News BASHAR AL ASSAD

MARTEDÌ 15 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Siria, tutte le variabili della crisi curda

L'accordo con Assad potrebbe non bastare ai curdi. Marinone (Cesi): "L'arretramento verso sud espone loro e altre minoranze"

DAMIANO MATTANA
Avamposto turco in Siria
N
on c'è solo la Turchia come agente operativo all'interno della crisi che attanaglia i curdi siriani. La linea di avanzata dell'esercito di Ankara inizia a spostare qualche equilibrio, in un contesto in cui l'Occidente sembra riservarsi poca voce in capitolo vista l'ormai definitiva smobilitazione degli Stati Uniti e la scarsa presenza europea sul campo, limitandosi allo studio di una strategia di argine all'avanzamento turco sul piano economico. Dazi in vista da...
MERCOLEDÌ 09 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

La Turchia si muove: prime offensive in Siria

Raid contro i curdi, che denunciano la morte di civili. Altolà dell'Ue: "Non finanzieremo zone di sicurezza"

MANUELA PETRINI
Mezzi militari turchi
"L'
iniziata l'offensiva turca nel nord della Siria, con azioni repentine appena al di qua del confine, dove le forze curde hanno dato notizia delle prime vittime sotto il fuoco dell'esercito di Ankara. Ad annunciare il via alle operazioni è stato lo stesso presidente turco, Erdogan, che in un post su Twitter ha parlato di una missione per "prevenire la creazione di un corridoio del terrore al confine meridionale del nostro Paese e portare la pace nell'area". In...
MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2019, IN TERRIS

"Il regime siriano non ha usato armi chimiche"

Così l'Osservatorio siriano per i diritti umani smentisce notizie diffuse nelle ultime ore

GIACOMO DE SENA
Aerei siriani
S
tavolta la fonte non può essere accusata di essere dalla parte di Damasco. E' l'Osservatorio siriano per i diritti umani a smentire che il governo della Siria abbia fatto uso nelle ultime 48 ore di armi chimiche nel nord-ovest del Paese, come invece era circolato. L'organizzazione umanitaria siriana è basata in Gran Bretagna ma si avvale da anni di una fitta rete di fonti sul terreno. Nelle ultime ore gli Stati Uniti sono tornati a minacciare il...
MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Usa, il sospetto: "Usate armi chimiche in Siria"

Lo riferisce il dipartimento della Difesa: "Se accertato, gli Stati Uniti risponderanno in modo adeguato"

MATTIA DAMIANI
Bombardamento in Siria
U
n un periodo di forte criticità con l'Iran e di ripresa tensione con la Corea del Nord, gli Stati Uniti continuano a monitorare anche la situazione in Siria dove, nelle ultime ore, il Pentagono ha posto un occhio particolare. Dall'organo di difesa del Paese, infatti, sono stati diffusi alcuni dati raccolti nell'ultimo periodo i quali, a quanto sembra, mostrerebbero un possibile coinvolgimento del regime di Assad nell'utilizzo di armi chimiche. Come riportato dal...
VENERDÌ 22 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Chi comanda ora in Siria

GIANNICOLA SALDUTTI
Truppe siriane e russe
I
l processo di stabilizzazione dello scenario siriano prosegue portando con sé numerose difficoltà. Il summit di Soči della settimana scorsa è servito ad assodare ciò che, al momento, era stato possibile solo percepire: Russia, Turchia ed Iran rappresentano le forze “vincitrici”, ormai determinate a far quadrare i propri interessi strategici nel designare l’assetto futuro dello Stato siriano. Le posizioni riguardo un accordo politico, infatti,...
SABATO 29 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Siria: vincitori e vinti

Le truppe americane lasciano il campo. Mosca ora ha campo libero

GIANNICOLA SALDUTTI
Un mezzo dei marines in Siria
I
l tribolato scenario siriano perde uno dei suoi principali protagonisti degli ultimi sanguinosi anni: gli Stati Uniti d’America. Il presidente Trump ha formalmente ritirato le truppe statunitensi dal suolo siriano parlando di “missione compiuta”, di ISIS sconfitto, con il netto disappunto dell’opposizione democratica (sintetizzabile nei tweet al veleno pubblicati da Hillary Clinton) e degli apparati militari dello Stato, che hanno portato alle dimissioni dell’ormai...
MARTEDÌ 16 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

