in udienza anche l'Associazione cattolica Esercenti Cinema-Sale della Comunità
Uno squalo toro nell'acquario di Cattolica
RIMINI

Un presepe tra gli squali

Sarà possibile ammirarlo all'Acquario di Cattolica dall'8 dicembre
STATI UNITI

Sparatoria nella base militare di Pensacola, ecco gli ultimi aggiornamenti

Indagini ancora in corso, ipotesi terrorismo
johnson e corbyn nel duello in tv
BREXIT

Elezioni Gb, Johnson: "Votate me o sarà il caos"

Duello in tv sulla Bbc tra il laburista Corbyn e il premier britannico
Adolescenti con lo smartphone
ACTIONAID

"Youth for Love", l’e-game contro la violenza di genere

E' disponibile per smartphone gratuitamente e senza registrazione
Giuseppe Conte e Roberto Gualtieri
GOVERNO

Manovra, accordo su plastic e sugar tax

Una rinviata a luglio e ridotta dell'85%, l'altra a ottobre. Il premier: "Recessione scongiurata, non siamo il...