News CALCIOMERCATO

MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Ribery, un campione in Viola

Colpo della Fiorentina di Commisso: l'esterno francese approda a Firenze fra l'entusiasmo e, soprattutto, con tante motivazioni

DM
L'arrivo di Ribery a Firenze
Q
uesto è proprio uno di quei casi in cui non sarebbe giusto guardare la carta d'identità. Perché è vero che Franck Ribery ha 36 anni ma è anche vero che la Fiorentina ha piazzato una zampata che, in un colpo solo, porta in dotazione esperienza, professionalità e serietà, colonne portanti della carriera dell'ala francese. Oltre a una classe immensa ovviamente che, per lungo tempo, hanno fatto di Ribery uno dei top player a livello mondiale....
MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Mercato, Ferragosto bollente: la chiave è Icardi

L'ex capitano nerazzurro potrebbe rientrare nel maxi-scambio con Dzeko ma la Juve, con Dybala e Higuain in uscita, è alla finestra

DM
Mauro Icardi
M
eno due a Ferragosto, meno undici all'inizio della stagione e ancora tutto il bello che deve ancora arrivare. Il colpo Lukaku ha detto due cose: che l'Inter ha trovato il centravanti titolare e che Icardi, ora, deve per forza partire. Il ballo dei bomber era ed è il cardine del mercato, un ingranaggio complesso che, con la giusta chiave, muoverebbe tutte le pedine con effetto domino, con la possibilità concreta di mandare a dama più di un club in un colpo solo....
MARTEDÌ 06 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Maguire e i suoi fratelli: quando il colpo monstre arriva in difesa

Ottantasette milioni dallo United al Leicester per il centrale inglese: un record destinato (forse) a durare poco

DM
Harry Maguire
C
'è stato un tempo, nemmeno troppo lontano, in cui staccare assegni da 40 milioni per un calciatore significava aver quasi toccato il tetto massimo di spesa. E i "pezzi da 40" erano davvero giocatori coi fiocchi. Di sicuro l'avvento di investitori extraeuropei ha incrementato a livelli faraonici i margini del budget delle varie società, innalzando gli standard legati ad ambiti che fino a qualche anno fa col pallone c'entravano il giusto. Oggi come oggi,...
VENERDÌ 02 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Il valzer delle punte che infiamma il mercato

Dzeko, Icardi, Higuain, Lukaku: il mega-intreccio che coinvolge le grandi

DM
Edin Dzeko, Mauro Icardi, Gonzalo Higuain e Paulo Dybala
D
al valzer sulle punte al valzer delle punte: la volata di agosto del calciomercato si gioca attorno al numero 9, inteso come quello sulle spalle dei bomber. Da Dzeko a Icardi, fino a Higuain e Milik: un intreccio di nomi che, fino a qualche anno fa, avrebbe stuzzicato l'interesse dei top club europei per ben altre ragioni e che, oggi, rischia di trasformarsi in una rosa di partecipanti a un carosello di scambi, dove ogni tassello potrebbe incastrare l'altro secondo complicate...
VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Inter, scatta l'ora di Barella

Il centrocampista a Milano: visite, firma e inizio della nuova avventura. Intanto la Roma tenta il doppio colpo in difesa

DM
Nicolò Barella
Q
uarantacinque milioni di euro complessivi, Cagliari convinto e tutti contenti, calciatore in primis: Nicolò Barella è pronto a iniziare la sua avventura all'Inter con tante motivazioni e, soprattutto, con un allenatore come Antonio Conte che lo ha voluto categoricamente, facendo di conseguenza alzare al giovane centrocampista notevolmente l'asticella dell'autostima. Non è un caso che, nonostante il blitz della Roma che aveva praticamente convinto i sardi a fare...
MERCOLEDÌ 03 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Roma e Inter: quando il mercato diventa un derby

Decenni di trattative clamorose, tante concluse e altre sfumate: una sfida continua a colpi di offerte

DAMIANO MATTANA
Alcuni dei calciatori protagonisti dell'asse di mercato fra Roma e Inter
B
arella e Dzeko sono solo la punta dell'iceberg. Non passa estate, infatti, che l'asse fra Roma e Milano non venga fatto bollire e non certo per il caldo che (almeno di stagione) caratterizza i due mesi di trattative del calciomercato. Sugli intrighi fra Roma e Inter c'è quasi una letteratura: grandi colpi e bidoni, trattative contestate e cessioni mai andate giù alla tifoseria di turno (che fosse quella giallorossa o nerazzurra). Una linea retta che torna a...
MARTEDÌ 07 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Attrito Inter-Real, Modric diventa un caso

Sarà decisivo il colloquio tra il croato e Perez. Ma, secondo 'El Mundo', la Casa Blanca valuta di portare il caso all'Uefa

