News CARDINALE

MARTEDÌ 04 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Card. Zenari: "Vi racconto la strage degli innocenti"

Il nunzio in Siria parla a margine della presentazione dell'iniziativa di Aiuto alla Chiesa che Soffre. E su Assad dice...

FEDERICO CENCI
Bambini siriani
U
n grido d’aiuto continua a levarsi dalla Siria. È soprattutto quello dei bambini. Mutilati, abusati, uccisi, privati dei loro genitori, traumatizzati, i più piccoli sono le prime vittime di un conflitto che dura da sette anni. È per dare una speranza a costoro che numerosi ambasciatori presso la Santa Sede ieri, nella sede dell’Ambasciata di Polonia in Vaticano, hanno acceso una “candela per la pace”, iniziativa promossa dalla Fondazione Pontificia Aiuto alla...
GIOVEDÌ 11 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Grave fake news sull'arresto del card. Coccopalmerio

Il card. Becciu smentisce la notizia divulgata dagli Stati Uniti

ANGELA ROSSI
N
on passa giorno senza che una nuova accusa venga mossa contro un alto rappresentante della Chiesa, a partire dal Papa, con attacchi gratuiti e spesso del tutto infondati. Il giornale americano LifeSiteNews ha pubblicato la notizia, già smentita dal Vaticano, che a un presunto festino a luci rosse avrebbe partecipato il cardinale Francesco Coccopalmerio. Una notizia non vera ma in parte riconducibile alla vicenda sull'arresto Oltretevere, nell'estate del...
MERCOLEDÌ 27 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Becciu: "La mia nomina? Con Francesco nessun automatismo"

Con la berretta cardinalizia, passerà alla guida della Congregazione per le cause dei santi

ANDREA ACALI
Angelo Becciu
E’
stato uno dei più stretti collaboratori degli ultimi due pontefici e dopo sette anni trascorsi in Segreteria di Stato, con la nomina cardinalizia, mons. Angelo Becciu passerà alla guida della Congregazione per le cause dei santi. Inevitabile chiedergli un bilancio della sua esperienza:  “Fare un bilancio significa tante cose belle ma raccontarle vi annoierebbe – ha detto scherzando ai giornalisti nella sala stampa vaticana alla vigilia del concistoro - Lo dicevo...
LUNEDÌ 23 APRILE 2018, IN TERRIS

Card. Sgreccia: "Attenti ai nuovi totalitarismi"

Il porporato interviene sul caso del bambino inglese

FEDERICO CENCI
Alfie Evans abbracciato dal papà Thomas
S
oltanto la speranza in Dio e la forza di volontà dei suoi genitori separano il piccolo Alfie Evans dal destino che i medici dell’Alder Hey Children’s Hospital di Liverpool e i giudici britannici hanno scritto per lui: la morte. Nelle ore concitate in cui è stato annunciato il distacco della ventilazione che tiene in vita il bambino, In Terris ha chiesto un parere al card. Elio Sgreccia, esperto in bioetica, presidente emerito della Pontificia Accademia...
MERCOLEDÌ 21 MARZO 2018, IN TERRIS

L'appello di Bassetti ai partiti: "Avete il dovere di governare"

Il presidente dei vescovi è intervenuto al termine della sessione primaverile del Consiglio episcopale permanente

IGNAZIO STATUARIO
Gualtiero Bassetti
L
a primavera è iniziata ufficialmente oggi. Tuttavia, stando al clima rigido e uggioso di queste ore, sembra che l'inverno stia esitando ad abbandonare l'Italia. Ma sulla Penisola incombono anche "segni dell'inverno" metaforici: "paura legata al tasso di disoccupazione dei giovani, al livello di impoverimento delle famiglie, al senso di abbandono che umilia le periferie". Li ha elencati il card. Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale...
LUNEDÌ 19 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

"Sarebbe bello avere un cardinale dalit"

Il teologo gesuita Jerry Rosario: "Una scelta sarebbe in linea con la visione del Concilio Vaticano II"

REDAZIONE
Cardinali in preghiera
"S
arebbe bello se l'India avesse un cardinale dalit". E' quello che auspica il teologo indiano Jerry Rosario SJ, del Tamil Nadu. Il gesuita auspica che Papa Francesco possa prendere in considerazione questa idea che "sarebbe molto coerente con il suo approccio di dare riconoscimenti alle periferie". In linea col Concilio "La scelta di un cardianle dalit - spiega all'Agenzia Fides - sarebbe in linea con la visione del Concilio Vaticano II di rendere la...
MARTEDÌ 26 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

