News BURKINA FASO

GIOVEDÌ 06 FEBBRAIO 2020, IN TERRIS

"L'occidente vende ai terroristi le armi per uccidere noi cristiani"

Il Burkina Faso consacrato al Cuore Immacolato di Maria “per porre fine alla violenza”

GIACOMO GALEAZZI
N
oi cristiani perseguitati nell’indifferenza dell’occidente, che vende le armi ai terroristi anziché fermarli”,monsignor Justin Kientega, vescovo di Ouahigouya: "È in atto una persecuzione dei cristiani. Da mesi noi vescovi denunciamo quanto accade in Burkina Faso, ma nessuno ci ascolta. Evidentemente preferiscono tutelare i propri interessi". L'invocazione alla Madonna  "Un atto di fiducia nella fede e nella speranza che con Maria, che...
VENERDÌ 10 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Burkina Faso: "La scuola può battere il terrorismo"

Parla Padre Sawadogo, preside in una delle regioni più colpite dalla violenza jihadista

MILENA CASTIGLI
Polizia in Burkina Faso
"P
rima viene il rispetto dell’altro, non importa se musulmano, cattolico o protestante": lo dice padre Emile Sawadogo, preside in Burkina Faso, responsabile di una scuola con oltre 300 studenti in una delle regioni più colpite dalle violenze e dalle incursioni dei gruppi armati. Lo scorso 2 dicembre 14 persone sono state uccise nell'attacco alla chiesa protestante di Foutouri, appena al di sotto di quella fascia centro-nord africana corrispondente al...
LUNEDÌ 02 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Il fondamentalismo infiamma ancora il Sahel

Strage in una chiesa cristiana in Burkina Faso. L'allarme dei vescovi: "C'è una persecuzione in atto"

DM
Militari del Burkina Faso
N
on ha fatto troppo rumore, eppure i numeri sono drammatici: 14 persone sono state uccise nell'attacco alla chiesa protestante di Foutouri, in Burkina Faso, appena al di sotto di quella fascia centro-nord africana corrispondente al Sahel, vittima di un violento e troppo spesso inosservato rigurgito jihadista. Un'irruzione a colpi di mitra quella che ha spezzato la mattina di preghiera nella chiesa burkinabé, da parte di un gruppo di uomini armati di cui, al momento, non...
SABATO 23 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Povertà e fondamentalismo, è il Burkina Faso l’inferno degli sfollati

L’insicurezza ostacola l’accesso alle popolazioni. Nel Paese africano è in corso una caccia ai cristiani

GIACOMO GALEAZZI
Donna sfollata in Burkina Faso
L'
Unhcr, l’agenzia dell’Onu per i rifugiati, e i suoi partner stanno incontrando serie difficoltà nell’accedere alle popolazioni rifugiate e sfollate in Burkina Faso a causa dell’insicurezza che attanaglia le regioni nordorientali del Paese. Mentre il numero di sfollati è ormai arrivato a quasi 500.000, la recente recrudescenza di attacchi violenti perpetrati dai militanti nei confronti di militari e civili stanno costringendo alla fuga altre migliaia di...
GIOVEDÌ 07 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

L'attacco in Burkina Faso è l'ennesima ferita dell'intolleranza

Sono almeno 37 i minatori rimasti uccisi. Il presidente Kaboré chiede aiuto all'Onu

MARCO GRIECO
L'immagine dell'attacco in cui hanno perso la vita 37 minatori - Foto © Business Recorder
È
stata un'esplosione, l'ennesima, quella che ieri ha ucciso almeno 37 persone e ferite una sessantina a Boungou, nel Burkina Faso. A darne comunicazione, la compagnia mineraria Semafo, che ha specificato che le vittime sono minatori che lavorano nelle cave site a nord-est del Paese. Stando ai primi rilevamenti effettuati dalle autorità, dietro l'esplosione ci sarebbe la mano dei gruppi jihadisti, che da tempo mettono il Paese a ferro e fuoco. Dal dialogo...
VENERDÌ 18 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Forum: "La persecuzione anticristiana nel mondo"

Il rapporto di Acs sarà presentato il 24 ottobre nella basilica capitolina di San Bartolomeo all’Isola

MILENA CASTIGLI
Persecuzione dei cristiani nel mondo
"P
erseguitati più che mai. Focus sulla persecuzione anticristiana tra il 2017 e il 2019”. Questo il titolo della nuova ricerca sul tema di “Aiuto alla Chiesa che soffre” che sarà presentata giovedì 24 ottobre alle 11 nella basilica di San Bartolomeo all’Isola (piazza San Bartolomeo all’Isola, 22). Lo studio Acs racconta della persecuzione in atto nei 20 Paesi in cui è oggi più difficile essere cristiani, provando come il...
GIOVEDÌ 04 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Cristiani perseguitati: "Stop aiuti esterni a jihadisti"

L'appello di mons. Laurent Birfuoré Dabiré ad Aiuto alla Chiesa che soffre (Acs)

MILENA CASTIGLI
Fedele cristiano
"S
e si continuerà a non intervenire il risultato sarà l’eliminazione della presenza cristiana da quest’area e forse in futuro anche dall’intero Paese”. E' l'appello ad Aiuto alla Chiesa che soffre (Acs) di mons. Laurent Birfuoré Dabiré, vescovo di Dori, città capoluogo della provincia di Séno, facente parte della Regione del Sahel, dopo l’ennesimo attacco anticristiano in Burkina Faso avvenuto lo...
LUNEDÌ 13 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Il cordoglio del Papa per le vittime di Dablo