La Bbc: "In 4 anni 106 attacchi chimici"

L'inchiesta dell'emittente britannica: "Molto diffuso il ricorso ad armi proibite"

REDAZIONE
Uso di armi chimiche in Siria
S
arebbero almeno 106 gli attacchi chimici sferrati dal regime siriano dal 2014 a oggi. Lo sostiene un'inchiesta della Bbc sulla guerra che da 7 anni insanguina il Paese arabo.  L'inchiesta "L'uso di armi chimiche è stato molto diffuso - spiega l'emittente bitannica -. La Siria aveva ratificato la Convenzione un mese dopo un attacco chimico su alcune zone periferiche di Damasco utilizzando il gas nervino Sarin, uccidendo centinaia di persone. Le...
MARTEDÌ 04 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Idlib, l'avvertimento di Trump ad Assad

Il governo siriano mira alla riconquista: ne parlerà con Russia, Turchia e Iran. Il presidente Usa: "Niente attacchi sconsiderati"

REDAZIONE
Convogli turchi verso Idlib
N
essuno provochi violenze nella zona di Idlib. Lo ha intimato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, parlando della Siria e della preoccupante situazione della città, la cui riconquista è sempre più al centro dei pensieri di Assad e del suo governo. Il Tycoon ha twittato riferendosi proprio al leader di Damasco, scrivendo che "il presidente siriano Bashar al-Assad non deve attaccare sconsideratamente la provincia di Idlib. I russi e gli iraniani...
LUNEDÌ 18 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Raid su una base militare: il regime accusa gli Usa

Nell'attacco uccisi almeno 58 miliziani filo Assad. Washington: "Non abbiamo colpito in quell'area"

ALBERTO TUNO
Il raid di questa notte
I
l regime di Damasco accusa la coalizione a guida Usa di aver colpito una posizione militare nell'est del Paese. Il raid aereo è avvenuto intorno a mezzanotte nel villaggio di al-Hari, vicino alla città di Boukamal. Nell'attacco, secondo quanto riferito dall'Osservatorio siriano per i diritti umani, sarebbero rimasti uccisi almeno 58 miliziani filo Assad.   Offensiva Al Hari si trova nella provincia orientale di Deyr az Zor, dove l'Isis...
LUNEDÌ 21 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Le forze di Assad: "Liberata la regione di Damasco"

L'Isis si è ritirato dal campo di Yarmuk. "Zona completamente al sicuro"

REDAZIONE
Soldati governativi siriani
I
l regime di Bashar al-Assad è tornato a controllare Damasco e i suoi dintorni. Lo hanno annunciato le forze fedeli al raìs, secondo cui anche l'ultima zona tenute sotto scacco dall'Isis snei pressi della capitale ono "completamente al sicuro".  La riconquista L'evacuazione dei miliziani dell'Isis dal campo di Yarmuk, ultima roccaforte dei combattenti del sedicente Stato islamico nella capitale siriana, ha aperto la strada all'esercito....
NEWS
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Area archeologica del Tempio di Apollo Aleo, a Crotone
CROTONE

Maxi retata contro i "tombaroli": 23 arresti e 80 indagati

Recuperati numerosi reperti archeologici per un valore di diversi milioni di euro
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige

La luce di Carlotta

Mi ha colpito molto la descrizione della chiamata di Levi, della chiamata di Zaccheo, fatta da padre Marko...
Militari cinesi a Hong Kong
ASIA

Hong Kong, Pechino schiera i militari

I soldati cinesi hanno aiutato a ripulire le strade della città dai rifiuti lasciati al termine delle proteste
Sabato e domenica forti piogge
METEOROLOGIA

Allerta rossa in 3 Regioni: domani pioggia e freddo

La Protezione Civile ha diramato l'allerta arancione in altre 8 Regioni e quella gialla sulle restanti