"Mi dispiace per il male che ti hanno fatto"

Il Pontefice al telefono con il porporato accusato di aver usato in maniera improrpia i soldi dell'Università Cattolica dell'Honduras

REDAZIONE
Papa Francesco e il cardinal Maradiaga
"M
i dispiace per il male che ti hanno fatto". Così Papa Francesco si è rivolto, tramite colloqui telefonico, al cardinale Óscar Andrés Rodríguez Maradiaga, arcivescovo di Tegucicalpa, dopo le accuse giornalistiche rivolte al porporato riguardanti l’uso di ingenti somme di denaro ricevute dall'Università Cattolica dell'Honduras, di cui è gran cancelliere. Accuse che il cardinale con forza ha definito "calunniose" in una...
LUNEDÌ 04 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

L'invito del cardinal Betori: "Fate il presepe"

L'arcivescovo del capoluogo toscano: "Riconosciamo Gesù in ogni persona"

EDITH DRISCOLL
Il cardinal Betori benedice il presepe allestito all'esterno del Duomo di Firenze
T
orna il Natale, e con esso l’iniziativa "Capannucce in Città", che recuperando l’antico insegnamento di San Francesco, incoraggia a vivere la nascità di Gesù ripartendo dal presepe, il simbolo che aiuta a comprendere il mistero dell’Incarnazione. Una tradizione da celebrare ovunque: in famiglia, parrocchia o scuola, tutti insieme, grandi e piccini. E' l'invito che l'arcivescovo di Firenze, il cardinal Betori, rivolge alla sua...
SABATO 04 NOVEMBRE 2017, IN TERRIS

Il card. Rai andrà in Arabia Saudita

Al patriarca è giunto l'invito del re saudita: sarebbe il primo leader cristiano a visitare il Regno

IGNAZIO STATUARIO
U
na visita storica potrebbe avvenire nelle prossime settimane. Il patriarca maronita, card. Bechara Rai, ha annunciato che entro quindici giorni visiterà l'Arabia Saudita. L'invito al porporato sarebbe giunto direttamente dal re saudita Salman e dal principe ereditario, Mohammad bin Salman, attraverso Walid al-Bukhari, esponente dell'ambasciata di Ryad in Libano. Visita storica Sarebbe la prima volta che un leader di una Chiesa cristiana viene...
MARTEDÌ 19 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Napoli: si è ripetuto il miracolo di San Gennaro

Il prodigioso evento alle 10.05 nel Duomo. La liquefazione del sangue si ripete tre volte all'anno

SIMONE PELLEGRINI
Il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, mostra ai fedeli l'ampolla contenente il sangue di San Gennaro
Il miracolo di San Gennaro si è ripetuto anche stavolta. A Napoli, all’interno di una cattedrale affollata come avviene ogni volta in questa occasione, il sangue del Santo di cui ricorre oggi la memoria si è sciolto. L’evento prodigioso alle 10.05, accompagnato da un lungo applauso dei fedeli presenti. Buon auspicio Il miracolo si ripete solitamente tre volte all’anno: il 19 settembre, nel giorno di San Gennaro, nel sabato che precede la prima domenica di...
NEWS
Roma-Genoa 3-2. I giallorossi festeggiano Kluivert dopo la sua rete - Foto © Facebook

La Roma respira, Genoa k.o. all'Olimpico

Grifone avanti due volte ma Cristante la risolve in favore dei giallorossi. Nel pomeriggio vincono Napoli e Fiorentina
Strasburgo. Candele, fiori e messaggi dedicati alle vittime
ATTACCO A STRASBURGO

Le vittime salgono a cinque

E' morto Barto Pedro Orent-Niedzielski, 35 anni. Era con Antonio Megalizzi al momento dell'attentato
Le polpette al bollito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Polpette al bollito: l'avanzo fa un figurone

Un piatto buono per evitare sprechi. Il lesso di manzo torna protagonista
Il bus dopo lo schianto
SVIZZERA

Zurigo, si schianta un Flixbus

Il conducente ha perso il controllo a causa dell'asfalto innevato: una vittima italiana e 44 feriti, 3 gravi
La mappa Gem
PAVIA

Realizzate le mappe dei terremoti mondiali

Sono tre: pericolosità (“Hazard Model”), esposizione (“Global Exposure”) e rischio (“Risk...
Natale
SESSA AURUNCA

"A Natale prima le persone, poi i doni"

Il monito del Vescovo in una lettera inviata alle comunità in vista delle festività