News BORSA

GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Caos Huawei, Borse in tilt

Listini col segno meno, in calo anche Wall Street alla riapertura. Lo spread sale a 290 punti

REDAZIONE
Opec
N
on hanno tardato a manifestarsi gli effetti dell'arresto di Meng Wanzhou, la top manager e numero due del colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei. L'avvio degli scambi con gli Stati Uniti, infatti, ha allargato ulteriormente la forbice del calo a Piazza affari, con l'indice Ftse Mib che cede il 3% a 18.755 punti. Particolarmente evidente, oltre che atteso, il picco negativo delle borse asiatiche, fra le più colpite dagli andamenti tentennanti dei listini dovute alla...
LUNEDÌ 26 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Spread a 280 punti base

Mai così basso da oltre due mesi. In chiusura era a quota 306

REDAZIONE
Spread Btp Bund a 280 punti
S
pread tra Btp e Bund in netto calo dopo la notizia di una possibile correzione della manovra da parte del governo italiano. Il differenziale segna 280 punti base, minimi di quasi due mesi (livelli simili non si vedevano dai primi d'ottobre) contro i 306 della chiusura di venerdì. Il rendimento è al 3,17% dopo aver avvicinato, nei giorni scorsi, i 350 punti base. Piazza Affari cresce ancora con il Ftse Mib che avanza e segna il +3% a 19.279 punti. Forte rialzi...
VENERDÌ 23 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Lo Spread scende sotto quota 300

Il margine Btp-Bund torna entro la soglia psicologia. E sale la Borsa di Milano

REDAZIONE
Spread
V
iene chiamata soglia psicologica. Si tratta del margine Btp-Bund tedesco - cioè lo Spread - sotto i 300 punti. Ed è lo scenario con cui si sono aperti i mercati stamattina, portando il rendimento del decennale italiano al 3,37%. Da quando si è insediato l'esecutivo giallo-verde a Palazzo Chigi, lo Spread ha toccato quota 300 per la prima volta a metà ottobre, è poi sceso leggermente sotto la soglia psicologica i primi giorni di novembre per conoscere...
MARTEDÌ 20 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Il differenziale Btp-Bund schizza a 335, poi scende

Infranto il muro della quota massima da ottobre, poi calata a 326. Male le Borse europee

REDAZIONE
Spread
S
cende a 326 punti lo spread fra Btp e Bund tedeschi, dopo aver toccato quota 335 punti base in mattinata. Un segnale di calo che, a ogni modo, non varia il decennale italiano, che rende il 3,6% sul mercato secondario. Giornata negativa nelle Borse europee, con quasi tutti i listini giù dell'1%: l'indice Ftse Mib perde lo 0,57%, con lo spread che è sceso sotto i 330 punti base. In difficoltà anche Banco Bpm, che lascia sul terreno il 3,77% e Unicredit in calo del...
LUNEDÌ 22 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Lo spread sfiora i 300 punti

Aveva aperto in calo, nonostante la bocciatura di Moody's, ma ora è tornato a salire

REDAZIONE
Spread
O
tto volante spread. In molti si aspettavano un differenziale tra Btp e Bund alto stamattina, all'apertura delle borse, dopo la bocciatura di Moody's del debito italiano. E invece lo spread è partito a 282, ma dopo poco è tornato a salire fino a raggiungere 299 punti. L'Italia vive una giornata delicata: entro mezzogiorno il Governo deve inviare a Bruxelles la lettera di risposta alla missiva inviata dalla Commissione sui nostri conti pubblici, in cui...
VENERDÌ 05 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Draghi avvisa Mattarella: "Attenti allo Spread"

Mercoledì mattina visita riservata del presidente della Bce al capo dello Stato. È psicosi Troika

REDAZIONE
Mattarella e Draghi
U
na visita riservata, è quella che sarebbe avvenuta mercoledì mattina al Quirinale tra il capo dello Stato, Sergio Mattarella, e il presidente della Bce, Mario Draghi. Come riferisce La Stampa, la visita è stata preceduta da una serie di telefonate, ma vista l'atmosfera carica di tensione, con lo spread alle stelle e le borse in rosso, il capo della Banca centrale europea "ha voluto rappresentare di persona i rischi cui andrebbe incontro l’Italia, nel...
MARTEDÌ 02 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Una nuova crisi in arrivo?

