News BANGLADESH

GIOVEDÌ 24 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Condannate a morte 16 persone per l'omicidio di Rafi

La 19enne venne arsa viva dopo aver denunciato per molestie sessuali il suo preside

MILENA CASTIGLI
Una manifestazione di protesta per la morte di Nusrat Jahan Rafi a Dacca, la capitale del Bangladesh
U
n tribunale del Bangladesh ha condannato a morte 16 persone per l'omicidio, avvenuto il 6 aprile scorso, di Nusrat Jahan Rafi, studentessa di 19 anni bruciata viva il 6 aprile, alcuni giorni dopo aver denunciato per molestie sessuali il preside della scuola coranica che frequentava, a Feni, nel sud-est del paese. Tra gli accusati c’è lo stesso preside, Siraj Ud Doula, che ha confessato di avere organizzato l’omicidio di Rafi dal carcere, dove si trova fin...
VENERDÌ 11 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Leader cristiani chiamati a essere "operatori di pace"

Lo ha detto il Cardinale Patrick D'Rozario, Arcivescovo di Dacca

MILENA CASTIGLI
Fedeli cristiani bengalesi
I
leader cristiani laici sono chiamati a contribuire a costruire la pace nella società. Lo ha detto il Cardinale Patrick D'Rozario, Arcivescovo di Dacca e Presidente della Conferenza episcopale cattolica del Bangladesh, nel recente seminario tenutosi nella capitale sul tema "Il ruolo dei leader cristiani per edificare la pace". Al seminario, organizzato dalla Commissione episcopale per i laici, hanno preso parte 66 leader cristiani, di otto diocesi...
MERCOLEDÌ 18 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Crollano le richieste d'asilo in Italia: -58% nel 2018

Il dato nel rapporto annuale dell'Ocse "Migration Outlook". Lo scorso anno accolte oltre il 30% delle domande

LORENZO CIPOLLA
L'
Italia vede diminuire drasticamente il numero di richieste d'asilo sul suo territorio nel 2018. Il fenomeno della diminuzione dei migranti permanenti e dei flussi migratori è presente nella maggior parte dei paesi sviluppati del mondo, Stati Uniti e Germania in primis. Nel nostro paese si è registrato un vero e proprio crollo delle domande. Sono infatti più che dimezzate, con un calo del 57,8% in un solo anno, dopo gli anni del boom di domande a livello...
MARTEDÌ 27 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Bangladesh, via la parola “vergine” dai moduli di nozze

Alle donne non verrà più richiesta la dichiarazione di illibatezza per la registrazione del matrimonio

GIACOMO GALEAZZI
Matrimonio bengalese
L'
alta corte del Bangladesh ha ordinato che nei moduli di nozze la parola “vergine” sia sostituita dalla dicitura “non sposata”. Restano invariate le altre due opzioni nei documenti per la registrazione del matrimonio: “vedova” e “divorziata”. Hanno accolto con favore la sentenza i gruppi per i diritti delle donne, secondo i quali la dicitura “vergine” era umiliante e avevano fatto appello alla Giustizia nel 2014. “L'alta...
GIOVEDÌ 22 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Appello Save the Children: "Ritorno sicuro dei Rohingya in Myanmar"

"I diritti umani vengano riconosciuti a tutta la popolazione, senza eccezioni"

MILENA CASTIGLI
Bambini Rohingya
Q
uasi 1 milione di Rohingya stanno ancora aspettando giustizia e chiarezza sul loro futuro. Due anni dopo essere stati costretti a lasciare le proprie case a causa delle atrocità di massa subite in Myanmar, stanno lottando per la propria sicurezza e la propria dignità come rifugiati in Bangladesh. Lo scrive il Sir, riportando una dichiarazione congiunta rilasciata oggi di Save the children. “61 Ong locali, nazionali e internazionali che lavorano nei due paesi - scrive StC...
LUNEDÌ 19 AGOSTO 2019, IN TERRIS

La prigione a cielo aperto dei Rohingya

In 3.450 dovrebbero far ritorno in Birmania ma le difficoltà sono ancora molte

LORENZO CIPOLLA
I
l Bangladesh e la Birmania ci riprovano. Secondo l’Alto Commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati (Unhcr), i due paesi stanno trattando per consentire il rimpatrio dei profughi di etnia Rohingya fuggiti dall’ex colonia britannica dal 25 agosto del 2017, in seguito a una violentissima repressione da parte dell’esercito birmano nello stato di Rakhine che l’Onu descrisse come “ispirato ai principi della pulizia etnica”. Già nei primi giorni...
GIOVEDÌ 01 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Dengue: cresce l'allarme epidemia in Asia

La rivista Nature Microbiology: "Potrebbe arrivare anche nel nostro emisfero"

MARCO GRIECO
Pazienti affetti dal virus Dengue al Dhaka Medical College Hospital in Bangladesh - Foto © Asia News Network
L
a stagione delle piogge, che imperversano in tutta l'area asiatica, sta ridisegnando la mappa della diffusione dell'epidemia dengue. Come sottolinea il portale AsiaNews, il Paese più colpito è il Bangladesh, dove nel mese di luglio sono stati registrati più di 5.500 casi. Da quest'anno, ammontano a 10.000 i malati e almeno 35 le vittime accertate. Anche il Laos è falcidiato dall'epidemia: stando a...
LUNEDÌ 29 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Le piogge monsoniche devastano il Bangladesh

