News CAMPI PROFUGHI

MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Cinque rifugiati africani all'università di Bologna

Firmato memorandum d’intesa per l’evacuazione dei centri di detenzione in Libia

MILENA CASTIGLI
Gli studenti dell'università di Bologna
C
inque rifugiati di origine eritrea, rifugiati in Etiopia, proseguiranno gli studi universitari all'ateneo di Bologna. Biniam, Awet, Hadish, Sami e Yohannes, rifugiati in Etiopia, sono arrivati da qualche giorno in Italia con un corridoio umanitario e hanno già iniziato a frequentare le lezioni in aula grazie al progetto promosso dall'Alma Mater e da Unchr Italia con la collaborazione di un'ampia rete di partner. Quattro di loro resteranno sotto le Due Torri per seguire...
GIOVEDÌ 24 MAGGIO 2018, IN TERRIS

A rischio frane i campi dei profughi Rohingya

L'allarme è stato lanciato dall'ong Human Rights Watch

CAROLINA GARCIA
S
ono decine di migliaia i profughi Rohingya - fuggiti dalla Birmania - in pericolo in quanto gli accampamenti dove risiedono, al confine del Bangladesh, sono a rischio frana. A lanciare l'allarme è l'organizzazione non governativa Human Rights Watch (Hrw) che ha rivolto un appello alle autorità bengalesi per chiedere il trasferimento, con l'aiuto dell'Onu e di altre organizzazioni umanitari, dei profughi in zone più sicure.  Il...
MERCOLEDÌ 10 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Matrimonio vietato ai Rohingya

L'obiettivo è impedire ai membri della minoranza etnica che vivono nel Paese di avere una via privilegiata per ottenere la cittadinanza

ANGELA ROSSI
Campi profughi Rohingya al confine con il Bangladesh
L'
Alta Corte del Bangladesh ha confermato l'applicazione di una legge che proibisce ai musulmani di etnia Rohingya di sposarsi nel Paese. I matrimoni sono vietati sia nel caso che gli aspiranti sposi siano entrambi membri della minoranza in fuga dalla Birmania, sia nei casi in cui uno dei due futuri coniugi sia cittadino bengalese.  Sette anni di reclusione per chi sposa una rifugiata L'obiettivo è, come riportato da Asianews, impedire alle migliaia di sfollati Rohingya...
MERCOLEDÌ 01 NOVEMBRE 2017, IN TERRIS

Sterilizzazioni di massa per i rohingya

Proposta choc delle autorità bengalesi contro il sovraffollamento dei campi profughi

REDAZIONE
Donna rohingya con bambino in un campo profughi
D
opo il naufragio di lunedì scorso di due imbarcazioni cariche di profughi rohingya che cercavano di raggiungere la costa del Bangladesh, sale a centonovanta il numero di persone morte in fuga dal Myanmar nell'ultimo periodo. Campi profughi sovraffollati I rohingya sono spinti a fuggire dalle discriminazioni e dalle violenze del governo del Myanmar, ma spesso, dopo aver affrontato il rischio di naufragio in mare, trovano in Bangladesh una condizione di altrettanta...
SABATO 18 MARZO 2017, IN TERRIS

Mosul, continua l'avanzata nell'area occidentale. Il ministro Al Jaff: "Oltre 150 mila i civili fuggiti"

Tra l'avanzata delle forze governative e la presenza dei miliziani dell'Isis sul territorio, si consuma il dramma della popolazione: "Quasi 100 mila persone nei campi profughi"

REDAZIONE
Mosul, continua l'avanzata nell'area occidentale. Il ministro Al Jaff:
Non si ferma l'offensiva delle forze governative irachene sull'area occidentale della città di Mosul, occupata dai miliziani del sedicente Stato islamico. Un'avanzata che, a poco a poco, sta consentendo alle truppe del legittimo governo di riconquistare larga parte dei territori urbani controllati dai jiahdisti. E' di pochi giorni fa la notizia della ripresa di un altro quartiere del lato occidentale della città, per una percentuale di riconquista dichiarato di circa il 65% del territorio....
DOMENICA 20 NOVEMBRE 2016, IN TERRIS

Tra freddo e paure, in arrivo il lungo inverno di Mosul

Nei campi profughi del nord dell'Iraq, a rischio sovraffollamento, torna la stagione più dura, tappa obbligata di un dramma senza fine

AUTORE OSPITE
Tra freddo e paure, in arrivo il lungo inverno di Mosul
L'avanzata del generale inverno non attende, nemmeno di fronte al dramma dei rifugiati di Mosul. Alle porte dei campi profughi della Piana di Ninive, dove hanno trovato riparo e accoglienza i fuggitivi dall'offensiva lanciata dal sedicente Stato islamico alla città irachena, hanno cominciato a bussare i primi freddi. Una situazione che torna a presentarsi ogni anno, quando le temperature iniziano a scendere fin sotto il grado zero, innalzando il rischio di ipotermia, in particolare nei...
DOMENICA 25 SETTEMBRE 2016, IN TERRIS

HOLLANDE: "LA FRANCIA NON SARA' UN PAESE DI CAMPI PROFUGHI. LA 'GIUNGLA' CHIUDERA'"

Hollande ha annunciato che i novemila migranti che attualmente lo occupano, saranno ripartiti all'interno del Paese

