News CAMORRA

LUNEDÌ 14 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma

MILENA CASTIGLI
Carabinieri
M
axi blitz anticamorra stamane all'alba. I carabinieri di Avellino hanno eseguito questa mattina 23 misure cautelari chieste e ottenute dalla Dda di Napoli. Gli arresti, 23 in tutto, riguardano presunti affiliati al "nuovo clan Partenio", che gestisce gli affari illeciti tra Avellino e altri comuni della provincia. Gli inquirenti ipotizzano nei confronti degli arrestati i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, usura, estorsione, detenzione di armi ed...
SABATO 07 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Prende a calci un bimbo nordafricano: l'autore è fratello di un pentito

La scena sotto gli occhi di molti testimoni. Il sindaco Mario Occhiuto: "Siamo una città che accoglie"

LORENZO CIPOLLA
Q
uando si arriva a mettere le mani addosso ai bambini, vuol dire che si è superato un qualche livello di guardia. Solo che stavolta non sono le mani, ma un piede. Pochi giorni fa a Cosenza un uomo, che portava il passeggino con dentro il figlio piccolo, ha dato un calcio a un bambino di circa tre anni colpendolo in pieno addome e scaraventandolo a terra a due metri di distanza. Poi è scappato. Di lì a poco sarebbe stato identificato dalle autorità come il...
VENERDÌ 19 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Doppia "stesa" a Napoli: paura nella notte

Due bossoli davanti alla chiesa dove fu ucciso Genny Cesarano

MILENA CASTIGLI
Bossoli
D
oppia "stesa" nella notte a Napoli. In due zone della città persone non identificate hanno compiuto due raid intimidatori sparando all'impazzata, attività denominata in dialetto locale "stesa", appunto. Due bossoli sono stati ritrovati nel rione Sanità, davanti alla chiesa nella piazza dove fu ucciso accidentalmente, in un'altra stesa, il giovane Genny Cesarano, vittima innocente di un raid di camorra. In merito, lo scorso 11...
MERCOLEDÌ 26 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Maxi colpo alla Camorra: 126 arresti in tutta Italia

Persone considerate appartenenti ai clan Contini, Mallardo e Licciardi

MILENA CASTIGLI
Carabinieri in azione
B
litz nella notte contro la camorra napoletana. n'imponente operazione dei carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Napoli ha portato all'esecuzione su tutto il territorio nazionale di oltre 100 provvedimenti cautelari emessi dal Gip di Napoli su richiesta della Procura. Le misure sono state eseguite ai danni di persone considerate appartenenti ai clan Contini, Mallardo e Licciardi. Nello specifico, sono 126 gli arrestati facenti parte della cosiddetta...
SABATO 18 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Al gesuita Valletti il premio “Don Oreste Benzi"

Per il suo impegno nel proporre opportunità di vita ai giovani del quartiere di Scampia (Na)

MILENA CASTIGLI
Il Centro Hurtado a Scampia, Napoli
I
l padre gesuita Fabrizio Valletti ha vinto il premio internazionale “Don Oreste Benzi” per il suo impegno nel proporre positive opportunità di vita ai giovani abitanti del popoloso quartiere di Scampia, estrema periferia nord di Napoli. Il premio, alla sua prima edizione, dedicato alla memoria del sacerdote servo di Dio riminese, fondatore delle case famiglia e della Comunità Papa Giovanni XXIII. Il premio sarà consegnato a Forlì domenica...
VENERDÌ 10 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Don Buonaiuto: "La società cambia a partire dai giovani"

Il sacerdote, oggi alla trasmissione di Rai Uno, è intervenuto sul caso di Noemi: la bambina ferita a Napoli

GIUSEPPE CHINA
Don Aldo Buonaiuto a Storie italiane
"D
obbiamo abbracciare Noemi con la preghiera. È questa bambina di quattro anni che deve essere al centro dell’attenzione mediatica. Poi senza dubbio dobbiamo fare un plauso alla Forze dell’ordine per gli arresti di oggi”. Sono le prime parole con cui don Aldo Buonaiuto, al programma Storie italiane, condotto da Eleonora Daniele, commenta le misure cautelari nei confronti dei due aggressori della piccola napoletana, ferita gravemente venerdì scorso. Una coppia composta da...
VENERDÌ 10 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Spari in strada: fermato il presunto killer

Si tratta di Armando Del Re. Ieri veglia di preghiera per la piccola Noemi

FRANCESCO VOLPI
Piazza Nazionale dopo l'agguato
D
ue persone sono state arrestate per l'agguato di venerdì scorso a Napoli nel quale sono rimasti feriti un uomo, Salvatore Nucaro - vero obiettivo del sicario in piazza Nazionale - e la piccola Noemi. Catturato Insieme ad Armando De Re, il presunto sparatore, è stato bloccato un altro uomo, il fratello, che avrebbe fatto da complice e che è stato portato nella caserma dei Carabinieri "Pastrengo" del capoluogo partenopeo. A catturarli sono stati...
MERCOLEDÌ 08 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Catturato il boss Monfregola