Sono 3.5 milioni le persone colpite secondo l’Health Emergency Operation Center

MILENA CASTIGLI
Pioggia monsonica
I
n Bangladesh le piogge monsoniche continuano a colpire la maggior parte del Paese, in particolare le regioni centro-settentrionali e sud-orientali. La zona di Cox’s Bazar, che ospita più di un milione di rifugiati Rohingya, sembra non avere tregua da oltre un mese. L’Health Emergency Operation Center and Control Room of Health Directorate riporta che, dopo due settimane di piogge monsoniche, le gravi inondazioni hanno fatto registrare almeno 90 morti e oltre 1500,000...
LUNEDÌ 24 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Treno cade dal ponte: 4 morti e 65 feriti

Il ponte è crollato al passaggio dle convoglio, ignote le cause

MILENA CASTIGLI
Passeggeri su un treno in Bangladesh
T
ragedia ferroviaria in Bangladesh, dove almeno quattro persone sono rimaste uccise e altre 65 ferite quando cinque vagoni di un treno passeggeri sono caduti da un ponte ferroviario. L'incidente è avvenuto nel nordest del Paese asiatico. Dalle prime informazioni, il convoglio della Upaban Express si stava dirigendo verso la capitale Dacca e l'incidente si è verificato intorno alla mezzanotte a Kulaura, nel distretto di Moulvibazar. Un funzionario locale afferma che il...
LUNEDÌ 03 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Card. Bo: "Non violenza contro l'estremismo religioso"

L'Arcivescovo di Yangon: "I cristiani capri espiatori di tante tensioni e interessi politici"

MILENA CASTIGLI
Donne birmane
I
n Asia bisogna predicare la pace, promuovere la riconciliazione, praticare la non violenza, per contrastare l'estremismo religioso: lo ha detto Cardinale birmano Charles Maung Bo, Arcivescovo di Yangon e presidente della Federazione delle Conferenze episcopali asiatiche (Fabc), rivolgendosi ai leader delle Chiese asiatiche riuniti nei giorni scorsi a Bangkok per il seminario su "Bibbia ed evangelizzazione in Asia". Il Cardinale ha citato come fonte di ispirazione lo storico leader...
NEWS
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Le Sardine a Bologna
VERSO LE REGIONALI

Sardine a Bologna: "Siamo 40 mila"

Raduno a una settimana dalle elezioni in Emilia-Romagna. Santori: "Risvegliato il senso civico"
Pietro Anastasi
IL CASO

Anastasi, il figlio rivela: "Aveva la Sla"

Il campione bianconero è deceduto a 71 anni: "Era stata diagnosticata tre anni fa. Ha scelto la sedazione...

"Fare i fessi" per il Vangelo

Nel Vangelo di questa domenica abbiamo Giovanni che indica l'Agnello di Dio che prende sopra di sé i peccati...
La Skoda coinvolta nell'incidente
MILANO-VENEZIA

In bici sull'A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Non è stato ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bicicletta in autostrada
Famiglie povere in Italia
POVERTÀ

Catalfo: "Sostegno economico per le famiglie in difficoltà"

Così il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali alla giornata "WelfareLab" di Acli
Khalifa Haftar e Fayez al-Sarraj
LIBIA

Haftar chiude i terminal di petrolio

Onu: conseguenze devastanti. Sarraj potrebbe disertare la Conferenza di Berlino
I soccorsi a Rigopiano
COMMEMORAZIONE

"Aspettiamo ancora giustizia"

Nel terzo anniversario della tragedia di Rigopiano i familiari delle 29 vittime aspettano di conoscere la verità
Canto liturgico
DIOCESI ALIFE-CAIAZZO

Al via gli appuntamenti "Musica e canto nella Liturgia"

Prevedono sia teoria che pratica spaziando dall'animazione liturgica ai laboratori vocali e strumentali
Agenti di polizia
PUGLIA

Lamorgese: "Da lunedì 20 nuovi poliziotti a Foggia"

Specializzati nella tutela delle persone sottoposte a protezione personale
Migranti dell'Honduras in viaggio verso gli Usa attraverso il Messico
MESSICO

"Agiamo come il Buon samaritano, la politica è ambigua"

Le parole di mons. Calderón, vescovo di Tapachula, sulla carovana di migranti partita dall'Honduras
Il luogo della sparatoria
UTAH | USA

Sparatoria in una casa a Salt Lake City: 4 morti

C'è anche un ferito, sono tutti membri della stessa famiglia
Unicef in Libia
SOLIDARIETÀ

Libia: decine di migliaia di bambini tra violenze e caos

Lo denuncia Unicef: "Danneggiate circa 30 strutture sanitarie; 200.000 bimbi senza scuola"
Emmanuel Macron
FRANCIA

Parigi, dura contestazione contro Macron

Una trentina di manifestanti tentano un blitz al Theatre Bouffes du Nord: nel mirino la riforma delle pensioni