News BRASILE

MERCOLEDÌ 04 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Amazzonia in fiamme, l'appello di una missionaria

Raffaella, dell'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, da 26 anni vive insieme al marito in Brasile

MANUELA PETRINI
Gli incendi in Amazzonia ripresi da una foto satellitare
L
a foresta amazzonica sta bruciando, i focolai continuano a moltiplicarsi in quello che è considerato il polmone verde della Terra. Non si tratta però di una mera fatalità stagionale come ha dichiarato il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, ma di un problema che ha radici ben più profonde. Nello stato carioca le chiamano queimadas, tradotto in italiano combustione o bruciare; sono pratiche legate ad un'agricoltura primitiva, principalmente utilizzata per...
MARTEDÌ 27 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Incendi in Amazzonia, Bolsonaro rifiuta gli aiuti del G7

L'Italia avrebbe partecipato con 5 milioni di euro. In Brasile intanto è stata aperta un'inchiesta sui roghi dolosi

LORENZO CIPOLLA
Foto Bbc
I
l capo dello Stato del Brasile Jair Bolsonaro ha rifiutato con un secco 'no' gli aiuti economici che erano stati decisi ai tavoli del G7 di Biarritz per la lotta agli incendi che dal 10 agosto stanno devastando la foresta amazzonica e per il rimboschimento a medio termine. Il 27 agosto il Canada ha offerto allo stato carioca e alla Bolivia, anche la sua parte di foresta è stata colpita dagli incendi, 15 milioni di dollari di aiuti e dei bombardieri d'acqua. Il presidente...
SABATO 24 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Incendi Amazzonia, Trump: "Pronti ad aiutare"

Bolsonaro firma decreto per l'uso delle forze armate contro i roghi

MILENA CASTIGLI
Trump offre aiuto al Brasile contro gli incendi in Amazzonia
A
nche gli Usa intervengono sui grandi incendi che stanno bruciando l’Amazzonia. Il presidente americano Donald Trump, da Twitter, ha fatto sapere di essere pronto ad aiutare il Brasile, dopo un colloquio con il presidente Jair Bolsonaro. “Siamo pronti ad assisterli”, ha scritto l'ex magnate.  Bolsonaro Intanto il presidente brasiliano Jair Bolsonaro rispedisce al mittente le critiche - mosse da diversi attori internazionali, Francia in primis - per la...
SABATO 24 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Amazzonia, se a bruciare è il nostro futuro

DAMIANO MATTANA
Un incendio in Amazzonia
I
l vero aspetto drammatico dell'Amazzonia che va a fuoco è che si tratta di un disastro che non lascia spazio né al retorico né ai luoghi comuni. Perché è vero che se la foresta pluviale sudamericana brucia, con lei se ne va in fumo anche uno degli ecosistemi che regolano gli equilibri della vita terrestre. Niente che non si sappia, a ben vedere, perché la questione del "polmone verde" è qualcosa che a ognuno di noi è...
VENERDÌ 23 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Macron contro Bolsonaro su Amazzonia

La risposta del presidente carioca: "mentalità colonialista"

MILENA CASTIGLI
Emanuel Macron e, a dx, Jair Bolsonaro
E'
scontro su Twitter fra il presidente francese Emanuel Macron e quello brasiliano Jair Bolsonaro in merito alla protezione dell'Amazzonia, la grande foresta pluviale "polmone" del Pianeta. Il presidente francese ha lanciato l'allarme sulla "crisi internazionale" che rappresentano gli incendi forestali in Brasile, reclamando al G7 - che inizierà domani proprio in Francia - di iscrivere la questione nell'agenda del vertice. Dura la replica del...
DOMENICA 18 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Bolsonaro licenzia il difensore dell’Amazzonia

Scontro sui dati della deforestazione: il presidente brasiliano rimuove lo scienziato che dirige l’ente che tutela l’ambiente

GIACOMO GALEAZZI
Jair Bolsonaro
S
ilurato il “guardiano” dell’Amazzonia. “Ricardo Galvao, rimosso dalla direzione dell'ente che monitora la deforestazione in Brasile dopo aver criticato il presidente Jair Bolsonaro, lancia un appello agli scienziati perché non accettino di essere zittiti”, riferisce LaPresse. "Gli scienziati non possono restare in silenzio! Dobbiamo esprimerci con forza. Non possiamo abbassare la guardia", ha dichiarato il fisico e ingegnere 71enne, nel...
MARTEDÌ 30 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Putiferio in carcere: 57 morti, 16 decapitati

