News CARCERE

LUNEDÌ 04 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Arrestato esponente Radicale: faceva da "messaggero" dei boss

Definiva Messina Denaro "Il mio Premier". Fermato anche il capomafia di Sciacca Accursio Dimino

MILENA CASTIGLI
Antonello Nicosia
L
a Procura di Palermo ha fermato 5 persone accusate a vario titolo di associazione mafiosa e favoreggiamento. Tra gli arrestati ci sarebbero il capomafia di Sciacca Accursio Dimino e Antonello Nicosia, membro del comitato nazionale dei Radicali italiani, per anni impegnato in battaglie per i diritti dei detenuti. Secondo la Procura avrebbe fatto da tramite tra capimafia, alcuni dei quali al 41 bis, e i clan, portando all'esterno messaggi e ordini. Sostenendo di essere collaboratore di...
GIOVEDÌ 24 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

I detenuti lavorano nei licei

Progetto “Legalità” della Caritas; si occupano di pulizia, giardinaggio, manutenzione

MILENA CASTIGLI
Alunni all'entrata di scuola
C
inque detenuti del carcere di contrada Cavadonna lavoreranno in due licei siracusani. L’intesa sarà siglata questa mattina giovedì 24 ottobre, alle ore 10, al liceo classico “Tommaso Gargallo” di via Luigi Monti a Siracusa. Attività di lavoro di pubblica utilità che vedrà impegnati i detenuti al liceo scientifico “Einaudi” e al liceo classico “Gargallo”. I detenuti si occuperanno di pulizia, giardinaggio, piccoli...
MERCOLEDÌ 23 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Quel bivio tra giustizia e perdono

La testimonianza della madre di un detenuto raccontata da don Maurizio Patriciello

PADRE MAURIZIO PATRICIELLO
Un carcere
S
uo figlio è in un carcere. Anni fa si macchiò di un orribile omicidio. Lei, la mamma, non l’ ha mai abbandonato. Non conosco la donna che mi telefona e mi racconta la sua storia. Ha bisogno di parlare, di sfogarsi, di trovare un pizzico di conforto. La ringrazio. Davvero. Ciò che mi ha donato non è paragonabile a ciò che da me ha potuto ricevere. Una mamma addolorata oltre ogni immaginazione. Un mare di lacrime. Lacerata tra la sete di verità, di...
SABATO 28 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

"Ho bisogno d'aria": il folle gesto in aereo

La donna è stata fermata dalla polizia, poi il mezzo è decollato. L'anno scorso un ragazzo è finito in prigione

LORENZO CIPOLLA
Un aereo
L
a "lista nera" cinese dei passeggeri a cui viene impedito di volare di nuovo potrebbe essere aggiornata molto presto. C'è stato infatti in un nuovo caso nella Repubblica popolare in cui una persona a bordo di un aereo apre il portellone. Il motivo è sempre lo stesso: respirare un po'. Aria fresca Una donna sui cinquant'anni è stata fermata dagli agenti di polizia dopo aver causato il panico a bordo di un velivolo della compagnia aerea cinese...
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Sospesi quattro poliziotti penitenziari accusati di tortura

Altri quindici hanno ricevuto un avviso di garanzia

MILENA CASTIGLI
Carcere di san Gimignano
M
inacce, lesioni aggravate, falso ideologico commesso da un pubblico ufficiale e tortura. Sono queste le accuse formulate dalla Procura di Siena contro 15 poliziotti penitenziari in servizio nel carcere di San Gimignano (SI). L’episodio trae origine dalla denuncia fatta da alcuni detenuti su presunti pestaggi avvenuti nell’ottobre del 2018 ed effettuati all’interno dell’istituto toscano ai danni di un tunisino. La vittima infatti si era rifiutata di denunciare gli...
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Uccise uno squalo per gioco: passerà 10 weekend in carcere

Prima ha sparato al predatore, poi lo ha legato alla barca. Dovrà anche fare 250 ore di lavori socialmente utili

LORENZO CIPOLLA
G
iustizia è fatta, anche se la vita di quell'animale non potrà essergli restituita con una sentenza. È stato condannato Robert Lee Benac, l'uomo accusato di crudeltà verso gli animali che è stato ripreso in un video del 2017 in cui si trovava insieme ad altre due persone a bordo di un'imbarcazione, sparava a uno squalo poi lo trascinava con la barca fino a farlo morire. Lo aspettano dieci giorni di carcere da scontare nei finesettimana, undici mesi...
MARTEDÌ 17 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Rapinano e violentano una signora di 90 anni: in carcere due minori

Li aveva fatti entrare in casa perché uno era amico del nipote. Sono accusati anche di tentato omicidio