LUCA LIPPI
La rimozione dell'insegna di Lehman Brothers
I
l rischio di una enorme esplosione dell’ennesima bolla speculativa è dietro la porta. Una premessa obbligatoria: l’autoregolamentazione e una buona governance comincia nelle imprese piuttosto che all’interno delle dinamiche statali, presupposto per evitare le crisi unitamente alla divisione tra le banche d’affari e le banche d’investimento decretando la fine di quelle universali. Detto questo, il fenomeno dei titoli tossici non è mai finito, oggi ci...
MARTEDÌ 02 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Lo spread: come funziona e perché ci fa paura

Btp, bund, differenziali... Cosa dobbiamo sapere di numeri e sigle che orientano i nostri governi

FRANCESCO VOLPI
Un operatore di borsa
L
a parola ci colse all'improvviso nell'estate del 2011, fra un'anguria e un bagno al mare: "Spread". Associata a locuzioni come "in crescita", "in flessione", "differenziale", "default" divenne, nel giro di qualche mese, il principale argomento di dibattito di talk show politici e social network, nei quali il relativo "topic" restò in cima ai trend per diverse settimane, per poi, lentamente, sparire quando...
GIOVEDÌ 27 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Musk accusato di frode, Tesla giù a Wall Street

Il Ceo nel mirino del Sec per le dichiarazioni di agosto sulla presunta volontà di privatizzare il titolo, definite "ingannevoli"

REDAZIONE
Elon Musk
C
ola a picco in Borsa il titolo Tesla, il quale ha risentito duramente delle accuse di frode mosse nei confronti di Elon Musk, il Ceo visionario finito al centro dell'autorità di Borsa americana a causa di una vicenda avvenuta lo scorso agosto. Immediati gli effetti sul titolo a Wall Street, sgambettato dalla notizia diffusa dall'autorità vigilante del mercato azionario, secondo la quale Musk, il 7 agosto scorso, annunciò un delisting (420 milioni di...
MARTEDÌ 25 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Lo spread scende, fiducia nella manovra

Rendimento al 2,89%, i mercati confidano che il livello di deficit resterà sotto la soglia del 2%

REDAZIONE
Bandiere Germania e Italia
I
 mercati guardano con fiducia all'Italia. Lo testimonia il fatto che lo spread tra Btp e Bund è in deciso calo. Evidentemente nei gangli dell'alta finanza si confida sul fatto che le trattative in corso dentro la maggioranza di governo per definire il livello di deficit nella Manovra di bilancio potrebbero far scaturire un accordo sotto la soglia del 2%. Lo spread ha aperto oggi a 235 punti contro i 244 toccati alla chiusura di ieri, lunedì 24 settembre...
NEWS
La mappa Gem
PAVIA

Realizzate le mappe dei terremoti mondiali

Sono tre: pericolosità (“Hazard Model”), esposizione (“Global Exposure”) e rischio (“Risk...
La Bce

C'è del marcio

"L'appartenenza alla moneta unica gioca un ruolo fondamentale" per i paesi europei, anche perché...
Regali natalizi da internet
ECONOMIA

Natale: crescono gli acquisti online

In due mesi veduti 6,8 mld di prodotti, al top tecnologia e giocattoli
Recep Tayyip Erdogan
TURCHIA

Erdogan: "Lotta senza tregua al terrore"

Il presidente ha aperto la campagna elettorale per le amministrative
Di Maio, Conte e Salvini
MANOVRA

Nuovo vertice per sciogliere i nodi

Riunione di governo a Palazzo Chigi. Sul testo, intanto, piovono gli emendamenti
Il metropolita di Kiev, Epifanio
ORTODOSSI

E' scisma: nasce la Chiesa di Kiev

Proclamata l'indipendenza da Mosca. Poroshenko: "Giorno storico"