Nella prigione di Altamira sale il bilancio degli scontri tra bande rivali

FC
Scontri in carcere ad Altamira, Brasile
V
iolenti scontri e scene dell'orrore in un carcere di Altamira, comune del Brasile nello Stato del Parà, zona settentrionale del Paese. A causa di una resa di conti tra bande rivali, si sono verificate scene di guerriglia: almeno cinquantadue i morti, sedici di loro sono stati decapitati. A farlo sapere è stato un portavoce del sistema penitenziario locale, che ha parlato di "scontri fra membri di fazioni rivali" e di due guardie prese in ostaggio e poi...
VENERDÌ 26 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Brasile, rubati 750 kg di oro

Il valore dei beni rapinati si aggirerebbe sui 36 milioni di euro

GIUSEPPE CHINA
Un mezzo della polizia federale brasiliana
P
asserà alla storia come uno dei colpi del secolo. Otto uomini armati travestiti da poliziotti hanno rubato circa 750 chili di oro e metalli preziosi, per un valore stimato in 40 milioni di dollari (circa 36 milioni di euro), da un deposito dell'aeroporto internazionale Guarulhos di San Paolo del Brasile. La banda di criminali, secondo quanto riferito dalle autorità, si è impossessata anche di una parte del prezioso metallo che sarebbe dovuto essere trasferito in...
LUNEDÌ 08 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Colpo ai narcos: arrestato in Brasile Nicola Assisi

Blitz a Praia Grande: la primula di Grimaldi era latitante da cinque anni, arrestato anche il figlio Patrick

DM
Nel riquadro, l'ex latitante Nicola Assisi
E'
finita la latitanza di Nicola Assisi, la primula di Grimaldi che, da cinque anni, era in cima alla lista delle Forze di Polizia europee, ritenuto uno dei latitanti più pericolosi e fra i leader più influenti del narcotraffico mondiale. Il 61enne, calabrese, è stato arrestato a Praia Grande assieme a suo figlio Patrick, in una residenza sulla costa di San Paolo del Brasile dove, secondo quanto riferito, i due conducevano una vita agiata, avendo a disposizione armi,...
NEWS
Giuseppe Conte
NUOVO GOVERNO

Conte annuncia un piano per il sud

A Foggia il presidente del Consiglio promette investimenti per il rilancio del Mezzogiorno
Assemblea azionisti Banca Carige
ECONOMIA

Banca Carige: ok al salvataggio

Oggi Banca d'Italia è tornata a chiedere il consolidamento delle banche al Sud
Un bus Atac a Roma
VIA BOCCEA

Baby gang aggredisce autista dell'Atac

Il gruppetto di giovani aveva azionato la leva di emergenza, denunciato un 17enne
Falso
MARCHI TAROCCATI

GdF: falso "Made in Italy", 66 denunce

L'allarme Coldiretti: "58% delle frodi a tavola, la concorrenza sleale fa crollare i prezzi"
Ancora sbarchi a Lampedusa
MIGRANTI

Ancora sbarchi a Lampedusa: 108 persone nella notte

Hot spot al collasso con circa 300 migranti ospiti, duecento in più della capienza prevista
Papa Francesco
IL RICORDO

Quando, 10 anni fa, Bergoglio divenne portavoce di chi non ha voce

Il 30 settembre 2009 la relazione-manifesto del futuro Papa Francesco all’Università gesuita del Salvador
Friday for Future

Custodire la nostra casa Terra

E'stato programmato il primo sciopero globale della storia con circa 150 paesi della Terra, per la tutela del clima...
Manifestanti in piazza al Cairo
LA PROTESTA

L'Egitto in piazza contro al-Sisi

Centinaia di persone in Piazza Tahrir, dimostrazioni anche in altre città. La Polizia interviene coi lacrimogeni
Il capo politico del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio
ELEZIONI

Regionali Umbria, Rousseau dice sì al patto civico

La base grillina ha espresso la sua preferenza con il 60% di voti favorevoli
Papa Francesco e, ai lati, i due patroni delle Missioni: Santa Teresa del Bambin Gesù (sinistra) e San Francesco Saverio (destra)
FEDE

Mese Missionario, il Papa: "La Chiesa non si pieghi su se stessa"

Alle porte del mese dedicato all'evangelizzazione, tanti gli eventi a Roma e nel mondo
Un pompiere
TREZZANO SUL NAVIGLIO (MILANO)

Incendio in un capannone, due feriti gravi

Ustionati tre operai, due in codice rosso. Sono i dipendenti di una ditta che lavora cannabis legale
Uno degli atolli di Kiribati
OCEANIA

Kiribati, la battaglia per il clima dell'arcipelago che affonda

I giovani gilbertesi al fianco di Greta contro il riscaldamento globale che rischia di accelerare la scomparsa della loro terra