News CALABRIA

DOMENICA 06 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Cosenza, schianto mortale nella notte

Impatto frontale fra due vetture sulla 107 Silana Crotonese: morti quattro giovani fra i 18 e i 19 anni, gravissimi altri due

DM
I resti di una delle autovetture
Q
uattro morti e due feriti gravi. E' un bilancio gravissimo quello dello schianto avvenuto in nottata sulla statale 107 Silana Crotonese, nei pressi di Saporito, in Calabria, dove due auto, occupate entrambe da ragazzi giovani, si sono scontrate frontalmente, provocando un terribile impatto. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Vigili del fuoco del comando provinciale di Cosenza, i sanitari del 118 e i carabinieri della compagnia di Rende ma per quattro ragazzi dei sei coinvolti...
MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019, IN TERRIS

A lezione di discernimento

Dal 22 agosto nella diocesi di Reggio Calabria-Bova la scuola estiva sul tema “giovani, vocazione, discernimento”

GIACOMO GALEAZZI
I
scriversi a una Summer school per cercare la propria strada nella vita. E ciò che si propongono i giovani che dal 22 agosto inizieranno a partecipare alle lezioni e agli incontri nella diocesi di Reggio Calabria-Bova. Un percorso di fede e cultura nel segno di papa Francesco.  “Per gli organizzatori - riferisce il Sir - la mission è quella di favorire una conoscenza approfondita e documentata dei giovani e della loro spiritualità e cercare forme nuove di...
MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Calabria: duplice omicidio a Corigliano Rossano

Sul delitto indaga Eugenio Facciola, Procuratore di Castrovillari

GIUSEPPE CHINA
S
i torna a sparare in Calabria. E si tratta di un duplice omicidio consumatosi a Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza. Due uomni - un sorvegliato speciale, Pietro Greco, di 39 anni, di Castrovillari, ed un imprenditore, Francesco Romano, di 44 anni, che risulterebbe incensurato - sono stati trovati trovati senza vita, a causa di alcuni colpi da arma da fuoco. Le vittime sono state rinvenute all'interno di un'auto in una zona di campagna della frazione Apollinara, nei...
DOMENICA 09 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Pesce spada alla calabrese: il mare è vicino

Festeggiamo la bella stagione con un piatto del Mezzogiorno

LUANA POLLINI
Pesce spada alla calabrese
C
alabria, terra che richiama il mare e la bella stagione. Quella che, dopo un maggio da incubo, stiamo finalmente cominciando a vivere. E per favorire questo connubio fra estate e Mediterraneo cosa c'è di meglio di una ricetta a base di pescespada proveniente proprio dalla tradizione calabrese? Mettiamoci ai fornelli, dunque.  Ingredienti (per 4 persone) Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai Trance di pesce spada - 4 (alte circa 15 mm) Capperi sott'aceto - 2...
LUNEDÌ 27 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Terremoto magnitudo 3.8 tra Reggio e Vibo

La scossa è stata seguita 2 minuti dopo da una replica di magnitudo 2.3

MILENA CASTIGLI
L'epicentro del sisma
L
a terra trema in Calabria. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 è stata registrata all'1:31 della scorsa notte tra Raggio Calabria e Vibo Valentia. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto epicentro tra i comuni di San Pietro di Caridà (Reggio) e Dinami (Vibo) e ipocentro a 10 km di profondità. Il sisma è stato avvertito chiaramente dalla popolazione in un'area molto vasta,...
DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Incendio sui binari, ferrovie in tilt

In fiamme i binari nei pressi di Paola. Tratte bloccate fino in Sicilia, anche 13 ore di ritardo verso il Nord-Italia

REDAZIONE
La stazione di Paola
E'
a causa di un incendio che la circolazione ferroviaria tra Calabria e Sicilia è letteralmente andata in tilt, provocando ritardi ed enormi disagi sia in un senso che nell'altro. Un rogo divampato nei pressi della città di Paola, nel cosentino, dove da ieri sera i soccorritori si sono messi al lavoro per tentare di arginare le fiamme. Mostruosi i ritardi accumulati: secondo quanto riferito dal sito ViaggiaTreno di Trenitalia, alcuni convogli hanno messo assieme...
SABATO 16 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Fiamme a San Ferdinando, un morto

Terzo incidente in pochissimi mesi, situazione critica nel campo. Salvini: "Lo sgombereremo"

REDAZIONE
L'incendio a San Ferdinando, nel riquadro il 29enne Moussa
B
rucia ancora la tendopoli di San Ferdinando, in Calabria, dove un nuovo incendio di grandi proporzioni ha provocato la morte di un migrante, il 29enne senegalese Moussa Ba, alloggiato in una delle centinaia di baracche improvvisate innalzate nella spianata che accoglie gli extracomunitari che lavorano come braccianti per la raccolta degli agrumi. Una nuova tragedia che va ad aggiungersi alle tante già accadute in questo luogo che, giorno dopo giorno, vede accrescere il livello del...
MARTEDÌ 15 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Sequestrati 115 kg di coca nel porto di Gioia Tauro

