News BLASFEMIA

LUNEDÌ 29 LUGLIO 2019, IN TERRIS

"Punire chi bestemmia? Ecco perché l'ho fatto"

Parla il sindaco di Saonara, il Comune che ha introdotto multe verso chi pronuncia espressioni blasfeme

FEDERICO CENCI
Un vecchio cartello contro le bestemmie
S
e fino a pochi giorni fa trovare Saonara sulla cartina geografica d’Italia risultava difficile ai più, oggi il Comune in provincia di Padova (poco più di 10mila abitanti) è finito persino sulle pagine del quotidiano britannico Telegraph. Il sussulto di notorietà è la conseguenza del nuovo regolamento di polizia urbana deliberato dalla giunta. O meglio, da una delle novità contenute nel regolamento. Quale? Eccola: d’ora in poi,...
VENERDÌ 28 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Via il cartellone della blasfemia

La campagna choc che promuove la prostituzione insultando la fede

DON ALDO BUONAIUTO
D
ilaga purtroppo un’indignazione a intermittenza. Davanti ai luoghi più simbolici della cristianità in Italia, un sito di escort ha provocatoriamente lanciato una campagna pubblicitaria che mercifica in modo blasfemo le Sacre Scritture. Stranamente nessuno di quelli che si stracciavano le vesti per il pericolo di strumentalizzare i simboli religiosi e il depositum fidei, hanno fiatato in nome forse di una male interpretata idea di laicità. E così in piazza Duomo...
MERCOLEDÌ 26 GIUGNO 2019, IN TERRIS

La Ciccone vuole convincere il Papa: "Ecco l'opinione di Gesù sul corpo delle donne"

La celebre cantante, in arte Madonna, confida di incontrarlo. Ma le sue provocazioni hanno spesso irritato i cattolici

FC
Papa Francesco e Veronica Ciccone
T
anti cattolici di tutto il mondo desiderano vedere il Papa, figurarsi incontrarlo in un'udienza privata o anche per un veloce saluto. Sarebbe un'occasione per pregare con lui, chiedergli una benedizione, parlargli di qualche problematica personale. Nessuno, tra i cattolici, vorrebbe invece incontrare il Pontefice per convincerlo che la posizione del magistero della Chiesa sul corpo della donna sia da rivedere. Non verrebbe in mente a nessun cattolico appunto, ma a Louise...
VENERDÌ 17 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Madonna blasfema, scandalo a Cordoba

Nella bufera l'opera "Con flores a Maria", esposta in una mostra dedicata alle donne

REDAZIONE
Un dettaglio dell'opera
"C
on flores a Maria", "Fiori per Maria Vergine": è il titolo di un'opera che, almeno nelle intenzioni e come facilmente intuibile dal nome, presumeva di essere una raffigurazione alla Madre di Gesù. Fin qui nulla di strano se non fosse che tale dipinto, realizzato da una visual artist spagnola, ritrae Maria in una posa - per usare un termine eufemistico - sconveniente. Anzi, a dire il vero non si tratta di una vera e propria raffigurazione della Vergine, in quanto...
MERCOLEDÌ 08 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Asia Bibi è libera: arrivata in Canada

La cristiana pachistana ha abbandonato il suo Paese dopo una lunga battaglia giudiziaria

IGNAZIO STATUARIO
Asia Bibi
F
inalmente libera. Asia Bibi, la donna cristiana pachistana accusata di blasfemia nel 2010 e condannata a morte, è atterrata all'alba di oggi (ora italiana) in Canada con un aereo proveniente dal Pakistan. Lo ha reso noto il suo avvocato Saif Ul Malook alla Cnn. Nel Paese nordamericano vivono già da tempo i suoi cinque figli. L'assoluzione Nell'ottobre scorso la Corte Suprema del Pakistan ha assolto Asia Bibi. La...
MERCOLEDÌ 24 APRILE 2019, IN TERRIS

Assalto a Gesù Bambino e alla Madonna: statue decapitate

Succede nei pressi del Monte Barro, vicino Lecco

REDAZIONE
Statua della Madonna distrutta - Foto di LeccoToday.it
N
ei giorni in cui i cristiani celebrano la Pasqua di Resurrezione di Gesù Cristo, ignoti si sono avventati contro dei simboli cristiani nella campagna montana nei pressi di Lecco. Come riferisce Il Giorno, una statua raffigurante Gesù Bambino e la Madonna che lo tiene in braccio è stata decapitata di entrambe le teste. E' successo ai piedi del Sasso della Vecchia del Monte Barro. Il quotidiano riferisce inoltre che "i volti sia della Madonna sia del Bambinello...
GIOVEDÌ 11 APRILE 2019, IN TERRIS

La statua della Madonna pro-aborto è ancora esposta

Nonostante le proteste, rimane dietro la vetrina di Buenos Aires la provocazione blasfema

REDAZIONE
Facebook-ATE Derechos Humanos Nacion
N
on è bastata la mobilitazione nazionale ed anche internazionale. A Buenos Aires, in Argentina, resta esposta in una vetrina la statua della Madonna con un fazzoletto pro-aborto sul viso. Ne dà notizia Aleteia, sottolineando che l'immagine blasfema è presente in uno spazio di proprietà dello Stato. Come si legge sul sito, "la mostra Para todes, tode, che oltre alla statua della Vergine Maria con un fazzoletto verde, simbolo di quanti chiedono la...
MERCOLEDÌ 20 MARZO 2019, IN TERRIS