REDAZIONE
Luka Modric
R
ischia di trasformarsi in un incidente diplomatico la trattativa fra l'Inter e Luka Modric, il centrocampista croato vicecampione del mondo e, attualmente, in forza al Real Madrid. Dato come un affare possibile, anche se clamoroso, il trasferimento del fuoriclasse blanco ad Appiano Gentile sembra nascondere più ombre che luci e, da crack estivo, potrebbe diventare ben presto una brutta gatta da pelare. Secondo il quotidiano 'El Mundo', infatti, il Real starebbe pensando di...
MERCOLEDÌ 01 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Juve e Milan, "sì" al maxi-scambio

Higuain e Caldara in rossonero, Bonucci torna a Vinovo: il Pipita a Milanello in prestito a 18 milioni

REDAZIONE
I protagonisti della triplice operazione
S
e non fosse arrivato alla Juventus un certo Cristiano Ronaldo, la maxi-operazione che ha coinvolto Higuain, Bonucci e Caldara sarebbe potuta essere tranquillamente la trattativa dell'estate 2018. Certo, a ben vedere ci ha messo meno CR7 ad accettare Torino che Higuain ad accettare il trasferimento a Milano ma è anche vero che le circostanze erano diverse e che, in un certo senso, l'operazione è stata per certi versi più complicata. Alla fine, nonostante qualche...
MARTEDÌ 31 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Higuain-Milan, ci siamo: atteso il 'sì' del Pipita

Sarà prestito a 18 milioni con riscatto a 36. Maxi-operazione con scambio Bonucci-Caldara

REDAZIONE
Gonzalo Higuain
S
embra ormai in dirittura d'arrivo la trattativa che potrebbe portare Gonzalo Higuain a Milano, pronto a giocare la prossima stagione con la maglia del Milan. Nella notte, secondo alcune voci circolate fra gli osservatori del calciomercato, il dg dei rossoneri, Leonardo, e Nicolas Higuain, fratello-agente del calciatore argentino, si sono incontrati raggiungendo infine l'accordo per le 2.42, risolvendo il delicato nodo dell'ingaggio del centravanti che, attualmente, alla Juventus...
GIOVEDÌ 01 FEBBRAIO 2018, IN TERRIS

Chiusa la sessione invernale: ecco tutte le operazioni

Nessun colpo entusiasmante: prevalgono l'accortezza e la necessità di denaro

SIMONE PELLEGRINI
Falcinelli, Sandro, Caceres, Rafinha
È
terminata ieri sera la sessione invernale del calciomercato. La chiusura delle porte dell'hotel Melià, alle 23 in punto, non è stata accompagnata dai fatidici "botti" conclusivi. Nessun acquisto in grado di far sognare i tifosi delle grandi squadre, ma giusto qualche aggiustamento o qualche vendita all'estero per far cassa. Napoli con l'amaro in bocca Il sapore più amaro è in bocca ai tifosi del Napoli. Dopo il rifiuto di Simone Verdi di...
NEWS
Roma-Genoa 3-3. Kouamé realizza il gol del pari definitivo
SERIE A

La Roma fa e disfa: pari pirotecnico col Genoa

I giallorossi avanti tre volte ma sempre rimontati: serve un centrale. Lazio e Atalanta, esordio vincente. Stecca il Milan
L'ultraleggero coinvolto nello scontro aereo
SPAGNA

Palma di Maiorca, sette morti in un incidente aereo: anche un italiano

Scontro fra un elicottero, probabilmente pilotato dall’italiano, e un piccolo ultraleggero. Nessun sopravvissuto
Controesodo
BRESCIA

Undici feriti in un incidente sulla A4 nel giorno del controesodo

Chiuse due corsie su tre. Intanto i casellanti scioperano dalle 18 di oggi fino alle due di lunedì mattina
Alex Rins esulta in sella alla Suzuki
MOTO GP

Rins si prende Silverstone, spavento per Dovizioso

Lo spagnolo beffa Marquez all'ultima curva. Brutto incidente al via per il forlivese: tanta paura ma nessuna conseguenza
Carabinieri
MONDRAGONE

Pirata della strada investe una bambina: ricoverata in condizioni gravissime

L’uomo, che aveva assunto cocaina, è ai domiciliari accusato di omicidio stradale
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Il folle gioco adolescenziale chiamato Planking
GIOCHI PERICOLOSI

Sdraiati sull'asfalto si fanno selfie mentre passa l'auto

Una nuova pericolosa sfida tra giovani che si è diffusa tra i social: il “Planking”

Non esiste salvezza a buon mercato

Quanto è forte il Vangelo di Luca della porta stretta, in cui Gesù ci parla della nostra Salvezza. Ci...