News BIOTECNOLOGIE

DOMENICA 07 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Biotecnologie, la nuova sfida dell'Università Cattolica

Nuovo corso di laurea magistrale: obiettivo, allargare il campo degli studi per la medicina personalizzata

DM
Biotecnologie
U
n nuovo corso di laurea magistrale per arricchire l'offerta didattica ma anche un'occasione per implementare il parco dgli studi medici su frontiere forse meno battute ma altrettanto importanti: questo l'obiettivo alla base del corso di Biotecnologie per la Medicina personalizzata della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Cattolica. Una sfida importante, che coinvolge il futuro della ricerca fin dalle prime fasi del percorso didattico, con la non...
SABATO 15 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Tecnologia 3.0, rischi e paure dell'uso "duale"

UMBERTO RAPETTO
Computer quantistici, tecnologie avveniriste
C'
è poco da stare tranquilli. Secondo l’intelligence americana, tra le minacce emergenti in potenziale danno alla sicurezza nazionale ci sono i computer quantistici, l’intelligenza artificiale, i veicoli autonomi o comunque senza pilota, l’Internet delle Cose e le biotecnologie. Nell’elenco della paura – in cui appaiono da tempo armi nucleari, terrorismo e cambiamenti climatici – saltano fuori anche rischi imprevedibili per chi scruta...
VENERDÌ 26 SETTEMBRE 2014, IN TERRIS

Usa, un robot per il trattamento dei tumori renali

Il macchinario è utilizzato presso l’università South Carolina

GIULIA CAPOZZI
Usa, un robot per il trattamento dei tumori renali
Quello delle biotecnologie per la medicina, è un campo prezioso che necessita di continui perfezionamenti e ricerche, e le risorse che ha messo a disposizione fino ad oggi sono riuscite a risolvere patologie controverse, prima d’ora inaffrontabili. In Italia, ad esempio, la Scuola Sant’Anna di Pisa sta mettendo a punto la prima tuta robotica in grado di restituire l’uso degli arti inferiori ad anziani e disabili, e un macchinario molto simile è stato sviluppato in un’università di...
VENERDÌ 19 SETTEMBRE 2014, IN TERRIS

A Bologna un summit sulle nuove tecnologie per i trapianti

L’incontro, iniziato ieri, farà il punto della situazione sui progressi biotecnologici in questo settore della chirurgia

GISELLA FEBBO
A Bologna un summit sulle nuove tecnologie per i trapianti
Le tecnologie strumentali a supporto degli interventi di trapianto solido continuano a fare progressi e ieri, presso l’Unità operativa del Dipartimento delle Insufficienze d’organo del Policlinico di Sant’Orsola, si è dato avvio a una due giorni per fare il punto della situazione. L’incontro, coordinato dal professore ordinario di Anestesiologia e Rianimazione dell’Ateneo cittadino Stefano Faenza, ha l’obiettivo di sottolineare il ruolo dello sviluppo strumentale a supporto della...
NEWS
TREVISO

Morta dopo aver scelto una chemio non invasiva per partorie

La notizia del tumore al seno durante la gravidanza. Le cure meno forti le consentono di diventare madre, ma muore tre mesi dopo
TASSE

Fino al 25 ottobre è possibile integrare il proprio “730”

Nel caso si sia dimenticata una deduzione o una detrazione, si ricorre al modello integrativo. Per i rimborsi o le compensazioni...
La vittima, Melissa Trotter, e a dx Larry Swearingen
USA

Pena di morte, nuova esecuzione in Texas

Le ultime parole del condannato: "Perdonali, non sanno quello che fanno"
L'epicentro del sisma
LAZIO

Terremoto, scossa nel Tirreno vicino Roma

Non sono stati riportati danni a cose e persone né sulla costa né nella Capitale
Ufficio comunale chiuso
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Quota 100: oltre 10mila domande nella Pa

E' boom di richieste di pensionamento ma è allarme "rimpiazzi" in comuni e ospedali
Carabinieri del Ros in azione
GIARDINI NAXOS

Ndrangheta: arrestato il latitante Riitano

Era ricercato per traffico internazionale di stupefacenti ed altro