LORENZO CIPOLLA
U
n film dell'orrore è andato in scena in un appartamento nel centro di Messina sabato scorso. Un cocktail di violenza, legata a una rapina, e brutalità totalmente gratuita. Una donna di novant'anni è stata rapinata, malmenata e violentata da due ragazzi, minorenni, che sono stati presi dalle autorità poche ore dopo e adesso si si trovano in stato di fermo in carcere. Le accuse nei loro confronti sono di rapina aggravata, tentato omicidio, violenza...
MERCOLEDÌ 04 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Il potere dell’arte contro il potere dello sconforto: Dal miglio verde a 45 seconds of Laughter

Il film del Premio Oscar Tim Robbins dedicato ad una esperienza carceraria

PAOLA DEI
Un'immagine del film
C
ontinuano gli arrivi dei grandi registi e dei grandi interpreti alla Mostra d’arte cinematografica di Venezia e insieme a Roy Andersson che, con il suo inconfondibile stile ha presentato About Endlessness, vale la pena di menzionare il film del Premio Oscar Tim Robbins dedicato ad una esperienza carceraria portata avanti con la Actor's Gang, sua storica compagnia teatrale e presentata con il titolo: 45 seconds of Laughter. L’impegno socio politico del regista...
MARTEDÌ 30 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Putiferio in carcere: 57 morti, 16 decapitati

Nella prigione di Altamira sale il bilancio degli scontri tra bande rivali

FC
Scontri in carcere ad Altamira, Brasile
V
iolenti scontri e scene dell'orrore in un carcere di Altamira, comune del Brasile nello Stato del Parà, zona settentrionale del Paese. A causa di una resa di conti tra bande rivali, si sono verificate scene di guerriglia: almeno cinquantadue i morti, sedici di loro sono stati decapitati. A farlo sapere è stato un portavoce del sistema penitenziario locale, che ha parlato di "scontri fra membri di fazioni rivali" e di due guardie prese in ostaggio e poi...
VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Cocomerata di solidarietà in carcere

Il 17 luglio a Regina Coeli e il 19 luglio pomeriggio alla casa circondariale Rebibbia maschile

MILENA CASTIGLI
Cocomerata di solidarietà
L
a Comunità di Sant’Egidio, che da anni visita con regolarità numerosi istituti penitenziari della Capitale e non solo, lancia per l'estate una campagna di solidarietà e di sostegno. Si parte da Roma, dove dal 15 al 19 luglio, si farà festa nelle carceri di Rebibbia e di Regina Coeli: una “cocomerata di solidarietà” per rompere l’isolamento e contribuire al recupero e al reinserimento nel tessuto sociale dei...
NEWS
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige
Sabato e domenica forti piogge
METEOROLOGIA

Allerta rossa in 3 Regioni: domani pioggia e freddo

La Protezione Civile ha diramato l'allerta arancione in altre 8 Regioni e quella gialla sulle restanti
I soccorsi
MILANO

Maxi rissa davanti al McDonald: 30 ragazzi coinvolti

Fermati tre giovani di nazionalità tunisina: un 18enne e due minorenni
MALTEMPO

Non c'è pace per Venezia, nuova allerta per domani

In arrivo 20 milioni di euro per il primo ristoro dei danni
Carabinieri nella fabbrica di Melito
MELITO DI NAPOLI

Tiene segregati 43 operai in nero: arrestato imprenditore

Tra le vittime, tutte italiane, anche una donna incinta e due minorenni
Fulmini in mare
METEOROLOGIA

Dove cadrà il fulmine? Lo (pre)dice l'intelligenza artificiale

L'algoritmo, sviluppato in Svizzera al Politecnico di Losanna, usa solo dati meteorologici
Scontri in Bolivia
AMERICA LATINA

Bolivia, scontri tra polizia e manifestanti: 8 morti

L'appello via Twitter di Evo Morales affinché si metta fine al massacro
ArcelorMittal

Fuori del mondo

Sulla ex Ilva ora interviene anche la Procura della Repubblica di Milano. Il procuratore capo Francesco Greco, rende...
Campanile cristiano e minareto islamico

L'antidoto al male degli estremismi

"La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile, l'intolleranza ha coperto la terra di massacri"....
L'ex Ilva
IL CASO

Ex Ilva, nodo scudo penale: è ancora scontro

Il vertice al Mise ha ribadito le posizioni: ArcelorMittal vuole andarsene il 4 dicembre. E la Procura di Milano apre un...
Fede
FEDE E RAGIONE

Dio tra le righe

Da Ossola a Pressburger, una nuova collana di libri della Treccani sulla fede e la missione