News CEDU

MARTEDÌ 08 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

La Corte dei diritti umani di Strasburgo torna a bacchettare l'Italia

La grande camera della corte europea ha respinto il ricorso presentato dal Belpaese

MANUELA PETRINI
Un uomo in carcere
D
iventa operativa la decisione del 13 giugno scorso con cui la Corte dei diritti umani di Strasburgo giudicava il cosidetto "fine pena mai" come trattamento inumano e degradante. Infatti, la Cedu ha stabilito che l'Italia deve riformare la legge sull'ergastolo ostativo, cioè quella norma che non prevede benefici né sconti di pena per i condannati al carcere a vita, applicato in Italia per reati gravissimi, come l'associazione mafiosa o il terrorismo, in...
GIOVEDÌ 25 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Strasburgo ha deciso: Ines deve morire

I giudici europei danno ragione ai medici francesi: stop al trattamento per la 14enne

REDAZIONE
Sala d'ospedale
S
ono stati rispettati "i requisiti della Convenzione" da parte dei medici e dei giudici francesi, nella decisione di interrompere il trattamento a Ines, 14enne in stato vegetativo nel reparto di pediatria dell’ospedale universitario di Nancy. Lo ha deciso la Corte europea dei diritti dell’uomo, respingendo il ricorso dei genitori dell'adolescente, i quali avevano definito "un crimine" l'autorizzazione della magistratura francese nei confronti del...
GIOVEDÌ 02 MARZO 2017, IN TERRIS

Giustizia lumaca sulla violenza domestica, Strasburgo condanna l'Italia

La sentenza si riferisce a una caso di Remanzacco (Ud). Una donna denunciò le percosse subite dal marito ma lo Stato intervenne troppo tardi

AUTORE OSPITE
Giustizia lumaca sulla violenza domestica, Strasburgo condanna l'Italia
Nuova stangata da Strasburgo. La Corte europea dei diritti umani ha, infatti, condannato l'Italia per non aver agito con sufficiente rapidità per proteggere una donna e suo figlio dagli atti di violenza domestica perpetrati dal marito che hanno poi portato all'assassinio del ragazzo e al tentato omicidio della moglie. I giudici della Cedu, la cui sentenza diverrà definitiva tra tre mesi se le parti non faranno ricorso, hanno stabilito che "non agendo prontamente in seguito a una denuncia...
MARTEDÌ 28 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Caso Fabo, il procuratore di Milano: "Valuteremo ogni profilo sull'autodenuncia di Cappato"

Francesco Greco: "Prenderemo in considerazione anche la giurisprudenza della Cedu. Ma non è detto che venga indagato"

FRANCESCO VOLPI
Caso Fabo, il procuratore di Milano:
L'autodenuncia per di Marco Cappato, che ha accompagnato a morire in Svizzera dj Fabo, sarà valutata "sotto tutti i profili giuridici, compresa la giurisprudenza della Corte europea dei diritti umani". Lo ha assicurato il procuratore capo di Milano, Francesco Greco, precisando che il fascicolo verrà assegnato al pm Tiziana Siciliano, coordinatrice del pool "ambiente, salute e lavoro". Greco ha spiegato che ci sono "diversi profili" da esaminare. Per ora "noi non sappiamo nemmeno per cosa...
SABATO 18 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Migranti citano in giudizio l'Italia, il Bel Paese rischia nuova condanna da Strasburgo

L’accusa è quella di aver eseguito rimpatri collettivi lo scorso agosto. A denunciare cinque cittadini sudanesi

LAURA BOAZZELLI
Migranti citano in giudizio l'Italia, il Bel Paese rischia nuova condanna da Strasburgo
L’Italia rischia una nuova condanna alla Corte europea dei diritti dell’uomo (Cedu). Dopo quella del il 23 febbraio del 2012, per respingimenti in mare verso la Libia operati durante il governo Berlusconi, dove vennero violati gli articoli 3, 4 e 13 della Cedu. A fare ricorso sono cinque cittadini sudanesi vittime di un rimpatrio eseguito il 24 agosto 2016. L’accusa verso il governo italiano è quella di aver eseguito "rimpatri collettivi, contravvenendo alla convenzione dei diritti...
GIOVEDÌ 21 LUGLIO 2016, IN TERRIS