Nell'attacco a una chiesa sono stati uccisi un sacerdote e cinque fedeli. Il vescovo di Kaya: "Siamo sconvolti"

REDAZIONE
Il luogo dell'attacco in Burkina Faso
A
lle reazioni internazionali per la strage di Dablo, in Burkina Faso, si è aggiunto un messaggio di Papa Francesco, rivelato dal direttore ad interime della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti e nel quale il Santo Padre spiega di aver "appreso con dolore la notizia dell’attacco alla chiesa a Dablo, in Burkina Faso. Prega per le vittime, per i loro familiari e per tutta la comunità cristiana del Paese”. Parole di cordoglio arrivate nel giorno successivo...
DOMENICA 12 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Dablo, attacco a una chiesa: sei vittime

Uccisi un sacerdote e cinque fedeli: ad agire un commando di 30 persone

MATTIA DAMIANI
Fumo dal luogo dell'attentato
A
lmeno sei vittime, fra le quali un sacerdote, nell'attacco sferrato a una chiesa di Dablo, nella zona settentrionale del Burkina Faso. A riferire dell'accaduto è stato il sindaco della cittadina, Osumande Zongo, secondo il quale "verso le 9, durante la messa, persone armate hanno fatto irruzione nella chiesa cattolica e hanno iniziato a sparare mentre i fedeli cercavano di fuggire". Il primo cittadino ha spiegato che gli aggressori "sono stati in grado di...
LUNEDÌ 29 APRILE 2019, IN TERRIS

Spari durante la messa: ucciso anche il prete

Colpita la comunità protestante di Silgadji. Due uomini hanno aperto il fuoco sui fedeli

ALBERTO TUNO
Il pastore ucciso (Facebook)
S
ei persone, fra cui il pastore, sono state uccise durante la messa domenicale nella chiesa protestante di Silgadji, un piccolo centro a 60 chilometri da Djibo, capitale della provincia di Soum, nel nord del Burkina Faso.  L'attacco Il sacerdote, Pierre Ouedraogo, stava concludendo la celebrazione (intorno a mezzogiorno) quando uomini armati sono arrivati in motocicletta e hanno aperto il fuoco contro di lui. Insieme al pastore sono morti i suoi due figili e altri tre...
NEWS
Milano-Cortina 2026

Milano-Cortina 2026, un'occasione di sviluppo e inclusione

Investimenti importanti per l'appuntamento sportivo, con opere che dovranno essere fruibili a tutti i cittadini

Ecco dove si gioca la vera sfida al cambiamento climatico

"Alle nuove generazioni è affidato il futuro del pianeta, in cui sono evidenti i segni di uno sviluppo che...
Preghiera
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, a Padova scuola di preghiera da casa su YouTube

Alla Basilica di Assisi si è pregato oggi per la fine dell'epidemia
Sala parto
NASCITE

Troppo bisturi in sala parto. All'Italia il record Ue

Negli ultimi 15 anni è raddoppiato il numero dei bambini nati con parto cesareo (1 su 5 nel mondo, 1 su 4 in Italia)
Papa Francesco a Bari - Foto © Vatican Media
CHIESA IN USCITA

Il Papa: "La guerra è il fallimento di ogni progetto umano e divino"

Il Santo Padre al convegno "Mediterraneo frontiera di pace": "Non ci sono vie alternative al dialogo"

Chi riduce il cristianesimo a una regoletta

"Vogliamo pregare anche per quelli che hanno colpito il mio papà perché, senza nulla togliere...
L'EPIDEMIA

Coronavirus, Conte: "Il decreto legge è per tutelare la salute degli italiani"

Nel provvedimento misure per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica
ANNIVERSARIO

Ad Ancona due vie per il Papa che ha cambiato la storia

Nel capoluogo marchigiano saranno intitolate Largo San Giovanni Paolo II e Molo Wojtyla. Convegni e mostre nel centenario della...
L'EPIDEMIA

Mattarella: "Riconoscenza a quanti si impegnano per fronteggiare il coronavirus"

Un caso sospetto in Umbria. Conte: "Al lavoro senza sosta per reagire all'emergenza
L'EPIDEMIA

Le 10 regole per prevenire il contagio da coronavirus

I consigli del Ministero della Salute per cercare di contenere la diffusione del virus
PRECAUZIONI

La liturgia al tempo della pandemia

No alla stretta di mano per lo scambio della pace e all'ostia in bocca. Le diocesi di Piacenza e Vercelli adottano per le...
Sigarette
TOBACCO CONTROL SCALE 2019

Prevenzione del tabagismo: Italia 16esima in Ue

Primo il Regno Unito; all'ultimo posta la Germania e penultima la Svizzera
ECONOMIA

Coronavirus, il Fmi taglia il Pil mondiale

La direttrice Georgieva: "Guardiamo anche a scenari più preoccupanti"
I carabinieri alla ex fornace, Valle Aurelia, Roma
ROMA

Minorenni violenti: droga, risse e vandalismo, 19 denunce

Sono stati sorpresi all’interno della ex fornace Veschi a Valle Aurelia
TERREMOTO

Trema l'Emilia: scossa magnitudo 3.4 a Correggio

Al momento non si segnalano danni
EGITTO

Zaky, prolungata di 15 giorni la custodia cautelare

Sit-in all'Università della Calabria: "In lotta per Patrick"