News BRIGATE ROSSE

VENERDÌ 06 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

E' morto il giudice Mario Sossi: fu rapito dalle Br

Pubblico ministero nel processo alla XXII Ottobre: il suo sequestro durò oltre un mese

DM
Mario Sossi durante il rapimento
I
l suo fu uno dei primi casi a coinvolgere l'opinione pubblica nazionale sulle azioni delle Brigate Rosse, e il suo volto davanti allo stendardo con la stella a cinque punte, tumefatto sul lato destro, passò in breve tempo alla ribalta delle cronache, inaugurando la stagione della propaganda armata: è morto a Genova il giudice Mario Sossi, pubblico ministero nel processo contro la XXII Ottobre (gruppo terroristico responsabile, fra le altre cose, della rapina allo Iacp che si...
MARTEDÌ 05 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

“Il caso Moro non è chiuso”

In un libro di Giuseppe Fioroni “la verità non detta” sul rapimento e la morte dello statista Dc

GIACOMO GALEAZZI
Il ritrovamento del corpo di Moro. Nel riquadro Giuseppe Fioroni
A
impedire di giungere alla verità dei fatti nel caso Moro è probabilmente il fatto che per il codice penale italiano il reato di strage non si prescrive e alcuni protagonisti sono ancora vivi. Moro. Il caso non è chiuso. La verità non detta si intitola il libro edito da Lindau e scritto dalla giornalista Maria Antonietta Calabrò e da Giuseppe Fioroni, presidente della commissione parlamentare di inchiesta sul rapimento e sulla...
MARTEDÌ 03 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Mattarella ricorda il generale Dalla Chiesa: "Non credeva alla mafia invincibile"

Fu ucciso dalla mafia 37 anni fa a Palermo. Totò Riina e Provenzano condannati all'ergastolo come mandanti

LORENZO CIPOLLA
Il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa
U
n uomo con idee originali, determinato e con un profondo senso etico. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sceglie queste parole per tratteggiare la figura del generale Carlo Alberto dalla Chiesa nel giorno del trentasettesimo anniversario della sua morte. Erano circa le 21 del 3 settembre 1982 quando una Bmw affiancò l'Autobianchi A112 dove viaggiavano il generale dell'Arma dei carabinieri e la moglie, Emanuela Setti Carraro, che era alla guida. La coppia venne...
MERCOLEDÌ 23 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Mattarella: "Non smettere di cercare i terroristi fuggiti"

Il Capo dello Stato commemora Guido Rossa. E sui muri compaiono scritte di insulti

REDAZIONE
Immagine di Guido Rossa
D
omani ricorrono quarant'anni dall'uccisione da parte delle Brigate Rosse del sindacalista Guido Rossa, operaio dell'ex Ilva di Genova. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è arrivato stamattina nel capoluogo ligure per la cerimonia di commemorazione che si è tenuta nell'ex stabilimento Ilva di Cornigliano. Mattarella a Genova Arrivato all'aeroporto Colombo, il capo dello Stato è stato accolto dalla prefetto Fiamma Spena, dal...
MERCOLEDÌ 09 MAGGIO 2018, IN TERRIS

L'omaggio di Mattarella a Moro

Deposta una corona di fiori. Gentiloni: "Quella morte pesa sulla coscienza della Repubblica"

FRANCESCO VOLPI
L'omaggio di Mattarella a Moro
S
ulle note del silenzio il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto una corona di rose bianche in via Caetani, dove 40 anni fa, all'interno di una Renault 4 rossa, le Br fecero ritrovare il cadavere di Aldo Moro, "giustiziato" poche ore prima. Commemorazione E' stata una cerimonia breve, cui hanno partecipato diversi esponenti della politica e delle istituzioni. Oltre al capo dello Stato (andato via dopo l'omaggio senza rilasciare dichiarazione)...
MERCOLEDÌ 09 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Testimoni?

RAFFAELE BONANNI
Aldo Moro
O
ggi ricorre il quarantesimo anniversario della morte di Aldo Moro, ucciso per mano delle Brigate Rosse. Ci saranno innumerevoli iniziative in giro per l’Italia per ricordare la sua grande opera politica. Si spera che tutti coloro che sinceramente parteciperanno alle celebrazioni eucaristiche in suo suffragio e ai convegni per esaltare la sua memoria, sappiano acquisire la sufficiente consapevolezza per una iniziativa civile in grado di farne fedeli testimoni in...
MERCOLEDÌ 09 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Una civiltà di morte che calpesta i diritti di Dio

"Convertitevi": 25 anni fa il grido di Papa Giovanni Paolo II contro gli uomini d'onore

FABIO BERETTA
Giovanni Paolo II nella Valle dei Templi
C
hi "ama la vita", chi "dà la vita", come il popolo del Sud Italia, "non può vivere sempre sotto la pressione di una civiltà della morte". Sono passati venticinque anni da quando Giovanni Paolo II, oggi santo, pronunciava queste parole nell'incantevole scenario della Valle dei Templi di Agrigento. Un messaggio, quello del Pontefice polacco, che arrivava al termine della sua visita pastorale in Sicilia, destinato ad entrare nella storia: per...
MERCOLEDÌ 09 MAGGIO 2018, IN TERRIS

"Così feci le foto in via Caetani"

I ricordi di Maurizio Piccirilli, uno dei fotoreporter che riprese la R4 con il corpo di Moro