TURCHIA: SOSPESA LA CONVENZIONE EUROPEA PER I DIRITTI UMANI

FRANCESCO VOLPI
TURCHIA: SOSPESA LA CONVENZIONE EUROPEA PER I DIRITTI UMANI
Dopo il golpe fallito la situazione in Turchia si fa sempre più inquietante. Il governo di Ankara ha, infatti, deciso di sospendere la Convenzione europea per i diritti umani per il periodo in cui resterà in vigore lo stato d'emergenza. Lo ha dichiarato il vicepremier Numan Kurtulmus, parlando oggi alla stampa ad Ankara, come riporta il sito del quotidiano turco Habertürk. Kurtulmus ha precisato che il governo conta di "porre fine allo stato di emergenza il prima possibile, al massimo...
MARTEDÌ 22 SETTEMBRE 2015, IN TERRIS

E' ITALIANO IL NUOVO PRESIDENTE DELLA CORTE DI STRASBURGO

Guido Raimondi succede a Dean Spielmann. Assumerà l'incarico il 1 novembre

DANIELE VICE
E' ITALIANO IL NUOVO PRESIDENTE DELLA CORTE DI STRASBURGO
Il giudice italiano Guido Raimondi è il nuovo presidente della Corte europea dei diritti umani. Lo ha annunciato la stessa Cedu. Raimondi, già vice presidente del giudice di Strasburgo, assumerà il nuovo incarico il primo novembre. Il giudice italiano succede al lussemburghese Dean Spielmann. Guido Raimondi è il secondo italiano, dopo Giorgio Balladore Pallieri (1974 - 1980), a ricoprire l'incarico di presidente della Corte di Strasburgo. E' nato a Napoli il 22 ottobre 1953, ed è nella...
NEWS
La foto della Madonnina che ha resistito alla tromba d'aria nella pineta devastata - Foto © Giuseppe Ferrara per BasilicataNotizie.net
BASILICATA

A Policoro, la Madonnina resiste alla furia del vento

La scena immortalata in una foto della pineta devastata. C'è già chi grida al miracolo
I panetti di droga nascosti tra le banane
REGGIO CALABRIA

Maxi sequestro di droga nel porto di Gioia Tauro

Recuperata una tonnellata di coca: la sostanza era nascosta nelle banane
L'ex europarlamentare di Forza Italia Lara Comi
TANGENTI LOMBARDIA

Domiciliari per l’ex eurodeputata FI Lara Comi

E per l'Ad dei supermercati Tigros, Paolo Orrigoni, nell'ambito dell'indagine "Mensa dei Poveri"
Il card. Matteo Zuppi
BOLOGNA

"Chiesa, territorio, imprese: deontologia e fake news"

Oggi il convegno promosso da "sovvenire", tra i presenti anche il card. Matteo Zuppi
Imprese

La ricreazione deve finire

La rivoluzione digitale sta cambiando rapidamente le comunità in cui viviamo in ogni parte del mondo: cambiano...
TESORI D€ITALIA

Nella Città dei Sassi la Borsa del turismo culturale

Per quattro giorni a Matera si incontreranno oltre 500 operatori del settore provenienti da tutto il mondo
Acqua alta a Venezia
L'EMERGENZA

Da Venezia a Matera: l'Italia è sott'acqua

Acqua alta record, Mose fantasma e danni incalcolabili alla Serenissima. Ma c'è un Paese intero preda degli eventi...
Il C130 dell'Aeronautica militare atterra a Ciampino
CIAMPINO

Attentato in Iraq, i militari feriti arrivati in Italia

Il pm Colaiocco ha ascoltato il comandante delle Forze speciali
Il colonnato del Bernini in Piazza San Pietro
EMERGENZA SANITARIA

Curarsi a Piazza San Pietro

Fino a domenica il mini-ospedale gratuito per chi non può permetterselo
Jeanine Anez
SUD AMERICA

Bolivia, Jeanine Anez si autoproclama presidente

La presidente del Senato assume la carica ad interim. Morales: "Violata la Costituzione"
Vittorio De Sica
ANNIVERSARIO

45 anni fa l’addio al padre del neorealismo

Il 13 novembre 1974 moriva a 73 anni l’attore e regista Vittorio De Sica, vincitore di 4 premi Oscar
Acqua alta a Venezia
MALTEMPO

Acqua alta a Venezia, due morti a Pellestrina

Oltre cento interventi compiuti dai vigili del fuoco, altri 100 in attesa