La sostanza avrebbe fruttato alle organizzazioni criminali oltre 20 milioni di euro

MILENA CASTIGLI
I finanzieri con il carico di droga
C
olpo grosso alla malavita calabrese. I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria in collaborazione con il personale dell'Agenzia delle dogane, hanno intercettato stamani nel porto di Gioia Tauro un grosso carico di droga: ben 115,61 chili di cocaina purissima. Il container lo stupefacente era stato diviso in 100 panetti e smistato in tre borsoni a loro volta ben nascosti all'interno di un container che trasportava bobine di carta proveniente da...
LUNEDÌ 17 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Obbligo di dimora per il governatore Oliverio

L'indagine ruota attorno alla figura dell'imprenditore Giorgio Barbieri

REDAZIONE
Mario Oliverio
C'
'è anche il presidente della Calabria, Mario Oliverio, fra le persone coinvolte nell'operazione della Guardia di Finanza di Cosenza su presunte irregolarità nell'affidamento di appalti pubblici. Per il governatore l'obbligo di dimora a San Giovanni in Fiore, il centro del Cosentino in cui vive. La Procura aveva chiesto gli arresti domciliari.  Indagini Sedici in tutto le misure emesse dal Gip distrettuale di Catanzaro, fra le quali una in...
DOMENICA 02 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Incendio nella baraccopoli, muore un immigrato 18enne

Il giovane è rimasto imprigionato nella sua baracca, divorata dalle fiamme. Montano le proteste a San Ferdinando

REDAZIONE
I resti della baracca bruciata a San Ferdinando
T
ragedia nella tendopoli di San Ferdinando, alle porte di Gioia Tauro, dove un grave incendio scoppiato fra le baracche è costato la vita a un giovane immigrato del Gambia. Ad appiccare le fiamme sarebbe stato un fuoco acceso in una delle casupole in materiale plastico erette dai migranti, la quale sarebbe arsa rapidamente estendendo l'incendio anche ad altre zone della baraccopoli. Il fuoco è stato acceso per riscaldarsi dal freddo della notte: secondo quanto riportato, il...
NEWS
ArcelorMittal
IL CASO

Ex Ilva, Conte boccia il piano Mittal

Il premier respinge il programma anti-esuberi presentato dal gruppo franco-indiano
L'esterno della villetta dov'è avvenuto l'incidente
VALSAMOGGIA

Sente rumori in casa, spara e uccide un uomo

Il tentativo di effrazione all'alba in una villa di campagna a Bazzano. Cinque i colpi esplosi dal custode
Un'auto della polizia
LOTTA ALL'ILLEGALITÀ

Appalti truccati e corruzione, 10 arresti a Roma

L'inchiesta sull'aggiudicazione di appalti sulla gestione e ristrutturazione del fondo di previdenza del Ministero...
L'intervento degli artificieri
ROMA

Pacco bomba destinato al Viminale: poteva esplodere

Firmato dai "Nemici dello Stato", conteneva inneggiamenti al ritorno di Salvini al Ministero degli Interni
IL PUNTO

Il Governo, fra tensioni e provocazioni

In Italia la maggioranza resta tesa, mentre il Centro-destra è scettico sul futuro dell'esecutivo
FRONTIERE DELL'INNOVAZIONE

Come l'Intelligenza artificiale incide sulla cybersicurezza

Martedì a Roma la conferenza del direttore dell'Agenzia spaziale di Israele Isaac Ben Israel sulle prospettive di un...
Alluvioni in Italia
CLIMATE RISK INDEX 2019

In Italia 20mila morti per "eventi meteorologici estremi"

Siamo al sesto posto nel mondo per numero di vittime e diciottesimi per le perdite economiche
Sciopero generale in Francia
FRANCIA

Al via il "giovedì nero" contro la riforma delle pensioni

Scioperi in tutto il Paese. A Parigi schierati 4.000 agenti, attesi un migliaio di black block e gilet gialli
I soccorsi
HAWAII | USA

Spari a Pearl Harbor, due morti

Un militare della marina americana apre il fuoco contro dei civili, 2 vittime e un ferito, poi si suicida

Retribuzioni al palo

I lavoratori italiani percepiscono i salari più bassi tra i paesi OCSE: i paesi più industrializzati...

La terra, metafora dell'uomo

"Laudato si", Signore mio  per papa Francesco, il suo carattere, la sua fede, la sua...
Il presidente dell'Eurogruppo, Mario Centeno
FONDO SALVA STATI

Bruxelles: riforma Mes, tutto deciso

Il presidente dell'Eurogruppo chiude a ogni modifica: accordo politico già raggiunto