AUTORE OSPITE
HOLLANDE:
"La Francia non sarà un Paese di campi" per profughi. Con queste parole il presidente francese Francois Hollande ha annunciato la sua intenzione di voler chiudere definitivamente la cosiddetta "Giungla" di Calais, l'immenso campo profughi nato su una vecchia discarica in disuso. Oltre alla mchiusura del campo, Hollande ha annunciato che i novemila migranti che attualmente lo occupano, saranno ripartiti all'interno del Paese. Il presidente francese ha spiegato che di recente sono stati...
VENERDÌ 05 DICEMBRE 2014, IN TERRIS

Rifugiati siriani, il Pam lancia la raccolta fondi per l'assistenza invernale

Parte oggi e durerà 72 ore: se avrà effetti positivi, il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite potrebbe riuscire a ripristinare la fornitura di buoni alimentari per i profughi

EDITH DRISCOLL
Rifugiati siriani, il Pam lancia la raccolta fondi per l'assistenza invernale
Una campagna di 72 ore per la raccolta di 64 milioni di dollari: è quella lanciata dal Programma alimentare mondiale (Pam) delle Nazioni Unite per ripristinare la fornitura di buoni alimentari ai rifugiati siriani. Dopo la sospensione, per mancanza di risorse, dell'assistenza alimentare ai profughi in fuga dal Paese, il Pam chiede ai donatori un dollaro ciascuno: l'obiettivo è riuscire a fornire aiuto a 1,7 milioni di cittadini oltre e dentro i confini. "Anche un dollaro può fare la...
VENERDÌ 21 NOVEMBRE 2014, IN TERRIS

Campi profughi al limite in Turchia, la denuncia di Amnesty

Violenze, respingimenti e abbandono: le disastrose condizioni di vita dei rifugiati siriani raccontato da un dossier dell'associazione

EDITH DRISCOLL
Campi profughi al limite in Turchia, la denuncia di Amnesty
I rifugiati siriani in Turchia vivono in mezzo a violenze e abbandono: a dimostrarlo sono le indagini di Amnesty International che ha diffuso un report sui campi profughi. Secondo l'associazione umanitaria, la situazione dei 22 campi ufficiali sta diventando disastrosa: tutto ciò con la silente complicità della comunità internazionale. Sono un milione e 600 mila i rifugiati nel Paese, solo 220 mila sono ospitati nei 22 campi ufficiali, al massimo della capienza: molti di loro, denunciano...
MARTEDÌ 14 OTTOBRE 2014, IN TERRIS

Una delegazione Cei in Iraq per visitare i campi profughi

Una delegazione della Conferenza Episcopale Italiana, guidata dal segretario generale monsignor Nunzio Galantino, è da oggi nel Paese devastato dai conflitti

FRANCESCA FIORE
Una delegazione Cei in Iraq per visitare i campi profughi
Una delegazione della Conferenza Episcopale Italiana, guidata dal segretario generale monsignor Nunzio Galantino, è da oggi in Iraq per incontrare "i rappresentanti della Chiesa locale, visitare i campi profughi e confrontarsi con le autorità civili". L'obiettivo dell'iniziativa, che prevede anche un incontro con i responsabili di Caritas Iraq, è quello di programmare lo sviluppo di "progetti di collaborazione e di solidarietà". "La violenza che uccide, gli attacchi e l'insicurezza che...
NEWS
Gino Paoli
ARTISTA E POETA

Gino Paoli e un compleanno senza celebrazioni

L'autore di "Senza fine" e di "Sapore di sale" festeggia oggi 85 anni
Il cenno d'intesa fra Vettel e Leclerc all'arrivo del Gp di Singapore - Foto © Twitter
IL GP

Vettel-Leclerc: Singapore è rosso Ferrari

Straordinaria doppietta per il team di Maranello davanti a Verstappen ed Hamilton
La sacca dell'iniziativa
AMBIENTE

Legambiente: “Rifiuti e pregiudizi inquinano”

700 mila volontari a “Puliamo il mondo”: effetto Greta sull’eco-mobilitazione arrivata alla 27° edizione
L'epicentro del sisma
SISMA

Terremoto in provincia di Udine

Magnitudo 3.8 con epicentro a Tolmezzo, stamattina ha tremato il Centro Italia
Ospedali riuniti di Foggia
CERIGNOLA | FOGGIA

Picchiati da coetanei senza motivo: 2 ragazzi in ospedale

Un secondo agguato a Foggia nei confronti di altri due minorenni
Giuseppe Conte con Maurizio Landini
LECCE

Conte dalla Cgil: "Pugno duro
con chi evade"

Il premier chiude le Giornate del lavoro organizzate dalla sigla sindacale
Carcere di san Gimignano
SAN GIMIGNANO | SIENA

Sospesi quattro poliziotti penitenziari accusati di tortura

Altri quindici hanno ricevuto un avviso di garanzia
L'epicentro del sisma
CENTRO ITALIA

La terra trema nel maceratese

Il comune più vicino all'epicentro, ad 8 chilometri, è Castelsantangelo sul Nera
Gesù

L'avarizia del cuore

Non c’è solo un’avarizia economica, ma anche una del cuore. Nel Vangelo di questa domenica il...
Aggressione

Facciamo sentire il nostro sdegno

Continuano le aggressioni ai danni di persone di colore. Questa volta è accaduto ad Anzio con due giovani che...
Milan-Inter 0-2. Lukaku esulta dopo la rete del raddoppio
SERIE A

L'Inter si prende il derby: Brozo-Lukaku stendono il Milan

Due reti nella ripresa permettono a Conte di restare in vetta. I rossoneri durano solo un tempo
Papa Francesco in visita ad Albano Laziale
VISITA ALLA DIOCESI DI ALBANO LAZIALE

Papa: “No ai circoli chiusi”

Francesco esorta i credenti a “non avere paura di andare incontro a chi è più dimenticato”