ANDREA ACALI
La storica foto scattata da Maurizio Piccirilli il 9 maggio 1978
C
onosco Maurizio Piccirilli da parecchi anni. E' stato il mio ultimo caposervizio al "Tempo", quotidiano al quale entrambi abbiamo legato le nostre vite professionali. Uno che ha imparato il mestiere sul campo: incredibile la rete di relazioni e contatti che ha intessuto nel corso degli anni, in Italia e all'estero. Ma quel 9 maggio 1978 resta una data decisiva per quello che all'epoca era un giovane fotoreporter. Cosa ricordi di quel periodo che ha cambiato la storia...
MARTEDÌ 08 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Le “verità tombate” del caso Moro

GIUSEPPE FIORONI
Corpo di Aldo Moro in Via Caetani
P
er comprendere i motivi del rapimento e dell’uccisione di Aldo Moro dobbiamo partire da un dato: i terroristi non hanno mai avuto paura di chi gestisce il potere, che è visto invece come utile a generare disagio e rivolta, bensì hanno sempre individuato come minaccia grave coloro che hanno idee, che hanno un pensiero forte che genera azione e riforme. Moro aveva intuito dall’inizio degli anni ’60 che era terminata la fase della Prima Repubblica iniziata con la...
MARTEDÌ 08 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Agnese Moro: "Ho spezzato la catena del male"

Quarant'anni fa l'uccisione dello statista. La figlia: "Ci sono ferite che restano per sempre"

FRANCESCA CIARALLO
Agnese Moro
D
i fronte ad Agnese ci si sente piccoli, molto piccoli. Non perché sia la figlia di Aldo Moro, né perché ha dignità di vittima. Perché è Agnese. E’ difficile da spiegare, bisogna conoscerla. Quello che più colpisce di lei è la leggerezza con cui riesce a raccontare una storia così drammatica, che è soprattutto la sua, ma appartiene a tutti noi, padri e figli. Leggerezza e ironia in un racconto di morte e orrore, ma anche...
NEWS
Un carcere italiano
REGIONALI EMILIA-ROMAGNA

Nel carcere bolognese pochi detenuti hanno scelto di votare

Le ragioni dell'assenteismo spiegate dal responsabile della Comunità Educante con i Carcerati
NAPOLI

Corruzione e rivelazione segreti d'ufficio: 5 carabinieri in manette

Tre uomini dell'arma sono stati sospesi per un anno
I controlli alla stampa prima della conferenza stampa del ministro della Salute cinese a Pechino ieri - Foto © The Yomiuri Shimbun via AP Images
ALLERTA MONDIALE

Coronavirus, tutto quello che ancora non sappiamo

Aumentano i casi di contagio nel mondo. I morti salgono a 80

Consumo di droghe: necessario un osservatorio in ogni comune italiano

Siamo quelli che mangiano veg e comprano bio; siamo quelli che recitano il vangelo della sostenibilità e della...
I resti della Delta
CROTONE

Tragico schianto sulla statale Silana Crotonese

Una Nissan si è scontrata frontalmente con una Lancia
Billie Eilish
LOS ANGELES | USA

Grammy, Billie Eilish entra nella storia nella notte dedicata a Bryant

Alicia Keys, in onore di Kobe, ha improvvisato la canzone "It's So Hard to Say Goodbye to Yesterday"
Uno pari, palla al centro

Centrosinistra 1 - Centrodestra 1. Palla al centro?

Bonaccini vince in Emilia Romagna dove il Pd frena la Lega; Santelli trionfa in Calabria. Spariscono i Cinque Stelle
Elezioni Emilia-Romagna
ELEZIONI REGIONALI

Calabria, vince la destra. L'Emilia-Romagna resta a sinistra

I commenti e le reazioni a caldo di tutte le forze politiche. Zingaretti: "Grazie sardine". Salvini: "Orgoglioso...
Alluvioni in Brasile
MINAS GERAIS

Alluvioni in Brasile: 44 vittime, 17mila sfollati

Il presidente Jair Bolsonaro ha assicurato che il suo governo sta facendo "tutto il possibile"
ITALIA

Il Ponte Morandi ci ha condannati. Ora chiediamo giustizia

A Interris.it parla Egle Possetti, Presidente del Comitato Vittime del Ponte Morandi
Kobe Bryant
LA TRAGEDIA

Addio Kobe Bryant, leggenda del basket

Il fuoriclasse del parquet e star dell'Nba è morto in un incidente con il suo elicottero. A bordo sua figlia e altre 7...

I marinai disorientati della politica

"Chi parla semina, chi ascolta miete”, recita un antico proverbio. Al di là del dovuto rispetto per...
Roma-Lazio 1-1. Dzeko sovrasta Strakosha e porta in vantaggio i giallorossi - Foto © Twitter
SERIE A

Roma, derby amaro: con la Lazio è solo 1-1

I giallorossi dominano e vanno avanti con Dzeko ma un errore di Pau Lopez regala il pari ad Acerbi
Poliziotti
ROMA

Poliziotto si suicida in casa: è il settimo da inizio anno

Libero Sindacato di Polizia (Lisipo): "Sempre più vittime. Necessario un pool di psicologi"
Mandela Forum
GIORNO DELLA MEMORIA

Al Mandela Forum per non dimenticare la Shoah

L'eredità ideale e spirituale dei sopravvissuti all'Olocausto per 7 mila studenti degli istituti toscani
Azienda di moda
CATEGORIE

Uno, nessuno, centomila talenti

Da nord a sud le iniziative di promozione dei settori e delle competenze made in Italy. Il ruolo della Camera di Commercio di...