Lo scandalo della Madonna pro-aborto

Grave provocazione l'8 marzo scorso a Buenos Aires: statua di Maria con il fazzoletto abortista

REDAZIONE
Statua della Madonna con fazzoletto pro-aborto. Photo AciPrensa
B
lasfemia a Buenos Aires, in Argentina. Le scorribande delle femministe, in occasione dell'8 marzo, hanno toccato un picco nella vetrina di un centro culturale presso una libreria della capitale: una statua della Madonna profanata con un fazzoletto verde, simbolo del movimento abortista, che nei mesi scorsi ha organizzato marce e mobilitazioni per chiedere al Parlamento (per ora invano) la legalizzazione dell'aborto. La denuncia Il fatto è stato denunciato da due donne, che...
MERCOLEDÌ 13 MARZO 2019, IN TERRIS

Assalto blasfemo contro una chiesa

Scritte sataniche e fiamme nella chiesetta dedicata a Sant'Anastasio

REDAZIONE
Statua della Madonna imbrattata
V
etri rotti, immagini sacre imbrattate, ma anche fiamme e simboli satanici scritti sui muri. Assalto qualche notte fa alla Chiesetta di Fonte San Venanzio dedicata a Sant'Anastasio, a Camerino. Ne dà notizia L'Appennino Camerte, che raccoglie anche il dispiacere del parroco don Marco Gentilucci, che è stato informato dell'atto vandalico da una giovane coppia che, a spasso con il cane in quella zona, ha notato la porta insolitamente aperta della...
VENERDÌ 01 MARZO 2019, IN TERRIS

Quattro donne cristiane accusate di blasfemia

Secondo l'accusa avrebbero rubato una copia del Corano per immergerla in un bidone d'acqua sporca

REDAZIONE
Cristiani pachistani manifestano contro le violenze
C
ristiani nel mirino in Pakistan. Quattro donne rischiano di vivere il calvario che ha dovuto subire per nove anni Asia Bibi, la donna cristiana che solo di recente, dopo l'assoluzione dell'ottobre scorso, ha potuto recarsi in un luogo sicuro. Anche loro, come la Bibi, sono cristiane e accusate di blasfemia nei confronti dell'Islam. La rabbia dei musulmani L'incidente è avvenuto a Karachi. Ad accusarle due musulmani il 19 febbraio scorso. Secondo la loro...
NEWS
Immagine di repertorio
IL CASO

Milano, il pm sospende il gioco horror

Per gli inquirenti, l'assenza di illuminazione avrebbe messo in pericolo i concorrenti
La statua d'arte indigena, oggetto di controversie, trasportata lungo via della Conciliazione durante la Via Crucis del 19 ottobre scorso - Foto © Andrew Medichini per AP
SINODO PER L'AMAZZONIA

Statue indigene in chiesa gettate nel Tevere. Per alcuni erano pagane

Continua il caso controverso sulle statue di arte indigena collocate in una chiesa durante il Sinodo
Scritta per Desirée sul portone dello stabile dove il suo corpo è stato ritrovato
ROMA

Morte di Desirée, in quattro a processo

La 16enne venne ritrovata priva di vita, un anno fa, in uno stabile abbandonato del quartiere di San Lorenzo
Il libro di don Aldo Buonaiuto,
SASSOFERRATO | ANCONA

Halloween: un viaggio nel mondo nell'occulto

L'incontro tenuto da don Aldo Buoniauto presso la parrocchia di san Facondino
Giuseppe Conte e Luigi Di Maio
GOVERNO

Manovra, bilaterali coi partiti: Conte prova a ricucire

Il premier incontra le forze di maggioranza per snodare i punti critici. E anche dall'Ue arriva una missiva per chiedere...
L'incendio e i danni al tetto della struttura storica
TORINO

In fiamme la Cavallerizza Reale, patrimonio Unesco

Appendino: "Il tema oggi non è l’occupazione ma che la Cavallerizza così non può stare"
Immagine di repertorio
NUOVI MERCATI

La tecnologia rilancia l'impresa, ma mancano 45 mila tecnici digitali

In agosto recupero della produzione industriale. Richieste nuove competenze e nel weekend 100 mila visitatori a Roma alla fiera...
La merce sequestrata
SALERNO

Contrabbando di tabacchi: 12 arresti

Sospeso il reddito di cittadinanza a cinque dei fermati
Strade allagate
ALLERTA METEO

Nubifragio a Milano, città allagata

Il fiume Seveso è vicino all'esondazione, sotto osservazione anche il Lambro
Pini domestici
EMERGENZA ECOLOGICA

Piano del Campidoglio per le periferie green

In Italia 31 metri quadri di verde a cittadino. Piantare alberi è tra gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo...
Sampdoria-Roma 0-0. Nicolò Zaniolo contrastato da Bertolacci - Foto © Twitter
SERIE A

Ranieri, buona la prima: la Roma sbatte sulla Samp

Pareggio a reti bianche a Marassi. Il Genoa crolla col Parma, l'Inter soffre ma stende il Sassuolo
Maker Faire Rome
SVILUPPO

Enea, verdure spaziali e hi-tech anti-zanzare

Alla rassegna romana degli inventori 4.0 le ultime scoperte dell’ente pubblico di ricerca