Salvini: "Per la legalità siamo pronti a presentare nuove misure"

MILENA CASTIGLI
Elicottero dei carabinieri
N
uovo colpo alla Camorra. Lo Stato ha infatti inflitto una dura sconfitta al clan Moccia, con l'arresto del boss latitante Giuseppe Monfregola, classe 1988, reggente del gruppo malavitoso '167 di Arzano'. La cattura è avvenuta ad opera dei Carabinieri, dopo due ore di assedio della palazzina dove si nascondeva. Tutta la zona è stata sorvegliata dall'alto da un elicottero dell'Arma.  Il latitante Il latitante - a capo della costola...
LUNEDÌ 15 APRILE 2019, IN TERRIS

Maxi operazione antidroga a Salerno: 38 arresti

I soggetti accusati a vario titolo di associazione a delinquere con aggravante mafiosa

MILENA CASTIGLI
Operazione congiunta di Carabinieri e Polizia di Stato
N
uova operazione antidroga in provincia di Salerno. Alle prime luci dell’alba circa trecento tra carabinieri e poliziotti, con il supporto di unità cinofile e di un elicottero, hanno eseguito in vari comuni della provincia di Salerno un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 38 persone ritenute responsabili a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, con l’aggravante del...
MARTEDÌ 09 APRILE 2019, IN TERRIS

Agguato a due passi dalla scuola: 1 morto e 1 ferito

Cirinnà: "La sicurezza non si garantisce con le misure propagandistiche armando i cittadini"

MILENA CASTIGLI
Agguato nel Rione Villa
S
angue a Napoli, dove stamattina in pieno giorno un uomo è stato ucciso in un agguato e una seconda persona, il figlio della vittima, è rimasta ferita in un agguato nel Rione Villa, nel quartiere Ponticelli, nella zona orientale del capoluogo campano. Con i suoi 75.097 residenti Ponticeli è il secondo quartiere più popolato della città, dopo Fuorigrotta, ed è da anni al centro di un piano di riqualificazione...
NEWS
Persecuzione dei cristiani nel mondo
AIUTO ALLA CHIESA CHE SOFFRE

Forum: "La persecuzione anticristiana nel mondo"

Il rapporto di Acs sarà presentato il 24 ottobre nella basilica capitolina di San Bartolomeo all’Isola
La scuola Giovanni Battista Pirelli di Milano, dove è avvenuto l'incidente
L'INCIDENTE

Tragedia a Milano, precipita bambino in una scuola

Il piccolo è ricoverato in condizioni gravissime
Giulia Lazzari, Roberto Lo Coco e la loro bimba
ADRIA

Morta la giovane mamma strangolata dal marito

La 23enne Giulia Lazzari, madre di una bimba di 4, era stata aggredita l'8 ottobre scorso
Un senza tetto
PADOVA

Domani la “Notte dei senza dimora”

Per sensibilizzare su povertà e marginalità con proposte, animazioni e incontri
A destra, Daniele Belardinelli, il tifoso del Varese ucciso dopo la partita Inter-Napoli il 26 dicembre 2018
STADIO E VIOLENZA

Arrestato l'ultrà che, il giorno dopo Natale, investì un tifoso con un suv

Legato a clan della camorra, il napoletano Manduca è stato incastrato da alcuni video
Buca stradale
OPERAZIONE

Arrestati funzionari Anas e imprenditori siciliani

Portati alla luce "rodati meccanismi corruttivi" all'interno dell'Anas di Catania
Inps

Così è

E'successo proprio in questi giorni ed è capitato anche a me. Sono stati arrestati alcuni malfattori che...
A sinistra, migranti diretti verso l'Europa; a destra, le bare delle prime vittime recuperate nel naufragio avvenuto nella notte tra il 6 e il 7 ottobre - Foto © Repubblica
MAR MEDITERRANEO

Si rinnova lo strazio di Lampedusa: sette corpi recuperati

Tra loro una mamma con il proprio figlio. Sul barchino erano in cinquanta
Guantoni da boxe
IL DRAMMA

Da Schaaf a Day: quando la tragedia è sul ring

Dalla morte dell'americano contro Primo Carnera fino al dramma di Chicago: quasi un secolo di interrogativi
Boris Johnson
REGNO UNITO

Brexit, Johnson strappa l'accordo a Bruxelles

Intesa ottenuta, rivisto il backstop ma il Dup si oppone: il voto in Parlamento è un'incognita
Foto di repertorio
EMERGENZA GIOVANI

WhatsApp, così in chat i ragazzini diventavano mostri

Video pedo-pornografici, Isis e insulti ai malati. Perquisizioni in tutta Italia
Prigione italiana - Foto © The Guardian

Carcere, sei guardie accusate di violenza e torture

Contestato il reato di tortura. Si cercano responsabili ed episodi analoghi